Jump to content
Fausto73

Ecco L'overclok Del Mio Pc

Recommended Posts

Salve a tutti raga, ieri ho overcloccato il mio pc, causa affetto da un po di lumachite, Ecco la configurazione:

core 2 duo e6300, piastra p5w dh delux hifi, 4Gb di ram(667 mhz Kingston), 2 hardisk: 1 Maxtor 6L200S0;2 MAXTOR STM3320620AS, skeda video geforce 7900, alimentatore Enermax eg565ax-ve(g) da 535 watt, case enermax;

83875703nu4.jpg

96900132uk8.jpg

21776825hd8.jpg

coretempmk6.jpg

Come si può notare dalle immagini la cpu l'ho spinta fino a 2,45 Ghz, è il massimo ke sono riuscito ad ottenere, tenendo conto ke è la prima volta ke faccio l'overclok di un pc, vorrei sapere se è eseguito bene, se il pc è stabile (a me x il momento sembra di si) e se in qualke modo posso aumentare le prestazioni sia della cpu ke della ram.

:hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao,

in attesa di commenti da qualcuno più esperto di me dico la mia:

se il pc è stabile o meno, lo devi dire tu.

scaricati (se non l'hai già fatto) ORTHOS, è una utility che stressa la cpu, e ti avverte in caso di errori dovuti all'instabilità.

mentre ORTHOS fa il suo lavoro, tieni sotto controllo le temperature.

fai uno screen di core temp con la cpu al 100%.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ovviamente monterei un dissipatore esterno per aumentare il grado di raffreddamento ergo di stabilità operativa del processore, a meno che non l'hai già fatto... Per il resto, dopo aver testato la macchina con benchmark che controllano eventuali errori, anche un rendering da 10 ore può essere un ottimo test/stabilità per la macchina, più stress di quello che lavora al 100% con tutti i core non è facile da trovare :hello:

EDIT: cmq buona alzata, hai comparazioni di tempi di rendering? Per il resto, tutto si può overcloccare, comprese ram e scheda video, però bisogna saperlo fare ed assumersi i relativi rischi (io infatti non O.C. nulla)...


Edited by Simone82

Share this post


Link to post
Share on other sites

domanda: portare il rapporto fsb-ram a 1:1 (il mio è 3:2) quali ottimizzazioni comporta? da notare che se dovessi portare a 1:1 il rapporto dovrei far scendere la frequenza della ram,ergo la ram non cala di prestazioni?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora: la tua ram lavorerebbe a specifica a 667MHz dunque 333MHz di clock.

Il moltiplicatore che devi usare per impostare la freqeunza della tua ram è quello che la porta ad avere lo stesso clock del processore, dunque il monimo clock possibile per non avere una ram più lenta del processore.

La tua scheda madre ti permette di impostare anche moltiplicatori inferiori ad 1, dunque dei divisori per la ram. Ma questi portano la memoria ad essere più lenta dell'fsb e in questo caso praticamente tutti i vantaggi dell'overclock dell'fsb vengono vanificati dalla lentezza della memoria.

Dunque procedi ad impostare un moltiplicatore di 1:1 o 2:1, a seconda della scelta che è stata fatta su questa scheda madre. E' possibile che abbiano preso come riferimento la frequenza complessiva della ram e quella del clock del processore per scrivere il rapporto, oppure che abbiano il clock della ram (che è la metà della freqeunza esterna) ed il clock del processore. Nel primo caso il molti sarà un 2:1, come si vede negli ultimi anni su gigabyte e abit ad esempio, o un 1:1, come si preferiva fare in passato.

Ad ogni modo verifica che la tua scelta porti la ram ad operare, nel caso attuale, ad una frequenza complessiva di 700MHz (dato l'attuale clock di 350MHz della cpu).

Posta anche una schermata di cpu-z riguardante la memoria, così controlliamo.

Come ti è stato detto testa la cpu con un paio d'orette di orthos controllando le temperature.

Ababssare il clock della ram, finché esso si mantiene maggiore o uguale al clock del processore non porta a tangibili perdite di prestazioni.

