Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
Tristan

Autodesk Annuncia 750 Tagli Al Personale

Recommended Posts

Autodesk ha annunciato il taglio di 750 posti di lavoro, circa il 10% del totale dei suoi impiegati. La societa' di software ha dichiarato di aspettarsi ''risparmi fino a 130 milioni l'anno da qui al 2010''. L'annuncio fa seguito alla revisione al ribasso dei profitti nel quarto trimestre fiscale (che si conclude il 31 gennaio) da 500 a 475 milioni di dollari. Il piano di riorganizzazione fa inoltre seguito all'abbandono del timone dell'azienda da parte dell'ex Ceo Carol Bartz, la quale ha accettato l'incarico di numero uno di Yahoo!

fonte: ASCA-CORRIERE COM.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che bello, io non so dove andremo a finire...a parte che questa notizia fa capire che periodo stiamo vivendo ma non ho ancora sentito nessuna testimonianza da parte di qualche utente qui sul forum che ha avuto un calo tremendo del lavoro come il sottoscritto...ho una paura tremenda di dover cambiare lavoro

Share this post


Link to post
Share on other sites
Che bello, io non so dove andremo a finire...a parte che questa notizia fa capire che periodo stiamo vivendo ma non ho ancora sentito nessuna testimonianza da parte di qualche utente qui sul forum che ha avuto un calo tremendo del lavoro come il sottoscritto...ho una paura tremenda di dover cambiare lavoro

Francesco. Ti può far sentire meglio che io ho un calo maggiore di quello dell'autodesk? Mi devo licenziare. Da me stesso ahahahahahaha :)

Cerco lavoro ahahahahahahahahahah( ma che me rido)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non so se ha a che fare con la presunta crisi che stiamo vivendo, bisognerebbe sapere se dipendenti Autodesk sono anche considerati quelli delle software house recentemente acquisite, la cosa puó anche dimostrare che non puoi diventare un carrozzone con 3-4 programmi identici di modellazione o che la somma degli utenti Maya e Softimage una volta acquisiti non diventa automaticamente il totale dei clienti Autodesk.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ti preoccupare Francesco, non sei il solo ad avere paura. Purtroppo la crisi si è fatta sentire dappertutto pero nel forum non se n'è è mai parlato ^_^ . A me a volte mi è venuto in mente di ritornare a fare il cameriere che almeno frutta di più -_-

Share this post


Link to post
Share on other sites
facciamo una colletta e lanciamo un opa!

Oppure facciamo boicottaggio ora, niente più acquisti per un po... così la facciamo finita :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non so quanto gli sia costato inglobare XSI ma di sicuro non noccioline...un mossa un po azzardata nella situazione in cui ci troviamo in questo periodo...

Ormai quasi tutte le grosse aziende hanno tagliato il personale, è una strategia comune per cercare di salvarsi :(

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non so se ha a che fare con la presunta crisi che stiamo vivendo, bisognerebbe sapere se dipendenti Autodesk sono anche considerati quelli delle software house recentemente acquisite, la cosa puó anche dimostrare che non puoi diventare un carrozzone con 3-4 programmi identici di modellazione o che la somma degli utenti Maya e Softimage una volta acquisiti non diventa automaticamente il totale dei clienti Autodesk.

Secondo me, tra crisi e società acquisite era inevitabile un surplus di personale..però il 10% è proprio tanto!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ormai quasi tutte le grosse aziende hanno tagliato il personale, è una strategia comune per cercare di salvarsi :(

Diciamo che adesso hanno una buona scusa per licenziare qualcuno, alla fine tutto questo allarmismo gli fa solo che che comodo.

I giapponesi stanno tagliando a poco a poco tutti i fondi per F1, moto GP e rally, hanno deciso di non dare piú soldi a questi carrozzoni vergognosi piuttosto che licenziare dipendenti, Ferrari Lamborghini, Rolls Royce e Porsche da cinque anni battono ogni record di vendita, ogni anno nascono nuove fiere del lusso dove ci presentano la Mercedes AMG tempestata di cristalli Swarowsky, il Manchester City offre 120 mln di euro per un calciatore (a cui offre un contratto da 30 mln di euro all´anno, notizia di oggi) e ancora hanno il coraggio di parlare di crisi.......?

Sembra la storiella della benzina, il cui prezzo schizza sempre il giorno l´aumento del greggio, ma diminuisce 2 mesi dopo la diminuzione dello stesso..............

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' una operazione comune a tutte le grosse aziende che hanno quasi il monopolio di un settore, inglobare aziende concorrenti per poi annientarle partendo dal personale , io ne so qualcosa lavoro per una multinazionale con sede in Francia che si occupa di gas criogenici e da anni adotta questa politica , compra i più piccoli e li fa giusto sopravvivere per non incappare in sanzioni dall'antitrust.

Francesco tieni duro che per i più capaci c'è sempre una via d'uscita e tu lo sei !!!

