Vai al contenuto
treepwood g

Procedura Più Corretta X Modellaz. Architettonica

Recommended Posts

Slave a tutti..

E' da un po' che frequento questo forum e ogni giorno resto sbalordito da lavori veramente belli e molto vicini alla realtà.

Non da molto mi diletto con 3dsmax e sarei felice di avere qualche commento riguardo alla mia procedura di modellazione e renderizzazione, per potermi migliorare ed arrivare (speriamo :o ) ai vostri livelli..

Dunque per iniziare io creo il mio modello completamente in autocad dividendo i vari oggetti per layer in base ai materiali che successivamente applicherò in 3dsmax (es: layer vetro, layer legno, ecc...)

poi da 3ds uso il file link manager per collegare il dwg (questo per necessità di cambiare spesso qualche particolare o correggere qualche errore)

Cn la selezione per layer in 3ds applico i materiali e poi passo ad applicare l'UVW map..

metto un po' di luci e il gioco è fatto.

Ora passiamo ad un po' di dubbi..

- I COPPI: ho provato a creare un materiale con una texture di coppi, ho utilizzato l'effetto bump ma l'effetto finale è pietoso. Ho provato ad usare un materiale di mental ray ed ad esso ho assegnato una texture diffuse ed una di displacement, poi con UVW map e map scaler ho modificato la scala a mio piacere. Cio dà un effetto abbbastanza accettabile in un piano creato in 3ds ma in una geometria collegata al momento del render mi si deforma completamente l'oggetto.

Quindi come fò? modello un coppo e poi? come faccio a ripeterlo sulla superfice del tetto tagliandolo nei colmi?

-L'ERBA: con il 7.5 sto provando hair e fur.. e vedremo il risultato..

per il momento mi fermo aspettando qualche dritta.. poi continuerò ad assilarvi.. :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Ti quoto per quanto riguarda la modellazione visto che anche importo con file link manager da Autocad e la divisione per layer è la migliore che ci sia e piu semplice poi da mappare.

Purtroppo per il resto trovo problemi anche io per quanto riguardo la mappatura di tegole visto che risultano molto appiattite. Lo stesso vale per l erba

Cmq provo a sparala: puoi creare delle tegole sicuramente in max perche ho provato a farle in autocad e l importazione diventa veramente pesante per cui dopo averle create in max usi il comando serie che funziona come autocad e muovendoti nelle 4 viste con l allinea, ruota, sposta; le posizioni sul tetto. Per tagliarele devi usare il booleano ma per questo ce vuole qualcuno moooolto piu esperto di me che ti sappia spiegare come se fa

Non sono stato di grande aiuto ma aspettero eventuali risposte perche anche io sono proprio alle prime armi con max

Ciao


Modificato da jobiz

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

x il momento ecco i miei risultati..

soltanto che un coppo è composto da 34 facce :huh:

soltanto che non so come fare le operazioni boleante x tagliarli.. :crying:

l'erba invece si commenta da sola.. B) anche se è un po' troppo perfetta..

post-1816-1115310189_thumb.jpg


Modificato da treepwood_g

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Guest jah

molto belli i coppi e l'erba poi !!!!!io la fumo spesso ,la adoro!!!!!eh eh

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Guest jah

:ph34r:

pianti un semino(meglio se tanti!!!)poi aspeti che cresca e quando è pronta la fumi!!!!! :D:D:D:D

chiaro no!? :w00t:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

I coppi sono belli! L'erba mi sembra un po troppo fitta ma soprattutto è il colore che è trooooppo saturo, prova a cambiarlo e vedrai che diventerà subito meglio!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×