Vai al contenuto
icer

An Old... Bad Man!

Recommended Posts

Autore: Neox

Titolo: An old... bad man!!

Modellazione: 3Dstudio Max

Render: Mental Ray

Post Processing: Compositing e Post effettuati con Photoshop CS

Head_Final.jpg

Concept

Il concept di quest'immagine nasce con l'idea di voler riprodurre il volto di una persona anziana con un età di circa 70 anni con sguardo furtivo, un pò cattivo. Ho cercato di porre molta attenzione alla sua espressione e la relativa inquadratura per esaltare questo suo lato oscuro, quasi nascosto.

Reference

Per ottimizzare al meglio la modellazione ho cercato di seguire la seguente reference, in un secondo momento questa foto si è resa necessaria per costruire il texturing.

1.jpg

Modeling

La modellazione organica nasconde poche tecniche fondamentali, sicuramente quella più importante oltre a tener conto di come una muscolatura è costruita è cercare di riuscire nel limite del possibile a creare un Wireframe con poligoni a 4 vertici. Questa soluzione ci porta ad ottenere forme morbide facilmente controllabili attraverso gli strumenti del software, permettendoci di avvicinarci nella maniera più semplice a un'organica abbastanza reale. La modellazione del volto è stata affrontata con la tecnica Edge Extruding, iniziando da un semplice piano e proseguendo estrudendo gli edge sono stati creati i relativi lineamenti. La giacca, la camicia ed infine la cravatta sono state modellate con la medesima tecnica. I capelli, le ciglia e la barba sono stati costruiti e modellati attraverso la plug-in Ornatrix.

Head_Wire_1.jpg

Head_Wire_2.jpg

Lighting&Texturing

Il lighting ha previsto l'uso di 4 semplici Omni, 2 davanti e 2 dietro con un color setting differenziato per meglio far esaltare i relativi shaders. Il texturing si basa su un materiale Fast SSS nel quale sono state caricate le skin map create in Photoshop CS usando le foto della reference.

Head_Color.jpg

Con lo stesso procedimento sono state create la Specular map e la bump map.

Head_Specular.jpg

Render&Post

Il rendering è stato effettuato con Mental Ray. In photoshop CS è stato compositato in Multiply un layer AO creato precedentemente con Mental ray stesso per far risaltare ulteriormente tratti somatici fondamentali. Alcuni accorgimenti nei bilanciamenti dei colori e dei contrasti mi hanno portato, dopo aver creato anche il background a mano con il fine di far risaltare l'espressione, all'immagine finale. Grazie a tutti per aver seguito questo making of .

Ciao!

Head_AO.jpg

A questo link trovate un breve filmato di alcune caratteristiche del modello: Link

post-6117-1229698747.jpg


Modificato da icer

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×