Jump to content
bluesman2

Nuova Workstation

Recommended Posts

Vorrei qualche consiglio su questa workstation:

COOLER MASTER Cabinet PC CM-690 nero

Cooler Master M700 Real Power Pro Modular - 700 Watt

Gigabyte GA-EP45-DS4 P45 Core2/P4 1200*ddr2 2*Glan sk775 ATX

Intel Core2 Quad Q9550 2.83GHz 1333Mhz L2-12MB LGA775

Thermalright Ultra 120 eXtreme Heatsink+Noctua 120mm Fan NF-P12-1300

NVIDIA QUADRO FX1700

Seagate Barracuda 500GB SATA-II 32MB x2HD in Raid0

Leggendo qua e là ho dei dubbi riguardo la scelta della ram, non essendo un tecnico ma solo un appassionato, cerco di imparare da voi che ne sapete più di me quindi ho delle domande che vi potranno sembrare stupide:

Quale marca mi consigliate? corsair kingston o G.Skill? ho visto che in molti preferite le g.skill, perché?

Per quanto riguarda la frequenza la mobo supporta DDR2 1200/1066/800/667 MHz, come mai in molti avete scelto quelle a 1000MHz nonostante abbiate mobo che supportano frequenze più alte?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una bella scheda madre da fascia "server" :)

Generalmente si consigliano le G.Skill perché hanno il miglior rapporto qualità/prezzo, certamente migliore di quello Corsair (anche se io personalmente prenderò le OCZ la prox volta). A 1000Mhz perché servono a overcloccare il processore, se le prendi a frequenza più alta spendi soltanto di più, visto che la frequenza non inficia sulle prestazioni dei programmi di grafica. Se non hai intenzione di fare O.C., anche le più comuni 800Mhz vanno benissimo... ;)

Il resto mi sembra buono, anche se forse prenderei un PSU Corsair a 620W, quel 700 mi pare eccessivo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho letto in rete che la base del Thermalright Ultra 120 eXtreme Heatsink non perfettamente planare; chi lo ha montato ha scritto sulla recensione che ha dovuto "lapparlo" per mezz'ora prima di poterlo sfruttare come si deve...ke vuol dire???

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vuol dire che gli ha dato dentro di carta vetrata. Avendolo abraso un poco ne ha limato quel millimetro che gli ha consentito di montarlo correttamente. È una operazione che va fatta da un esperto, perché a rovinare il componente ci vuole poco come niente...

Una buona lappata può addirittura aiutare il raffreddamento, ma lappare una CPU ne invalida la garanzia, non so se è la stessa cosa anche nel caso dei dissipatori... :hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vuol dire che gli ha dato dentro di carta vetrata. Avendolo abraso un poco ne ha limato quel millimetro che gli ha consentito di montarlo correttamente. È una operazione che va fatta da un esperto, perché a rovinare il componente ci vuole poco come niente...

Una buona lappata può addirittura aiutare il raffreddamento, ma lappare una CPU ne invalida la garanzia, non so se è la stessa cosa anche nel caso dei dissipatori... :hello:

uèèèè...

si lappa la base del dissipatore non il coperchio della Cpu...

cioè , si può fare anche il secondo ma non serve a nulla...

la base del thermlaright a volte non è perfettamente planare...

bisogna limare quella non la cpu :Clap03:

Share this post


Link to post
Share on other sites

E io che ho detto... :unsure:

Grazie comunque per la specificazione: ho fatto l'esempio della CPU perché in quel caso si invalida la garanzia, mentre lappando la base del dissi non so se la garanzia è ancora valida oppure no, anche se propendo per la seconda ipotesi... :hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites
E io che ho detto... :unsure:

Grazie comunque per la specificazione: ho fatto l'esempio della CPU perché in quel caso si invalida la garanzia, mentre lappando la base del dissi non so se la garanzia è ancora valida oppure no, anche se propendo per la seconda ipotesi... :hello:

nell'ultima frase hai specificato di lappare la cpu... :devil:

quando si lappa la pcu , si rimuove la copertura del DIE ( il cuore )della cpu e si lappa quelllo , per questo è pericoloso per il funzionamento della cpu...

c'è chi lappa il coperchio ma è praticamente inutile..

invece lappare e portare allo stesso livello il piano del dissipatore aiuta parecchio :Clap03:

Share this post


Link to post
Share on other sites

A questo punto una domanda sorge spontanea...possibile che un dissipatore ad aria di fascia alta (estremamente efficiente anche solo in modalità passiva) e non certo economico abbia bisogno di essere scartavetrato :blink2: ???...per la Thermalright questo vorrebbe proprio dire perdersi in un bicchiere d'acqua!

