Jump to content
bn-top

Randomcontrol Swap


Recommended Posts

Randomcontrol (ex Feversoft) rilascia Fryrender Swap.

Per maggiori informazioni sul programma e sull'offerta di acquisto, il link di riferimento è il seguente: Fryrender Swap.

Randomcontrol ha inoltre rilasciato il primo Service Pack per Fryrender ONE, maggiori informazioni sono reperibili qui .

post-1320-1228366449.jpg

Edited by kage_maru
Link to post
Share on other sites
bn-post

Diciamo che è una specie di software di post molto semplificato e con una interfaccia user-friendly. Serve praticamente per modificare il diffuse e le riflessioni glossy in "tempo reale" (io direi in OFF-LINE). Per il resto è abbastanza limitato mi sembra. Non so... mi lascia così. Diciamo che dopo un po' mi ha un po' annoiato. Cioè, nulla che non si possa fare con un po' di buona post-produzione (certo, smanettando un po' con i vari pass e non tutti ne hanno voglia-sono capaci-interessa).

Sicuramente "fico" se si vuole mostrare al cliente differenti soluzioni di finitura. Questo si, credo che sia veramente un'ottima soluzione, anche se non è possibile, ovviamente, modificare da opaco a trasparente e moltissime altre cose.

Poi bisogna vedere come è il setup. Dal video sembra tutto facile. Ma bisogna vedere quanto c'è da smanettare prima.

Per il resto, aspetto di vedere come funziona l'RT, di gran lunga più interessante, credo. :)

Edited by cecofuli
Link to post
Share on other sites

molto interessante... è vero che qualcosa del genere si può fare in post con un pizzico di fatica, ma è anche vero che questo genere di prodotto non è rivolto a chi ha grossa esperienza di post produzione

l'unica limitazione per ora mi pare sia il setup della scena, come molti avranno notato nel video cambiano solo un materiale alla volta, questo perché da quello che ho capito oltre al rendering normale si devono eseguire 3 render separati (bianco, nero e a specchio) per ogni oggetto che si vuole modificare (correggetemi se non è così, lo leggevo su cgtalk)... parecchio pallosetto su una scena con tante modifiche da fare...

inoltre è curioso vedere la texture bianco/nera muoversi senza vedere cambiamenti nell'illuminazione... no? ;)

cmq ripeto, prodotto molto interessante, da provare sicuramente

Edited by dagon
Link to post
Share on other sites

per questa prima versione è possibile swappare solo un materiale alla volta ( per le versioni future...leggi a breve!! si potranno swappare più materiali in contemporanea ). si... si devono eseguire tre rendering .fry generati nella prima fase di setting della modifica. vero, con un po di pazienza si fa tutto in post...ma volete mettere la velocità di esecuzione dello swap una volta che la preparazione iniziale è andata a buon fine!..impagabile. se il solito cliente di turno ti chiede..."vorrei un parquet al posto di quel marmo"...bhe il cambio di materiale è in tempo reale...fate un po voi!!. :rolleyes:

Link to post
Share on other sites

la cosa buona è che se c'e' uno sviluppo, che sia alla fine buono o un po' meno, quando fa parlare così le altre case di software si mettono al lavoro creando buona concorrenza e alla fine l'utente ci guadagna in innovazioni continue.

Mi sembra buono per il discorso che già cecofuli ha introdotto, sopratutto per praticità, poi ovvio che con phornoshiop si combina.Ma anche io sono curioso per il real time...anche se real time è una parola che mi fa ridere perchè tutto è in tempo reale ahahah anche un film fatto 30 anni fa, quando fai play è in tempo reale no?ahahahe hehe

Link to post
Share on other sites

bisognerebbe conoscere i tempi necessari per generare questo file swap, se tre materiali equivalgono ai tempi di tre renderings (meno qualche ottimizzazione), a questo punto ci vogliono settimane o una render farm, oltre ai 500 euro della licenza...... per far divertire il cliente mi sembra un po troppo (a meno che non paghi profumatamente, ma vista l´aria che tira lo escluderei)

Comunque ottima idea, spero che sia copiata da qualche altro motore non unbiased, alla fine si tratta di automatizzare alcuni processi di post.

Link to post
Share on other sites
bisognerebbe conoscere i tempi necessari per generare questo file swap, se tre materiali equivalgono ai tempi di tre renderings (meno qualche ottimizzazione), a questo punto ci vogliono settimane o una render farm, oltre ai 500 euro della licenza...... per far divertire il cliente mi sembra un po troppo (a meno che non paghi profumatamente, ma vista l´aria che tira lo escluderei)

Comunque ottima idea, spero che sia copiata da qualche altro motore non unbiased, alla fine si tratta di automatizzare alcuni processi di post.

i tempi per generare/renderizzare i tre file .fry sono singolarmente inferiori alla renderizzazione del singolo file .fry originale.

Link to post
Share on other sites

Si', confermo le impressioni del ceco, sono cose che si fanno in post e sw di comp come fusion o nuke hanno gia' dentro nodi per cose del genere (uv, id, etc), pero' e' senza dubbio interessante vederlo organizzato in questa maniera, molto pratico.

