Jump to content
tarabas87

Nuovo Pc X Video Editing

Recommended Posts

Salve!

Dovrei acquistare un nuovo pc adatto per l'editing video!

Come software utilizzo Sony Vegas 7.0a e siccome non esiste una skeda in real time riguardante i render!

devo per forza applicare RAM di qualità, HD a rpm elevati per non parlare della cpu :)

Avevo pensato:

Cpu-Intel® Core™2 Quad Q9650

MB Asus Maximus Formula Chipset X38

GeForce GTX 280

8 GB Corsair XMS2 TWIN2X4096-8500C5 1066 MHz (USO Windows XP SP2 - 64 Bit)

HD primario Western Digital Raptor 74Gb 10.000 RPM, 16Mb cache, SATA

2HD secondari Western Digital WD3000GLFS (veloci raptor) 300 GB - 10.000 Rpm – 16 MB

Dissipatore Thermaltake DuORB CPU CL-P0464

Alimentatore Cooler Master M850 Real Power Pro Modular - 850 Watt

Case Coolermaster Mystique RC-631S-SSN1-GP - Silver Steel

cosa ne pensate?qualche consiglio? <_<

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao tarabas, ci sono alcuni errori, che vediamo di correggere.

RAM esageratamente costosa, meglio puntare piuttosto su OCZ o Super Talent ma a 1000Mhz. Quelle Corsair hanno il sovraprezzo del XMS2 che sinceramente non serve.

MOBO esageratamente costosa, vi sono schede più tranquille come le Asus P5Q WS, le DFI Lanparty P45 oppure le Gigabyte sempre con chipset P45, quello che monta un southbridge più moderno, sebbene chipset considerato di fascia premium/mainstream rispetto alla serie X38/X48.

GPU superata, le nuove GeForce GTX260 a 216sp sono più performanti: ultimamente la BFG ha prodotto una versione overcloccata più potente della ATI HD4870, però a parte qualche effetto speciale per fare video editing non serve una scheda performante, una onesta ATI HD3850 potrebbe bastare...

HD vecchio e superato, la serie Raptor è troppo antica: per il video editing non ti serve velocità di giri ma velocità nel data-rate: tutti più o meno hanno 3Gb/s ma i Caviar Black arrivano a cache di 32Mb, mentre i normale Caviar Blue ne hanno 16Mb come la serie Enterprise RE. I Velociraptor (al massimo) non sono un grandissimo affare rispetto a quello che costano, meglio a mio avviso puntare su una configurazione di RE3 in raid. Senza dimenticare gli ottimi Seagate...

Dissipatore meglio della Thermalright, sono ottimi, oppure una buona fan Noctua.

Alimentatore dipende dall'eventuale scheda di acquisizione video che andrai a prendere, altrimenti un 750W avanza pure, potrebbe quasi bastare un Corsair 620W.

CASE dipende dall'intensità con il quale utilizzerai il pc, quel Cooler Master è interessante (è fatto in acciaio, ottima dissipazione) ma è di fascia "entry"...

Share this post


Link to post
Share on other sites
GPU superata, le nuove GeForce GTX260 a 216sp sono più performanti:

la GTX280 è superiore alla GTX260, e non è superata, è stata presentata 1 mese fa...

Comunque anch'io lascerei stare i raptor o velociraptor, due dischi da 500gb (Raid Edition) in raid 0 sono una bomba... e spendi la metà.

Share this post


Link to post
Share on other sites
la GTX280 è superiore alla GTX260, e non è superata, è stata presentata 1 mese fa...

I benchmark parlano chiaro: la GTX260 a 216sp overcloccata da BGF (serie OCX) è superiore alla GTX280 che costa di più. In alcuni casi anche la versione meno spinta (OC2) risulta similare nelle prestazioni. Siccome la differenza di prezzo è netta, la spesa in più non vale la candela: infatti è opinione comune ovunque che la nVidia si fa concorrenza da sola.

Perché pagare 150€ in più una scheda che mi offre soltanto pochi frame in più rispetto alla sorella maggiore?

Share this post


Link to post
Share on other sites

su toms hardware, e su pc professionale i bench sono a favore della 280 contro la 260, come mi sembra logico che sia.

certo che se tu mi metti in mezzo una scheda overclockata... ;) magari la mia 8600gt portata a 4ghz va più veloce della gtx260...

che poi la differenza di prestazioni non rispecchi la differenza di prezzo, sono pienamente d'accordo con te.

infatti gli consiglierei anch'io la 260

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ovviamente tutto dipende sempre dalla configurazione di test che si utilizza. Cmq, senza nulla togliere né a tom's né tanto meno a pc professionale, ti linko i benchmark che si trovano su Guru3D (migliore secondo me, perché da come scrivono a volte si intuisce che non sono pagati per scrivere...):

http://www.guru3d.com/article/geforce-gtx-...fg-ocx-maxcore/

Io parlavo espressamente di questa versione di scheda, soprattutto tenendo d'occhio il prezzo. Poi è ovvio che GTX260 vs GTX280 pulite la seconda è più prestante... ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

ATTENZIONE!!

La gtx260 anche a 216sp è per forza di cose inferiore alla 280, perché sono comunque meno sp e più lenti.

Se poi BFG ha sfornato una versione che cammina più della 280 grazie ad overclock mostruosi questo non c'entra. Soprattutto perché il clock della gpu è poco influente per la potenza della scheda video quando usata con software CG.

Detto questo, meglio puntare sulla 260 216sp normale che non sulla overcloccata e, per questioni di qualità / prezzo, meglio questa della 280. Allo stesso modo meglio la hd4850 della 4870.

Per quanto riguarda il tuo caso, se ti serve una scheda così potente valutalo te, in bvase ai lavori di modellazione 3d che svolgi. Se si tratta di usare il pc solo per video editing io ti consiglierei una scheda meno potente. Se pensi di usare la scheda per l'encoding video, allora meglio di tutto se scegli una ati hd4850; l'engine di codifica è più potente.

Per gli hard disks: non ti servono hdd ad alti giri perché hai bisogno di alti transfer rates, non bassi tempi di accesso.

Dunque meglio se punti su una bella collezione di dischi disposti in raid, meglio se con controller dedicato.

Puoi optare per un disco di sistema (o una coppia in raid 0), affiancati da 4 dischi in raid 5 per i documenti, sui quali lavorerai con i software di editing video. Una partizione del disco di sistema ed una di questo raid sarà usata inoltre come partizione di scratch per i software di editing video.

Per la ram, se vuoi materiale veramente affidabile devi affidarti a ram a controllo d'errore. Altrimenti metti su una bella gskill a 800MHz o 1000MHz ed usala anche per overcloccare il processore.

Il q9650 non lo vedo troppo conveniente. Sicuro di aver bisogno di quei 166MHz in più rispetto al q9550 che costa 300 euro in meno?

Scheda madre acquista tranquillo una dfi lanparty p45 t2r o una gigabyte p45 ds4.

Se ti serve un controller sata raid per gli hdd (per sfruttare le potenzialità del raid 5 che altrimenti sarebbe limitato a 100 MB/s circa nel transfer), vedi gli adaptec anche dedicati a dischi sas; Se ne trovano a partire dai 120 euro circa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...