Jump to content
farins

Skylight M.r

Recommended Posts

Ciao a tutti

Stavo cercando la se c'è la possibilità di renderizzare con una normale Skykight in Mental Ray senza l'attivazione di algoritmi come FG o G.I

Gli altri render engine come Vray e Brazil lo consentono tranquillamente ma in mental ray non riesco proprio a usare una skyligh senza attivare il final gater

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao a tutti

Stavo cercando la se c'è la possibilità di renderizzare con una normale Skykight in Mental Ray senza l'attivazione di algoritmi come FG o G.I

Gli altri render engine come Vray e Brazil lo consentono tranquillamente ma in mental ray non riesco proprio a usare una skyligh senza attivare il final gater

Eh, lo skylight richiede il final gather per poter funzionare....

non emette nemmeno fotoni, quindi con la sola GI non va'.....

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao a tutti

Stavo cercando la se c'è la possibilità di renderizzare con una normale Skykight in Mental Ray senza l'attivazione di algoritmi come FG o G.I

Gli altri render engine come Vray e Brazil lo consentono tranquillamente ma in mental ray non riesco proprio a usare una skyligh senza attivare il final gater

cosa intendi con "lo consentono tranquillamente"?

in vray mi pare che devi usare la dome light per questo genere di cose, o ho capito male quello che intendevi?

se vuoi un effetto simile in mray deviaspettare la 3.7, con l'Irradiance Particles si può usare l'opzione passes = -1 per avere solo la luce "diretta" proveniente dal cielo e non i conseguenti rimbalzi

su max la cosa non è ancora possibile, su maya sì (in maya cmq si poteva fare anche prima con l'ibl, ma era particolarmente lenta)

puoi vederne il funzionamento in questo thread, ci sono un paio di miei mini-tutorial, uno in particolare sull'environment sampling

a breve li posterò anche qui ;)


Edited by dagon

Share this post


Link to post
Share on other sites

Esatto dagon con vray basta creare una dome light e in brazil attivare lo skylight nel direct illuminetion ma in mental ancora non c'è questa features in max

quindi per avere una cosa simile devo aspettare la prox versione di 3ds max? mamma mia eppure è una feature abbastanza semplice ed elementare..... :wacko:

il tread che hai linkato sembra mooooolto interessante!!!!! spero avrai il tempo/voglia di tradurlo anche per noialtri :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

invece è una delle features più complesse perché l'importance sampling di una superficie così ampia non è semplice

il problema non è tanto avere questa features (su max potresti provare a usare ctrl.objectlights ad esempio), ma fare in modo che il campionamento venga fatto in maniera efficiente (del resto, la domelight in vray sarà stata aggiunta da un paio d'anni se non ricordo male)

puoi cmq provare l'ip tramite ctrl.ghost in max e ottenere un'immagine con solo 1 rimbalzo di luce indiretta (passes = 0), oppure volevi avere solo la luce diretta?

Share this post


Link to post
Share on other sites

mmmm avevo gia provato in passato median cut, l'ho trovato interessante, anche se ti crea un fottio di luci in scena..non sapevo fosse ancora in circolazione.

proverò il ctrl.objectlights che se non vorrei sbagliare è la tecnica degli importoni vero?

p.s

sto divorando il tuo libro, lo trovo molto completo :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
mmmm avevo gia provato in passato median cut, l'ho trovato interessante, anche se ti crea un fottio di luci in scena..non sapevo fosse ancora in circolazione.

proverò il ctrl.objectlights che se non vorrei sbagliare è la tecnica degli importoni vero?

p.s

sto divorando il tuo libro, lo trovo molto completo :D

no, ctrl.objectlights ti permette di emettere luce da una geometria, puoi crearti un'emisfera e farle emettere luce (anche mappandola con una texture), ma vedrai che i tempi di rendering saranno abissali, perché non c'è importance sampling

sono contento che ti stia piacendo il libro ;) fa sempre piacere avere gente in gamba come te tra i mray users


Edited by dagon

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grande dagon, sei troppo avanti :)

Come si suol dire, mi hai messo il pepe al culo con il tutorialino che hai linkato e ho voluto provare questo benedetto ctrl.ghost.

Ho provato a usare un'hdri con irradiance particles (con max2009) e avrei un paio di domande...

-Le Ip si utilizzano con uno skylight? Oppure funzionano correttamente già solo con l'environment?