Share this post


Link to post
Share on other sites
A questo punto una domanda sorge spontanea...possibile che un dissipatore ad aria di fascia alta (estremamente efficiente anche solo in modalità passiva) e non certo economico abbia bisogno di essere scartavetrato :blink2: ???...per la Thermalright questo vorrebbe proprio dire perdersi in un bicchiere d'acqua!

non tutti , alcuni..ma poi è una cosa soggettiva..dipende da mille fattori.. :devil:

Share this post


Link to post
Share on other sites
nell'ultima frase hai specificato di lappare la cpu... :devil:

Non hai capito: era un esempio per dire che il lappaggio può invalidare la garanzia del prodotto... Punto.

@bluesman

A volte la necessità di lappare la base del dissipatore può dipendere dalle specifiche di montaggio della scheda madre: alcune ad esempio supportano meglio alcuni tipi di dissipatori piuttosto che altre. C'è anche chi lo fa perché magari non riesce a montare il dissipatore che altri invece montano perfettamente. Come dice seb è una cosa che può dipendere da molti fattori, non c'è una regola sicura, visto che comunque tutti i prodotti sono fabbricati per essere installati tranquillamente (chi con più difficoltà chi con meno), visto che il lappaggio è una operazione da compiere con estrema attenzione e che, come ripeto, nella maggior parte dei casi (se non forse in tutti) invalida la garanzia del prodotto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi aiutate a scegliere dissipatore, sono indeciso per possibili problemi di spazio e di raffreddamento:

case COOLER MASTER Cabinet PC CM-690 nero

mobo Gigabyte GA-X48-DS4 X48 Core2/P4 CrossFire 1200*ddr2 2*GLan sk775 ATX

sono indeciso tra :blink2: :

Thermalright Ultra 120 eXtreme Heatsink+Noctua 120mm Fan NF-P12-1300

Zalman CNPS 9700 NT

Noctua CPU Cooler NH-U12P + eventuale seconda fan

(Le differenze di prezzo non sono importanti visto che sono al massimo di una decina di euri)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vorrei qualche consiglio su questa workstation:

COOLER MASTER Cabinet PC CM-690 nero

Cooler Master M700 Real Power Pro Modular - 700 Watt

Gigabyte GA-EP45-DS4 P45 Core2/P4 1200*ddr2 2*Glan sk775 ATX

Intel Core2 Quad Q9550 2.83GHz 1333Mhz L2-12MB LGA775

Thermalright Ultra 120 eXtreme Heatsink+Noctua 120mm Fan NF-P12-1300

NVIDIA QUADRO FX1700

Seagate Barracuda 500GB SATA-II 32MB x2HD in Raid0

Leggendo qua e là ho dei dubbi riguardo la scelta della ram, non essendo un tecnico ma solo un appassionato, cerco di imparare da voi che ne sapete più di me quindi ho delle domande che vi potranno sembrare stupide:

Quale marca mi consigliate? corsair kingston o G.Skill? ho visto che in molti preferite le g.skill, perché?

Per quanto riguarda la frequenza la mobo supporta DDR2 1200/1066/800/667 MHz, come mai in molti avete scelto quelle a 1000MHz nonostante abbiate mobo che supportano frequenze più alte?

In linea di massima va bene, cambierei l'alimentatore, che è eccessivamente surdimensionato e comunque ce ne sono di migliori in commercio. Io consiglio sempre un corsair hx520w. Più adatto al tuo computer, costruito meglio, qualità eccellente, supporta ups a sinusoide approssimata e viua discorrendo.

La p 45 ds4 va benone, non cambiarla, x48 costa solo di più, non ne hai bisogno.

Sul thermalright ultyra 120 extreme volendo ci puoi mettere una noctua nf-s12 da 800rpm. Anche la 1200 rpm è comunque più silenziosa della nf-p12 che sarà più potente ma rumoreggia anche di più, a fronte di vantaggi modesti. Se non fai overclock sicuramente la 800rpm.

