Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
marcoxxx

Consigli Vari Su Hardware

Recommended Posts

Salve a tutti sono nuovo del sito...volevo chiedere una cosa a papafoxtrot dato che devo cambiare pc...per l'acquisto dell'hardisk avevo scelto in un primo momento un AAKS 640(serie caviar blue??),dalle recensionie e dai dati delle schede tecniche risulta silenzioso e buone prestazioni,anche i consumi mi sembrano bassi...successivamente sono stato attratto dal seagate 7200.11 perche dalle caratteristiche tecniche risultavano stessi decibel ma ho visto 32 mb di cache e quindi ho pensato che sia piu perfomante...tu mi confermi che e piu rumoroso del wd e ha prestazioni inferiori?...hai consigliato questo disco per archiviazioni dati?se inizio a mettere questo disco vado bene per l'utilizzo di autocad in prevalenza 2d...al momento nn faccio molti rendering...e se in futuro le mie esigenze cambiano posso aggiungere altri 2 hd in raid 0?

vorre chiederti ancora un'altra cosa sul masterizzatore dato che anche io avevo scelto in partenza ->PIONEER DVR-216DBK SATA COL. NERO ...mi hanno consigliato anche un' Asus DWR 2014L1T dicendomi che e molto silenzioso,sai se è cosi?

P.S.poi se nn ti dispiace ti kiedero qualcosa sulla moto e sulle ram.

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao! Benvenuto!

Volevo consigliarti di aprire una discussione apposita per i tuoi dubbi, così possiamo parlarne senza inquinare la discussione di altri.

Ti do intanto un accenno, poi ti prego di aprire un thread nuovo ed io cancello questo spam.

Il seagate 7200.11 l'ho venduto proprio stamattina perché rumoroso. Ora sono alla ricerca di un hard disk di backup più silenzioso e sto valutando.

Comunque posso assicurarti che i western digital aaks 640Gb sono più veloci e più silenziosi.

Mi succede di consigliare il seagate, ma in genere lascio sempre capire che un buon caviar blue o black sarebbe meglio. Solo che i seagate costano meno e si trovano dappertutto; per questo anche qui sul forum sono molto diffusi. Per quanto riguarda la cache non preoccuparti. L'influenza è irrisoria o inesistente. Se pensi che anche i velociraptor hanno 16Mb di cache...

Per quanto riguarda un'archiviazione poi le questioni sulle prestazioni vengono un po' a cadere. Io sono un po' maniaco del silenzio dei computer e quindi rimango a predilire altri dischi rispetto ai seagate.

Poi se prendi dei seagate 640Gb credo abbiano prestazioni migliori dei 500Gb ed allineate agli aaks 640, questo per la maggiore densità dei dati sui piatti, che sono da 333Gb (ne rimane libera una fettina) e non da 250. Non ne ho provato neanche uno e in giro si vedono pochi test, ma ho letto che anche questi son più rumorosi dei wd e non stento a crederlo. Anche prima avevo un seagate .10 e faceva rumore.

Allo stesso modo del .11...ti posso assicurare che in idle erano più rumorosi del mio vecchio rapttor (ora i velociraptor sono fra i dischi più silenziosi del mercato, ma i primi raptor eran dei pescherecci) e perfino del disco scsi da 15000rpm che ho preso in prova per un paio di mesi.

Per quanto riguardxa l'uso che ne fai... non ti accorgi delle differenze di prestazioni fra i dischi... sia autocad, 2d po 3d, o max o render o quant'altro. Te ne accorgi un po' avviando windows e i programmi, facendo qualche conversione multimediale, salvando qualche grosso file (centinaia di mega). Se invece a uno servono dischi veloci perché lavora con file audio/video allora è bene andare dritti su dischi in raid e non sono quei 10MB/s o quegli 0,1ms di access time o quei 10 accessi/secondo in più a far la differenza.

Sul masterizzatore... io consiglio i pioneer semplicemente perché son silenziosi e poi sono affidabili ed esteticamente neutri. Altri ho provato solo nec e LG. Il primo era rumoroso. Asus mai provati per cui non ti so dire.

:D :D sulla moto cosa dovresti chiedermi? E' un anno che cerco di metter via 2 soldi per una Hornet stravecchia ma ancora non sono riuscito... :P

Ci sentiamo sull'altra discussione. Aprila che io sposto la mia risposta e cancello di qua.

