Jump to content
GRV

Bugo_nel Giro Giusto

Recommended Posts

Io lo adoro, perchè siete riusciti a rappresentare benissimo questa canzone di Bugo, che come dice Sardo, ha preso molto dalle sonorità anni 80. Lo trovo anche molto creativo da certi punti di vista. Solo in certe situazioni (quando per esempio il background è chiaro) si vede che le maschere o croma key ( a seconda di cosa avete usato) non sono "perfettissime", ma poco importa, Ottimo lavoro!! A maggior ragione se è stato fatto in poco tempo.

Potresti aggiungere altri dati tecnici, tipo programmi usati, tempi, concepts etc. etc. sono incuriosito da questi aspetti.

Bye

Share this post


Link to post
Share on other sites

In effetti, le riprese sono state fatte in un giorno in sala posa.

Animazione e post produzione in meno di 10 giorni.

Un poco di tempo in più fra brainstorming e storyboard.

I software usati sono after effect per le animazioni 2d, Combustion per le chiavi, Maya e blender ( che sto iniziando da breve, l'ho usato per i rendering WIREFRAME :P ) per le animazioni 3d.

Considerando un concept che volutamente si ispirava a musica, luci, colori ed estetiche degli anni 80. Abbiamo optato sia volutamente che per necessità ad un aspetto low-fi, il che non vuole essere una scusa. Effettivamente il croma key è glabro e approssimativo, un pò come tutti gli elementi grafici presenti. Lui stesso, è low-fi, sia per il pezzo che per la sua presenza scenica. Per forza, sta chiedendo ad un "cursore" di entrare "nel giro giusto". :D

In ogni caso (e come al solito) con poco tempo in più avremmo fatto meglio, e di ciò in effetti non sono contento. :-/

Un saluto.

GRV


Edited by GRV

Share this post


Link to post
Share on other sites
In effetti, le riprese sono state fatte in un giorno in sala posa.

Animazione e post produzione in meno di 10 giorni.

Un poco di tempo in più fra brainstorming e storyboard.

I software usati sono after effect per le animazioni 2d, Combustion per le chiavi, Maya e blender ( che sto iniziando da breve, l'ho usato per i rendering WIREFRAME :P ) per le animazioni 3d.

Considerando un concept che volutamente si ispirava a musica, luci, colori ed estetiche degli anni 80. Abbiamo optato sia volutamente che per necessità ad un aspetto low-fi, il che non vuole essere una scusa. Effettivamente il croma key è glabro e approssimativo, un pò come tutti gli elementi grafici presenti. Lui stesso, è low-fi, sia per il pezzo che per la sua presenza scenica. Per forza, sta chiedendo ad un "cursore" di entrare "nel giro giusto". :D

In ogni caso (e come al solito) con poco tempo in più avremmo fatto meglio, e di ciò in effetti non sono contento. :-/

Un saluto.

GRV

Thanx per le info :-)

A presto posta altri lavori in futuro, mi raccomando

Share this post


Link to post
Share on other sites

INteressante mi piace.

Posso fare una domanda?

Cosa ha spinto ad associare al testo di bugo.. ironico ma molto critico/pratico..

elementi come Spazio, astri, e frequenze universali? Questo aspetto del video è la cosa che + interessa.

Ovviamente al di la delle associazioni anni 80.. immagino che la scelta abbia una giustificazione?

:)

Share this post


Link to post
Share on other sites
INteressante mi piace.

Posso fare una domanda?

Cosa ha spinto ad associare al testo di bugo.. ironico ma molto critico/pratico..

elementi come Spazio, astri, e frequenze universali? Questo aspetto del video è la cosa che + interessa.

Ovviamente al di la delle associazioni anni 80.. immagino che la scelta abbia una giustificazione?

:)

beh, ascoltando parecchie volte il pezzo ci si è resi conto che l'artista fa a qualcuno, o all'ascoltatore stesso, una richiesta. Forse è in uno spazio "vuoto" dove aleggiano degli elementi astratti. E vuole andare da un'altra parte, in altri posti. Una sorta di "Flatlandia". Triangoli, cubi ed altre forme geometriche sono di per sè, simboli alchemici. Riconducono nella loro struttura a principi "alti". Ma in questo caso potrebbero essere semplici interazioni.

Forse sarebbe stato troppo didascalico fare un video dove il nostro saltava da una situazione ad un altra, semplicemente interagendo con suoi simili. E quindi, ci è parso giusto il contrario, che cercasse di interagire con forme piatte, che non riconoscesse completamente. Ciò rende il tutto - forse - più strano e/o ironico.

Spero di aver risposto alla tua curiosità.

GRV


Edited by GRV

Share this post


Link to post
Share on other sites
che figata! l'avete spinto parecchio AE!

per gli stroke avete usato particelle e camera 3d?

Per gli stroke abbiamo usato il plugin trapcode horizon e trapcode particular, modificando il file di esempio disponibile sul sito di trapcode, e ovviamente modificando i parametri e background.

GRV

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grande Bugo!!!

La prima volta che lo ho visto erano 7-8 anni fa a Roma (exMagazzini)... grosso one man show, cabaret, cantautore, dj... e continua a fare bei testi e buona ricerca

Respect!!!

Buono il video

Bravi!!!

(unica cosa...mi e' sembrato leggermente fuori Sync il cantato, o forse e' il file online)

La palette mi ha ricordato la sigla dei TG1 anni 70

http://www.pagine70.com/vmnews/wmview.php?ArtID=436

...non mi ricordo ne' trovato che era il designer grafico


Edited by tesbag

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...