Jump to content
bottoni3d

Vi Sembra Un Buon Computer?

Recommended Posts

Cari amici e appassionati,

avrei bisogno di alcuni vostri preziosi consigli...

sto per acquistare un computer di medio alto livello, per poter lanciare con scioltezza render fatti con 3ds max ( per il motore di render sono ancora indeciso se v-ray o maxwell, ma immagino sia l'argomento di un'altra discussione, comunque se avete già preso una posizione in merito ... magari... più che altro per imparare ad usarne uno solo, bene e basta).

Il mio uso è quasi per lavoro...

Vi allego il preventivo che mi è stato fatto.

Potreste dargli un'occhiata e darmi un vostro parere?

vi ringrazio in anticipo

un'ultima cosa... hanno ritirato dal mercato windows xp 64b, e sto tribulando un pò per trovare quel sistema operativo, dove potrei trovarlo? un posto affidabile... naturalmente...

NO WINDOWS VISTA!

post-43949-1222691902_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per il sistema cerca su trovaprezzi... Per il motore di rendering VRay è biased mentre Maxwell è unbiased: sono tecnologie completamente differenti, con tempi di rendering nettamente diversi (VRay 15-20 minuti, Maxwell anche 20 ore).

Il preventivo: scheda madre inguardabile, ram mostruose, un solo hard disk (sic!), scheda video della gygabite?, alimentatore da portaerei. Si salvano il case ed il lettore... Ti consiglio di dare un'occhiata alla discussione in testa a questa pagina, prendere nota dei pezzi segnalati e tornare dal tuo tecnico a farti rifare la configurazione anche sulla base di quanto viene detto in altre discussioni...

Devi anche modellare (ed eventualmente a che livello?) o fare solo rendering?

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie delle risposte,

soprattutto a te simone82, ma mi stai dicendo che il tecnico a cui mi sto affidato ne capisce meno di me....?!?

...mmmmm.... ottimo!

ora provo a leggere quanto consigliato, spero di non confondermi ulteriormente...

in realtà vorrei imparare per poter vendere anche qualche mio lavoro, di certo sarà un'attività secondaria, in quanto sono un architetto specializando...

nella modellazione e mappatura non ho problemi... con la parte più importante sto imparando, un pò da autodidatta, perchè non ho trovato un corso avanzato che mi soddisfacesse....

sto pensando di entrare nel mondo v-ray, magari iniziando dal manuale. Voi pensate che sia sufficiente? pensavo come alternativa a maxwell per la semplicità... purtroppo non certo per i tempi....

se per la mia macchina avete altre indicazioni o meglio dei consigli ancora più specifici, ne sarò di sicuro entusiasta!

grazie ancora!

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo me la macchina è un po' sbilanciata :unsure: ...

potresti andare su una mobo asus o meglio ancora gigabyte (il modello vedi un po' tu di cosa hai realmente bisogno), per 50 euro tanto vale prendere il q9550, al momento trovo abbastanza inutili le ddr3 (sono costose, e spesso la diff rispetto a delle ddr2 a 800 o 1066 è esigua) anche se il quantitativo (8gb) è giusto, per gli hdd non so cosa dire (hai realmente bisogno di 1,5tb :blink2: o conti di metterli in mirroring?), in quanto al dvdrw uno vale l'altro, la scheda video mi pare una buona scelta, l'ali e il case non li conosco ma forse 800w son tantini (specialmente se c'è il 500w incluso nel case :eek:)...

l'accusa ha finito :D


Edited by daco86

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sinceramente, installare adesso XP 64bit mi sembra un po una cavolata...sia per il supporto giunto ormai al termine, sia perchè è difficile trovarlo in vendita. Il passaggio a vista, ad oggi, con un sistema a 64bit è moolto consigliato, e fidati, con 8gb di ram e quella configurazione il sistema è brillante e veloce; testato personalmente ormai da mesi. Come mai non vuoi optare per vista? (sono curioso :P)

Altra cosa, un ali da 800w mi sembra un po esagerato. Credo ti basti anch un 620w o addirittura un 520w (ovviamente modulare).