Notte

Share this post


Link to post
Share on other sites

...quindi in conclusione,il wd AAKS 640 per l'uso che faccio mi va bene e nel mio caso non serve neanche il raid0,quest'ultimo viene consigliato solo a chi lavora con file audio/video...giusto??tutti o caviar blue sono buoni??(intendo da 500gb in poi)

mi consigli di fare una partizione su questo??dividere programmi e so dai file?

nn voglio caricarti di domande te ne faccio un po per volta quindi chiudiamo la questione hardisk e poi procedo al resto:-))

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti conviene mettere documenti e sistema direttamente in due dischi diversi.

Caviar blue i migliori sono i 640 per via della maggiore densità dei piatti. Comunque si per te vanno benone. Se vuoi un disco leggermente più veloce e garantito 5 anni c'è il black sempre 640Gb (AALS) oppure il caviar RE3, ma questo c'è solo 500, 750, 1000.

Se devi tenere un disco solo... si partiziona.

Share this post


Link to post
Share on other sites

...quindi tu consigli o due dischi sui quali mettere so+programmi e sull'altro i documenti...oppure partizionare l'unico disco che si ha.giusto??

I black migliorano in prestazione mantenendo stessi consumi e livelli di rumorosità,questo è quanto descritto nelle specifiche ma è cosi anche nei test?anche in questo caso i 640 sono i migliori?

Per la scheda madre avevo pensato ad un'Asus p5q-e,pero mi hanno detto che questa scheda ha dato alcuni problemi...volevo sapere se ne sai qualcosa a riguardo...in alternativa mi hanno consigliato altre schede della stessa fascia:

GIGABYTE GA-EP45-DS4

MSI P45 PLATINUM

...o sarebbe sufficiente una P5Q PRO?

mi dai un tuo parere?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mio parere?

P45-DS4 ovviamente :D

Comunque i black sono leggermente più veloci (ma siamo li... sul campo la differenza temo sia impercettibile) e un po' più rumorosi. In compenso son costruiti con un doppio processore (come anche gli RE3, dove forse serve di più). In single task le prestazioni sono aumentate poco, però se guardi i grafici degli I/O questi dischi son capaci di molti più accessi simultanei il che mi fa pensare che quel processore raddoppiato faccia il suo lavoro in queste situazioni. In effetti all'interno di un raid potrebbe essere interessante vedere come si comporta. Però credimi che gli I/O/sec dei comuni dischi per un uso normale del computer vanno più che bene. Devi mica mettere insieme un datacenter dove accedono molti utenti contemporaneamente

Per dirti: la primavera scorsa ho voluto provare un disco scsi: seagate cheetah 15k.5 da 15000rpm e 73Gb: faceva 150MB/s e 5,6ms di access time, dei dati paurosi a vederli così.

Fattostà che nell'uso comune era molto peggio del mio seagate 7200.11 500Gb. Perché? perché la sua logica di controllo era ottimizzata per garantire altissime prestazioni in condizioni di moltissimi accessi simultanei al disco. Fattostà che a me non soddisfaceva molto... Però quando avviavo il sistema ti giuro che appena compariva il desktop potevo iniziare a lavorare come se il sistema fosse completamente pronto. Nessuna attesa. Lui caricava assieme tutti i programmi in background, tutti i servizi, e i software che gli dicevo di aprire. E dirgli di aprire max una volta o 20 lui cambiava niente... lo apriva nello stesso tempo (relativamente lungo) una o venti volte.

Insomma è per farti capire che secondo me dai black ai blue non cambia un gran ché. Già gli RE-3 mi suonan diverso per una questione di affidabilità più che altro. A me piacevan molto gli re2 poi di botto sono invecchiati con l'uscita dei nuovi dischi. Ora re3 non ne ho mai visti ma si legge d'appertutto che son degni eredi e ci credo!

Per finire...i migliori son sempre quelli con piatti da 333Gb dunque i 640 ed i 1000Gb. I 500 e i 750Gb invece son leggermente inferiori.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sei un razzo nelle risposte:-))...conclusione io che nn pratico accessi simultanei basterebbe tranquillamente il caviar blue 640 gb...ok?nn hai risposto a una mia domanda sulla suddivisione so+progr e documenti...li metti su due diski?

la risposta e stata secca.... scondigli le schede madr asus?le gigabyte sono superiori in prestazioni?risultano anche queste silenziose e a bassa consumi......graziee notte....


