Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
216coupe

Core I7 720 - Configurazione - Consigli

Recommended Posts

:) Ciao a tutti, dopo aver "spolpato" e riletto (mannaggia a voi Papafoxtrot e Simone82 :eek: .. ) più discussioni possibili nel forum vi sottopongo l'utilizzo, le esigenze e la configurazione pensata (con i dubbi relativi) ... sperando ovviamente che questa discussione possa essere d'aiuto a molti che come me si stanno indirizzando al core i7... :rolleyes:

UTILIZZO:

- Rendering (Cinema 4D-Vray-Maxwell)

- Grafica (Adobe Suite)

- Internet

- No gaming

- No Overclock

ESIGENZE:

- PC Silenzioso :rolleyes:

CONFIGURAZIONE (in grassetto le scelte su cui sarei orientato)

MOBO: Gigabyte GA-EX58-UD3R - € 189,00

MOBO: ASUS 1366 P6T - € 210,00

CPU: INTEL CORE i7 LGA1366 920 2.66GHz BOX - € 254,00

DISSI: Noctua NH-U12P SE1366 - € 63,00

DISSI: ZEROTHERM ZEN FZ-120 + adattatore per sock. 1366 - € 50,00

HD: 2 x WESTERN DIGITAL CAVIAR 500GB Green Power WD5000AACS - € 102,00

RAM: DDR3 1600Mhz PC12800 6GB Corsair XMS3 Classic (3x2GB) - € 159,00

RAM: DDR3 1600Mhz PC12800 6GB Corsair Dominator (3x2GB) - € 192,00

RAM: Corsair XMS3 6GB (2GB x 3) DDR3 1333 TR3X6G1333C9 - € 145,00

SC. VIDEO: Sapphire Radeon HD 4850 512MB GDDR3 - € 118,00

SC. VIDEO: Gainward HD 4850 512MB Golden Sample - € 140,00

CASE: Cooler Master Sileo RC-500-KKN1-GP - black - € 74,50

ALI: CORSAIR 520W CMPSU-520HXEU - € 85,00

ALI: ENERMAX 525W MODU 82+ EMD525AWT - € 95,00

SCH. AUDIO: CREATIVE Sound Blaster Audigy SE 7.1 bulk - € 26,00

Lett. DVD: Pioneer DVR-216D-BK Nero bulk Sata - € 25,50

CARD READER: Point of View Card Reader Interno 54in1 - € 11,00

TOTALE € 1107,00

MONITOR: non individuato ma punto a un "non TN" da 22'' o 24'' ...

Per favore, mi rivolgo a tutti voi, per consigli, approvazioni e varie.

Cosa ne pensate ? :help:

Grazie a tutti in anticipo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intanto ti faccio i complimenti! Apertura della discussione modello!

Ora ti sistemo i problemi pi grosi.

1) La scheda madre: se nonv ado errando la gigabyte UD3R ha solo 4 slot per la memoria, il che vuol dire che non sono utilizzabili tutti e tre i canali previsti dal controller di memoria. Ti consiglio di passare alla DS4.

2) Dissipatore va bene il noctua

3) Gli hard disk: i reen power sono dischi molto silenziosi e parchi nei consumi e le prestazioni non sono poi malaccio; ci sto pensado anche io come dischi per il backup. Ma non per il sistema... insomma esistono dischi molto più veloci senza produtrre tanto più rumore. Per il sistema garda un wd caviar blue da 320Gb che avendo un unico piatto è comunque molto zitto. La famiglia blue, credimi, è comunque silenziosa, io ho i 640 e non sono male.

Inoltre dei caviar green sarebbe da preferire la serie EADS (da 1Tb). quest'ultima, a differenza di AACS ed EACS, non integra la funzionalità intellipark, che consente di parcheggiare le testine dopo pochi (8) secondi di inutilizzo del disco. Ciò,soprattutto quando il disco è usato con accessi abbastanza frequenti ma distanziati da più degli otto secondi previsti per il parcheggio, porta ad un aumento spropositato dei cicli di load/unload delle testine, fino a raggiungere in poco tempo il numero di cicli previsti da progetto (qualche centinaio di migliaia). Il problema è della massima serietà soprattutto quando il disco è usato con sistema oerativo linux e coi NAS (che usano smpre una distribuzione linux come SD e tipicamrnte sono accesi 24/7) dato che tale sistema prevede, quando in idle, un accesso cadenzato al disco con periodo di 10-15 econdi, lo scopo di aggiornare la cache ed il paging.

