Vai al contenuto
WJJ

Test Di Velocita' Con Vray E Sistemi X64

Recommended Posts

WJJ    0

Ciao a tutti.

ecco il mio ultimo "problema"

Ho un s.o. vista a 64bit, con 3ds max 2009 e vray 1.5demo sp2.

memoria ram 4gb, scheda video ge force 8800 gts a 512 dedicati e processore centrino dual core.

ho fatto una prova di velocità di rendering con vray demo per una immagine formati a5 a 72dpi.

(il test è stato effettuarto con due pc uno (il mio descritto sopra... e l'altro... identico nella configurazione ma con vista a 32 bit)

il test di velocità, da il mio pc a 2 minuti e 34 secondi... mentre l'altro pc con s.o. a 32bit effettua il render della stessa scena in 2 minuti e 16 secondi.

Qualcosa non quadra!!!!

chi mi sa aiutare?.... devo impostare qualcosa di diverso in vray oppure è qualcosa a livello del sistema operativo?

ho sentito che in vista 32 bisogna attivare il PAE... devo farlo anche in vista x64?

grazie a chi mi sa risolvere il problema!

saluti a tutti :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

no, il PAE(Physical Address Extention) serve solo per poter utilizzare fino a 64 Gigabyte di memoria sui sistemi a 32bit, comuqnue sicuro che anche la marca, la latenza e la frequenza delle ram sia impostata in modo identico tra i pc ??,controlla che su entrambi i pc sia attivo (o non attivo) il dual-channel.


Modificato da Mark83

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao WJJ. Anche io utilizzo una configurazione con Vista 64bit Ultimate e l'ultimo vray x64 per 2009. Devo dire che con il tuo test confermi la mia sensazione di non avere grandi vantaggia a renderizzare su un sistema a 64!!! :blink: non so cosa pensare!!!???

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

i 64bit sono indispensabili nelle scene complesse il cui calcolo satura 2GB (o 3 nel caso dello script che ne forza l'utilizzo).

in una scena ho circa 7.620.000 facce grazie ad un bel pò di vegetazione proxyzzata. avessi provato a renderizzarla su 32 bit, più di una sonora pernacchia proveniente dall'interno del case non avrei ottenuto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
WJJ    0
Inviata (modificato)

...CIAO

e come controllo se il dual channel è attivo?..nel caso devo attivare o disattivare il dual channel?

mi spieghi coa è?...sono un pò ignorante... ^_^

i pc sono un hp e un asus,

il modello hp con s.o. a 64 bit, l'altro a 32bit.

l'asus ha scheda grafica inferiore e ram a soli 3gb.

il processore asus è a 2.3ghz e hp a 2.1ghz.

ma renderizza sempre + velocemente rispetto al hp.

come devbo settare il mio pc per avere un riscontro superiore rispetto al 32bit?


Modificato da WJJ

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
(il test è stato effettuarto con due pc uno (il mio descritto sopra... e l'altro... identico nella configurazione ma con vista a 32 bit)

ma non erano identici?? uno ha 3 gb di ram e l'altro 4!! uno è a 2,1ghz l'altro a 2,3...

ma che minc**ia di confronti fai? :w00t::w00t::w00t:

poi dici che quello a 2,3ghz renderizza più in fretta di quello a 2,1.... :blink2: e cosa ci trovi di strano?

boh :blink2:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
WJJ    0
Inviata (modificato)

forse ti scappa qualcosa... oppure a me....

è vero che uno ha il processore + potente....ma per il resto è nettamente inferiore....vedi scheda grafica, quantità di ram e sistema operativo.

come è possibile che un sistema operativo a 64bit con processore a 2.1ghz sia più lento di un 32bit con processore a 2.3 ghz

già il s.o. a64bit dovrebbe essere + veloce...

e poi il pc con 4gb di ram, è quello che pur montando un processore inferiore (2.1), è però quello con la scheda video + potente e con s.o a 64bit... ma renderizza + lentamente.

illuminami!

boh..


Modificato da WJJ

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1- la scheda grafica non interviene in questa configurazione nei processi di rendering

2- il sistema operativo si occupa di scrivere e leggere i dati su disco e non interviene nei processi di rendering accetto per l'estensione della memoria virtuale nei 64bit

3- un processore più veloce compie i calcoli più velocemente di un processore più lento.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
forse ti scappa qualcosa... oppure a me....

