Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
pinone2006

Upgrade Computer

Recommended Posts

ciao a tutti, sono qui a chiedere un parere a achi più esperto di me di componenti hardware.

sto aggiornando il pc, ram e processore, ora il pc è un dual core e6400 con 3gb ram, sto passando ad 8gb di ram (xp 64 bit) e procio q9550, la scheda madre è una gigabyte p35-ds4; ora qui sta il problema, le specifiche tecniche della scheda madre prevedono il supporto ai quad core 45 nm e fsb 1333 mhz, ma secondo il mio tecnico potrebbero esserci problemi ad installare tale processore sulla scheda madre suddetta. per questo sto pensando di acquistare una p45-ds4 ed utilizzare la compnentistica rimanente (procio, ram e scheda madre) per fare un serverino\muletto.

voi spete niente a riguradodi eventuali problemi tra q9550 e p35-ds4?

un saluto

pinone

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sinceramente sono stanco di sentire questi fantomatici tecnici che ne sparano una più grossa dell'altra... La compatibilità con il processore è data dal chipset, si tratta di un P35 pienamente compatibile con il Q9550. Lo dice sia la Intel sia la Gigabyte. Per altro è una scheda madre con buone proprietà di OC, se la cpu è equipaggiata con un buon dissi esterno.

Se il tuo tecnico è convinto di quello che dice, fatti spiegare quali problemi possono sorgere, sono proprio curioso di sapere come un processore pienamente compatibile diventa instabile...

Share this post


Link to post
Share on other sites

sinceramente sono perplesso anch'io, però il "tecnico" è capace e preparato (fa anche il tecnico per la dell su siena e provincia, non che sia una garanzia in assoluto, però...); mi ha detto telefonicamente che risulterebbe una incompatibilità a livello di fsb, cioè la scheda supporta il processore, però darebbe problemi durante l'uso (scusa se mi esprimo da cialtrone, è un riassunto un pò così), questa sua tesi sarebbe avvalorata anche da pareri analoghi su forum hardware; ora il problema è relativo, visto che comunque dovrei acquistare una nuova motherboard per il serverino, però sono curioso....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah, la cosa potrebbe anche dipendere dalla revisione della scheda... Ne esistono quattro modelli diversi, rev. 1.0, 1.1, 2.0 e 2.1, può darsi che nei primi modelli si siano presentati problemi risolti poi con i successivi upgrade. E cmq non è detto che i problemi avuti da alcuni utenti siano generalizzabili, anche se certo è un indicatore di cui tenere conto.

Altrimenti una casa come la Gigabyte non si brucia il mercato con modelli che non corrispondono alle caratteristiche specificate. Prova a fare una ricerca su google e vediamo cosa c'è scritto...

Se in ogni caso devi acquistare una nuova scheda tanto vale andare sul sicuro e prendere il chipset P45, che è comunque superiore al P35.

Lo stesso problema secondo il tuo tecnico si presenta con tutti i processori di questa generazione o in particolare con il Q9550, per cui magari già montando un Q94xx il problema si risolve?

Share this post


Link to post
Share on other sites

in effetti la scheda madre è la rev 1.0 (il pc l'ho acquistato a novembre 2006), sul sito della gigabyte risulta che anche questa versione supporta il q9550, ed anche i quad core extreme; il tecnico però mi ha detto che da sue ricerche risulterebbero delle incompatibiltà che potrebbero portare a delle instabilità del pc (schremate blu, etc..) quando il procio viene utilizzato pesantemente.....come ti ho detto non sono così esperto di hardware, per cui cerco di fidarmi e comunque una scheda nuova la devo acquistare comunque...però sono un pò perplesso

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dunque il problema non sarebbe la compatibilità ma l'utilizzo eccessivo del pc. Potrebbe anche essere, si tratta pur sempre di un P35... Oppure il fatto che hai la prima revisione, prodotta al tempo dei Core 2 a 65nm: la cosa non sarebbe così impossibile.

Bisogna appunto vedere cosa si intende per utilizzo pesante: 10 ore di fila in full load? 5 ore? 2 ore? Le cose sono molto differenti. Potrebbe anche dipendere dal fatto che la scheda madre scaldandosi troppo genera errori di sistema, ma in tal caso un buon case ed una cpu dissipata come si deve potrebbero risolvere il problema.

In effetti è interessante dipanare tale problema, ma se puoi aggirarlo non stare troppo a preoccuparti...

Share this post


Link to post
Share on other sites

bè per utilizzo pesante intendo rendering di molte ore, magari animazioni o cose del genere; sì in effetti il problema si può aggirare: vecchia scheda p35 con vecchio procio e6600 x muletto\serverino e nuova scheda p45-ds4, come consiglia papa, per aggiornare pc con q9550, si spende un pò di più ma forse ci si gira meno i co...ni.

comunque devo vedere il tecnico e vi farò sapere più dettagliatamente; attravesro internet non ho trovato niente a riguardo


Edited by pinone2006

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma in realtà volevo fare un upgrade non radicale, poi è saltato fuori questo problema sulla scheda madre; l'i7 penso che sarà per l'anno prossimo, quando magari saranno usciti nuovi modelli di processori che ci porteranno sulla luna! :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

aggiorno la discussione, dunque effettivamente sulle p35 c'è un problema con i fsb a 1333mhz; mi propongono una scheda asus p5w-e, ho provato a cercarla sul sito della asus, ma questo modello non compare esiste la p5w deluxe, una scheda madre più specifica per home video e gaming, voi cosa mi dite? in altre discussioni ho visto consigliare le p5q; io però ero più orientato sulle gigabyte p45-ds4. quali differenze vi sono fra, come specifiche tecniche, fra asus e gigabyte, considerando anche che vorrei fare un raid tramite intel matrix storage?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Generalmente le schede di base Asus non permettono un OC come quelle Gigabyte o meglio ancora DFI. L'OC con Asus si fa appunto su Deluxe o schede di questo tipo che però costano tanto senza apportare benefici particolari rispetto alle versioni lisce. Se sei orientato sulla Gigabyte stai su quella, l'Intel matrix è uguale su tutte le mobo...

Un Core i7 costerà quanto un Q9550, ma la scheda madre e le ram costano il triplo di quelle del Core 2...

Nel 2010 non è previsto nessun nuovo modello di processori, solo l'aggiornamento dei Nehalem a 32nm...

Share this post


Link to post
Share on other sites

....ma io e l'oc non andiamo molto d'accordo...mi basta avere un macchina mono processore medio alta per le mie esigenze, non sono esperto di hardware, farei solo dei casini e basta; con gigabyte mi trovo bene anche per quanto riguarda i vari software che offre per la gestione della scheda, poi le p45-ds4 hanno 8 porte usb, 2 lan, 2 wirefire, 2 ps/2, insomma sono bene equipaggiate anche come porte i/o; per quanto riguarda il nuovo mondo i7 penso che il 2010 sarà l'anno giusto per un forte upgrade, penso che fino che intel non farà uscire xeon i7 (magari roba tipo dual octacore hyper threading, cioè 32 processori) non ci sia un vero vantaggio, anche se già ora gli i7 fanno paura ma costano troppo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?

Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito una mail con le indicazioni per scaricare gratuitamente:

  1. Le immagini HDRI presenti su HDRI pro
  2. Una sequenza di 300 immagini HDRI generata da Luca Deriu tramite il programma Real HDR