Ram van benone le prime, come pure la scheda video e l'alimentatore (no enermax mi raccomando).

La scheda audio a che ti serve? Ne prevedi un uso particolare?

Per il case posso consigliarti un antec p182 sostitendo le ventole con noctua e slipstream?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Intanto ti faccio i complimenti! Apertura della discussione modello!

Ora ti sistemo i problemi pi grosi.

1) La scheda madre: se nonv ado errando la gigabyte UD3R ha solo 4 slot per la memoria, il che vuol dire che non sono utilizzabili tutti e tre i canali previsti dal controller di memoria. Ti consiglio di passare alla DS4.

2) Dissipatore va bene il noctua

3) Gli hard disk: i reen power sono dischi molto silenziosi e parchi nei consumi e le prestazioni non sono poi malaccio; ci sto pensado anche io come dischi per il backup. Ma non per il sistema... insomma esistono dischi molto più veloci senza produtrre tanto più rumore. Per il sistema garda un wd caviar blue da 320Gb che avendo un unico piatto è comunque molto zitto. La famiglia blue, credimi, è comunque silenziosa, io ho i 640 e non sono male.

Inoltre dei caviar green sarebbe da preferire la serie EADS (da 1Tb). quest'ultima, a differenza di AACS ed EACS, non integra la funzionalità intellipark, che consente di parcheggiare le testine dopo pochi (8) secondi di inutilizzo del disco. Ciò,soprattutto quando il disco è usato con accessi abbastanza frequenti ma distanziati da più degli otto secondi previsti per il parcheggio, porta ad un aumento spropositato dei cicli di load/unload delle testine, fino a raggiungere in poco tempo il numero di cicli previsti da progetto (qualche centinaio di migliaia). Il problema è della massima serietà soprattutto quando il disco è usato con sistema oerativo linux e coi NAS (che usano smpre una distribuzione linux come SD e tipicamrnte sono accesi 24/7) dato che tale sistema prevede, quando in idle, un accesso cadenzato al disco con periodo di 10-15 econdi, lo scopo di aggiornare la cache ed il paging.

Ram van benone le prime, come pure la scheda video e l'alimentatore (no enermax mi raccomando).

La scheda audio a che ti serve? Ne prevedi un uso particolare?

Per il case posso consigliarti un antec p182 sostitendo le ventole con noctua e slipstream?

Grazie mille per i complimenti :rolleyes: ....

1)

http://www.prokoo.com/product_info.php?cPa...roducts_id=2223

http://download.gigabyte.ru/memory/motherb...a-ex58-ud3r.pdf

Ti posto questi link per le specifiche della scheda in oggetto ... non ci capisco nulla ....

2)

lo Zerotherm molti lo consigliano ... cosa ne pensi ?

3)

WESTERN DIGITAL CAVIAR R3 320GB WD3202ABYS

è questo quello che consigli ? http://www.e-key.it/product_info.php?cPath...11b1b72c631fdbb

oppure questo ? WESTERN DIGITAL CAVIAR 320GB SE16 WD3200AAKS http://www.e-key.it/product_info.php?cPath...11b1b72c631fdbb

quindi potrei prendere uno di questi con quello da 500 ?

Scusa mi sa che sto andando in palla ... mi potresti mettere i 2 modelli giusti ?

Ma posso metterli in Raid 0 ?

4)

Ram vanno bene quelle in grassetto oppure meglio quelle da 1333 ?

Non capisco la differenza tra i 2 modelli da 1600 (Dominator) ....

5) Scheda video mi dicono che la Sapphire andrebbe integrata con dissipatore Artic o al limite prendere la Gainword che ha già un dissipatore suo della Zerotherm ... ma forse un po' rumoroso ... non saprei dove sbattere la testa....

6) Ali perchè sconsigli Enermax ? Non è piu' silenzioso del Corsair ?

7) Scheda audio praticamente posso farne a meno in effetti ....

8) Per il case quello il Silent ne parlano benissimo come silenziosità ... cosa per me indispensabile ... però antec p182 mi piace molto anche lui ... ma è un po' troppo per me forse ... anche come costo ...

e il 690 o 590 CoolerMaster ? Come sono come silenzio ?

