Jump to content
Argonauta

Esercizio Di Rendering Di Interni

Recommended Posts

Ciao a tutti,

ho provato a fare dei render d'interni senza usare GI. Perchè fino a quando non avrò un quad core con i cingoli, ho deciso che non aspetterò più 5 ore e mezza per un rendering. A meno che non me lo paghino...

Motore di rendering: mental ray

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

la GI non è sempre necessaria, quindi fai bene a sperimentare. ;)

Non capisco una cosa nella prima immagine: il soffitto c'è oppure no? non si capisce tanto il confine tra muro e soffitto :wacko: .

Un difetto in entrambe sono gli scuri troppo scuri, cioè le zone in ombra dovrebbero essere meno scure. Hai usato l'AO?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, l'AO l'ho usato. Ma forse è migliorabbole. Le zone troppo scure sono il difetto che più salta all'occhio. Migliorerò con le prossime immagini. Per l'illuminazione ho usato una hdri, un'area e una point.

Nel primo render il soffito e appiccicato lî con photoshop. Quello verrà corretto. Così in effetti fa schifissimo.

Volevo chiederti/vi: se li metto nella gallery del mio sito come "demo" faccio figure?

Grazie per i consigli.

Share this post


Link to post
Share on other sites

è l'ultimo dei tuoi problemi la gallery personale. Essa deve rappresentare ciò che sai fare, quindi non c'è una bella o brutta figura in assoluto ma solo "questo è quello che riesco a fare?" Se sì, allora mettile, altrimenti le migliori e le inserisci.

Parere personale: aggiusta il soffitto, allegerisci l'AO e acquistano subito un appeal migliore ;)

Ad esempio, la seconda, a parte gli scuri, mi piace. E' "calda" IMHO :)


Edited by icer

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest jah

sembra mancare il tetto ,e c'è qualche cosa di sproporzionato !!!per il resto rispetto la tua idea di non usare GI ...ho visto persone tirarci fuori cose dell'altro mondo così!!!ICAB per il test :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Però il final gather c'è o sbaglio?

Anche se il nome è diverso, sempre di global illumination si tratta.

In MR il termine "GI" si riferisce al photon mapping che è soltanto un metodo di GI.

Comunque, la prima immagine la trovo molto sbilanciata, l'esterno è scuro e l'interno sovraesposto.

Già, sovraesponendo l'esterno ne deriverebbero delle riflessioni più realistiche e l'immagine migliorerebbe tanto secondo me.

I materiali sono in generale piuttosto piatti, soprattutto i divani, gli intonaci e il parquet...

Un po' più di riflessione glossy, regolata da una mappa, potrebbe aiutare molto.

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
Però il final gather c'è o sbaglio?

Anche se il nome è diverso, sempre di global illumination si tratta.

In MR il termine "GI" si riferisce al photon mapping che è soltanto un metodo di GI.

vero, ma la presenza o assenza della "GI ufficiale" di Mr si nota in certe situazioni (e in termini di tempo). Personalmente considero l'FG una global illumination draft, a cui con AO e PS si ottengono risultati strabilianti senza perdere tempo con i fotoni (che spesso danno molte noie e macchie di vario genere)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nicolce: grazie per quella cosa della sovraesposizione dell'esterno. Hai ragione, proverò con PS ad aumentare l'esposizione. Comunque, si, ho usato FG a 200.

Per i materiali smorti (concordo pienamente) non so più dove sbattere la testa. Forse sono le luci? Boh!!! :blink2: Ho difficoltà a farli "vivere". Soprattutto c'ho grossa crisi con le riflessioni glossy.

Jah: il tetto non è che sembra mancare. Non c'è proprio. Devo ancora finire di "montarlo" con PS. Lo renderizzo a parte e lo composito, come ho fatto nella img 2.

Per quanto riguarda GI e fotoni: No quad-core? No party! La mia pazienza ha un limite. 5 ore sono tante.

Ciao e grazie a tutti per i consigli.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Più che correggere in post, l'esterno dovrebbe dare sul parquet un riflesso più deciso, quindi andrebbe modificato proprio nel render.

Se ti interessa ottimizzare molto, potresti provare a rimuovere anche il final gather.

Nella mia firma c'è un fake fatto con solo scanline, con raytracing ridotto al minimo, ombre shadowmap e specular piuttosto che riflessioni. Magari può darti qualche spunto.


Edited by nicolce

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque anche senza quad core (con un dual per esempio) mica è detto che ci vogliono per forza più di 5 ore e mezza....o sbaglio??

Non so se ti sei letto questo tutorial

mental ray

E' un po datato, ma mi pare sempre ottimo, soprattutto per le spiegazioni sul senso che hanno i vari settaggi e la loro modifica...

Mi pare ce ne fosse anche un altro di tutorial per l'illuminazione di interni in mental ray...

Comunque....guardando il fake di nicolce...non si può che pensare che sia una buona via da percorrere!!!

Magari poi tu i tutorial li hai già letti e rifatti tutti...in tal caso chiedo venia e...buon lavoro!

Kcg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest jah

ciao argonauta ,io di solito per un render impiego anche 16 ore su 2 quadcore in rete e un dualcore !!molto dipende dalla scena dalla qualità che vuoi ottenere e dalla grandezza dei rendering finali !!Buon compositing :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

non male davvero ... inoltre per quel che mi riguarda gli architetti sarebbero gia` piu` che soddisfatti di un render del genere e quindi a meno che no nchiedano fotografie il risultato che hai postato e` piu` che ottimo e anche facilmente modificabile in post nel caso il cliente voglia modificare qualcosa in "tempo reale"

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Non male sicuramente... certo ragazzi... voi aspettato pure troppo per i miei gusti, certo la differenza di resa si vede, ma personalmente a volte 2 ore sono troppe per un render anche se è vero che in un mio ultimo lavoro ho aspettato e pompato un po' i tempi arrivando anche a 6-7 ore di render... ma erano scusate e necessarie... in ogni caso il lavoro non è male e secondo me anche la scelta (nella seconda immagine) di composizione e arrendo non è affatto malvagia... certo molto puliti e molto architettonici...

Mat

:hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti,

grazie per le numerose considerazioni. Mi trovo d'accordo più o meno su tutto.

Per kcg79: il tutorial di Dagon l'ho seguito e mi è stato molto utile. È proprio quello per cui ho impiegato 5 ore e 20, per un misero 1600x1200. Ma ne è valsa la pena a livello didattico.

Per jah: non mi fanno necessariamente schifo i render di due giorni e mezzo. Ma deve valerne la pena. Al momento sto ancora studiando e non posso permettermi test così lunghi. Ma come dici tu, il giorno che trovo il settaggio perfetto, a costo di stare 30 ore a vedere scorrere i "detailed messages" nell'output window, un rendering lungo lo posso anche fare. Ma poi deve uscire fuori qualcosa che sia niente di meno che una figata. Altrimenti mi uccido.

Per nicolce: Grazie, molto, molto, molto interessante. Oggi me lo leggerò tutto.

A tutti gli altri: grazie, mi è utile capire i vostri metodi di lavoro e le vostre "filosofie".

Ciao, ciao e alla prossima.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...