Jump to content
bn-top

Realizzare Rendering Partendo Da Disegni Su Carta


 Share

Recommended Posts

Egregi colleghi di passione salve :) ,

Ho avuto delle piante, dei prostetti e delle sezioni su formato A1 che dovrei ridisegnare in formato digitale (pensavo di utilizzare AutoCAD scannerizzando a pezzi gli elaborati e poi ricalcandoli dopo averli inseriti come immagini raster nel programma AutoDESK).

Dopodichè dovrei creare dei modelli tridimensionali e fare dei rendering di questi.

Non essendomi mai trovato in una situazione del genere con quali programmi mi consigliate di operare per raggiungere in maniera continuativa e veloce (sempre in base alle mie capacità di apprendimento) gli obiettivi da me prefissati?

Grazie per le risposte!

Link to comment
Share on other sites

bn-top

Autocad va più che bene...

Se vuoi potresti provare programmini che in automatico ti convertono le immagini scannerizzate in dwg (tipo Wintopo )

Sennò se devi fare piante, prospetti, sezioni, 3d ecc.. ti consiglio di usare software BIM quali Revit (sempre della autodesk stessa) e Archicad; all'inizio perdi un po' di tempo per imparare ma poi una volta presa la mano vedrai che ti velocizzano (di molto) il lavoro

Link to comment
Share on other sites

Per necessità mi sono trovato a dover ricalcare in Autocad gli elaborati grafici su carta.

Ora vorrei realizzare, almeno partendo dalla pianta {non so se posso usufruire anche della sezione avendo raramente lavorato con il 3d} un modello tridimensionale.

Mi consigliate di utilizzare Autocad oppure iniziare da zero con altri software? Magari anche importanto il dwg della pianta?

Grazie!

Link to comment
Share on other sites

diciamo che per me è tuttora la base autocad, poi si passa a rhino per fare strutture organiche...Diciamo che per me sono questi due i sw per la modellazione. Li scegli tu in base alle tue esigenze. Però c'è anche archicad....

Edited by tommy84
Link to comment
Share on other sites

diciamo che per me è tuttora la base autocad, poi si passa a rhino per fare strutture organiche...Diciamo che per me sono questi due i sw per la modellazione. Li scegli tu in base alle tue esigenze. Però c'è anche archicad....

Onestamente preferirei mantenermi su programmi della stessa casa piuttosto che migrare tra Autodesk e la casa di Archicad :P

Link to comment
Share on other sites

Se volevi utilizzare Revit questo lavoro che hai fatto solo tempo perso con le stesse ore o meno non so quando hai impiegato ti trovavi tutto il lavoro 3d prospetti sezioni quanto altro, ormai l'hai fatto o te lo modelli in Autocad oppure puoi passare a Revit o Autodesk Architetture 2009 o 2008 oppure a 3dsstudio max .

Se caso mai hai intensione di utilizzare Revit devi proprio scordare come si lavora in Autocad questo software utilizza tutta un altra filosofia di lavoro.

Questo solo un mio consiglio.

Ciao by Dgrafica

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...