:Clap03: Grazie per la tua pazienza ....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il silenzio lo fanno le ventole, qualsiasi case prendi se vuoi massimo silenzio devi cambiare le fan prendendo quelle con cuscinetti a sfera, altrimenti sarai sempre intorno ai 20db (più o meno). Soltanto i Lian Li a che ne sappia le montano di serie, ma costano parecchietto come case. Considera che il Nehalem scalda davvero parecchio, io farei in modo di avere un case molto performante, se il CM690 supporta 3 ventole aggiungi la terza... Mentre l'Antec P182 non brilla per silenzio, quindi pur buono tenderei a scartarlo.

La Zerotherm è un'ottima casa, fa buone ventole che dai test risultano molto performanti e silenziose. Ma i migliori rimangono senza dubbio i dissi a torretta dove puoi montare delle ventole supplementari molto potenti e silenziose. Sia Noctua che Thermalright hanno questo sistema e le ventole Noctua sono molto silenziose: tra l'altro il NH è dotato di 2 ventole laterali mentre lo ZEN ne ha una sola. Quindi nel primo caso agendo sui voltaggi, con un ambiente molto fresco, puoi abbassare il regime delle ventole (probabilmente puoi farlo anche con Speed Fan) senza avere alterazioni di prestazioni. Senza overclock puoi certamente farlo in tranquillità.

Gli SE sono dischi da Storage Edition come dice il nome. Se vuoi raid quelli migliori sono targati RE3, altrimenti probabilmente quelli della serie Black.

L'unica pecca di questa discussione è che è vietato inserire link a negozi online, quindi papax dovrà operare chirurgicamente per correggere il tutto... :hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora prima di tutto ti chiedo di non linkare ai negozi. Ovviamente si capisce che il tuo caso non è quello di fare pubblicità o un "dove lo compro questo?" ma è sempre meglio indicare il sito del produttore, se necessario.

Ora: per quanto riguarda la scheda madre, ha appunto architettura di memoria dual channel, un po' riduttiva visto che è possibile avere sei slot ed un bus triple channel... vai sulla DS4.

Lo zerotherm è più rumoroso; le prestazioni possono esser superiori al noctua ma al prezzo di molto rumore in più, dato anche che la ventola gira più velocemente. Tutti son capaci di fare dissipatori che raffreddano bene usando ventole da 3000rpm... Indi...se vuoi silenzio noctua. Anzi, ti consiglio di cambiargli la ventola con una da 800rpm se vuoi davvero silenzio. Le 1200rpm sono rumorose in un computer silenzioso. Nel mio pc non ce n'è una che vada oltre i 700rpm e ora il problema son diventati gli hard disk e'alimentatore. Il secondo lo risolverò automaticamente quando passerò ad un alimentatore migliore (all'epoca non avevo soldi e presi un LC; corsair è silenziosissimo), gli hard disk invece continueranno a fare il loro allegro ronzio: va bene silenzio, ma non esser maniaci.

Circa il tuo hard diskappunto: io ti indicavo il cavia AAKS (caviar blue) ma se vuoi prendere l'RE3 è sicuramente un'ottima scelta, pur ad un prezzo più alto.

Per i documenti prendi un 500Gb, ma non un green, per i motivi che ti ho illustrato spra. Se vuoi un disco silenzioso puoi prendere un samsung F1. Ora fra l'altro, sono in uscita gli F2, assieme ai seagate 7200.12 e nuovi wd (prima i green) con densità di 500Gb per piatto.

Comunque tieni anche a mente che per ora i 500Gb nonhanno leprestazioni dei 640 perché usano piatti da 250Gb e non da 320. La densità influisce direttamente sul transfer rate... se puoi per i documenti prendi un caviar blue (AAKS) da 640Gb.C'è anche il black (AALS) sempre da 640: costa qualcosa in più ma ha 5 anni di garanzia ed alcune accortezze interessanti anche per il raid (doppia logicadi controllo che negli accessi simultanei dovrebbe dare ottimi risultati). Però costa qualcosa in più ed è un pelo più rumoroso.

Infine circa il raid. Fare un raid 0 di caviar green non avrebbe avuto molto senso, noltre tale array sarebbe stato indicato per il sistema operativo ma non per i documenti, per i quali non può offrire sufficiente affidabilità.

