Jump to content
bn-top

Vista Ultimate X64


stargatez
 Share

Recommended Posts

Salve volevo sapere se qualcuno di voi ha installato questo O.S ? e i vari commenti :)

Volevo provarlo ..ma al contrario di winxp64 , windows vista vsd , windows server 2008 non trovo il trial!

qualcuno ha percaso il link per scaricare il trial...volevo testarlo..e togliere magari alcuni demoni che lo rallentavano x vedere come funzionava!

Grazie Nino

Link to comment
Share on other sites

bn-top

và alla grande, sui tempi di rendering ho fatto prove comparative per curiosità el'incremento prestazionale è pari a zero, i giochi vanno benissimo direi, ma non sono un videogiocatore incallito quindi ho provato pochi titoli, sul fatto di essere pesante come ti hanno già detto dipende dalla quantità di memoria che possiedi sulla macchina ;)

Link to comment
Share on other sites

Se il discorso volge sul lato economico allora lì ti consiglio chiaramente di valutare individualmente , ma se si credeva di avere + velocità nel rendering quella è data da una buona cpu. Il grandissimo vantaggio dei sistemi x64 con 3DS è il fatto che se anche metti a renderizzare file molto pesanti in consumo di ram il programma non ti si chiude quando arrivi a 3GB o giù di lì come negli OS x86 costringendoti a fare il crop o altre soluzioni, lì lanci il render e te ne vai a nanna tranquillo che se tutto fila liscio la mattina hai l'immagine già belle che pronta senza dover ricomporre nulla.

Sinceramente non mi sembra mica poco :eek:

Link to comment
Share on other sites

io lo uso da tempo ormai e mi trovo bene, i giochi mi funzionano bene, ad esempio ci tengo montato sopra call of duty 4 e non mi da problemi. Inoltre su qualke forum, ma non ricordo più dove, ho letto che vista ha una funzione particolare che ti permette di incrementere memoria ram con le pen drive. Ad esempio, hai 2 gb di ram sul pc, ci attacchi una penna vuota di altri 2gb, con questa funzione di vista ti troverai 4 gb di ram. Io non l'ho provata e quindi non posso dirti se è vera e se funziona....

Link to comment
Share on other sites

  • 2 months later...
  • 1 month later...
  • 1 month later...

Windows Vista SP2: ecco la lista completa delle novità presenti nell’aggiornamento

Hardware

Il SP2 conterrà il Bluetooth 2.1 feature pack, per supportare le più recenti specifiche della tecnologia Bluetooth

Possibilità di masterizzare dati sui dischi Blu-Ray

Aggiunta di Windows Connect Now (WCN) per la configurazione del Wi-Fi

Supporto il timestamp UTC su file system exFAT, che permette una corretta sincronizzazione tra i vari fusi orari

Aggiunto il supporto per ICCD/CCID

Aggiunto il supporto per CPU VIA 64-bit

Sicurezza

Il SP2 includerà tutti i più recenti aggiornamenti per la sicurezza e la reattività di Windows Vista

Aggiornamento del processo Secure Development Lifecycle process

Maggiore reattività del sistema

Performance

Ripristino delle performance quando una connessione Wi-Fi non è più disponibile dopo la sospensione della sessione di lavoro

Aggiunta di Windows Search 4, per migliorare le performance del servizio di indicizzazione ed una maggior integrazione nell’editor dei criteri di gruppo

Miglioramento del gadget della sidebar relativo ai feed RSS, per aumentarne il livello di reattività

Compatibilità delle applicazioni

L’obiettivo di Microsoft è far funzionare tutte le applicazioni che attualmente “girano” su Windows Vista anche con la versione del sistema aggiornata con il SP2

Il SP2 includerà tutti i più recenti aggiornamenti per la compatibilità dei programmi in Windows Vista

Spysweeper e ZoneAlarm funzionanti con gli account POP3 di posta elettronica

Amministrazione

Procedura d’installazione del .Net Framework 3.5 Service Pack 1 più rapida

Service Pack Clean up tool (Compcln.exe): questo strumento cancella i file relativi ai vecchi aggiornamenti (come il SP1) per liberare spazio su disco.

