Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
Eidolon64

[k-200]ep2- Corto In Stile Indiana Jones Ambientato Nel Deserto

Recommended Posts

Ho cominciato la produzione del mio secondo esperimento coi VFX.

Questa volta è un progetto un po' più complesso, dato che contempla anche scene in esterni.

Sarà una cosa tutta casalinga ovviamente, con il sottoscritto ad interpetare tutte le parti davanti a un green screen, ma per quanto riguarda il 3D vorrei spingermi un po' più in là, per quanto il mio portatile mi possa consentire, e cercare di metabolizzare qualche nuova tecnica.

Il corto dovrebbe durare una quindicina di minuti ed è ambientato in uno scavo archeologico nel deserto e in un antico tempio che i protagonisti si troveranno ad esplorare (nulla di originale anche stavolta).

Ho già abbozzato il tempio, che voglio tenere molto semplice, e ho trovato un bel modello free per l'elicottero con il quale il protagonista arriva sul posto.

Allego qualche still di prova dei vari ambienti. Il lavoro è in uno stadio tutt'altro che avanzato e c'è ancora molto da fare. Inoltre devo ancora stendere con precisione la sceneggiatura ed effettuare le riprese, ma se poteste darmi già qualche parere (considerato che per ora sono un hobbista autodidatta e che certi livelli di raffinatezza mi sono preclusi), ve ne sarei grato.

Questa è il campo base. L'illuminazione è da sistemare, pensavo di usare la GI, ma ho visto che è troppo lenta per un'animazione, quindi ho optato per una luce parallela per il sole e un'omni per riempire le ombre.

Il materiale della sabbia non mi convince: sembra un po' polenta.. :P Voi che ne dite?

campototalan2.jpg

Questo è un fotogramma dell'atterraggio dell'elicottero

arrivohelihf6.jpg

Questa è l'entrata del tempio, con una forte luce proveniente dall'esterno. Devo ancora vedere se riuscirò a integrare le riprese live con questa illuminazione estrema...

tempiohallbacklitzt7.jpg

Questo invece è il dettaglio di una statua in stile gargoyle che dovrebbe trovarsi sempre all'interno del tempio. Modello base di Poser, modificato in Zbrush.

statuapi5.jpg

Sono ancora in alto mare e queste immagini sono piuttosto grezze (purtroppo l'università mi sta lasciando pochissimo tempo libero), ma le ho postate ugualmente giusto per vedere se la cosa può essere interessante, per individuare le magagne più evidenti e -perchè no- per trovare un po' di motivazione :D

A presto (spero) con nuovi aggoirnamenti!

Share this post


Link to post
Share on other sites

se posso dirti la mia, dovresti passare un pò più di tempo alla preproduzione! ok che è una cosa casalinga, ma dove sono storyboard, sceneggiatura, test, animatic etc etc? se pianifichi tutto prima, riuscirai a perdere mooolto meno tempo dopo !

Share this post


Link to post
Share on other sites
se posso dirti la mia, dovresti passare un pò più di tempo alla preproduzione! ok che è una cosa casalinga, ma dove sono storyboard, sceneggiatura, test, animatic etc etc? se pianifichi tutto prima, riuscirai a perdere mooolto meno tempo dopo !

Sono daccordo con robo... :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
se posso dirti la mia, dovresti passare un pò più di tempo alla preproduzione! ok che è una cosa casalinga, ma dove sono storyboard, sceneggiatura, test, animatic etc etc? se pianifichi tutto prima, riuscirai a perdere mooolto meno tempo dopo !

Ma certo! In realtà sto lavorando su questo progetto da ottobre e ho usato questo tempo per scenegiatura e storyboard, appunto. Semplicemente preferisco cominciare a costruire un po' degli ambienti durante la preproduzione, più che altro per vedere se sono effettivamente in grado di concretizzare quello che ho in mente.

Se volete posto qualche pagina di storyboard e sceneggiatura, ma non è molto emozionante.. :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ecco qua un estratto dello storyboard.

Data la mia scarsissima abilità col disegno ho usato direttamente i bozzetti degli ambienti 3d e il mitico modello di fred della Maxon come riferimento per i personaggi. Così con un colpo d'occhio ho a disposizione la scaletta della scena e le posizioni che i personaggi dovrebbero avere (i modelli di Fred hanno precisamente la mia altezza -ma non i miei muscoli! :P ). Questo è un grande aiuto davanti al green screen, dove non ho nessun punto di riferimento.

Ovviamente nulla di tutto questo è definitivo, almeno fino a quando non girerò la scena.

istantanea2009012120422vq8.png

Se volete potrei allegare anche qualche pagina della sceneggiatura, ma non so quanto potrebbe essere utile...

A presto! :hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nuovo aggiornamento: sto cominciando a modellare le statue che dovrebbero decorare gli spalti del palazzo. Pensavo di usare del classici gargoyle, anche se sono un po' inusuali per l'ambientazione...

Come base ho usato la mesh di un semplice leone, fornita con Poser, e poi ho cominciato a divertirmi in Zbrush :D

immagine25rg1.jpg

Ecco un primo render di test in c4d. Il materiale è derivato da quello della statua che ho postato precedentemente, ora devo vedere se funziona una volta posizionato sugli spalti..

gargoyleqa5.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?

Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito una mail con le indicazioni per scaricare gratuitamente:

  1. Le immagini HDRI presenti su HDRI pro
  2. Una sequenza di 300 immagini HDRI generata da Luca Deriu tramite il programma Real HDR