Ho provato in entrambi i modi, producendo risultati molto diversi, e non saprei dire se uno dei due mi garba...

con skylight

wskylen0.jpg

solo environment

onlyenvzo8.jpg

I tempi sono già sui 5 minuti, decisamente un po' troppo per una teiera.... secondo te, sono già utilizzabili in maniera produttiva queste nuove features (irradiance e importons)?

Ti allego anche i setting del ctrl.ghost, non che ci sia molto da vedere, ma magari hai qualche tip da dare a volo :)

screensh01101cx7.th.jpg

Adesso magari spippolo un po' i settaggi e faccio qualche prova, poi semai ritorno a rompere....

Ciao e grazie


Edited by nicolce

Share this post


Link to post
Share on other sites
Grande dagon, sei troppo avanti :)

Come si suol dire, mi hai messo il pepe al culo con il tutorialino che hai linkato e ho voluto provare questo benedetto ctrl.ghost.

Ho provato a usare un'hdri con irradiance particles (con max2009) e avrei un paio di domande...

-Le Ip si utilizzano con uno skylight? Oppure funzionano correttamente già solo con l'environment?

Ho provato in entrambi i modi, producendo risultati molto diversi, e non saprei dire se uno dei due mi garba...

con skylight

solo environment

tra i due quello corretto è quello con skylight, anche se è interessante l'altro con environment, dovrei smanettarci un po' sopra per capire esattamente cosa faccia

come mai hai gli importons disattivati?

I tempi sono già sui 5 minuti, decisamente un po' troppo per una teiera.... secondo te, sono già utilizzabili in maniera produttiva queste nuove features (irradiance e importons)?

Ti allego anche i setting del ctrl.ghost, non che ci sia molto da vedere, ma magari hai qualche tip da dare a volo :)

Adesso magari spippolo un po' i settaggi e faccio qualche prova, poi semai ritorno a rompere....

Ciao e grazie

segui il mio tutorial, sono pochi passaggi ma descrivono come ottimizzare l'ip

mi chiedi se sono utilizzabili, andrebbe fatto un discorso lungo

riassumendo ti dico che gli importons sono utilizzabilissimi se utilizzati come metodo per aiutare la photon map (in sostanza velocizzano la photon map rendendola più qualitativa), ma siccome io non amo molto usare la photon non li utilizzo molto spesso

l'IP è il futuro di mray, per ora è una feature acerba

ti elenco un po' di problemi correlati:

- reflection/specular bounces non sono per ora supportate (ad esempio non puoi ottenere caustiche dalla mappa HDRI, i materiali autoilluminati non producono rimbalzi di luce, i materiali trasparenti non lasciano passare i rimbalzi di luce indiretta, i materiali riflettenti/speculari non generano illuminazione indiretta, o meglio, solo la loro componente diffusa lo fa)

- ci sono un po' di bug che girano, uno sul density (io consiglio sempre di usare importons emitted), uno sul translucency dei materiali (con l'ip interpolata produce dei disastri), uno con l'interpolazione dell'ip... e svariati altri piccoli bug

- essendo un metodo nuovo è ancora poco ottimizzato e soprattutto è complicato trovare il giusto compromesso qualità/velocità, specialmente con l'IP interpolata

insomma, se non si vogliono rischiare sorprese è meglio evitarla nei lavori veri e propri

al momento può risultare interessante in alcuni ambiti, ad esempio in ambito architettonico, quando si vuole la massima qualità e non si hanno problemi di tempi, si può ottenere un risultato molto simile a quello dei motori unbiased, con tempi più ristretti (usando magari qualche ottimizzazione)

per ottimizzare puoi vedere i miei tutorial, io uso due metodi differenti per l'ip interpolata e non, per la prima uso un basso valore di importoni, in modo da poter tenere bassi rays/env.rays e aggiungo il detail enhancement per i dettagli, mentre per la seconda genero una mappa con un buon numero di importoni (dai 50.000 in su dipende dalla risoluzione) e rays/env.rays bassi e poi la riutilizzo con rebuild off e aumentando rays/env.rays

nel caso delle hdri è importante che env.rays sia abbastanza alto, in modo che il sampling dell'environment sia abbastanza qualitativo

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho capito la differenza tra i due, con enviroment probabilmente lui usa la mappa hdri e gli aggunge la luce di default, mentre con la skylight usa solo quella

puoi provare a disattivare la luce di default e usare l'environment, dovrebbedarti gli stessi risultati della skylight ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok, grazie dagon, seguendo con attenzione il link di prima ho capito molte cose.

Sto provando a renderizzare una scena più complessa, con il metodo senza interpolazione, domani magari la posto posto.

Buona notte


Edited by nicolce

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...