Edited by marcoxxx

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si meglio di tutto due dischi separati. Se proprio non puoi due partizioni. La risposta comunque stava nem messaggio sopra.

Per quanto riguarda le gigabyte: io ho iniziato a preferirle a causa di alcuni problemi di gioventù delle asus p5k e poi delle p5q. Ora sembra proprio che questi problemi siano spariti e infatti non sconsiglio una asus, ovviamente restando al di fuori delle inutilmente costosissime Republic Of Gamers. Certo costano comunque qualcosa in più e ho letto brutte cose sul servizio assistenza/rma di asus. Saranno solo episodi..

Gigabyte costano un po' meno, compatibilità sempre assicurata, bios aggiornati, prestazioni ovviamente uguali ( non è che può cambiare di sto gran ché...il chipset è quello!) dotazioni complete e, dato che me lo chiedi, ma è scontato: si silenziose (non hanno ventole, come ormai tutte le schede madri, e consumano poco e scaldano pochissimo. La costruzione poi è ottima, credimi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Parto da un disco con due partizioni e poi potrei scegliere di prendere un secondo disco piu in la,nell'uno e nellaltro caso pero dovrei sempre fare una copia dei file?

Questa scheda gigabyte costa qualcosina in piu rispetto alla p5q-e (24 euri)ma ti vedo molto entusiasta di questa scheda e quindi mi hai proprio convinto;-),inoltre mi permetterebbe di overclokkare alla grande in futuro,cosa che nn so fare adesso...

veniamo adesso alla memoria ram,avevo pensato a queste:

Memoria Ram DDR2 800 Mhz Cl4 Corsair XMS2 2X2gB

ma alcuni mi consigliano di prendere le 1066 perche la differenza di prezzo è irrisoria rispetto alle 800... e perchè puoi mettere cas sulle ram + aggressivi rispetto alle 800,essendo il silicio di migliore qualità!suppongo che otterei qualche piccolo migliormento nei rendering...ma dimmi tu!!!!!

Ringrazio sempre..ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda: se la differenza di prezzo è piccola puoi prendere le pc8500.

Dipende comunque dalla cpu che monti: se è un quad q9000, allora ha clock di 333MHz e per overcloccarlo a dovere ci vogliono ram che abbiano un clock superiore al 400 delle pc6400. Ecco quindi che la scelta delle pc8000 o pc8500 sarebbe dovuta.

Se invece monti il classico q6600 allora anche in overclock ti bastano le 800MHz.

Comunque l'importante è riuscire ad avere sulle ram lo stesso clock del processore. Sopra non ci sono vantaggi davvero molto molto piccoli: sia ad avere ram più veloci, sia a impostare queste con un click inferiore e spingere sulle latenze come mi sembra ti abbiano indicato.

In conclusione, se non ti servono per overclock, prendi le 8500 solo se costano davvero poco in più, ma in genere 20 euro di differenza ci sono sempre. Non aspettarti miglioramenti però. Di gran lunga meglio investire quei 20 euro in una cpu migliore o in un dissipatore per overclock.

Ah, mi raccomando ;) IL DISSIPATORE

Share this post


Link to post
Share on other sites

hai ragione non ti avevo comunicato il processore che intendo prendere...la scelta e tra questi ue:

Intel quad Q9550

Intel quad Q9400

se aspetto ancocora un po penso che prendero piu il primo...il FSB e ancora 1333


Edited by marcoxxx

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, tieni conto dei tagli di prezzo previsti per fine mese e dell'uscita, il 18, dei q9550s a 65w (a prezzo superiore).

Per la ram, se intendi fare un overclock pesante ti conviene la 1000MHz.


Edited by papafoxtrot

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, tieni conto dei tagli di prezzo previsti per fine mese e dell'uscita, il 18, dei q9550s a 65w (a prezzo superiore).

Per la ram, se intendi fare un overclock pesante ti conviene la 1000MHz.

si infatti,aspetto l'uscita di nuovi prodotti...per la ram intendi la 1066Mhz,cioe piu precisamente queste:

CORSAIR XMS2 TWIN2X4096-CL5 (KIT 2X2GB)

Stiamo sugli 85 euro...