La scheda video prendi pure la sapphire, inutili dissipatori after market, le 4850 son molto silenziose, quasi mute.

La ram prendi quella che hai indicato in grassetto o la 1333 (che però costa solo poco in meno). La 1600 non è detto che tu riesca a sfruttarla senza overclockare la cpu; non mi è ancora chiaro come schede madri quali la asus p6t deluxe se non sbaglio, indichino compatibilità con le 1600MHz senza specificare la necessità di un overclock; il controller della memoria della cpu non dovrebbe supportare ddr3 oltre i 1333MHz. Ma i costruttori potrebbero aver aggirato da bios questo limite, come fu fatto per il 965p prima ed il p35/p45 poi.

Le dominator sono ram almeno intenzionalmente dedicate agli overclockers, hanno principalmente dissipatori più sviluppati ma anche chip più inclini all'overcock; non ti so indicare che chip montino al momento però.

Prima legge della scelta dell'alimentatore "Evitare accuratamente qualunque enermax".

Fra l'altro oltre alle possibilit di esplosioni fanno spesso stupidaggini tipo cavi troppo corti che se hai un case con layout particolare non arrivano all'utenza, ventole non sostituibili se si rompono o cominciano a far rumore perché dotate di cornice non convenzionale ed altro...

Se vuoi un case silenzioso l'antec P182 ha pochi rivali: c'è l'eccellente silverstone fortress, ma costa molto. Ce n'è un modello in vendita qui sul forum se può interessarti, ma il prezzo ècomunque elevato.

Ad entrambi però andrebbero aggiunte le ventole...

Share this post


Link to post
Share on other sites

:crying: Scusate molto per i link ... l'ho fatto erroneamente ed in buona fede ! PARDON :P

Grazie dei vostri interventi .... mi state accompagnando ...

Riflettendo mi avete fatto capire alcune dinamiche ed esigenze ....

Allora vedo di fare un sunto riaggiornando:

CONFIGURAZIONE

MOBO: Gigabyte GA-EX58-DS4 S1366 X58 ATX - € 214,00

CPU: INTEL CORE i7 LGA1366 920 2.66GHz BOX - € 254,00

DISSI: Noctua NH-U12P SE1366 - € 63,00

HD: 2 x WESTERN DIGITAL CAVIAR 320GB SE16 WD3200AAKS - € 90,00

HD: 1 x Samsung SpinPoint F1 500Gb SATA2 16Mb HD502IJ - € 49,00

RAM: Corsair XMS3 3GB (1GB x 3) DDR3 1333 TR3X3G1333C9 - € 80,00

SC. VIDEO: Gainward HD 4850 512MB Golden Sample - € 140,00

ALI: CORSAIR 520W CMPSU-520HXEU - € 85,00

Lett. DVD: Pioneer DVR-216D-BK Nero bulk Sata - € 25,50

CARD READER: Point of View Card Reader Interno 54in1 - € 11,00

CASE: Cooler Master Sileo RC-500-KKN1-GP - black - € 74,50

oppure Cooler Master CM 590 - € 74,50

TOTALE € 1086,00

Ho preferito investire nella scheda madre (questa molto piu' performante della UDR3). Scelta giusta ? ...

... e diminuire la dotazione RAM (posso sempre aggiungere memorie dopo .. )

... per la scheda opterei per la Gain con dissi ... per essere piu' tranquillo.

... indeciso al massimo per il case ....

Così facendo posso investire su un buon monitor 24''.

Cosa mi dite ?!?!? :occhi

E' ovvio che non muovo 1 € senza la vostra approvazione finale !!!!!!

Ora direi che è il caso di andare a ... :notte

Ahhh... grazie ragazzi ! :thx


Edited by 216coupe

Share this post


Link to post
Share on other sites

Senza gaming e senza overclock le schede madri si possono scegliere in base alla dotazione che hanno, alla fine di base sono tutte più o meno uguali, non incidono sulle prestazioni del sistema se non al massimo di uno 0,000 qualcosa...

Io farei veramente uno sforzino per arrivare al CM690, mi da più sicurezza nell'areazione generale e soprattutto credo sia un pelino più grande il che potrebbe non guastare: quella Noctua è davvero grossa, controlla bene le dimensioni che tutto sia compatibile.

Per il resto, non ho capito perché 2 hd da 320Gb ed un F1 da 500Gb, teoricamente dovrebbe essere il contrario...

