Jump to content
Omnis

Animazione facciale impressionante

Recommended Posts

a questa pagina si puo' scaricare il video del processo che viene usato per riprodurre l'animazione facciale di una ragazza...

con questa tecnica innovativa sono arrivati a dei livelli stupefacenti O.o

altro che final fantasy o last flight of the osiris.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah ecco... avevo capito male allora.... sigh :°°°

Comunque nei primi fotogrammi sembrava di stare ad una seduta d'ipnosi :blink:

Non male il sistema, da una prima veloce occhiata... anche se si notano imperfezioni nel risultato finale che non sono proprio il massimo.

Ad esempio, nella cattedrale a camera statica, sia che parli o che non parli, c'è un anomala vibrazione sulla parte destra del modello... e alcuni strani movimenti delle labbra (più visibili quando visualizza la mesh)

Ma probabilmente è solo uno studio che andrà perfezionato... mi documenterò meglio :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
A dir la verità l'innovazione tecnologica è il sistema di illuminazione... il sistema di animazione che vedi lo si usa da qualche decade hehe

Non esattamente, l'innovazione nel sistema e' la possibilita' di blendare le varie espressioni facciali e di farlo anche solo "a zone".

Il contro e' che l'acquisizione e' un po' macchinosa (e parecchio lunga).

Col metodo vecchio veniva scannerizzato il viso di un attore per ottenere il modello 3d, poi veniva ripreso l'attore con i marker sul viso per far muovere il vertici del modello sottostante usando una sorta di soft selection.

"Blendando" le varie pose era possibile ottenere le varie espressioni del viso.

Ma ovviamente e' un casino definire bene l'influenza dei marker sui vertici e bisognava farlo A MANO. (Se l'attore ride devo assegnare un peso alto al vertice relativo al marker del bordo della bocca, ma devo fare attenzione a non spostare troppo i vertici del naso ed esempio)

Questo metodo invece acquisisce le immagini dell'attore che "recita" dentro alla sfera (gia' usata in passato per ricreare dal vivo l'illuminazione HDRI), delle telecamere acquisiscono il viso e grazie alle NMila luci riescono a ricostruire il modello 3d.

La cosa "figa" del metodo e' che mixando anche solo parzialmente le immagini acquisite e' possibile deformare il viso dell'attore. In stile identikit, dove si scambiano solo dei pezzi di viso. mentre col metodo "vecchio" non era possibile.

E non c'e' il pericolo che la mesh sottostante si deformi in maniera errata dato che sono immagini dell'attore reale.

Alla fine l'illuminazione mi pare che sia la "semplice" HDRI.

P.S: Per curiosita': uno degli inventori di questo metodo e' guardacaso l'inventore dell'HDRI... Paul Devebec. La sfera che serve ad illuminare l'ha inventata lui...

P.P.S: Praticamente a quella sfera gli si danno in pasto delle HDRI e lei illumina chi c'e' dentro come se fosse nell'ambiente ritratto dalla HDRI... magari sei seduto in una strana sfera ad Hollywood e sei illuminato come se fossi nella famosa cucina. :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

questo studio, oltre che per l'animazione (come qualcuno già ha detto) è per lo studio delle luci... infatti le stesse animazioni vengono riprodotte in ambienti diversi cambiando l'hdri....

il "padre" è giustamente Debevec (www.debevec.org) e infatti la stessa tecnica per mantenere lo stesso "colore" della scena, l'hanno usata in spiderman2.... mi piacerebbe vedere l'ultimo lavoro di Debevec, presentato al Siggraph di quest'anno.... il Partenone. Sul sito c'è un pò di materiale... ma vorrei vedere il filmato! ^_^ (un grande!) ^_^

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...