Singolo installer per Windows Vista e Server 2008

Rilevazione dei driver incompatibili e blocco preventivo dell’installazione del Service Pack

Descrizione più dettagliata degli errori riscontrati

Migliore navigabilità nei log delle attività del sistema

Altro

Aggiunta di Hyper-V

Log degli eventi in SPC

Interazione tra server DNS ed indirizzi ISATAP

Risolti i problemi relativi ai DRM in Windows Media Player

Windows Vista Feature Pack per il wireless

Riduzione delle risorse necessarie per i gadget della sidebar

Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...
Windows usato da meno del 90% degli utenti Internet, per la prima volta

Novembre sarà un mese duro da ricordare per Microsoft, i sistemi operativi Windows hanno registrato un market share inferiore al 90% per la prima volta nella storia :TeapotBlinkRed:

Io mi chiedo perchè a volte si riportano "mezze" notizie e "mezze" minchiate...

Da inizio 2008 gli utenti di Windows XP sono diminuiti del 1,81% mentre quelli connessi con Windows Vista sono aumentati del 1,16%, con un disavanzo di utenti che evidentemente è passato ad altri sistemi operativi.

Vuol dire che lo 0,65% degli utenti nel 2008 naviga con un sistema diverso da Windows xp o Vista (potrebbe essere Windows mobile). Detta in modo corretta non mi sembra poi questa catastrofe... siamo passati dal 91 a poco meno del 90%....

e che windows viene utilizzato dal 90% dei navigatori, il che non significa una cippa, in quanto le maggiori connessioni vengono effettuate in ufficio durante l'intera giornata, e negli uffici, il 90% utilizza OS microsoft.

e comunque dire che il 90% degli utenti usa windows, è una bella notizia, detta come l'hanno scritta su quel sito linkato, mi sembra solo una minchiata anti Microsoft.

comunque, a parte i numeri, che non sono sindacabili, resta una mia opinione...

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Preoccupante la perdita dell'1% di mercato mi sembra un po' eccessivo... Quel lieve calo di vendite potrebbe essere dovuto a tanti fattori, probabilmente anche indipendenti da Vista.

Quest'ultimo test, oltre a dimostrare che Vista è più performante di XP, ci dice anche che Seven è +75% di XP. Molto interessante... Vediamo se riesco a provare la beta nel mio test di comparazione tra sistemi, per quanto possa essere utile testare una beta... Grazie arri della notizia ;)

Link to comment
Share on other sites

Beh simone, è indubbio che vista ha deluso gli utenti. Questo nessuno lo può negare.

Non è la perdita dell'1% ad essere innegabile. E' il fatto che il mercato di microsoft è al minimo storico. Un motivo ci sarà...

Sta di fatto che se vista fosse stato più leggero sarebbe piaciuto di più e i forum non sarebbero pieni di critiche... la gente non critica sempre solo per sport. Già sei mesi prima del lancio si iniziò a dire che vista avrebbe potuto non piacere.

Ora win7 piace. Piace perché è leggero, microsoft l'ha capito. La gente vuole sistemi leggeri. Non accrocchi e toppe per cercare di rendere il sistema a prova di stupido...

Col sistema deve essere semplice fare TUTTO, non deve essere banale accenderlo, ma se vuoi spegnere un servizio devi diventare scemo a capire qual'è fra 1000 altri tutti senza un etichetta...

Hai mai fatto caso alla lista dei servizi anche in XP? tutti hanno una descrizione!!! Cane che ce ne sia uno che la descrizione ti fa capire una volta per tutte a che cavolo serve quel servizio!!

Io uso windows e spesso mi trovo a elogiarlo davanti a utenti di altre piattaforme (apple in primis) ma di stupidaggini ne ha tante!