Sul resto credo non ci siano problemi... :hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo voglia fare un raid 0 coi due da 320.

Ok quasi tutto direi, anche la gainward se vuoi, di certo male non va.

Solo prenderei 6Gb di ram.

O quanto meno farei uno sforzo per arrivare all'antec P182. Credimi è un'altro livello. Il case poi ti dura una vita!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Senza gaming e senza overclock le schede madri si possono scegliere in base alla dotazione che hanno, alla fine di base sono tutte più o meno uguali, non incidono sulle prestazioni del sistema se non al massimo di uno 0,000 qualcosa...

Io farei veramente uno sforzino per arrivare al CM690, mi da più sicurezza nell'areazione generale e soprattutto credo sia un pelino più grande il che potrebbe non guastare: quella Noctua è davvero grossa, controlla bene le dimensioni che tutto sia compatibile.

Per il resto, non ho capito perché 2 hd da 320Gb ed un F1 da 500Gb, teoricamente dovrebbe essere il contrario...

Sul resto credo non ci siano problemi... :hello:

Ciao Simone,

per la scheda madre Papafoxtrot mi consigliava di prendere la 4 e non la 3 ... io sinceramente non saprei molto di piu'...

... per il case sto valutando il discorso CM690 ma lo sforzo sarebbe non economico (visto che costa meno del Sileo 500)...

... ho capito che il sistema di ventilazione è nettamente migliore ... ma non ho capito in termini di silenziosità cosa mi conviene prendere. Considera che non devo fare overclock ...

Per gli HD sono andato in confusione allora ... mi puoi chiarire meglio il discorso ... vorrei in pratica mettere 2 HD in SATA0 silenziosi ed affidabili ... max 640 GB ... quello da 500 GB potrei evitare anche.

Per le dimensioni interne di tutto non saprei veramente da dove partire ma dai ... non penso che possano esserci criticità in merito allo spazio interno ... almeno lo spero !!!

Il discorso CASE è veramente complicato ... il 690 è bellissimo ... ma con tutte quelle aperture e forature (griglie varie) .... non dovrebbe agevolare l'insonorizzazione del sistema in funzione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Credo voglia fare un raid 0 coi due da 320.

Ok quasi tutto direi, anche la gainward se vuoi, di certo male non va.

Solo prenderei 6Gb di ram.

O quanto meno farei uno sforzo per arrivare all'antec P182. Credimi è un'altro livello. Il case poi ti dura una vita!

Ciao papafoxtrot per gli HD intendo come dici te.

allora OK per la scheda video ...

... se metto 6 GB di RAM ... il case Antec e la scheda madre bella ... vado troppo fuori budget ....

... devo rinunciare a qualcosa ....

a cosa ?

Domanda ... ma il Sileo proprio è da scartare a priori ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda a dire la verità non ne ho mai viso uno dal vivo. Però la qualità costruttiva di antec è un'altra cosa e se vuoi un case silenzioso non ci sono CM che tengano...

Ad ogni modo se il budget èquello non c'è nulla da fare.

Io ti consiglio prima di tutto di non lesinare sulla scheda madre. Poi anche la ram, 3Gb potrebbero esserti pochini. Piuttosto perché non ne prendi di altre marche? Anche 6Gb ma sui 1333MHz c9 o sui 1066MHz c7... Spendendo qualcosa di meno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guarda a dire la verità non ne ho mai viso uno dal vivo. Però la qualità costruttiva di antec è un'altra cosa e se vuoi un case silenzioso non ci sono CM che tengano...

Ad ogni modo se il budget èquello non c'è nulla da fare.

Io ti consiglio prima di tutto di non lesinare sulla scheda madre. Poi anche la ram, 3Gb potrebbero esserti pochini. Piuttosto perché non ne prendi di altre marche? Anche 6Gb ma sui 1333MHz c9 o sui 1066MHz c7... Spendendo qualcosa di meno.

.... mi stai mettendo in difficoltà ..... ci penso su per il case ....

Scheda madre ok per la 4 e non la 3 ---- deciso !

Per le Ram ... considerando Maxwell e VRay ... direi di andare quindi sui 6 GB. Ma riesco a sfruttarli ?

Potrei prendere quelle a 1333 da 6 gb a 145,00 € ... Qual'è la sostanziale differenza operativa (per il mio uso previsto) tra le 1333 e le 1600 ?