è vero che uno ha il processore + potente....ma per il resto è nettamente inferiore....vedi scheda grafica, quantità di ram e sistema operativo.

come è possibile che un sistema operativo a 64bit con processore a 2.1ghz sia più lento di un 32bit con processore a 2.3 ghz

già il s.o. a64bit dovrebbe essere + veloce...

e poi il pc con 4gb di ram, è quello che pur montando un processore inferiore (2.1), è però quello con la scheda video + potente e con s.o a 64bit... ma renderizza + lentamente.

illuminami!

boh..

purtroppo ti scappa qualcosa a te.. :D

come ti hanno detto un processore più veloce fa i render in meno tempo. con un sistema operativo a 64bit puoi allocare fino a 128gb di ram (1,7gb per quelli a 32bit) per singolo processo (es. 3dsmax.exe) ma nessuno puo dire che che sia più veloce, anzi a volte è più lento il sistema a 64bit...

la scheda video ti serve ESCLUSIVAMENTE nella fase di modellazione, per visualizzare i poligoni avideo in tempo reale, ma nel render non interviene nel modo più assoluto.

se un render ha bisogno di 900mb di ram, non fa differenza che tu abbia 3 o 4 gb disponibili, nemmeno se fossero 16gb... viene usato il quantitativo necessario. quindi i tempi di render non cambiano se con una macchina passi da 3 a 4 gb. (certo se il render necessita di 4 gb allora vedi la differenza, perchè non devi swappare su disco 1 gb di dati per svuotare la ram


Modificato da kris_73_it

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
WJJ    0

in effetti mi sono scappate molte cose.

ma allora mi conviene tornare al 32 bit se non ho miglioramenti di prestazione.

cosa mi consigliate?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

beh vedila così hai un pc con 4gb di ram e sai che un sistema a 32bit ne usa al massimo 1,7 (3 teorici con PAE, phisical address extension).

oppure passi ai 64 bit, avrai gli stessi tempi di render, ma almeno non ti crasherà 3dsmax perchè hai superato i 1,7 gb di ram in uso...

se cerchi nel forum "problemi di ram" o simili troverai un sacco di info, ne abbiamo parlato e riparlato per mesi. anzi direi da più di un anno. mi sembra che ci sia un posta anche del grande Simone Marulli, alias Vegefio a riguardo...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

IO sono ancora perplesso però ragazzi... Un sistema a 64bit non è solo in gradi di gestire maggiore ram ma anche di sfruttare a pieno il processore a 64bit, appunto... per questo in teoria su un processore a 64 bit con un S.O. a 64 bit e un programma a 64bit dovrebbe elaborare più velocemente di un "Tutto a 32 bit"... poi se dovrebbe ma nn lo fa questo è un altro discorso... <_<

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
IO sono ancora perplesso però ragazzi... Un sistema a 64bit non è solo in gradi di gestire maggiore ram ma anche di sfruttare a pieno il processore a 64bit, appunto... per questo in teoria su un processore a 64 bit con un S.O. a 64 bit e un programma a 64bit dovrebbe elaborare più velocemente di un "Tutto a 32 bit"... poi se dovrebbe ma nn lo fa questo è un altro discorso... <_<

siamo tutti d'accordo che 2.1<2.3?

è inutile cercar altre soluzioni o spiegazioni trascendentali.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
siamo tutti d'accordo che 2.1<2.3?

è inutile cercar altre soluzioni o spiegazioni trascendentali.

Si ma attenzione però, ricordiamo che la frequenza di lavoro non è tutto sennò torno sul mio pentium 4 a 3GHz...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il sistema a 64bit ti viene in aiuto nel momento in cui devi renderizzare una scena con una risoluzione alta, perchè ti permette di avere la ram sufficiente a gestire il calcolo. Poi è ovvio che il processore da 2.3 sia più veloce di quello da 2.1 ( se sono dello stesso modello). Poi con l'avvento delle nuove architetture, i nuovi modelli, anche a frequenze minori, renderizzano più velocemente di processori come il P4 che girava a frequenze astronomiche :)

Saluti e buon rendering :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Si ma attenzione però, ricordiamo che la frequenza di lavoro non è tutto sennò torno sul mio pentium 4 a 3GHz...

si vero, ma stiamo paragonando 2 architetture identiche con un numero uguale di core che lavorano in parallelo.

inoltre bisognerebbe sapere a quale famiglia appartiene un processore. Q? QX?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

allora ricapitoliamo in modo da fare un po di "luce" sul calcolo a 64bit.

Immaginate di avere una calcolatrice con display con 32 caselle per i numeri. se fate calcoli che richiedono meno di 32 cifre, ci state dentro, quindi andate avanti con i calcoli ad ogni ciclo di clock del processore.

