Jump to content
seven77

Problemi Hardware

Recommended Posts

Ciao a tutti volevo farvi vedere la mia machina appena arrivata:

4096MB-KIT Corsair Dominator P8500, CL5

4096MB-KIT Corsair Dominator P8500, CL5

Antec Titan 650 Server Gehäuse, ATX, 650W

ASUS EN9600GT/HTDI/1G, 1024MB, NVIDIA 9600GT, PCI-Express

ASUS P5N-T Deluxe, Sockel 775, nForce 780i SLI, ATX

Coolermaster Hyper 212, alle Sockel

Intel Core 2 Quad Q6600 boxed, 8192Kb, LGA775, 64bit, Kentsfield

Maxtor DiamondMax 21, 250GB, SATA II STM3250310AS

Maxtor DiamondMax 21, 250GB, SATA II STM3250310AS

adesso quello che vorrei fare è un po di overclock di modo da portare almeno a 3.2ghz il tutto, solo che non so dove mettere mano.....ho letto la guida sul forum ma non è che ci capisca molto.......help

Share this post


Link to post
Share on other sites
lascia perdere.. dal mio punto di vista nn ha senso rischiare di fare cappelle, è già potente cosi.. poi vedi tu..

è gia una bella macchina perchè rischiare di rompere le cose, al massimo provaci tra qualche mese

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se mi dici quanto l'hai pagata ti dico se hai fatto un affare, perché a leggere quella componentistica non penso proprio (si poteva spendere meglio ed avere una macchina migliore).

Per fare overclock difficile spiegarlo meglio di quanto sia fatto nella guida...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho pagato tutto 900€ spedito....all'inizio ero indeciso sulla cpu volevo prendermi una q9450 ma poi ho cambiato idea...

cmq la macchian la userò soprattutto per maxwell....speriamo che basti dato che maxwell è un agran noto ciucciatore di ghz...al piu presto faccio il benchmark..

Share this post


Link to post
Share on other sites
guarda se vuoi andare a3ghz non hai nessun problema, io l' ho portato cambiando solo l'fsb però prendi un dissipatore buono quello boxato fa schifo ( io ho uno zerotherm nirvana)

come dissipatore non ho quello boxato ne ho preso un altro ed è questo

Coolermaster Hyper 212, alle Sockel


Edited by seven77

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io eviterei di portare la cpu a quella frequenza, ma un po di overclock sul Q66000 lo puoi fare senza problemi. Io per esempio sto lavorando da mesi con un Q6600 overclockato a 2,8Ghz e funziona benissimo. Non è un overclock estremo ma si sente comunque la differenza rispetto ai 2,4Ghz originari.

Per gestire overclock alti come possono essere i 3,2Ghz bisogna poi lasciare il raffreddamento ad aria e passare al liquido ;)

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io eviterei di portare la cpu a quella frequenza, ma un po di overclock sul Q66000 lo puoi fare senza problemi. Io per esempio sto lavorando da mesi con un Q6600 overclockato a 2,8Ghz e funziona benissimo. Non è un overclock estremo ma si sente comunque la differenza rispetto ai 2,4Ghz originari.

Per gestire overclock alti come possono essere i 3,2Ghz bisogna poi lasciare il raffreddamento ad aria e passare al liquido ;)

Ciao

infatti questa era una cosa che avevo messo in conto mi sa che solo l'aria per i 3.2 ghz non è abbastanza.....

ma come hai fatto l'OC?hai seguito il tutorial sul sito?


Edited by seven77

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me a quel costo prendevi una macchina migliore, ci sono alcune sproporzioni che potevano essere evitare: ad esempio la ram è assolutamente sovradimensionata, quella tipologia costa solo un sacco di soldi, mentre al contrario gli hd fanno davvero pena, i maxtor sono considerati fascia entry per navigare su internet. Inoltre la scheda madre era molto meglio con chipset intel, e la scheda grafica una 9800, la 9600 ha un chip grafico depotenziato.

Cmq senza disperarsi è una buona macchina, a quel prezzo tutto sommato è decente se vuoi lavorare su maxwell: la differenza di prezzo con il Q9450 si fa sentire, quindi condivido la scelta si puntare al q6600 per rimanere sotto una certa soglia.

Cmq ad aria sopra i 3Ghz ce lo porti tranqui, ho visto usare le Schythe Infinity per portarlo a 3,3Ghz: ovviamente in questi casi non basta solo il dissipatore se poi il case non ha una areazione più che adeguata, ed in tal caso l'Antec mi sembra una buona scelta. Non scordare di provare poi anche il test prime95 per controllare la stabilità della CPU.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Secondo me a quel costo prendevi una macchina migliore, ci sono alcune sproporzioni che potevano essere evitare: ad esempio la ram è assolutamente sovradimensionata, quella tipologia costa solo un sacco di soldi, mentre al contrario gli hd fanno davvero pena, i maxtor sono considerati fascia entry per navigare su internet. Inoltre la scheda madre era molto meglio con chipset intel, e la scheda grafica una 9800, la 9600 ha un chip grafico depotenziato.

Cmq senza disperarsi è una buona macchina, a quel prezzo tutto sommato è decente se vuoi lavorare su maxwell: la differenza di prezzo con il Q9450 si fa sentire, quindi condivido la scelta si puntare al q6600 per rimanere sotto una certa soglia.

Cmq ad aria sopra i 3Ghz ce lo porti tranqui, ho visto usare le Schythe Infinity per portarlo a 3,3Ghz: ovviamente in questi casi non basta solo il dissipatore se poi il case non ha una areazione più che adeguata, ed in tal caso l'Antec mi sembra una buona scelta. Non scordare di provare poi anche il test prime95 per controllare la stabilità della CPU.

ok grazie dei consigli.......hai qualche suggerimento da darmi per un buon OC???