Per gli HD vanno bene quindi 2 x WESTERN DIGITAL CAVIAR 320GB SE16 WD3200AAKS in Raid0 ?

CONFIGURAZIONE - REVISIONE - PC Silenzioso

MOBO: Gigabyte GA-EX58-DS4 S1366 X58 ATX - € 214,00

CPU: INTEL CORE i7 LGA1366 920 2.66GHz BOX - € 254,00

DISSI: Noctua NH-U12P SE1366 - € 63,00

HD: 2 x WESTERN DIGITAL CAVIAR 320GB SE16 WD3200AAKS - € 90,00

RAM: Corsair XMS3 Classic (3x2GB DDR3 1600Mhz PC12800 6GB - € 159,00 oppure

Corsair XMS3 6GB (2GB x 3) DDR3 1333 TR3X6G1333C9 - € 145,00

SC. VIDEO: Gainward HD 4850 512MB Golden Sample - € 140,00

ALI: CORSAIR 520W CMPSU-520HXEU - € 85,00

Lett. DVD: Pioneer DVR-216D-BK Nero bulk Sata - € 25,50

CARD READER: Point of View Card Reader Interno 54in1 - € 11,00

CASE: Cooler Master Sileo RC-500-KKN1-GP - black - € 74,50 oppure

Cooler Master CM 690 - € 70,00 oppure

Antec P182 - € 125,00

Totale € 1100,00 oppure 1150,00

In sospeso quindi HD, RAM e CASE ....

.... ci stiamo avvicinando .....

Grazie di tutto ancora .... ad entrambi !


Edited by 216coupe

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah, che l'Antec P182 sia così silenzioso questo è soltanto grazie alle magie di papax (che se non erro gli ha cambiato tutte le ventole interne), perché dai test risulta tutt'altro che silente e a quel prezzo si possono avere case migliori, ad esempio dei Chieftech con 3 ventole Noctua NP-12 (oppure Scythe S-Flex), stai fresco e silenzioso come una pace. Certamente è un ottimo prodotto ma appunto se si vuole qualcosa di realmente performante dal punto di vista del noise non lo metterei tra le prime scelte. Rimane ovviamente un'impressione personale...

Le ram a 1600Mhz possono essere utili soltanto in caso di OC molto spinti, altrimenti 1333 sono più che sufficienti. Tra l'altro se non erro il processore non va oltre i 1333Mhz...

Il resto direi che oramai ci siamo... ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eh no credi che l'antec è costruttivamente piùsilenzioso. Certo per sfruttarne le qualità costruttive si devono, anche in un secondo momento, sostituire le ventole.

Le caratteristiche che lo rendono così incline al silenzio sono:

- paretil aterali e frontale in sandwitch con isolante all'interno

- antivibranti sugli hard disk semplicissimi quanto efficaci. Sistemi molto più complessi spesso non riescono ad eguagliarne le capacità

- Alimentatore in basso che dunque lavora in aria fresca

- pochi fori: le temperature aumentano un poco ma il rumore interno viene notevolmente contenuto.

Ho visto sparire l'hard disk dei documenti: non sognarti di tenerli nel raid 0. Piuttoto rinuncia al raid e monta due hard disk, uno per i documenti ed uno per il sistema.

I 6Gb di ram li sfrutteresti ovviamente, ammesso di avere un sistema a 64bit ed una scena sufficientemente pesante.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah, ripeto quanto detto una volta: i test che girano su internet dimostrano che l'Antec non è così silenzioso come pare, certo è tra i migliori ma non tra i migliori in assoluto. Ecco perché magari a €125 si può trovare di meglio. Un Chieftech con 4 ventole a 800rpm da 12dBA l'una ti posso assicurare che non lo senti neanche a 10cm in un normale ambiente di lavoro che ha un noise di sottofondo ben più elevato.

Poi io non lo uso quindi a conti fatti tu sai effettivamente cosa sia io invece no...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok ragazzi allora:

vada per le RAM a 1300 ma 6 gb.