Link to comment
Share on other sites

Sono completamente d'accordo con ciò che dici, ma si parla di utenti connessi ad internet con sistemi operativi Microsoft XP e Vista, come spiega kris potrebbero anche connettersi tramite Windows Mobile, non lo sappiamo. Inoltre sono calati di più gli utenti con XP, -1,86%, mentre sono aumentati quelli con Vista, +1,16%. Ma ripeto, questo significa soltanto che negli uffici e nelle aziende c'è stata una parziale migrazione a Vista, e che solo lo 0,65% di pc ha ora un sistema operativo diverso da Microsoft.

La totale disinformazione della rete ha poi fatto il resto: che la Microsoft abbia fatto delle cappellate con scelte assurde oramai è ampiamente assodato, ma se lo 0,65% in meno può far parlare di preoccupante calo, che aggettivo si deve usare per le aziende che sono calate anche del 30%?

Insomma le parole pesano, e siccome i concetti sono composti da parole scrivere parole sbagliate porta a concetti che poi inducono le persone a pensare chissà cosa: aver ripetuto continuamente che Vista occupa 1,2Gb di ram ha portato la gente a credere che occupi davvero tutta quella ram, quando invece è palesemente falso. Però siccome la gente non conosce la differenza tra kernel, paging, ram allocata etc. etc., se tu gli dici che un sistema occupa 1,2Gb di ram è portata a credere che mentre lavora soltanto 800Mb di ram (su un sistema di 2Gb) siano liberi, quindi che Vista sia un sistema ultra pesante.

Invece è uguale ad XP, per un motivo molto semplice: XP occupava 50Mb di ram quando lo standard era di 512Mb, Vista occupa 200Mb di ram quando lo standard era di 2Gb. Siccome la matematica non è una opinione, fa sempre il 10%. Infatti nel 2001 la gente si scannava sul fatto che XP fosse troppo pesante rispetto a Win 98... Dire che Vista richiede almeno 1Gb di ram fa un po' ridere: chi è che oggi monta pc con meno di 2Gb di ram? Anzi, la cosa è ancora più rimarchevole perché un sistema con 200Mb di kernel è più veloce di un sistema da 50Mb di kernel: ci credo poi che su questa base se fai un kernel da 100Mb ti raddoppia le prestazioni, unitamente a migliorie di codice. A parte ovviamente gli ultra piccoli, come gli EEE pc. Se Microsoft avesse previsto il successo dei piccoli computer avrebbe fatto un sistema più leggero, ne sono sicuro. Però sono stati un po' ciocchi, ed ora corrono ai ripari per fare in modo che Win 7 sia il nuovo sistema di base anche per gli EEE e similari. ;)

Link to comment
Share on other sites

Mah sai, che gli utenti con vista crescano non mi stupisce... quello c'è! vorrei benv edere che iniziassero anche a calare!

Anche che calino gli utenti con XP non mi stupisce, prima o poi si deve amche cambiare.

Quel che dici suile azirnde che non passano a vista perché non gli serve è certamente vero. Ma è anche vero che a vista non è stato accordato un supporto software/driver come si doveva... Le software house lo hanno in parte ignorato. Lo dimostra il fatto che ancora oggi, a due anni dal lancio, ci sono problemi con software di grafica. E chi in azienda ha un software poco diffuso si ritrova nell'impossibilità di aggiornare.

Cosa vuol dire questo? CHe le software house hanno colto il malcontento generale e non si sono sforzate troppo per dare piena compatibilità al sistema, dato che probabilmente agli utenti non sarebbe comunque piaciuto. Alla fine è un cane che si morde la coda e ci ritroviamo dopo due anni con un vista che, diciamocelo, non piace.

Il fatto che gli utenti siano calati dello 0,65% o dell'1% di per se non dice nulla. Il problema è che per la prima volta microsoft non ha il 90% del mercato! Il 90% è comunque una bella fettona ma il fatto che si sia raggiunta una soglia relativamente così bassa fa capire come la gente stia pensando ad altro.