Ciao


Edited by thedreamers

Share this post


Link to post
Share on other sites
nel preventivo sono presenti 2 hard disk e 8 gb di ram, a destra ci sono le "quantità" ^_^

Il che significa che utilizzerà un 750Gb per il sistema ed un solo 750Gb per i dati... Quindi sempre 1 solo hd... ^_^

Al massimo si fa 320Gb per il sistema e 500Gb+500Gb in raid 1 per i dati. Cmq la configurazione base è 320+500, il resto dello spazio è inutile e costoso. Eventualmente si può pensare di prendere un 320Gb e boxarlo esterno per la portabilità dei dati, ma questo dipende dal tipo di lavoro che si svolge.

Seagate Barracuda 7200.11 oppure Seagate SE o ancora WD RE3... Al massimo Samsung, ma solo per i dati...

Difficile che si riesca ad imparare solo sul manuale, anche seguendo corsi ci vogliono anni per affinare le tecniche di rendering. In tal senso un corso e tanta buona volontà può aiutare ad abbassare i tempi di apprendimento. Ma ciò non significa che da autodidatta non si possano ottenere risultati di grande livello. Ma te lo dirò alla fine del prossimo anno, quando dopo un lungo periodo da autodidatta mi sono deciso a partecipare ad un corso professionale di architettura virtuale :hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

non posso che continuare a ringraziarvi...

faccio tesoro dei consigli, infatti già ieri sono stato dall'assemblatore ad affinare un pò di dettagli, anche se in realtà pochi...

in realtà con degli assemblati promiscui le ddr3, non sono una scelta conveniente, sia a livello di prestazioni che a livello di costo, caso contrario se si decide di impostarle con la scheda madre completamente intel.

Da quanto ho capito e penso, per avere delle buone prestazioni ci vuole un pò di omogeneità

Immagino non ci sarà tutta questa differenza, ma voglio provare a dare ragione all'assemblatore, magari poi testeremo le reali qualità, in fondo le cifre in questioni non hanno un delta abissale...

dato che ho fatto leggere i vostri commenti al mio tecnico, vi dico, o ti dico simone82, che le configurazioni tipo, a suo dire, sono configurazioni normalissime, nulla di eclatante... e che forse promettono differenti prestazioni solo sulla carta...

Bo... ognuno tira l'acqua al suo mulino... Non so che lavoro faccia tu simone 82, ma forse devo un pò fidarmi della sua esperienza.

Comunque i vostri consigli mi hanno permesso di bilanciare un pò tutta la mia macchina..

Mi rimane xp 64b da trovare e poi parto con l'ordine.

Non voglio passare a vista perchè per me e per molti, è ancora un disastro, sia per i programmi che per l'utilizzo fin troppo esagerato che occupa della memoria. Xp rimane ancora più snello e efficiente...

Se non dovessi trovarlo penso che chiamerò microsoft per farmi trasformare vista in xp, cosa fattibile, ma che non so a livello di costi cosa mi costerà...(immagino già troppo, essendo un controsenso... ma che ci devo fare!)

buona giornata

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, dì al tuo tecnico che l'obiettivo era proprio quello: realizzare macchine professionali con pezzi facilmente reperibili sul mercato ad un costo contenuto per le tasche dei comuni cittadini. Ti posso assicurare che colui che lavora su questo forum, il moderatore Beatzie, configura workstation professionali da 15 anni, penso che qualcosa ne sappia.

Se poi il tuo tecnico per "qualcosa di eclatante" vuole pc che facciano i fuochi d'artificio, doveva rivolgersi ad un società pirotecnica, non a dei grafici, ma sono considerazioni personali. Le DDR3 costano tanto, l'esiguo vantaggio non giustifica la differenza di prezzo: a causa infatti delle basse latenze (ca. CL7-CL8 contro la normale CL5 delle DDR2 ma anche CL4) ci si mangia il vantaggio dato dalle superiori frequenze. Noi facciamo grafica, non siamo gamers, quindi c'è bisogno di architetture particolari.