HD ... no Raid 0 ma prendo 2 x WESTERN DIGITAL CAVIAR 320GB SE16 WD3200AAKS ma mi chiedevo:

1- il sistema operativo ed i programmi li metto sul 1° HD e il 2° per lo storage

2- il sistema operativo sul 1° HD ed i programmi e storage li metto sul 2° HD

3- il sistema operativo ed i programmi li metto sul 1° HD AAKS da 320 e per lo storage prendo uno da 5400 giri (WD green)

CASE: Cooler Master Sileo RC-500-KKN1-GP - black - € 74,50 oppure

Cooler Master CM 690 - € 70,00 oppure

Antec P182 - € 125,00

Non riesco a decidere il case ........ mi affascina il CM 690 ma ho paura che non sia troppo silenzioso dando la prevalenza all'areazione ....

sto leggendo pareri discordanti per l'antec e pareri positivi ... non saprei veramente che prendere.

Simone qual'è il Chieftec che consigli .... che non si senta una mosca ?!?!?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sull'antec basta che vai a chiedere sul thread ufficiale di hwupgrade.

Ti avviso, troverai solo gente contenta di averlo.

@Simone: certo se all'antec non cambi le ventyole potrai trovare case più silenziose: al chieftech le ventole le metti tu quindi le puoi scegliere fin da subito! Ma se quelle quattro ventole le monti sull'antec credimi che è come trovarsi in camera anecoica! Ti vien il voltastomaco dal silenzio!!

IL CM690 è si più rumoroso per via delle molte aperture soprattuto. Ma poi non ha la stessa qualità, la stessa pulizia, è più giocattolo insomma!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Senza dubbio l'Antec è un case professionale a differenza del CM. Ci credo che la gente è contenta di averlo, chi spende €125 lo fa cum grano salis... Credo che i suoi sistemi, dissipatore permettendo, riescano a mantenerlo pochissimi decibel sopra il rumore ambientale (a patto di tenerlo a regime minimo), che è una soglia assolutamente accettabile.

I Chieftech forse sono leggermente migliori come raffreddamento ma costano di più, perché cmq 4 buone ventole vengono €50 che si aggiungono alle €100 del case.

Poi ripeto, finché il rumore rimane sotto i 25dBA non lo sentirai mai, anche di notte il noise di fondo si aggira intorno ai 30 dBA (a meno che non vivete sulle montagne con doppi vetri alle finestre...). Per questo non senti il case, perché il rumore da lui prodotto è inferiore al noise naturale e dunque non è percettibile. Considerate che 20dBA è all'incirca il valore medio di una stanza notturna fuori città con doppi vetri chiusi: il ronzio che generano le orecchie del corpo umano si aggira intorno a questo valore o poco meno, quindi se la stanza è troppo silenziosa avrete un ronzio interno che è peggio di quello delle ventole.

Il problema principale della silenziosità è dato da hard disk e ventola del dissipatore, che spesso producono leggere vibrazioni sui supporti che a loro volta generano noise supplementare. Le ventole del case alla fin fine (se non erro la Scythe S-Flex fa 12dBA a 800rpm; ma anche la Noctua rimane sotto i 20dBA), rispetto a queste ultime, neanche si sentono. Anche i migliori dissipatori è molto difficile che scendano sotto i 30dBA, perfino quelli come Noctua che montano ventole da 20dBA pure meno: questo risulta evidente da tutti i test che girano in rete.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hem... se il rumore di fondo è di 30dB ed il rumore fatto dal case è di 20 non è che il case non lo senti! Non funziona mica così!

I due rumori si sommano ed essendo la scala una scala logaritmicas non si otterranno 50dB, ma magari 35. Ma son sempre 35 anziché i 30 di prima!

E' impensabile che un computer non si senta assolutamente, a meno ché non siano presenti ventole ed hard disk meccanici.

Comunque il dissipatore della cpu può essere messo a tacere sostituendoci la ventola con una seria ad 800rpm che se il dissi è buono è più che sufficiente a meno di grandi overclock.

Zittite tutte le altre ventole del case rimangono gli hard disk certamente, ma anche l'alimentatore che deve smaltire potenze termiche anche elevate (un ali che eroga 300w all'80% di efficienza ci da fuori 60w di calore) senza avere adeguati dissipatori passivi. Alcuni provvedono a sostituirgli la ventola ma ciò in genere invalida la garanzia e se la ventola originale è già buona non si va molto lontano. Comunque si, la fonte principale rimane l'hard disk maledetto.