In compenso, nella tua condizione, sarà proprio la memoria a limitarti nell'overclock, è bene dunque impostarla al clock minore possibile, compatibilmente con quanto detto sopra.

Ricorda che la tua cpu può funzionare quasi sicuramente tranquilla con clock di 410-420MHz, mentre difficilmente la tua ram (che avrebbe 333 di default) sarà disposta a raggiungerli.

Puoi farla salire un pochino in più, eventualmente, rilassandone i timings.

Infine ti consiglio, leggi bene la guida che ho pubblicato su questo sito (fra le discussioni in rilievo).

Ti chiarirai tutti i dubbi (spero) circa clock, moltiplicatori, timings, prestazioni memoria, test di stabilità e quant'altro.

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie mille per il chiarimento..infatti ho subito risolto!per fortuna sono abbastanza (evidente non abbastanza!) ferrato in hardware,ma volevo chiarire questo dubbio grazie a qualcuno molto più ferrato di me.. :)

comunque,per settare 1:1 il rapporto ho abbassato il moltiplicatore da 9x a 8x e settato l'fsb a 333mhz (e quindi effettuato un leggero overclock) con frequenza dram a 667mhz. l'unico modo per settare il rapporto a 1:1 e evitare di fare overclock spinti è questo (per la mia configurazione)...


Edited by EyEs

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh le performances le devi testare tu attraverso un bel render.

Però perdi molto per via della ram lenta; dovresti tenerla alla velocità del processore. Prova a im postare 1:1 con clock a 370-380 vedere se, assieme a quei timings ultra conservativi la ram tiene.

Ricorda di fare una sessione ti stress perché hai ancora il voltaggio nominale e non so se regge. Controlla anche le temp durante un bell'orhtos.

Scusate credevo, leggendo velocemente, che foste la stessa persona (Fausto e EyEs). Comunque per entrabi vale il post che ho scritto sopra.

@EyEs: non abbassare il moltiplicatore della cpu: rendii solo l'overclock più macchinoso e critico, dovendo alzare di più il clock e dunque i consumi della cpu e della scheda madre, l'instabilità dell'fsb, riduci l'entità dello speedstep e dunque la cpu lavora di più in idle...

Credimi, torna a 9x. Per la ram non è un problema se lavora leggermente fuori specifica o a qualunque freqeunza entro le specifiche.

Share this post


Link to post
Share on other sites

No no non è successo niente; orthos serve proprio per controllare che sotto stress il sistema non s'impianti a causa di instabilità.

In linea di massima per renderlo stabile alle nuove frequenze devi alzare il voltaggio al processore.

Tuttavia l'overclock non è cosa così semplice come può sembrare. Ti consiglio di leggere la guida che ho scritto, li troverai tutte le risposte che cerchi.

E' fatta apposta.

Le temp non dovrebbero oltrepassare i 60-65 gradi, ma se hai dissi stock intel già col propcio a default sotto stress li superano...

Share this post


Link to post
Share on other sites

raga con il mio o.c. ho probblemi di riscaldamento, a massimo carico raggiunge temperature 62°-65°, ora dato ke la cpu e fornita di dissipatore di fabbrica vorrei comprare un dissipatore migliore apposta x l'o.c., cosa mi consigliate considerando anke il rapporto qualità/prezzo?????

Share this post


Link to post
Share on other sites
Beh una buona scelta sarebbe lo scythe mugen, migliore come rumore è il noctua nh-12f/p che pèerò costa di più...

papafoxtrot ho parlato con il mio rivenditore e mi ha detto ke il suo fornitore nn trova i dissipatori in oggetto ora mi ha dato dei modelli ke vi posto x vedere se vanno bene x l'overclock(core2duo ed eventuale futuro core2quad) ed eventualmente quale scegliere:

Dissipatore Coolermaster - VORTEX 752 - 20,24€

Ventola Asus - AS/TRITON -21,99€

Dissipatore Coolermaster - HYPER 212 - 33,97€

Aiutatemi x favore

:ciao:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...