Vai al contenuto
Guest dormopoco

Illuminare Una Stanza A Giorno!

Recommended Posts

Guest dormopoco

ragazzi sono mesi che provo e riprovo ma nulla dafare

la mia inenzione è quella di riuscire ad illuminare a giorno una stanza unsando mental ray la global illunimation e final ghater ed 1 sola luce.

Vi chiedete perche una sola luce?

Be semplicemente perche nella realta la luce entra dalla finestra ed illumina a giorno la stanza non vedo perche non debba essere cosi anche in max!

vi prego helpme!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Guest dormopoco
Inviata (modificato)

gia fatto ma francamente non credo che quel tutorials sia completo .-( e cmq essendo per maya ho provato e riprovato ad adattarlo in max ma nulla da fare! mi arrabbio con me stesso riesco a fare delle buone modellazione ma quando renderizzo in GI oppure devo fare qualche buon mat divento pazzo!


Modificato da dormopoco

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
gia fatto ma francamente non credo che quel tutorials sia completo .-( e cmq essendo per maya ho provato e riprovato ad adattarlo in max ma nulla da fare! mi arrabbio con me stesso riesco a fare delle buone modellazione ma quando renderizzo in GI oppure devo fare qualche buon mat divento pazzo!

sto preparando una versione max del tut. di dagon appena pronto lo inserisco previa prova però sarà per max 7

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
sto preparando una versione max del tut. di dagon appena pronto lo inserisco previa prova però sarà per max 7

però scusa rileggendo bene non userò una sola luce semplicemente perchè ... non mi riesce se vuoi ti posso postare un file per posta elettronica con una stanza ma sono diverse luci anche se poi sembrano una al finale ... con maxwell invece questa operazione che dici mi riesce ma è tutto un altro programma....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Guest dormopoco
Inviata (modificato)

mmm itanto per prima cosa ti ringrazio per l'attenzione secondo poi ti ringrazio per il tutorials che stai scivendo. :-)

e poi ti chiedo: perche con 3ds Max 7 e MR non si riesce con 1 sola luce? sara questione di shaders forse?

il problema che odio e che impazzisco se non risolvo è che mi vengono delle zone di ombra e delle zone estremamente illuminate! sono disperato e demoralizzato!

se vuoi puoi contattarmi su msn? la mia firma è il mio contatto


Modificato da dormopoco

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
mmm itanto per prima cosa ti ringrazio per l'attenzione secondo poi ti ringrazio per il tutorials che stai scivendo. :-)

e poi ti chiedo: perche con 3ds Max 7 e MR non si riesce con 1 sola luce? sara questione di shaders forse?

io personalmente non riesco perchè mi accade che se la luce entra bene nella stanza brucia un poco l'esterno in altre parole non sono ancora riuscito a ottenere una perfetta calibrazione ti mostro un immaginetta per un piccolo oggetto da girare in tempo reale con un motore tipo vrml ma migliore scritto da un programmatore del sant'anna vedi che mentre dentro è scuretto fuori la gi brucia un poco (sto calibrandolo proprio adesso) la luce è una direct

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Guest dormopoco
Inviata (modificato)

bravo hai colto in pieno il problema era propio quello che volevo esprimenre! tnx

approposito in maya c'e la possibilita di regolare il coefficente di rimbalzo della luce, che serve appunto a risolvere questo problema. in max non c'e!


Modificato da dormopoco

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
bravo hai colto in pieno il problema era propio quello che volevo esprimenre! tnx

approposito in maya c'e la possibilita di regolare il coefficente di rimbalzo della luce, che serve appunto a risolvere questo problema. in max non c'e!

Dici il numero dei rimbalzi? Mi pare che ci sia nel final gather+ nella mappa fotoni


Modificato da Hussar

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Guest dormopoco

si c'e ma no si riferisce ai rimbalzi della luce, perlomeno ho fatto un render con buonce a 5, salvato l'iimagine, rifatto un render con bounce 20, salvato l'immagine, confrontate, risultato: perfettamente identiche, ho provato a lavorare con il falloff del final ghater ma è inutile, lo stesso per la decadenza.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
si c'e ma no si riferisce ai rimbalzi della luce, perlomeno ho fatto un render con buonce a 5, salvato l'iimagine, rifatto un render con bounce 20, salvato l'immagine, confrontate, risultato: perfettamente identiche, ho provato a lavorare con il falloff del final ghater ma è inutile, lo stesso per la decadenza.

