Jump to content
mandi

Illuminazione Con Vray

Recommended Posts

dunque, problema banale per molti, ma per me ...no :wallbash: :wallbash: .

Ho modellato questa stanza ( il mio salotto ) portata su 3ds, ci ho messo una vraysun per fare il sole che entra dalla finestra e una vraylight sulla finestra per dare luce all'interno; lasciando le impostazioni di default di vray ( multiplyer, ecc )

ottengo questo risutato...un pò buio! ho provato con il multiplier, sia del sun che dell'altra luce, ma ottengo solo di sovraesporre le zone luminose vicino alla finestra, e anche il light multiplier non sortisce effetti "utili"....

cosa posso fare per aumentare la luminosità "globale" dell'ambiente?

grazie

post-29092-1224668212_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

per usare correttamente il vraysun devi utilizzare la vrayphisicalCamera... per un sistema fisicamente corretto ci vuole una camera fisicamente corretta, e impostare i corretti parametri di aperture e shutter. lascia il multipler del sun di default..

comunque a me sembra che tu non abbia attivato la GI o sbaglio?

Share this post


Link to post
Share on other sites
dimenticavo, visto che sto solo provando la luce il materiale è quello di defautl Vraymtl ( override mtl )

non cambia niente, al massimo guadagni qualcosa sulla luce secondaria se il materiale è più o meno tendente al bianco o ai valori intermedi.

è l'esposizione che non funziona. comunque prima di postare in preda al panico hai fatto almeno un paio di test con i valori della cam oltre che far esplodere una tempesta solare?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque a parte l'esposizione non ti conviene mettere una luce nella stanza? :blink2:

Io ho risolto il problema mettendoci due luci all'interno e giocando sull'esposizione

Però non saprei con esattezza in effetti se fai un po' di prove potresti ottenere qualcosa di carino e un opo' più luminoso.. :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

:Clap03: grazie a tutti...credo che la soluzione sia stata quella della "gamma correction" di nicolce, effettivamente toccando l'esposizione della camera non faccio altro che sovraesporre le zone illuminate, perdendo gran parte dei dettagli della ringhiera esterna..sono solo un pò perplesso dall'effetto "lavato" che prende l'immagine...voglio vedere cosa succede con i materiali.

grazie ancora..e alla prossima

post-29092-1224681813_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

ok, ecco come la penso: oltre il LWF potresti sistemare i valori della camera, che vengono prima. La tua scena è buia e sottoesposta e non c'è lwf che tenga, infatti anche dopo la scena ha una cattiva esposizione: balcone sbiadito e interno buio. Devi rivedede esposizione (ISO) e shutterspeed, tipo mettili a 800 e 150 e vedi un po... poi usa la color mapping di tipo HSV Exponential. Im e Lc puoi impostarli a qualsiasi qualità, non fanno la differenza in fatto di quantità di luce, non in questi termini... quindi fai le prove su una cosa alla volta. Poi occhio a non avere la spunta "vignetting" alla camera e a non avere la correzione di colore (impostala su neutral).

Buon proseguimento :hello:

brave

Share this post


Link to post
Share on other sites
Per gli ISO secondo me intorno ai 100 dovrebbe essere la soluzione migliore.. :P

i parametri di camera sono 3, prenderne uno separatamente e fissarne il valore migliore significa poco se poi hai altri 2 valori contrari.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Per gli ISO secondo me intorno ai 100 dovrebbe essere la soluzione migliore.. :P

per te, ma non per i fotografi... le pellicole arrivano anche a 1000 - 1200 con tranquillità... 100 non è il valore migliore per questa situazione, fidati :D fai dei test incrociati e vedi come cambia la luce in relazione alla sensibilita o al diaframma o alla velocita otturatore, ti garantisco che nessuno dei 3 valori è bene tenerlo sempre fisso a priori ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Faccio foto e ti posso assicurare che anche negli interni posso posso usare un 100 iso, considerato che non produce grana. Unico inconventiente (!) tempi lunghi. E Cavalletto. In max il cavalletto non ci serve, o no?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest jah