Share this post


Link to post
Share on other sites

quindi adesso sulle ram spetta a me decidere in base a quello che voglio fare overcloccare(g.skill pk) o meno(corsair 800 mgh)...

come alimentatore e case avevo pensato:

enermax modu 82+ 525 w

case cooler master cm690 o antec solo o lultimo antec sonata elite...voglio qualcosa di sobrio oltre a essere funzionale...

cosa ne pensi??

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alimentatore no assolutamente. Non so se gli ultimi modu 82+ abbiano risolto i piccoli problemi di esplosioni della serie liberty (può anche darsi che gli abbiano cambiato il nome per quello); ma è meglio non rischiare...

Case di antec io ti consiglio il P182 che ho ed è secondo me perfetto. Però devi vedere in base ai tuoi gusti. Più economico ma comunque fatto bene il cooler master 690.

Le ram appunto vedi tu cosa trovi a che cifra...

Share this post


Link to post
Share on other sites

sembra di si,silenzioso,efficiente dal punto di vsta energetico e competivo con il modello corsair HX520....si il p182 mi piace molto ma il sonata elite e nuovo e presenta una forma molto accattivante...anche qui la scelta si presenta difficile:-(...


Edited by marcoxxx

Share this post


Link to post
Share on other sites

Silenzioso ed efficiente ok. Mi basta che non esploda! Credimi negli ultimi anni Enermaz si è costruita una brutttissima fama!

Va che se salta l'alimentatore ti abbandona anche metà del computer...

Share this post


Link to post
Share on other sites

...l'ultimo nodo da sciogliere resta la scheda video,il mio uso come ti ho gia detto è autocad...ho inoltre appreso dall'altra discussione che i tempi di render dipendono dalla cpu e casomai dalla ram(potrei prendere anche le corsair xms2 DHX(800 mhz cl4) rispetto a quelle che ho citato sono ad alte prestazioni,mettiamo caso nn voglia overclokkare)...sulla base di cio tu consigliavi una scheda gaming:ati 4850 o una nvidia 9800 gt......ti chiedo se potrebe andare ben anche un ati 4650 dato che la 4850 consuma un casino...

Share this post


Link to post
Share on other sites

1) La ram:

La gskill 1000MHz c5 (PK K o PI) sono migliori delle corsair! Ma in ogni caso non ti serve a nulla perché le prestazioni della ram non influenzano il render se non di uno 0,qualcosa%. Si diceva che la ram può influire nei tempi di render nel senso che deve essere in quantità sufficiente. In caso di overclock ricordati che le corsair non ti danno un megahertx in più di quanto dichiarato. Ram da overclock sono crucial, gskill, eventualmente OCZ.

2) La scheda video.

La scheda video non ti serve per il render, però ti serve per visualizzare la viewport. Se lavori con autocad 2d ti basta tranquillamente una 4550, ma se lavori in 3d è bene che la sceda sia potente. La 4850 è inevitabile.

Comunque non capisco da dove ti venga la preoccupazione del consumo... La 4850 non è affatto una scheda che consuma!

Inoltre la 4850 non te l'avevo consigliata per via della non influenza nel render, ma semplicemente perché in rapporto ad una quadro, che in autocad ti dia prestazioni simili, ti costa di meno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

1)Ram:

In definitiva g.skill sono migliori delle corsair(anche delle dhx) sia in fase di overclock che in fase di normale uso.Giusto?

2)scheda video:

Comunque non capisco da dove ti venga la preoccupazione del consumo... La 4850 non è affatto una scheda che consuma!

Avevo letto un test comparativo con altre schede video che non mi incoraggiava ad acquistarla,ma stasera ho cercato altri test e non so se le cose sono cambiate ma i isultati sono davvero ottimi sia per il consumo sia dal punto di vista della rumorisità,in quest'ultimo caso si alinea con le alre skede video.

Non so se posso riporte i link....

E' sufficiente la 512 Mb?


Edited by marcoxxx

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?

Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito una mail con le indicazioni per scaricare gratuitamente:

  1. Le immagini HDRI presenti su HDRI pro
  2. Una sequenza di 300 immagini HDRI generata da Luca Deriu tramite il programma Real HDR