Jump to content
arri

Quanta Corrente Consuma Un Personal Computer ?

Recommended Posts

Edison - Software Free per il Risparmio Energetico

Edison non è altro che un software per il risparmio energetico del pc, anche se non ce ne accorgiamo, i computer in realtà consumano abbastanza energia e di conseguenza se tale energia va sprecata, si avranno anche bollette della luce più salate, oltre naturalmente lo spreco che va purtroppo sempre a danno dell'ambiente.

Una volta scaricato il programma, è necessario registrarsi sul sito dell'autore per attivarlo, tale operazione è velocissima ed ovviamente gratuita.

Principali funzioni di Edison:

- Possibilità di impostare il periodo di attività/inattività del computer

- Possibilità di scegliere tra le varie combinazioni di risparmio energetico

- Report stimati del risparmio energetico

- Report stimato dei soldi risparmiati

- Report stimato del risparmio di KWh

- Report stimato del risparmio di CO2 emesso

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questi sono giocattolini. Tra l'altro possibilmente incompatibili con l'hardware che si ha sotto mano... Se volete andare sul sicuro comprate le motherboard Gigabyte che hanno il sistema DES integrato che funziona una meraviglia. Tenete EIST e C1E attivato, disabilitate da bios le periferiche non utilizzate e soprattutto spegnete monitor e pc se già sapete di assentarvi per lungo tempo.

Tra l'altro le stesse impostazioni le posso dare via sistema operativo: è vero che il programma è gratis, ma almeno il SO si autogestisce e non rischia di andare in palla...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Tra l'altro le stesse impostazioni le posso dare via sistema operativo: è vero che il programma è gratis, ma almeno il SO si autogestisce e non rischia di andare in palla...

daccordo, ma era più per i report

- Report stimato dei soldi risparmiati

- Report stimato del risparmio di KWh

- Report stimato del risparmio di CO2 emesso

Share this post


Link to post
Share on other sites

È proprio lì il problema: io ho 3 software di monitoraggio consumi, ognuno restituisce valori diversi, perché il calcolo delle tensioni e degli amperaggi sulla scheda madre è diverso. Ad esempio, Everest, HWMonitor e il software DES della Gigabyte mi danno valori di consumo in watt della cpu differenti.

Se si vuole una stima abbastanza precisa dei consumi bisogna comprare il wattometro, che costa circa una €20 di euro per i modelli più economici (quelli professionali ovviamente costano molto di più).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...