Ti vorranno degli hard disk per lo storage perché il raid 0 è poco sicuro per salvarci i dati. Inoltre ti suggerisco dischi diversi se vuoi mettere il sistema in un raid 0: ad esempio i western digital aaks da 320Gb. Per lo storage puoi usare i wd aaks da 640Gb, 750Gb o 1000Gb o seragate equivalenti, tenendo conto del fatto che son leggermente più rumorosi e meno veloci.

Le ram: consiglio gskill perché a fronte di un'ottima qualità sono più economiche di corsair, dove si paga molto il nome. Kingston ha qualità inferiore generalmente. Guarda comunque anche geil. Non consiglio mai ram troppo veloci perché non si avrebbe alcun beneficio., La ram non influisce sulle prestazioni una volta che supera il clock del processore. Certo non deve esser più lenta di quest'ultimo e per questo, in caso di overclock del processore, si deve dotarsi di una ram che non costituisca un limite. Una 1000MHz è dunque indicata. Se si usano processori con clock inferiore ai penryn, dunque i vecchi q6x00 e e6x00, che avevano clock di 266MHz, o anche si usano penryn ma senza l'intenzione di salire molto col clock, una ram a 800MHz è più che indicata.

Ricordiamo che al momento una ram a 1000MHz è comunque poco più costosa di una 800MHz. Sopra questa soglia, comunque, si comincia a spendere molto.

Vedo che hai ancora dubbi col dissi:

1) zalman lascialo stare, davvero troppo rumoroso.

2) la combinazione thermalright + ncotua che hai scelto va molto bene. Sopra alla ncotua da 800rpm che ti consigliavo, comunque, se vuopi davvero una buona soluzione per l'overclock, puoi optare per una schythe ultra kaze da 1000rpm, ventole adattissime all'uso su dissipatori molto fitti perchjé dotate di altissima pressione statica. Buono comunque anche un noctua nh-u12f o p, il secondo è più rumoroso. Cambia solo la ventola.

Il thermalright ultra 120 extreme è in linea di massima un dissipatore migliore, anche se qualcuno lo riceve con la base incurvata e ciò crea problemi di scambio termico.

Ne ho montato uno una votla che invece aveva credo la base troppo sottile, sicché il sistema di fissaggio non faceva sufficiente pressione. Una volta fissato tutto era ancora possibile ruotare il corpo del dissipatore con le mani. Ho risolto inserendo fra la base e la staffa sovrastante una sottile lamina d'alluminio.

Non pensare alla seconda ventola, ho fatto delle prove sul mio scythe mugen... pochi vantaggi. E soprattutto serve solo in overclock molto spinti. A default una 800rpm è più che sufficiente su questi mostri. Non è escluso che se tu acquistassi uno scythe ninja potresti usarlo faneless senza overclock o con overclock moderato...

Io uso da un anno il mio mugen senza ventola sull'0E6420 a 3,12GHz (nominale farebbe 2,13)... Aggiungendo quante ventole voglio oltre i 3,32 non arriva lo stesso

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ho una domanda sui 2 dischi da mettere in raid 0: c'è una differenza apprezzabile tra HD con 16 mb e 32 mb di cache?Quanto si guadagna?

non guadagni nulla , cmq ora , dai 500gb in su , hanno tutti 32mb di cache :devil:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ho una domanda sui 2 dischi da mettere in raid 0: c'è una differenza apprezzabile tra HD con 16 mb e 32 mb di cache?Quanto si guadagna?

Se fai videoediting può essere utile, se compi operazioni di vasta portata anche, per il lavoro normale invece serve poco o niente, perché cmq per saturare 16Mb di cache ce ne vuole. In pratica nel lavoro normale la cache di un hd immagazzina dati per evitare che quando vengono richiesti nuovamente la testina non vaghi sul piattello aumentando ovviamente l'usura meccanica. Però come ripeto soltanto con grosse applicazioni possono essere utili... In ogni caso come detto più sali di capienza più la 32Mb è diventato uno standard: con i 500Gb ancora si trovano hd a 16Mb, dipende dalla tipologia che prendi, più sono vecchi (di data o di architettura) più probabilmente seguono vecchi standard...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non cambia nulla, fidati.

Tant'è vero che anche i nuovi velociraptor, come anche i dischi scsi di ulktima generazione quali i seagate 15k.5 (i.6 non so ma in italia non si trovano) hanno 16Mb di cache...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...