Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
alekk

Desktop Dell Nuovi Core™ I7

Recommended Posts

Ciao a tutti oggi passavo sul sito della Dell e ho trovato che propongono già dei pc desktop per privati con i processore Intel® Core™ i7 920. Mi aspettavo costassero molto di più, ho fatto una configurazione veloce e mi è uscito questo:

Processore Intel® Core™ i7 920 (2,66 GHz, cache da 8 MB, 4,8 GT/sec)

(Sul sito non danno info sulla scheda madre...)

Disco rigido Serial ATA (7.200 rpm) da 640 GB

DDR3 a tri canale da 3.072 MB (3x1.024), 1.067 MHz

Scheda grafica ATI® Radeon® 4850 da 512 MB

Windows Vista® Home Premium SP1(64 bit) autentico

1 anno di supporto in garanzia XPS Premium: chiamata con priorità e supporto on-site

Tastiera multimediale USB Dell

Mouse laser USB Dell

Totale 939,01 € iva e spedizione incluse

Aggiungendo un hard disk e aspettando che le DD3 si abbassino un po di prezzo per aggiungerne altre mi sembra un prezzo buono... Che ne dite?

Share this post


Link to post
Share on other sites

in effetti sembra buono, però salta all'occhio la mobo (:blink2:) e le memorie. se sono delle ddr3 con una frequenza così bassa avranno dei timing troppo alti (solo dalle 1600 in su si hanno dei timing accettabili), anche se si può considerare l'idea di sostituirle poi in futuro.

magari prova a configurartene uno in un negozio e vedi la differenza di prezzo :)


Edited by daco86

Share this post


Link to post
Share on other sites
in effetti sembra buono, però salta all'occhio la mobo (:blink2:) e le memorie. se sono delle ddr3 con una frequenza così bassa avranno dei timing troppo alti (solo dalle 1600 in su si hanno dei timing accettabili), anche se si può considerare l'idea di sostituirle poi in futuro.

magari prova a configurartene uno in un negozio e vedi la differenza di prezzo :)

Credo tu abbia fatto un po' di confusione sui timings: che in un certo modo dipendono sì dalla frequenza. In genere memorie a frequenze più alte hanno timings più alti, non più bassi. I timings indicano i cicli di latenza fra due accessi successivi alla memoria. Ad esempio se una memoria ha frequenza 1000MHz e latenza 5 vorrà dire che effettivamente potremmo accedervi una volta ogni 5 e dunque sarà come avere una ram a 200MHz a latenza 1.

Certo a parità di latenza una memoria a maggiore frequenza ha dei tempi di accesso inferiori perché i cicli di latenza si susseguono con maggiore velocità. Però non si può dire che i timings siano migliori. Inoltre spesso una 1600MHz ha timings 9-9-9 mentre una 1066 può avere timings 7-7-7 o anche 6-6-6. Certo la prima è migliore quanto a rapporto frequenza/latenza ma i suoi timings sono superiori.

Però al momento una 1600 costa molto, mentre è possibile trovare delle 1333 a latenza 7 che secondo me sono una buona scelta.

Certo non quelle 1066 qualunque latenza esse abbiano!

Interessantissimo, ma questi core i-7, a parte la nuova architettura, che vantaggi effettivi danno in fase di rendering rispetto ai core 2 quad???

Guarda sul thread delle prove con vray... i vantaggi non sono pochi!


Edited by papafoxtrot

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eh si...

Insomma diciamo che comunque il prezzo è basso! Se volessimo assemblarlo verrebbero fuori prezzi di questo tipo:

procio: 280 euro

scheda madre 250

ram 140

scheda video 160

alimentatore 80

hard disk 50

case 80

masteriz 25

spese spedizione mettiamo 20

Vengono 1085. Forse si può limare qualcosina ma non molto! Ho buttato giù dei prezzi in poci secondi ma sempre quelli sono alla fine...

Poi si dovrebbe comunque aggiunger ram, unhard disk e quant'altro..

Personalmente credo che a breve ci sarrà un abbassamento dei prezzi almeno per quanto riguarda memorie e schede madri... credo che così si spieghi anche l'ttimo prezzo che dell riesce a fare ora. Probabilmente almeno le schede madrei entry e medie per i7 scenderanno.... le gigabyte ds4 per intenderci!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Credo tu abbia fatto un po' di confusione

ops.. credo anch'io :D

cmq il succo del discorso era più o meno quello :P

Le mobo dell sono sempre intel

allora potrebbe essere la dx58so...

che come scheda non mi pare male :unsure:


Edited by daco86

Share this post


Link to post
Share on other sites

Speriamo che le prestazioni del P55 siano buone pur essendo un chipset di fascia media, perché altrimenti rimanendo sull'X58 i prezzi saranno sempre alti... E non vedo come dopo Natale l'abbassamento dei prezzi possa essere così consistente, a meno che l'euro non riprenderà a salire sul dollaro... Sperem, che a Pasqua mi devo cambiare il pc! :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Azz è vero, è già la seconda volta che mi confondo! :wallbash:

In effetti non credo che i lynnfield saranno all'altezza degli attuali i7 e loro successori, quindi come già dicevi l'altra volta toccherà accontentarsi, visto che l'X58 è di recente produzione e non vedo come possa essere sostituito a breve termine... Penso che i chipset serie 6 non verranno fuori prima del 2010... Speriamo solo in una risalita dell'euro e in un abbassamento dei prezzi almeno dei componenti principali quali cpu e ram, le schede madri anche contando su una maggiore diffusione di prodotti non caleranno tantissimo a mio avviso.

Certo, poi ci si può sempre accontentare, prendere schede madri di livello inferiore e con €1000 portarsi a casa un pc di ultima generazione...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chissà magari fine 2009 fanno un x68 però sarà sempre costoso... Comunque lentamente le schede madri x58 stanno scendendo e volendo ci si può accontentare della già ottima gigabyte x58 ds4 che non è comunque niente male e si trova ben sotto i 250 euro.

Le ram caleranno man mano che si diffonderanno, già ora lo stan facendo velocemente. Ormai con 150-170 euro ci si porta a casa un buon kit 2x2Gb a 1333MHz e poco più su si trovano i 1600MHz. Ricordo che a giugno 2007 pagai 169 euro i miei 2x1Gb pc8000 ddr2 della crucial balistics, per cui è la ddr2 a non costare più una fava ormai...

Comunque le ddr3 stentano ad attecchire sulle schede madri lga775 e questo perché salti prestazionali non ce ne sono. Credo che anche il passaggio di amd a ddr3 previsto per il primo trimestre 2009 darà una mano.

D'altra parte da ddr a ddr2 su intel si passò anche perché con le ddr 400MHz si era totalmente limitati nell'overclock (si doveva per forza overcloccare anche quelle) e le ddr a 550 e poi addirittura 650MHz costavano una follia. Ma ora le ddr2 ci consentono già qualunque overclock vogliamo!

Le cpu han poco da scendere, il 920 costa già davvero pochissimo. Spero invece scendano i core 2 quad. A proposito, avete letto, vero, che a gennaio esce un q9550 a 65w? Questa sarà secondo me una cpu interessante! Pensate a overcloccarlo! E' anche vero che già ora i q9550 consumano pochissimo... non credo arrivino ai 75w!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?

Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito una mail con le indicazioni per scaricare gratuitamente:

  1. Le immagini HDRI presenti su HDRI pro
  2. Una sequenza di 300 immagini HDRI generata da Luca Deriu tramite il programma Real HDR