Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
ant0kap

Problema Rotazione Ingranaggi Maya

Recommended Posts

Salve a tutti, vado subito al sodo, ho una scena con una sfera squarciata, all'intero di questo squarcio vi sono degli ingranaggi, che ad un certo punto devono iniziare a ruotare, ma questi sono disallineati tra loro e con gli assi di rotazione world. Ora, quando cerco di animare la rotazione anche solo di uno di questi vorrei farlo (ovviamente) lungo l'asse consono (facilmente intuibile per un ingranaggio) ma la rotazione locale nel channel box va ad influire su tutti e tre gli assi, perchè si basa sui valori delle coordinate dello spazio.

Ora, la domanda è questa, c'è un modo "umano" per mantenere gli ingranaggi nella loro posizione e poter animare la rotazione di ognuno correttamente con una sola curva? Ho provato anche ad utilizzare l'opzione Synchronized Quaternion nel graph editor, ma rimane il problema dell'animazione di tre curve, che per una rotazione diventa terribile. Qualcuno sa darmi qualche chicca? Magari usando un'espressione per esempio che vada ad agire sul localRotate?! (anche se questo attributo nn sembra esistere)

Vi saluto speranzoso

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una soluzione potrebbe essere di creare il tuo ingranaggio e animarlo, dopodichè raggrupparlo per effettuare posizionamento e rotazioni. In questo modo i valori degli assi dell'ingranaggio non verranno influenzati.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Una soluzione potrebbe essere di creare il tuo ingranaggio e animarlo, dopodichè raggrupparlo per effettuare posizionamento e rotazioni. In questo modo i valori degli assi dell'ingranaggio non verranno influenzati.

Intanto quoto quello che ha scritto hi2all, è la soluzione migliore.

Poi però, siccome Maya è Maya, ci sono le altre strade. Un po complesso, per la spiegazione, ma cercherò di farlo.

Spero però di aver capito e infatti posto un immagine per capire se è questo il problema che intendi.

Se è questo dell'immagine cioè l'oggetto rotellina :) ruotato verso una direzione e il rotate manipulator ruotato verso un'altra direzione. Bene la soluzione è la seguente. Intanto vai su display\transform display\local rotation axes. In questo modo vedrai verso dove è orientato l'axes local del'oggetto. Poi vai sulla status line e selezioni select by component type e poi sulla destra nei vari componenti di selezione tipo point o face c'è un punto interrogativo, chiamato "select miscellaneous component".

In questo modo di selezione, se proverai a selezionare il tuo oggetto non toccandolo ma andando a selezionare quel axes che vedi, noterai che l'oggetto non è stato selezionato, ma appunto solo l'axes. Ora, in maya di default dopo l'installazione a meno che tu non lo abbia tolto, in alto a destra, c'è il "menu of imput line operation", che è costituito da: Absolute transform; Relative transform; ecc ecc e select by name. P

er spiegarci meglio sono quelle tre caselle vuote bianche che si vedono in alto, dove come riferimento hai x y z. Bene li puoi inserire i tuoi gradi di rotazione dell'oggetto. Oppure puoi farlo manualmente, ruotando l'axes.

In sostanza, facendo quello che ti ho detto, ruoti solo l'axes, con il rotation tool, senza ruotare l'oggetto.

Mamma mia, com'è difficile spiegare una cosa. Comunque se ti serve qualche chiarimento, chiedi pure.

Se hai capito tutto, sono proprio bravo :)


Edited by ytsejam

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?

Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito una mail con le indicazioni per scaricare gratuitamente:

  1. Le immagini HDRI presenti su HDRI pro
  2. Una sequenza di 300 immagini HDRI generata da Luca Deriu tramite il programma Real HDR