Quella scheda madre Intel (che già non è il massimo di suo) monta tre PCI 16x: mi dici cosa ci fa un grafico che monta solo una scheda video? Nulla, se non fosse che il suo costo è pari se non superiore a quello di una Asus P5Q WS, che come dice il nome stesso è una scheda grafica professionale per Workstation. Per quello che ci dobbiamo fare noi, è fighissimo avere il chipset DX48, che è un chipset di fascia extrastrong (come la chiamo io), peccato che va benissimo anche un più modesto P45, che è di fascia premium/mainstream, il quale per altro non da per nulla grandissimi vantaggi rispetto al più basso P35, giacché il northbridge montato è praticamente identico. Detto questo, lo standard è il P45 per pc desktop (dunque non server, cioè non dual Xeon) poiché le schede madri prodotte con questo chipset sono più moderne. Una scheda da 130€ come una Gigabyte con chipset P45 oppure una DFI lanparty serie DF4 è già più che sufficiente.

Le Super Talent come ram vanno benissimo, fatti montare 8Gb DDR2 a 1000Mhz, con il Q9550, dissipatore Noctua nh-c12p: poi ti fai alzare il processore da 2.83Ghz di default a 3.20Ghz (minimo).

Costo di questa differenza? Intel Bonetrail ---> 250€ + DDR3 ---> 400€ = 650€

Asus P5Q WS ---> 170€ + DDR2 Ocz Platinum ---> 200€ + noctua ---> 65€ = 450€

Gli S-Tech sono alimentatori abbastanza ignobili, basta vederne il costo: 50€ per 800W. Un Corsair 620W, che è già grosso, costa 105€, ma è tutta un'altra cosa. La mia conclusione è che il tuo tecnico ti abbia dato alcuni componenti fondamentali (come case+PSU) di bassa qualità mentre ti abbia sparato greve su componenti che invece non servono a nulla. Ognuno tira l'acqua al suo mulino, ma mentre io non ci guadagno una ceppa a dirti quello che ti dico, lui si intasca come minimo 250€ in più rispetto ad una configurazione che invece di fare fuochi d'artificio fa rendering, cioè esattamente quello che deve fare ^_^

Quel tipo di hd da 750Gb per il sistema costa 65€: è più che sufficiente un normalissimo Seagate Barracuda 7200.11 da 320Gb, che costa 50€, mentre allo stesso prezzo ci sono i 500Gb serie SE (storage edition) che sono nettamente migliori. Dunque un 320Gb + 2x WD RE3 500Gb per raid 1 finiamo a 200€. Siccome la matematica non è una opinione, spendo 70€ in più di HD ma sottraendoli ai 200€ che ho risparmiato prima fanno totali 130€ di risparmio totale, con una configurazione più professionale, più dedicata alla grafica e maggiormente indicata per un professionista.

Andiamo avanti: case S-Tech da 1 sola ventola che costa 45€: quando lanci un rendering spinto da un paio d'ore avrai il pc che è un forno rumoroso come una portaerei: ricorda che più i componenti lavorano ad elevate temperature per lungo tempo, più si danneggiano prima. Un Centurion 690, un case comune, costa appena +20€ ma è tutta un'altra cosa, sia nel ra.ffreddamento interno che nella componentistica. Al limite perfino un 590 è comunque meglio di quel S-Tech

A conti fatti dunque, spendi 100€ in meno ed hai una configurazione nettamente migliore: capisco che il concetto di "migliore" possa essere opinabile, però i 40minuti che ho perso per scrivere questo messaggio sono aggratise e dato il luogo sono "costretto" a consigliarti i pezzi più indicati per fare grafica. Se mi avessi detto, voglio giocare o fare i fuochi d'artificio, t'avrei consigliato altro... ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sinceramente, installare adesso XP 64bit mi sembra un po una cavolata...sia per il supporto giunto ormai al termine, sia perchè è difficile trovarlo in vendita. Il passaggio a vista, ad oggi, con un sistema a 64bit è moolto consigliato, e fidati, con 8gb di ram e quella configurazione il sistema è brillante e veloce; testato personalmente ormai da mesi. Come mai non vuoi optare per vista? (sono curioso :P)

Altra cosa, un ali da 800w mi sembra un po esagerato. Credo ti basti anch un 620w o addirittura un 520w (ovviamente modulare).