Comunque credimi che antec ha una qualità sopraffina: chieftech è costruito bene ed in genere ben raffreddato, ma non altrettanto ordinato e silenzioso. Poi ripeto, per sfruttare a dovere le predisposizioni del p182 si devono salutare quegli accrocchi delle tricool fornite in boundle che non sono certo il massimo. Ma si può pensarci più avanti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh si sommano ma l'alchimia non è così semplice: con un rumore di fondo di 36dBA, le ventole del case al minimo fanno registrare 38dBA, un +2dBA che ti risulta niente più che il ronzio di una mosca in lontananza, probabilmente è quasi impercettibile. Certo, con le ventole al massimo arrivi a 50dBA e oltre e allora diventa fastidioso...

Voglio dire, i problemi principali da affrontare sono altri, prima delle ventole del case.

A volte può essere sufficiente tenerlo a 150cm di distanza per attudire ancor più il rumore, che infatti generalmente viene misurati a 100cm di distanza.

Ricordo che la soglia dell'udibile è 16dB, quindi utilizzando materiale che di fabbrica si trova sotto questa soglia, non dico che mettendo 10 ventole non si sentiranno, ma ovviamente il ronzio è quasi impercettibile: 22dB sono poco sopra il livello del respiro umano di una persona a 3m, quindi decisamente sopportabile. Il silenzio assoluto non esiste, bisogna fare in modo di essere nel range della sopportabilità che non disturba, ed ovviamente è tutto in relazione al nostro ambiente di lavoro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh si, il rumore poi invero è sempre soggettivo, ad esempio io lo sento molto e se c'è casino non riesco proprio a concentrarmi.

Comunque mi piacerebbe aprire un thread separato per la rmorosità dei computer...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi ... che dire ... siete "disarmanti" ... si vede che la passione che vi spinge è fortissima ... ammirevolte.

Cmq tornando a noi .... fatemi un favore ... date un occhio veloce...

Guardate queste recensioni del Sileo 500:

http://www.cpu3d.com/review/6712-1/c...roduction.html

http://www.cluboc.net/reviews/cases/...sileo500/1.asp

http://forums.techarena.in/reviews/1104106.htm

Sono forum o siti specializzati abb. quotati ... non mi sembra alla fine ne parlino male ...e questi link ... vi possono essere cmq utili:

Lo so che casco sempre li ... ma mi piacerebbe sciscerare il tema ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

I primid ue non riesco a leggerli.

Comunque puoi andare tranquillamente eh! Alla fine i CM li consigliamo tante volte, solo che se uno vuole un case più raffinato ecco l'alternativa è andare su altre marche.

Poi di certo non sono gli ultimi arrivati ci CM!

Share this post


Link to post
Share on other sites

ok... continuo a pensarci su ... non riesco a scegliere ...

... pensavo ad una cosa ...

con la mia configurazione (no sli) va bene l'ali CORSAIR 520W CMPSU-520HXEU oppure CORSAIR 620W CMPSU-620HXEU ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Beh si sommano ma l'alchimia non è così semplice: con un rumore di fondo di 36dBA, le ventole del case al minimo fanno registrare 38dBA, un +2dBA che ti risulta niente più che il ronzio di una mosca in lontananza, probabilmente è quasi impercettibile. Certo, con le ventole al massimo arrivi a 50dBA e oltre e allora diventa fastidioso...

Voglio dire, i problemi principali da affrontare sono altri, prima delle ventole del case.

A volte può essere sufficiente tenerlo a 150cm di distanza per attudire ancor più il rumore, che infatti generalmente viene misurati a 100cm di distanza.

Ricordo che la soglia dell'udibile è 16dB, quindi utilizzando materiale che di fabbrica si trova sotto questa soglia, non dico che mettendo 10 ventole non si sentiranno, ma ovviamente il ronzio è quasi impercettibile: 22dB sono poco sopra il livello del respiro umano di una persona a 3m, quindi decisamente sopportabile. Il silenzio assoluto non esiste, bisogna fare in modo di essere nel range della sopportabilità che non disturba, ed ovviamente è tutto in relazione al nostro ambiente di lavoro.

Simone te cosa mi dici delle review del Sileo 500 ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?

Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito una mail con le indicazioni per scaricare gratuitamente:

  1. Le immagini HDRI presenti su HDRI pro
  2. Una sequenza di 300 immagini HDRI generata da Luca Deriu tramite il programma Real HDR