Poi l'1% non sarà nulla... ma l'1% quest'0anno, l'1% l'anno prossimo, l'1% l'anno scorso... si fa presto a calare del 10% e quando inizia a calare son convinto che scenderà di brutto. Altre piattaforme non aspettano altro che di raccogliere un bacino di utenza appetitoso per le software house.

Perché autodesk non fa un 3dstudio per mac o perché adobe non fa un photoshop per linux? Perché lo usano troppo in pochi. Sta a vedere che se microsoft scende del 5% e linux sale del 5% adobe tira fuori anche il photoshop per linux e di li quel +5% ci mette molto poco a divenire un +20%.

Quanti in questo forum pensano che passerebbero a linux se solo ci fosse un supporto adeguato? Per ora troppi sbattimenti, ogni cosa che devi fare ti costa na fatica boia, notti a girare per google cercando il codicino o la righetta per far andare il raid o per installare il driver per blender, o ancora anche solo per configurare la connessione in rete!

Per questo quell'1% diventa preoccupante. Microsoft deve capire che la gente vuole un sistema semplice e veloce e senza nessun allambicco inutile. Per niente invasivo, per niente pieno di pagine di configurazione, di pannelli di controllo, di mille pagine ognuna con un solo settaggio e dai nomi tutti simili...e che se le chiami da due posti diversi si chiamano nello stesso modo ma è semrpe la stessa pagina con lo stesso maledetto settaggio che non serve a niente!!! Se io voglio l'altro cosa faccio??? continuo a girare a cliccare e quello mi fa girare per le stesse tre pagine, una chiama l'altra! E' come quando ti infili dentro al centro di qualche paesetto sperduto il cui assessore alla viabilità in preda ad alcolismo ha rimpito le strade di sensi unici!! Non ne vai più fuori, continui a girare come una trottola!!

E questa l'impressione che mi da Vista! Magari poi è migliore, ma se questo è il suo aspetto vuol dire che qualcosa non va!!!

E anche l'interfaccia pacchiana mi da fastidio. I bottoni rotondi e che sembrano bombati! Avete presente quelle auto coreane tutte rotonde, piene di superfici curve, bombate?

BAH, meglio che mi fermo.

Aspetto con gioia windows seven. Magari poi si rivelerà fuffa anche questo, ma se altro non è che un vista fatto bene... perché non l'hanno fatto prima?

Vuol dire che prima volevano prendermi in giro! Potevano ma hanno pensato che ero stupido e non avrei capito che avevano travestito un sistema appesantendolo per farmi piacere tutti i disegnini!

Ora chissà che abbiano capito che proprio tordo non sono... e guarda caso win 7 diviene il vista fatto bene!

E intanto il minikernel, l'addio al registro di configurazione, al codice win32 aspettano. Perché prima si doveva rifare per bene il vista!

Chissà...

Link to comment
Share on other sites

Quanto alle dimensioni del kernel... Ci voleva prorpio tanto a tenersi il kernel da 50Mb di XP? Cosa diavolo ci hanno messo dentro a quel kernel obeso da 200Mb?

Mi ricordo quando XP era strapesante. Ci volevano 512Mb per farlo andare e parevano tanti. Ma questa non è una scusa per dire "fra due anni andrà bene".

Link to comment
Share on other sites

Infatti, quando parliamo di cappellate parliamo proprio di questo! Io non lo so a che serviva un kernel da 200Mb... Avevano così tante buone idee su nuove architetture di kernel da implementare nei loro sistemi, poi non si capisce perché avevano deciso di rimandare tutto a Win 7, che poi con il suo anticipo significa che l'architettura del kernel verrà rivista soltanto con Win 8 (se tutto va bene nel 2014).

Se la Microsoft vuole fare un sistema veramente innovativo deve ribaltare il suo kernel, altrimenti continuerà a fare sistemi da 26k di files, pieni di bachi e di errori (inevitabili in miliardi di righe di codice), che occupano 20Gb sull'hd. Però continuano sulla stessa strada, contenti loro... :rolleyes:

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...