Ciao

sei sicuro che vista 64 sia meglio di xp 64? non ciuccia cmq troppe risorse rispetto a un xp64 che alla fine è compatibile con tutto d+?

Share this post


Link to post
Share on other sites
sei sicuro che vista 64 sia meglio di xp 64? non ciuccia cmq troppe risorse rispetto a un xp64 che alla fine è compatibile con tutto d+?

Vista non ciuccia niente di più di quanto ciucciasse Xp quando era uscito.

comunque Vista alloca una parte della tua RAM (in proporzione a quanta ne hai) per far partire più velocemente i programmi, la quantità che vedi nel task manager non è realmente in uso da servizi o processi di Vista. e in caso di bisogno viene liberata all'istante. (qualche Millisecondo).

Share this post


Link to post
Share on other sites

inoltre, per quello che ho potuto provare, xp64 è un po' rognoso per quanto riguarda i driver e le applicazioni compatibili.

se avessi fatto sto preventivo un anno fa ti avrei detto xp, ma adesso con l'sp1 di vista e l'abbassamento di prezzi, un vista 64 (anche solo home premium o business, senza andare sull'ultimate) è la scelta migliore. se poi disabiliti parzialmente lo uac diventa un gioiellino :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
inoltre, per quello che ho potuto provare, xp64 è un po' rognoso per quanto riguarda i driver e le applicazioni compatibili.

se avessi fatto sto preventivo un anno fa ti avrei detto xp, ma adesso con l'sp1 di vista e l'abbassamento di prezzi, un vista 64 (anche solo home premium o business, senza andare sull'ultimate) è la scelta migliore. se poi disabiliti parzialmente lo uac diventa un gioiellino :)

Tutto vero. Tra l'altro è la stessa Autodesk a consigliare Vista Business SP1 per Max 2009 (mentre consiglia la versione Ultimate per Max 2008)... L'Aero non serve ad una ceppa, a chi lavora serve il sistema non il desktop con i fuochi d'artificio: poi se uno vuole stupire l'abilita, tanto Max è compatibile anche con Aero...

Share this post


Link to post
Share on other sites

quindi ho perso un pomeriggio a cercare xp64 bit per niente, quando comodamente posso far installare vista che è anche meglio?!? Questo è quello che mi consigliate?

grazie, per il fatto dei filmeti è un buon motivo per scegliere vray rispetto a maxwell a cui non avevo pensato e che non sapevo... naturalmente tutto è sempre in relazione a quello che si fa o si deve fare...

mi sfugge cosa sia "L'aero"


Edited by bottoni3d

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'Aero è l'interfaccia grafica che utilizza Vista: una di quelle cose che mettono trasparenza alle schede che si spostano, insomma vari effetti applicati alle applicazioni. Siccome richiede un certo quantitativo di memoria, se si disabilita questa interfaccia ripristinando una specie di XP tematico, si libera memoria e le applicazioni volano. Con 4Gb di ram non hai alcun problema, con computer nuovi è difficile non scegliere Vista, altra questione sarebbe stata aggiornare il sistema su hardware vecchio, che avrebbe causato problemi di incompatibilità. Ma tutti i pezzi prodotti a partire dal 2008 sono tutti Vista compatibili e la differenza di prestazioni tra Vista SP1 e XP SP3 (che per altro non esiste per il Pro 64bit) è tutto sommato irrisoria, pochi secondi di vantaggio a favore del secondo...

Personalmente, dovendo comprare una macchina nuova non avrei difficoltà a scegliere Vista: il passaggio a Windows 7 sarà ancora più facile rispetto ad XP. E siccome il prezzo è quasi uguale, non vedo il motivo di rimanere dietro una tecnologia vecchia per la quale ogni settimana la Microsoft rilascia almeno 7-8 patch di sicurezza...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...