Share this post


Link to post
Share on other sites

Visto che il Q6600 è ormai rodato e strarodato in tutte le salse (trovi prove di overclock su tutti i forum specifici di hardware: Hwupgrade, Tom's Hardware etc...), molti partono da:

BIOS: Metti RAM e CPU setting su Manuale, disattiva speed step, C1E

FSB: 400 Mhz

Moltiplicatore: X8

PCI-Ex: 101 Mhz

RAM: sincrone rapporto 1:1 - 400 Mhz

Latenze RAM: lascia i valori di fabbrica o dilatale un pochino

Voltaggio RAM: se non le overclocchi usa il voltaggio di fabbrica (indicato nelle specifiche), se sali di clock o scendi con le latenze dovrai rivedere anche questo valore

Voltaggio CPU: Parti da quello nominale a fare test di stabilità (Orthos, Prime95 etc...) un paio di ore minimo e se noti blocchi o crash sali di uno o 2 step alla volta al CPU Voltage finchè non è stabile ai test.

Temperature: occhio a non far superare i 60-65° in full, come tool puoi usare Real Temp che è molto preciso...se sfori scendi di clock o usa un sistema di raffreddamento migliore ;)

Diffida dei tool di overclock rapido da Windows, 90% fanno casini.


Edited by pako1981

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho una mobo p5n32sli (n680i) e da bios, puoi impostare benissimo la percentuale di oc (5-10-20%...) e fa tutto da solo. io l'ho impostato col 10% e dissi stock. nessun problema.

prova, magari anche col 780i lo fa

Share this post


Link to post
Share on other sites

o grazie a tutti dei consigli li metterò tutti in atto....

adesso però ho un altro piccolo problema, volgio mettere i due dischi in raid 0 solo che una volta abilitato il raid e abilitati i due dischi nel bios e facendo poi tramite f10 il settaggio del raid ovvero selziono tutti e due i dischi e li metto nella colonna a dx (array l'altra si chiama free disk) e imposto poi il modo "striped", una volta che passo a installare winzoz xp 64 questo mi dice che non ho hd installati!!!!!!!!!!!!!!!

dove sbaglio????

cmq volgio comprarmi un altro hd cpsi da poter salvare i lavori finiti e lasciarli su un hd fuori dal raid, dato che con il raid0 se si danneggia anche solo un disco perdo i dati cmq.........consigli???

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non vedo come si possa sparare certe castronerie... e su questa discussione sull'overclock ne ho sentite tante...

3,2GHz per un q6600 non èp assolutamente un overclock spinto e non richiede assolutamente un raffreddamento a liquido, che comincia ad essere conveniente su questi processori mediamente dai 3,6GHz in su, soglia oltre la quale pert problemi di voltaggi è bene nbon spingersi in daily.

A 3,2GHz molti q6600 ci arrivano senza nessun overvolt e semplicemente alzando il clock.

Leggi bene la guida, meglio di così non so spiegarti come fare.

E' anche ingiustificata la paura recondita in molti di far danni alzando un po' il clock al processore. Il fatto che molta gente anche qui sul forum lavori con processori come questo molto fuopri specifica da quasi due anni dimostra che l'overclock se ben eseguito è una pratica che preserva l'affidabilità della macchina.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quoto tutto Papa...il Q6600 è ormai sputtanatissimo per la facilità con cui si overclocca (Vid decente permettendo)

Io ho da quasi un anno un Q6700 portato appena comprato a 3,4 Ghz ad aria (con uno Zalman 9700) senza problemi e va che è una meraviglia. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non vedo come si possa sparare certe castronerie... e su questa discussione sull'overclock ne ho sentite tante...

3,2GHz per un q6600 non èp assolutamente un overclock spinto e non richiede assolutamente un raffreddamento a liquido, che comincia ad essere conveniente su questi processori mediamente dai 3,6GHz in su, soglia oltre la quale pert problemi di voltaggi è bene nbon spingersi in daily.

A 3,2GHz molti q6600 ci arrivano senza nessun overvolt e semplicemente alzando il clock.

Leggi bene la guida, meglio di così non so spiegarti come fare.

E' anche ingiustificata la paura recondita in molti di far danni alzando un po' il clock al processore. Il fatto che molta gente anche qui sul forum lavori con processori come questo molto fuopri specifica da quasi due anni dimostra che l'overclock se ben eseguito è una pratica che preserva l'affidabilità della macchina.

grazie papa per i chiarimenti quando installo xp e passo all'OC rigurado la tua giuda.......

adesso ho questo problema con il raid0, ma per caso devo installare winzoz normalmente cioè senza raid ed uan volta installato posso cambiare la configurazione degli hd???cosi facendo non mi si cancellano i dati ovvero butto via xp???

Share this post


Link to post
Share on other sites

No, per installare il windows su un sistema raid devi prima impostare il south in modalità raid, poi creare il volume raid dal bios del southbridge ed infine instyallare il sistema fornendo, al momento opportuno i driver del controller raid da un floppy. Leggi la mia guida all'assemblaggio per istruzioni più specifiche.

Trovi tutto sul manuale della scheda madre comunque.

Share this post


Link to post
Share on other sites

lo sto montando adesso solo che ho un problema allora non riesco a collegarlo all'alimentazione.......prima sul pc vecchio l'alimentazione partiva da un filo a 4 pin collegato al cd, adesso sul pc nuovo dal dvd mi parte un filo ma non è a 4 pin è stretto e nero....metto due foto che forse è meglio.....

dscf3037db1.th.jpgthpix.gif dscf3038vr0.th.jpgthpix.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...