Oltre alla questione materiale singolo (effettivamente limitante ma a quanto pare e' solo temporanea), sono moooolto curioso di vedere come si comporta riguardo all'antialias su queste correzioni e se ha qualche feature di relighting con le normali e zdepth.

Non male comunque, un bel giocattolo.

"la spada è l'estensione dell'anima"

Link to post
Share on other sites

Anche a me sembra parecchio interessante, quantomento da provare.

Sul manuale ho letto questo:

When you are done with the offline render stage, the /swap folder located under the scene folder must contain 5 files called:

white_001_color.hdr

black_001_color.hdr

mirror_001_color.hdr

mirror_001_ao.tga

mirror_001_mask.tga.

Quindi sfrutta HDR e maschere per poi compositarli a dovere.

Non è un po' quello che viene fatto dal plugin per max "multilight" che, mi sembra, sfrutti vray come motore di rendering?

[edit]Non è un plugin ma bensì uno script Link [/edit]

Edited by killer79
Link to post
Share on other sites

io ho scaricato il manuale e l'ho letto un po... parla di un materiale solo e da cambiare, per di più deve essere possibilmente su oggetti messi a fuoco e non si possono usare materiali con displacement, SSS, rifrazione, anisotropia e "transmittance" (che non so tradurre se non grezzamente).. in pratica dopo 20 ore di render puoi modificare un solo materiale e nemmeno al 100%...

se vediamo questa tecnologia come un abbozzo con possibilità di sviluppo, ok, se vogliamo valutare il prodotto per quello che è mi pare un po fumo negli occhi...

anche perché non ho trovato, al di fuori del manuale, un riferimento alla tecnologia utilizzata, quindi uno vedendo il prodotto sul sito non realizza subito i limiti imposti...

un po' "italiana" come manovra pubblicitaria...

comunque attendo sviluppi del software... non si sa mai...

saluti

Brave

Link to post
Share on other sites

Un'altra limitazione e' che non funziona con il "multilight" e non e' prevista l'integrazione in RC5.

Tenendo conto dei lunghissimi tempi di rendering (almeno 2.5 volte il render con un materiale fisso solo) secondo me la vedo piu' come strumento da usare con il cliente o per preparare opzioni diverse da mostrare a l cliente, ma sempre a risoluzioni basse.

Una volta scelta l'opzione giusta si renderizza la botta secca ad alta risoluzione.

Un'osservazione molto arguta invece e' venuta sul forum di Maxwell (!): si trasforma in un fantastico strumento per la creazione di materiali (non trasparenti, ne' SSS - ovvio) ma nolto fedeli alla realta'.

Mi spiego meglio: si ricrea una modello virtuale di un spazio reale controllato (vi ricordate quando con Maxwell riprodussero la Cornell Box virtuale e poi fotografarono con la reflex digitale una versione reale in cui tutto coincideva?) dopo di che, in tempo reale, si possono facilmente creare i materiali confrontandoli con quelli reali. Una volta creati si possono "gettare" facilmente in una scena nuova, tranquilli che il loro comportamento sia molto fedele alla realta'.

Si capisce quello che volevo dire? :-)

Ciao, Gio

Link to post
Share on other sites

Comunque questa è la prima versione ma quello che mi piace di + è il fatto che questi tizi non stiano con le mani in mano ma sviluppano nuove cose,

spero che la concorrenza non stia a guardare ma si dia una mossa così da avere più sviluppo per tutti.

Un po come il cielo fisico di maxwell che poi hanno implementato la quasi totalità dei motori di render in giro...

Link to post
Share on other sites

che sia un software "acerbo"..è pacifico, ma IMHO possiede margini di sviluppo e crescita esponeneziali. Anche FRY nella sua prima incarnazione beta o rc soffriva di alcune limitazioni...ma col tempo si è sviluppato. Sia chiaro...la Randomcontrol non mi paga ( ahhhh!! ), vedo in questo nuovo prodotto margini di miglioramento molto elevati. :rolleyes:

Link to post
Share on other sites

l'idea è molto buona...l'utilità di uno strumento del genere è palese e non ha paragoni con il fotoritocco che prima qualcuno ha accennato...francamente è ancora un pò acerba essendo limitata ad un solo materiale e soprattutto avrei preferito fosse integrata all'interno del software senza esborso, perlomeno questa prima versione...diversamente si rischia che per ogni nuova innovazione si creino tanti piccoli sottosoftware e ognuno venga poi venduto singolarmente. Per poter essere importante questa innovazione credo debba spingersi fino ad avere almeno la possibilità di cambiare 5-6 materiali senza incrementi di tempo di render.

Resta il fatto cmq che le uniche novità del campo mi paiono sempre provenire da questa parte... gli altri, come a scuola.... guardare e possibilmente copiare a man bassa.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

Per garantire la migliore esperienza di navigazione possibile questo sito utilizza cookie tecnici, statistici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy - Cookie Policy