Ah! Non saprei allora, io ho fatto ualche prova con mentalray per gli interni ma ho sempre aggiunto una luce alla finestra, solo con una direzionale per il sole il risultato è scarso, o almeno poco luminoso, dovresti far entrare altra luce per simulare l'illuminazione di rimbalzo+skylight.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ah! Non saprei allora, io ho fatto ualche prova con mentalray per gli interni ma ho sempre aggiunto una luce alla finestra, solo con una direzionale per il sole il risultato è scarso, o almeno poco luminoso, dovresti far entrare altra luce per simulare l'illuminazione di rimbalzo+skylight.

in maya adesso c'è mr 3.4 che ha funzioni molto più fini basta vedere i test di dagon (c'è anche la mano però di dagon stesso però!!!) si io faccio sempre una cosa del genere perchè con una uce sola per adesso non mi riesce

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

anche io mi sono intestardito e ho cercato di illuminare una stanza con una sola luce. Nella maggior parte dei casi i render migliori sono di stanze con immensi lucernari, finestre alte 3 metri e larghe 2, soffitti trasparenti e qualunque altro stratagemma per far emtrare più luce possibile nella stanza. nel render di una stanza normale, con finestre non molto estese è molto difficile riuscire a illuminare tutto in maniera soddisfacente, anche se bisogna calcolare che forse nella realtà l'illuminazione sarebbe veramente scarsa e l'ambiente si presenterebbe scuro. Qui si potrebbe entrare anche nel disocorso relativo all'occhio umano..che "in automatico" corregge luci colori e intensità.

comunque tornando a mental ray..io ho provato con una sola omni a illuminare questa stanza medium_7c2f9eb825fdc0e4c33dafa9b87607f5.jpg

scusate per le bande e la grafica..fanno parte del mio portfolio e non riesco più a trovare una versione pulita del render.

per riuscire a illuminare (e neanche molto) la stanza ho usato valori di energy della omni altissimi, le finestre hanno una specie di convogliatore per la luce che raccoglie più fotoni possibili, anche il valore del max reflect/refract della gi e del fg è alto..su valori prossimi al 20/20/40 (di più l'immagine perde contrasto) e in più ho anche abbassato il decay a 1,94..è mooolto sensibile , se si abbassa anche di poco, si schiarisce l'immagine; nonostante tutto è visibile il fatto che in alcune parti il render è bruciato mentre in altre è scuro. Se ritrovo il file vorrei provare altre soluzioni di illuminazione, ma credo che moltissimo dipenda dal setting dei materiali, che possono influenzare molto la distribuzione della luce.


Modificato da Iperpaolo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Guest dormopoco

anche io credo che sia influensato dal materiale che compone le parteti poi sono quelle che mandano la luce ricevuta.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
si c'e ma no si riferisce ai rimbalzi della luce, perlomeno ho fatto un render con buonce a 5, salvato l'iimagine, rifatto un render con bounce 20, salvato l'immagine, confrontate, risultato: perfettamente identiche, ho provato a lavorare con il falloff del final ghater ma è inutile, lo stesso per la decadenza.

ormai questo è assodato con mr di 3dmax7 E' IMPOSSIBILE..... illlluminare una stanza conn una sola luce.... del resto mi sa anche in vray...

bisogna aggiungere delle area lights alle finiestre che simulinino la luce indiretta proveniente dall'esternoo. quella per cui anche se una stanza non è espopsta al sole è lo stesso illuminbtaa

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
anche io mi sono intestardito e ho cercato di illuminare una stanza con una sola luce. Nella maggior parte dei casi i render migliori sono di stanze con immensi lucernari, finestre alte 3 metri e larghe 2, soffitti trasparenti e qualunque altro stratagemma per far emtrare più luce possibile nella stanza. nel render di una stanza normale, con finestre non molto estese è molto difficile riuscire a illuminare tutto in maniera soddisfacente, anche se bisogna calcolare che forse nella realtà l'illuminazione sarebbe veramente scarsa e l'ambiente si presenterebbe scuro. Qui si potrebbe entrare anche  nel disocorso relativo all'occhio umano..che "in automatico" corregge luci colori e intensità.

