Vai al contenuto
meg

Miglior Telecamera Per Compositing 3d

Recommended Posts

Salve a tutti.

Spero di postare nella sezione giusta.

Volevo sapere da qualche addetto ai lavori che telecamere vengono usate per effettuare dei compositing 3d in un video.

Io ho provato con una telecamera semi professionale (jvc gY-HD100) ma il risultato del video è sempre un pò granuloso e pieno di "rumore" e i colori sono un pò smorti....

Quindi l'inserimento del 3D mi risulta ancora + difficoltoso dovendo partire da un video non di altissima qualità....

Volevo sapere se esiste qualche camera di buona definizione che non costi una cifra esagerata....

Ho visto la Red One (www.red.com) ma per il momento non credo sia alla mia portata e la sorella + piccola (la scarlet) pare essere molto promettente ma bisognerà aspettare ancora qualche mese....

Ciao e grazie :)

meg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Salve a tutti.

Spero di postare nella sezione giusta.

Volevo sapere da qualche addetto ai lavori che telecamere vengono usate per effettuare dei compositing 3d in un video.

Io ho provato con una telecamera semi professionale (jvc gY-HD100) ma il risultato del video è sempre un pò granuloso e pieno di "rumore" e i colori sono un pò smorti....

Quindi l'inserimento del 3D mi risulta ancora + difficoltoso dovendo partire da un video non di altissima qualità....

Volevo sapere se esiste qualche camera di buona definizione che non costi una cifra esagerata....

Ho visto la Red One (www.red.com) ma per il momento non credo sia alla mia portata e la sorella + piccola (la scarlet) pare essere molto promettente ma bisognerà aspettare ancora qualche mese....

Ciao e grazie :)

meg

ciao..

uhm...

non ho capito dove andranno proiettati questi video o meglio su che mezzo andranno se per cinema o tv.

se saranno HD, 2K, PAL, o magari altri formati simili.

la cosa migliore, se possibile, è avere un ottimo footage o materiale di partenza sul quale poter lavorare.

io ho lavorato molto su materiale PAL nei miei primi anni di commercial/spot/music video a milano.

poi ho fatto qualche lavorazione in HD, è stato raro, ma il compositing veniva fatto su materiale PAL, 720*576.

però avevo, più o meno, un piccolo vantaggio. il materiale di base era girato in pellicola e poi facevano il downsize in formato PAL e poi ci lavoravo sopra. diciamo che questa cosa non ha molto senso, se giri in pellicola sarebbe meglio avere un ACADEMY sul quale lavorare, qui troverai delle info al riguardo http://en.wikipedia.org/wiki/35_mm_film

lavorando nel settore cinema, da oltre due anni, mi arriva sempre il materiale a 2K, 2048*1556.

posso dirti che ci sono un sacco di vantaggi, non solo per quanto riguarda il formato ma anche per come viene trattato.

ritornando al discorso telecamere, la cosa che ti converebbe è trovare una buona telecamere che ti permetta di girare e registrare in HD e poi esporti le clip in sequenze di TIFF e compositi il tutto in un software di compositing quali shake, fusion, combustion o nuke.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao e grazie per la risposta.

Finora ho sempre lavorato su video a risoluzione PAL ma ho sempre avuto un video con parecchia grana e colori poco vivi rispetto a quelli che si vedono solitamente nelle pubblicità televisive.

Quello che volevo capire è se fosse soltanto un problema di postproduzione e quindi bisogna fare una correzione colore di un certo livello o se c'è qualche telecamera che in questo senso ti facilita il lavoro girando video di qualità migliore con colori più "carichi".

Nella tua esperienza che telecamere vengono usate per i video 2k che ti vengono forniti?


Modificato da meg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ciao e grazie per la risposta.

Finora ho sempre lavorato su video a risoluzione PAL ma ho sempre avuto un video con parecchia grana e colori poco vivi rispetto a quelli che si vedono solitamente nelle pubblicità televisive.

Quello che volevo capire è se fosse soltanto un problema di postproduzione e quindi bisogna fare una correzione colore di un certo livello o se c'è qualche telecamera che in questo senso ti facilita il lavoro girando video di qualità migliore con colori più "carichi".

Nella tua esperienza che telecamere vengono usate per i video 2k che ti vengono forniti?

http://www.cinematographers.nl/CAMERAS3.htm

quasi tutte queste...

lavoro principalmente per film HIGH END,,

ho lavorato cmq per oltre due anni su materiale PAL e simili.

posso dirti che non e' sempre la camera a fare la differenza, si aiuta tantissimo, ma ultimamente mi stanno arrivando

dei materiali abbastanza inguardabili e in fase di compositing vanno sistemati/trattati.

tipo luce e colori sballati. esposizione strana. troppa grana..green screen riflettente, etc..

cerca on line LINEARE o LINEAR COLOR SPACE, ti aiutera' molto per il compositing.

oggi giorno, per quanto riguarda i film, viene compositato tutti in floating point o LINEAR SPACE.

ci sono vari motivi e ragioni..

colore, luce, effetti atmosferici...in pratica si lavora sulla pellicola e si evita di danneggiarla.

hai un sacco di informazioni per la gamma colore, luminanza, toni, hue, temperatura, ti permette di integrare al meglio la CG con la tua ripresa. si fanno ancora poche cose in lineare come aggiungere la grana. perche' la si va ad emulare quindi non si aggiunge luge ma si emula ed in LOG ha le caratteristiche perfette per poterlo fare correttamente.

alcuni grade si fanno in LOG. per log intendo LOG SPACE o 16 bit sono diciamo, i files DPX o CINEON che arrivano dalla stampa per essere trattati.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La RED One è un'ottima videocamera, tra le migliori al mondo ed è utilizzata anche dalla grande case di produzione.