Adesso arriva un calcolo che da un risultato con 40 cifre... in questo caso la "calcolatrice" divide il numero per starci dentro con le 32 cifre, e le rimanenti 8 le sposta in memoria (cache) dopo aver eseguito il calcolo con le 32 cifre, sposta il risultato nella memoria e prende le 8 cifre da processare, fatto il calcolo, riprende un altra volta il risultato delle 32 cifre e le somma al risultato delle 8 cifre. Risulta chiaro che in questo modo si perdono dei cicli di clock, perchè invece di fare un calcolo, ne vengono eseguiti 3: il calcolo a 32 cifre, il calcolo a 8 cifre e la somma dei 2 risultati, più dovete sommare i tempi per prendere e spostare dalla cache i vari risultati. Tutto questo non avviene se avete una "calcolatrice" con display da 64 cifre, in questo caso il calcolo verrebbe fatto in solo ciclo di clock.

Penso sia anche chiaro, che se il calcolo richiede 24 cifre, ci metterà lo stesso tempo su un sistema a 32 o 64 bit! (a parità di sistema chiaramente) quindi se un calcolo a 24 cifre viene eseguito in un sistema a 32 e uno a 64 il più veloce sarà solo quel sistema che possiede un processore (calcolatrice) più veloce.

Spero di essere stato abbastanza chiaro, logicamente la mia è una metafora che aiuta a rendere l'idea, in pratica è leggermente differente.

Questo però ci fa capire che i programmi come 3dsmax ecc... in versione a 64 bit, non sfruttano ancora lo stripe dei dati da elaborare a 64bit. le stringhe dei "calcoli" sono ancora scritte utilizzando il limite dei 32bit. oppure per i calcoli di render, le equazioni richieste non necessitano di stripe di calcoli a 64bit.

Alla fine dei conti, per adesso, l'unico vero vantaggio di un OS a 64 bit resta la grande allocazione di ram che può gestire, fino a 128GB di ram.

Spero vi sia utile questa "breve" delucidazione...

ciao a tutti Kristian

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
allora ricapitoliamo in modo da fare un po di "luce" sul calcolo a 64bit.

Immaginate di avere una calcolatrice con display con 32 caselle per i numeri. se fate calcoli che richiedono meno di 32 cifre, ci state dentro, quindi andate avanti con i calcoli ad ogni ciclo di clock del processore.

Adesso arriva un calcolo che da un risultato con 40 cifre... in questo caso la "calcolatrice" divide il numero per starci dentro con le 32 cifre, e le rimanenti 8 le sposta in memoria (cache) dopo aver eseguito il calcolo con le 32 cifre, sposta il risultato nella memoria e prende le 8 cifre da processare, fatto il calcolo, riprende un altra volta il risultato delle 32 cifre e le somma al risultato delle 8 cifre. Risulta chiaro che in questo modo si perdono dei cicli di clock, perchè invece di fare un calcolo, ne vengono eseguiti 3: il calcolo a 32 cifre, il calcolo a 8 cifre e la somma dei 2 risultati, più dovete sommare i tempi per prendere e spostare dalla cache i vari risultati. Tutto questo non avviene se avete una "calcolatrice" con display da 64 cifre, in questo caso il calcolo verrebbe fatto in solo ciclo di clock.

Penso sia anche chiaro, che se il calcolo richiede 24 cifre, ci metterà lo stesso tempo su un sistema a 32 o 64 bit! (a parità di sistema chiaramente) quindi se un calcolo a 24 cifre viene eseguito in un sistema a 32 e uno a 64 il più veloce sarà solo quel sistema che possiede un processore (calcolatrice) più veloce.

Spero di essere stato abbastanza chiaro, logicamente la mia è una metafora che aiuta a rendere l'idea, in pratica è leggermente differente.

Questo però ci fa capire che i programmi come 3dsmax ecc... in versione a 64 bit, non sfruttano ancora lo stripe dei dati da elaborare a 64bit. le stringhe dei "calcoli" sono ancora scritte utilizzando il limite dei 32bit. oppure per i calcoli di render, le equazioni richieste non necessitano di stripe di calcoli a 64bit.

Alla fine dei conti, per adesso, l'unico vero vantaggio di un OS a 64 bit resta la grande allocazione di ram che può gestire, fino a 128GB di ram.

Spero vi sia utile questa "breve" delucidazione...

ciao a tutti Kristian

Ecco! Adesso mi torna! :) il famoso "dovrebbero ma non lo fanno"

PS: grande esempio kris!!! :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×