Pensa che io sto valutando di lasciare il mio di posto per mettermi a fare il grafico 3D a tempo pieno magari non adesso ma appena avrò una base sicura e valida.

Volere è potere

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

dai che facciamo una fiaccolata con i nani malefici...

comunque il discorso è sempre quello..se non fanno una politica di portare i loro prodotti alla portata di tutti il risultato sarà sempre questo..


Edited by momone

Share this post


Link to post
Share on other sites
dai che facciamo una fiaccolata con i nani malefici...

comunque il discorso è sempre quello..se non fanno una politica di portare i loro prodotti alla portata di tutti il risultato sarà sempre questo..

Seguo e quoto :P :P :P:lol::D

Share this post


Link to post
Share on other sites

aggiungo anche che finchè ci sarà gente che lavora per loro gratis, ci saranno altri licenziamenti di massa..mi riferisco a tutti quelli come i certificatori, atc ecc..

(gli atc pagano addirittura..)


Edited by momone

Share this post


Link to post
Share on other sites
mi chiedo che facciano dentro autodesk visto che soft loro non ne sviluppano e quando vedono qualcosa di bello lo comprano ....

Pensano a quale altro SW comprare :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
aggiungo anche che finchè ci sarà gente che lavora per loro gratis, ci saranno altri licenziamenti di massa..mi riferisco a tutti quelli come i certificatori, atc ecc..

(gli atc pagano addirittura..)

Nessuno lavora gratis! Nemmeno e soprattutto gli ATC (con quello che si fanno pagare i corsi!!)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Che bello, io non so dove andremo a finire...a parte che questa notizia fa capire che periodo stiamo vivendo ma non ho ancora sentito nessuna testimonianza da parte di qualche utente qui sul forum che ha avuto un calo tremendo del lavoro come il sottoscritto...ho una paura tremenda di dover cambiare lavoro

non sei solo non ti preoccupare...lavoravo come softwarista nel settore meccanotessile, il 2008 è iniziato con la cassa integrazione ed è finito con la chiusura dell'azienda... ma ho preso questa cosa come uno stimolo in più per tentare di entrare professionalmente nel mondo 3d come programmatore.. certo che è dura...ciao!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non credete che le aziende siano contente di icenziare personale... se arrivano a questo punto significa che la loro crescita è diminuita rispetto a prima, che fatturano meno, che producono meno (questo perchè la gente ha meno soldi e compra meno). Si parte da una cosa e le altre vengono di conseguenza.

Alla fine ci perdono tutti, sia i lavoratori che le aziende...arrivando ai casi limite del fallimento per le aziende e della cassaintegrazione per i dipendenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
non sei solo non ti preoccupare...lavoravo come softwarista nel settore meccanotessile, il 2008 è iniziato con la cassa integrazione ed è finito con la chiusura dell'azienda... ma ho preso questa cosa come uno stimolo in più per tentare di entrare professionalmente nel mondo 3d come programmatore.. certo che è dura...ciao!

Grazie dell' incoraggiamento!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Diciamo che adesso hanno una buona scusa per licenziare qualcuno, alla fine tutto questo allarmismo gli fa solo che che comodo.

Anch'io credo che ci sia molto allarmismo e soprattutto molto terrorismo psicologico, io sinceramente tutta questa crisi ancora non la vedo..

Bastava vedere la sera nel periodo natalizio..

La crisi vera è quando si comincia a tagliare tutto il superfluo per mangiare, e a tutt'oggi il superfluo è ancora troppo e a quanto pare "necessario"!!

E poi forse anche perchè in Italia la crisi c'è da 20 anni.. non lo sò..

Fatto stà che siamo indietro rispetto a tutti gli altri paesi e indietro di certo rimarremo..

Ma questa è un'altra storia!

I giapponesi stanno tagliando a poco a poco tutti i fondi per F1, moto GP e rally, hanno deciso di non dare piú soldi a questi carrozzoni vergognosi piuttosto che licenziare dipendenti, Ferrari Lamborghini, Rolls Royce e Porsche da cinque anni battono ogni record di vendita, ogni anno nascono nuove fiere del lusso dove ci presentano la Mercedes AMG tempestata di cristalli Swarowsky, il Manchester City offre 120 mln di euro per un calciatore (a cui offre un contratto da 30 mln di euro all´anno, notizia di oggi) e ancora hanno il coraggio di parlare di crisi.......?

Rimane sempre viva la regola che Soldo chiama soldo e fame chiama fame..

E cmq con una buona campagna di Marketing l'Autodesk per com'è messa ce la potrebbe tranquillamente fare senza la necessità di licenziare, e concordo che il 10% nn'è certo poco.. Anzi!!!

Ma come ha già detto Krone, è una buona scusa!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?

Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito una mail con le indicazioni per scaricare gratuitamente:

  1. Le immagini HDRI presenti su HDRI pro
  2. Una sequenza di 300 immagini HDRI generata da Luca Deriu tramite il programma Real HDR