Se sei un filmmakr squattrinato ti consiglio di dare un'occhiata alla Panasonic HVX200 (o alla DVX100), utilizzatissima per progetti indie low budget (vedi MGS: Philanthropy al quale lavoro o Ryan vs Dorkman 2) e piuttosto comoda per il compositing.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
La RED One è un'ottima videocamera, tra le migliori al mondo ed è utilizzata anche dalla grande case di produzione.

pero' sta creando molti problemi...

-luce

-motion blur

-ho notato che se e' statica la ripresa e' decisamente migliore..se la si muove tanto, il motion blur non e' bellissimo e crea alcuni artefatti..

-clamping-

-ho visto alcuni footage con banding

-quando si lavora con file RAW bisogna molta attenzione poiche' si ha la possibilita' di manipolare l'esposizione dell'immagine, temperatura, toni, neri, bianchi, etc...

-ho lavorato poco sulla RED ed il materiale mi sembra molto buono ma ha dei limiti e sopratutto non ce' una vera e propria pipeline per il compositing. non basta solo convertire a mio parere i file RAW in dpx e poi da quest'ultimi in LINEARE. ma ci sono altre cose che secondo me vanno curate e fatte, ma qui andiamo molto sul tecnico.

-tutto sommato la RED per il prezzo e' un ottimo affare e permette a molti filmmaker di girare a 4K e di raccontare le loro storie.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Se sei un filmmakr squattrinato ti consiglio di dare un'occhiata alla Panasonic HVX200 (o alla DVX100), utilizzatissima per progetti indie low budget (vedi MGS: Philanthropy al quale lavoro o Ryan vs Dorkman 2) e piuttosto comoda per il compositing.

Ciao e grazie x le risposte.

Ho avuto modo di usare recentemente la Canon xh-a1 che dalle specifiche dovrebbe essere simile a quelle che mi hai proposto ma comunque non riesco ad ottenere una ripresa di qualità sulla quale lavorare a livello pubblicitario.

I colori non mi soddisfano e in una giornata nuvolosa le riprese in esterno non sono proprio il massimo.

pero' sta creando molti problemi...

-luce

-motion blur

-ho notato che se e' statica la ripresa e' decisamente migliore..se la si muove tanto, il motion blur non e' bellissimo e crea alcuni artefatti..

-clamping-

-ho visto alcuni footage con banding

-quando si lavora con file RAW bisogna molta attenzione poiche' si ha la possibilita' di manipolare l'esposizione dell'immagine, temperatura, toni, neri, bianchi, etc...

-ho lavorato poco sulla RED ed il materiale mi sembra molto buono ma ha dei limiti e sopratutto non ce' una vera e propria pipeline per il compositing. non basta solo convertire a mio parere i file RAW in dpx e poi da quest'ultimi in LINEARE. ma ci sono altre cose che secondo me vanno curate e fatte, ma qui andiamo molto sul tecnico.

-tutto sommato la RED per il prezzo e' un ottimo affare e permette a molti filmmaker di girare a 4K e di raccontare le loro storie.

Se questa che è il top della gamma al momento crea tutti questi problemi allora la scarlet potrebbe non essere la risposta ai miei problemi...speriamo bene...

Che programma mi consigliate per la correzione colore?

Credo che a questo punto il problema si possa risolvere solo in questo modo...


Modificato da meg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ciao e grazie x le risposte.

Ho avuto modo di usare recentemente la Canon xh-a1 che dalle specifiche dovrebbe essere simile a quelle che mi hai proposto ma comunque non riesco ad ottenere una ripresa di qualità sulla quale lavorare a livello pubblicitario.

I colori non mi soddisfano e in una giornata nuvolosa le riprese in esterno non sono proprio il massimo.

Se questa che è il top della gamma al momento crea tutti questi problemi allora la scarlet potrebbe non essere la risposta ai miei problemi...speriamo bene...

Che programma mi consigliate per la correzione colore?

Credo che a questo punto il problema si possa risolvere solo in questo modo...

Per la CC straconsiglio Magic Bullet per Premiere, ottimi i preset e facile da editare a proprio piacere.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se non hai fretta e budget altissimi ma vuoi comunque un risultato di qualita' io non sottovaluterei la (pazza) idea di usare la nuova generazione di dSLR visti i risultati che stanno tirando fuori

Canon

Nikon

It produces the best video in low light that I've ever seen - at 1080p. A top commercial film editor who regularly edits RED camera footage - and has seen the raw footage from the 5D MKII - says the 5D MKII is far superior to the RED camera in terms of low light performance

Modificato da kage_maru

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Che programma mi consigliate per la correzione colore?

Credo che a questo punto il problema si possa risolvere solo in questo modo...

se stai su MAC consiglio COLOR

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao e grazie a tutti.

Purtroppo sono "ancora" su windows ma spero di affiancargli un mac al + presto....

Vedrò di provare questi programmi che mi avete consigliato....

Se non hai fretta e budget altissimi ma vuoi comunque un risultato di qualita' io non sottovaluterei la (pazza) idea di usare la nuova generazione di dSLR visti i risultati che stanno tirando fuori

In effetti in questi giorni ho visto l'anteprima della canon 5D mark II con ripresa hd max 5 min.

Anche se non sono mai stato un fan dei prodotti "all in one" a quel prezzo potrebbe essere un buon compromesso....

Aspetterò qualche recensione...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×