Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
Aenea

Consigli Per Un Logo

Recommended Posts

Cari ragazzi, tra pochi giorni avrò la discussione della mia tesi in "Scienze e Tecnologie Agrarie" (che emozione :lol: ). Il mio sogno nel cassetto è quello di aprire un mio studio che si occupi di progettazioni di parchi e giardini, gestione di sistemi colturali, landscape design e così via... B)

Dato che mi mancano ancora due anni di specialistica, tirocinio presso lo studio di un agronomo, etc, etc... mi sono dilettato a progettare e ad elaborare il logo del mio futuro studio! ^_^

Non ho molta esperienza nel disegno di un logo, ragion per cui, mi occorrono i vostri consigli.

Dunque: la scritta "agrarium" è stata messa in caratteri goticheggianti in quanto mi sono ispirato ai codici miniati ed illustrazioni medievali, inoltre la parla agrarium è di ispirazione latina, pertanto penso si sposi bene con un font gotico.

La foglia di Gincko Biloba è da rifinire, ma fondamentalmente dovrebbe essere il punto forte del logo: oro su sfondo nero lo trovo molto elegante ed immediato Inoltre si presta molto bene a qualunque situazione (avete in mente la mela morsicata della Apple? Ecco, una cosa del genere).

Beh, cosa ne pensate? A me piace molto l'idea! ^_^

agrariumcopyen5.jpg

w1280.png


Edited by _Aenea_

Share this post


Link to post
Share on other sites

Metto le mani avanti dicendo subito che nella vita non faccio niente a riguardo di grafica e loghi, solo "amatore" della grafica, quindi... :)

Comunque, la foglia mi sembra una buona idea, fa molto "caratteristica" (spero si intenda il significato)

Sul carattere invece... mah.. sinceramente cercherei un'altro, anche in stile gotico, perchè questo mi sembra non di immediata lettura, un po' "intricato"

Ciacciao :hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites
... la scritta "agrarium" è stata messa in caratteri goticheggianti ... La foglia di Gincko Biloba è da rifinire...

w1280.png

direi che sei sulla buona strada... provo a darti qualche consiglio, magari le idee che mi sono venute non ti piaceranno ma potrebbero esserti di ispirazione x lavorarci ancora un pò ;)

il font gotico è un pò pesante (soprattutto le "a") e "ridondante" nelle forme (si nota x ovvi motivi su la parte finale "um"), ma la "g" è molto bella perchè cmq ha dei motivi "floreali".

Ti consiglio di trovare un secondo font sempre gotico e simile a questo, ma visivamente + leggero da usare per tutte le lettere tranne che x la "g"... probabilmente sarebbe meglio la scritta tutta leggermente inclinata.

La foglia è meglio di un unico colore, le ombreggiature e i particolari sono di troppo... il logo dovrebbe essere solamente un simbolo semplice e velocemente riconoscibile! Inoltre potresti provare a posizionarla (un pò ridotta e con il gambo, non so se si chiama così ^_^ , un pò curvato... meno rigido) dietro la scritta come se fosse attaccata all'occhiello della "g"

Share this post


Link to post
Share on other sites

non male, ma visto che la cosa più importante in un logo è l'immediata riconoscibilità e leggibilità lascerei perdere il font gotico, che è troppo complicato e i dettagli sulla foglia, riducendola a silouette.

tieni presente che un logo per funzionare deve essere risproducibile a colori (brochure, siti, etc...) o in bianco e nero (fatture, carta intestata, timbri), grande (affisione) o piccolissimo (gadhget, penne...), ti consiglio quindi di farti due prove, stampartele e vedere come rende.

inoltre, ma li va a gusto personale, ti consiglio di lavorare su qualcosa di meno orizzontale, più quadrato, in quanto è più facile gestirlo e adattarlo a molte funzioni.

ciao, continua a progettare lo studio e facci sapere!

:hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

quoto anch'io per il font gotico, inoltre cambierei il colore della foglia, non è meglio una foglia lussureggiante invece di una appassita (oro è fondamentalmente lo stesso)?

L'appeal che mi da è si di prestigio, ma fuori tema, mi sembra più un antiquario o un british pub.

Se provassi a mettere la foglia di Ginko Biloba (che mi piace molto) -anche dritta- sopra e sotto più in piccolo il titolo con un font anche graziato, ma più discreto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao

secondo me il font che hai usato è troppo pesante e poi....bianco su sfondo nero....è un pò banale...meglio un grigio molto scuro. Per quanto riguarda la foglia....su internet ce ne sono di più belle, (però è carina l'idea della foglia secca autunnale) e ricordati quando la scontorni su photoshop di mettere " sfuma 1 px" quando la selezioni!!

ciao e in bocca al lupo per il tuo studio!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao ragazzi,

vi ringrazio tutti quanti per i consigli che mi state dando. Sto provando le diverse soluzioni che mi avete suggerito.

Per adesso solo 2 domande di numero:

1. dove posso trovare i font avantgarde?

2. il comando "sfuma 1px" dove lo seleziono in Photoshop?

