Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
Dias

A Che Serve Adobe Gamma?

Recommended Posts

Come dal titolo, quando si installa Pornoshop in startup ti piazza Adobe Gamma, a che serve di preciso? So che riguarda i colori, ma poi boh.. :huh:

Share this post


Link to post
Share on other sites

http://guide.supereva.com/computer_grafica...07/139787.shtml

ciao :D

PS

per rispondere meglio alla tua domanda, ovvero "a cosa serve il programma residente in memoria" ti copio e incollo questa spiegazione in inglese:

While loading Adobe Gamma.cpl during Windows startup, the Adobe Gamma Loader application applies settings in the Adobe Gamma.cpl file to the system and applies calibration settings you saved for your monitor at the system level.

presa da questo link:

http://www.adobe.com/support/techdocs/321608.html


Edited by philix

: :  Youtube : : 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hmm, denghi iu, ora mi è più chiaro.

Ma avendo il portatile (e quindi non essendoci controlli sopra per il monitor), devo usare le opzioni che trovo nelle proprietà della scheda video, giusto?

Tra l'altro, i driver della mia Quadro hanno un panello per la correzione del colore, solo che non c'è un wizard, devi fare tutto a manina. Siccome posso caricare/salvare le mie impostazioni del colore, posso crearmi il file con Adobe Gamma e poi importarlo direttamente nelle opzioni della scheda video, giusto? Cioè, questi file icc/icm sono universali, no? (almeno cosi tengo Startup pulito :D )

Share this post


Link to post
Share on other sites

ok trovata conferma qui:

http://www.graphiczoneonline.it/articoli/a...ecolore/gc.html

Non utilizzeremo il pannello di controllo Adobe Gamma per creare il profilo di un monitor LCD, perché funziona soltanto con CRT, sono disponibili pacchetti di terze parti e il produttore del monitor LCD potrebbe avere incluso un'utility simile.

: :  Youtube : : 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ecco, simpatia con Adobe Gamma... :huh:

Ma se io volessi calibrare lo schermo usando il panello della scheda video, in base ai quali parametri devo farlo? Io mi ricordo che per esempio per il contrasto c'era quella immagine con dei numeri in successione che vanno dal bianco al nero. :huh:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ehi, anche io avrei una domandina da porre a Phil (strano eh? :) )

Io adesso sto cominciando ad impaginare la mia tesi...e la cosa che mi preoccupa di più...è questa storia della gestione del colore...

Io per i miei lavori, lavoro con pornoshop (asd asd dias :D ) e illustator...

Ho avuto problemi una volta con un esame, in quanto avevo impostato le tavole con sfondo blu...e tra immagini che si fondevano con lo sfondo e file di autocad iperpesanti...bhè...al momento della stampa si creavano delle evidenti differenze di colori...tipo, le immagini di photoshop con il file di illustrator...stesso codice di colore...risultato differente :(

Alla fine della fiera ho scoperto, che il blu è la bestia nera delle stampe, in quanto è quello che in caso di non perfetta calibrazione...bhè...insomma...va a puttane, diventando viola, blu megascuro...ecc.ecc.

mai più blu! :crying:

Dato che adesso non voglio che si creino casini di nessun genere...vorrei sapere una cosa...

Io quando creo il mio profilo con l'adobe gamma...creo un profilo di calibrazione del colore del mio monitor giusto?

In modo che quando stampo dalla mia stampante, abbia più o meno (dipende anche dal tipo di stampante...credo) un riscontro tra colore a monitor e colore stampato...giusto?

Bene...la mia domandina è :

Quanto porto a stampare in tipografia il mio file .pdf o .eps sono sicuro che i colori che vedo io a monitor sono quelli che poi vedrò stampati?

Faccio questa domanda perchè, in tipografia, usano delle stampanti che hanno un loro profilo colore se non mi sbaglio giusto?

E a me hanno detto che bisogna impostare il fotoskiop con i suoi profili ICC EuroCOATED... :blink::huh:

Insomma non ci ho capito una mazza!!! :crying::blink::(:crying:

Se qualcuno mi fa capire che cacchio devo fare per impostare bene il lavoro e non avere sorprese in fase di stampa...giene sarei molto grato!

Share this post


Link to post
Share on other sites

andare a stampare in un service è sempre un'avventura

stai sicuro che quello che vedi sul tuo monitor non sarà mai uguale a quello che il service stamperà

se sei fortunato e trovi un service serio puoi avere la piccola sicurezza di vedere stampato quello che vedi sul montor del service

se sei ancora più fortunato e trovi un operatore preparato riesci anche a farti fare le correzioni cromatiche del caso

cmq sia cerca di creare i tuoi lavori tutti in un unico programma o meglio cerca di utilizzare gli stessi software su tutte le tavole

il problema che hai riscontrato è dovuto al fatto che hai utilizzato due programmi differenti per stampare

cerca di bilanciare bene i colori nella tavola

se una tavola è bilanciata non importa se quando la stampi i colori sono diversi da come li vedi a monitor; l'importante è che la tavola conservi il suo equilibrio cromatico

tieni conto che quest'ultima considerazione è la mia personalissima impressione frutto della mia personalissima esperienza quindi prendila con le pinze ;)

prova ad aprire questa immagine in photoshop

complementari001.jpg

vai nel meù image --> mode --> assign profile e, con la rotellina, cambia i profili

vedrai che i colori cambiano ma l'equilibrio (tra i due complementari) rimane

PS

per la scelta e il bilanciamento dei colori autati con questo:

http://wellstyled.com/tools/colorscheme2/index-en.html

o con questo:

http://www.behr.com/behrx/workbook/


Edited by philix

: :  Youtube : : 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...