A parte il fatto che stai dicendo una castroneria...... oggi le pellicole 400 asa e 800 asa sono quasi esenti da grana (le fuji in particolare !!) le sensibilità basse tipo 64 / 100 asa vengono usate di solito negli still life(diapositive tio velvia o provia ) ,quindi con dei banks ,luci artificiali o luci fredde e di solito si usano dei folding (banchi ottici !!!)o dei medio formati (6x6 , 7x6 ). Nel caso delle foto di interno ,di solito per la sola luce ambiente si usano dei diaframmi variabili dall'8.0 che rende le ombre molto + nette al 2.8 per dare i fuori fuoco ovviamente capirai che in un interno non è possibile utilizzare delle focali tipo teleobiettivi ,ma si useranno dei grandangoli (17/35) e dei normali (45mm /50mm) fino al 70mm che è un mediotele. Esistono varie scuole di pensiero a riguardo ,la prima prevede l'uso di pannelli di schiarita e flasch fatti rimbalzare sul soffitto per rendere la luce molto diffusa e farla sembrare quasi naturale e la seconda è quella di usare "solo" la luce ambiente ,da cui l'utilizzo di pellicole con media ed alta sensibilità. Da come usi la camera di vray che poi è identica a quella reale in tutto e per tutto ,non si direbbe che tu faccia fotografia !!

Spero di averti chiarito un pochino la situazione e di averti messo sulla strada giusta.


Edited by jah

Share this post


Link to post
Share on other sites
poi usa la color mapping di tipo HSV Exponential

Non esiste linear workflow con il color mapping esponenziale!

Questo perchè l'exponential è profodamente errato sotto il punto di vista fisico!

Al massimo, rimanendo nel fisicamente corretto, puoi usare un reinhard e giocare con il valore di Burn per recuperare un po' le bruciature.


Edited by nicolce

Share this post


Link to post
Share on other sites

infatti io volevo a dire a Mandi solo questa cosa: fai varie prove combinando opportunamente i parametri della camera, i 3 principali. Stop.

Poi le scuole di pensiero per la fotografia sono un altra cosa, non entro in merito... :wacko:

poi, e lo chiedo solo a chi ha conoscenze piu approfondite delle mie, la color mapping Reinhard è fisicamente corretta? cioè se io modifico a volontà,con un numerino, le bruciature, sto facendo una cosa che mi permette di rimanere nel fisicamente corretto? :blink2: tanto per sapere, perchè se può servire per una immagine lo faccio cmq, a prescindere dalla correttezza, mi spiego?

però sta cosa dell'exponential errato dal punto di vista fisico la sento oggi per la prima volta... non mi pareva che nel manuale di vray fosse scritto che c'è un tipo sbagliato e uno corretto, anzi si dice che l'cchio percepisce la luce in maniere esponenziale, se non ricordo male. Allora o io ho detto una sciocchezza, che è possibilissimo, oppure corriamo a dirlo a Ceco, che ha preso una cantonataaa! :D

Pace uagliò! :hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

questo è un messaggio generato automaticamente.

Se hai ricevuto questo messaggio è perché la tua discussione è stata spostata e messa nella sezione più appropriata.

Quando crei una discussione ti preghiamo di far attenzione ad inserirla nella sezione corretta in modo che sia più facile per tutti consultare il forum.

grazie per la collaborazione

lo staff di Treddi.com

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'exponential comprime tutti i valori sotto la soglia di clip, così facendo rende impossibile l'overbright e altera completamente le tonalità dell'immagine.

Il reinhard è un blend fra linear ed exponential, quanto di uno piuttosto che dell'altro dipende dal valore di burn.

Questo comportamento è fedele alla risposta della pellicola e dell'occhio umano, che non sono perfettamente lineari.

Anche alcuni engine unbiased usano tonemapper di tipo reinhard.

ciao


Edited by nicolce

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...