Grazie ancora per l'appoggio datomi! ;)^_^

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per i font guarda su www.dafont.com , magari non trovi proprio l'avantgarde (che forse è a pagamento, non ricordo) me ne trovi sicuramente di simili ;)

Poi per la progettazione di loghi generalmente si utilizzano SW di grafica vettoriale, come ad esempio illustrator o corel draw

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao aenea!

il font avantgarde in illustrator è di default, ma se non ce l'hai puoi scaricarlo da internet ! se fai una ricerca su google " font avantgarde" lo trovi di sicuro; per quanto riguarda il comando "sfuma" in photoshop, lo trovi , dopo aver fatto la selezione, nel menu SELECT -> MODIFY -> SMOOTH e decidi quanto sfumare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ciao aenea!

il font avantgarde in illustrator è di default, ma se non ce l'hai puoi scaricarlo da internet ! se fai una ricerca su google " font avantgarde" lo trovi di sicuro; per quanto riguarda il comando "sfuma" in photoshop, lo trovi , dopo aver fatto la selezione, nel menu SELECT -> MODIFY -> SMOOTH e decidi quanto sfumare.

Grazie Robo! ^_^

Ah, Guru... grazie anche a te! ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho provato a variare il logo iniziale seguendo i vostri consigli ed ecco cosa ne è venuto fuori: ho provato un font diverso dall'avantgarde poichè questo è a pagamento. Quello che ho messo mi piace, è "pulito" ed inoltre è free (l'ho trovato sul sito indicatomi da Guru!).

Ho variato il colore della foglia: sia oro che verde (monocromatica). Lo so i controni sono da sistemare, ma prima vorrei studiare la composizione del logo e poi mettere a posto quel "piccolo dettaglio".

P.S.

Mi sto divertendo un sacco!!!! :D:lol:

agrarium2ws1.jpg

agrarium3jd5.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Arancio lo preferisco, anche sul tipo di foglia io terreri questa

Il carattere è migliore del primo; piu' chiaro e leggibile

Semmai prova il "sottotitolo" non inclinato e strecciato (e anche tutto maiuscolo?) che arrivi alla fine della "M"

Domanda: devi usarlo anche su carta intestata? semmai fai prove su sfondo bianco.. :)

Ciacciao :hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao,

stiamo decisamente migliorando!

mi piace decisamente di più la foglia color oro, del font invece non mi convince la G, poco leggibile.

non posso che quotare gurugugnola per il disegno fatto in vettoriale, altrimenti ti renderai conto le sudate le prime volte che provi a stampare qualcosa a 300dpi e in un formato un pò grande!

always illustrator!

p.s.

il comando sfuma in ps lo trovi anche più semplicemente prima di iniziare la tua selezione nelle opzioni in alto, dove selezioni il numero di pixel.

saluti! :hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao ti faccio 2 critiche spero costruttive ,al massimo nn leggere :D

A mio avviso guardando quel logo sembra che tu venda insalate , sembra il logo di un fruttivendolo...Fossi in te rimpiazzerei un carattere un po piu "costruito" e soprattutto cercherei di adeguare il gambo della foglia alla scritta.

Immagina la scritta con la G gotica come all'inizio , le altre lettere piu semplici sempre goticheggianti ma piu chiare e leggibili con il gambo che intreccia la scritta ,che attraversa le prima 3-4 lettere per poi vedere la foglia..una cosa molto floreale affiancata ad una scritta gotica piu severa.

Questi sono i miei consigli:D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi, è un piacere leggere i vostri consigli e critiche (costruttive)! Sto facendo, infatti, diverse prove e sperimentando. A breve dovrei postare qualche risultato! ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao ragazzi, dopo qualche settimana di silenzio, ho rimesso mano al mio pogettino.

Il grosso problema è "loghizzare" e rendere in maniera più stilizzata tramite Illustrator la foglia di Gingko.

5zry.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao ragazzi, dopo qualche settimana di silenzio, ho rimesso mano al mio pogettino.

Il grosso problema è "loghizzare" e rendere in maniera più stilizzata tramite Illustrator la foglia di Gingko.

5zry.jpg

la foglia è completamente fuori posto e il font non mi sembra proprio l' ideale, quel logo se stampato da qualche parte in piccolo non starebbe molto bene, andrebbe completamente rielaborato

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh, la foglia di biloba potevi inserirla nel marchio (possibilmente senza quelle sfumature fatte con il convertitore di illustrator) queste piccole e di lato per quanto carine scordati di riuscire a metterle su una carta intestata... in questo caso il tuo marchio sarebbe la scritta con relativa banda che andrai poi a declinare in bianco e nero...

Share this post


Link to post
Share on other sites
graficamente è già migliorato di molto ma non capisco una cosa: il logo è solo la scritta oppure sono incluse anche le foglioline e il quadratone grigio?

Dunque: il "logo" comprende la scritta ed ovviamente le foglioline. Il è da inserire in un sito web, naturalmente, e anche, come dice Nicoparre, su carta intestata.

Sto facendo una miriade di prove (anche perchè mi diverte molto, lo devo confessare ^_^ ). Questa mattina ho provato con questa soluzione, che mi pare molto elegante:

60ph.jpg

Ho messo una foglia giallo-dorata, disegnando una sorta di schizzi, come se venisse, appunto, progettata... una cosa così insomma.

Sto sperimentando. Ogni Critica è ben accetta, dato che mi pare di aver fatto passi avanti rispetto alla prima versione (vedi prima pagina!) ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

certo è elegante, ma alla fine il logo a che grandezza (pixel) verrà inserito nel sito web? perchè forse potrebbe esserci qualche difficoltà nel leggere la scritta "landscape design..." se venisse rimpicciolito troppo. Io proverei magari a fare la foglia più piccola e affiancarla sul lato sinistro del testo, in questo modo metteresti più in evidenza la scritta

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?

Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito una mail con le indicazioni per scaricare gratuitamente:

  1. Le immagini HDRI presenti su HDRI pro
  2. Una sequenza di 300 immagini HDRI generata da Luca Deriu tramite il programma Real HDR