comunque tornando a mental ray..io ho provato con una sola omni a illuminare questa stanza medium_7c2f9eb825fdc0e4c33dafa9b87607f5.jpg

scusate per le bande e la grafica..fanno parte del mio portfolio e non riesco più a trovare una versione pulita del render.

per riuscire a illuminare (e neanche molto) la stanza ho usato valori di energy della omni altissimi, le finestre hanno una specie di convogliatore per la luce che raccoglie più fotoni possibili, anche il valore del max reflect/refract  della gi e del fg è alto..su valori prossimi al 20/20/40 (di più l'immagine perde contrasto) e in più ho anche abbassato il decay a 1,94..è mooolto sensibile , se si abbassa anche di poco, si schiarisce l'immagine; nonostante tutto è visibile il fatto che in alcune parti il render è bruciato mentre in altre è scuro. Se ritrovo il file vorrei provare altre soluzioni di illuminazione, ma credo che moltissimo dipenda dal setting dei materiali, che possono influenzare molto la distribuzione della luce.

il tuo rendering mi piace molto però temo che non sia ancora giusto ovvero se dovessi fare un animazione ... illuminando benino la stanza spesso, con una sola luce e al massimo uno skidome (alla jeff per intenderci), l'esterno risulta bruciato specie per le pavimentazioni su cui più di tutti convoglia la luce diretta e indiretta...

comunque ci sto studiando su...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

in effetti non ho mai usato la stessa illuminazione contemporaneamente per un interno e per un esterno, di animazioni non se ne parla visto che con i computer che ho mi posso permettere di animare solo con lo scanline o con modelli molto semplici. Comunque sono fermamente convinto che il giusti materiali possano dare la soluzione dell'illuminazione con una sola luce, l'uso degli shaders, il fatto è che non sono molto facili da adoperare e io ne conosco solo parzialmente il loro effetto .

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
in effetti non ho mai usato la stessa illuminazione contemporaneamente per un interno e per un esterno, di animazioni non se ne parla visto che con i computer che ho mi posso permettere di animare solo con lo scanline o con modelli molto semplici. Comunque sono fermamente convinto che il giusti  materiali possano dare la soluzione dell'illuminazione con una sola luce, l'uso degli shaders, il fatto è che non sono molto facili da adoperare e io ne conosco solo parzialmente il loro effetto .

sono sicuro che sia quella infatti la strada da sperimentare....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
ormai questo è assodato con mr di 3dmax7  E' IMPOSSIBILE..... illlluminare una stanza conn una sola luce.... del resto mi sa anche in vray...

bisogna aggiungere delle area lights alle finiestre che simulinino la luce indiretta proveniente dall'esternoo. quella per cui anche se una stanza non è espopsta al sole è lo stesso illuminbtaa

mamma mia :rolleyes:

allora non ho letto tutte le risposte in questo thread, ora cerco di leggerle tutte

ma c'è un concetto fondamentale su cui bisognerebbe fermarsi e si chiama tonemapping

provate a fare una fotografia di un interno con una reflex e trovate le impostazioni di f-stop e shutter speed per illuminare la stanza in questione

usate le stesse impostazioni per fotografare un esterno e vi accorgerete che verrà tutto bruciato

questo è normale

ed è così in qualsiasi motore di rendering se si esclude il tonemapping, quest'ultimo è nato apposta per cercare di risolvere i problemi di sovra/sotto esposizione dell'immagine

ora vray (credo anche brazil) e maxwell hanno un controllo diretto sul rendering del tonemapping, mental ray NO, questo significa che se volete una stanza perfettamente illuminata a giorno e non volete bruciare l'esterno dovete usare un formato a 32bit (es: exr) e fare tonemapping in post, in questo modo avete il massimo controllo su tutte le zone del render senza dover stare a fare prove su prove sul motore di rendering

riuscire a controllare il tonemapping è assolutamente fondamentale per riuscire a fare buoni rendering di interni e la cosa è stata evidenziata dallo stesso Alex Konst proprio su treddi.com ;)


Modificato da dagon

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
mamma mia  :rolleyes:

allora non ho letto tutte le risposte in questo thread, ora cerco di leggerle tutte

ma c'è un concetto fondamentale su cui bisognerebbe fermarsi e si chiama tonemapping

provate a fare una fotografia di un interno con una reflex e trovate le impostazioni di f-stop e shutter speed per illuminare la stanza in questione

usate le stesse impostazioni per fotografare un esterno e vi accorgerete che verrà tutto bruciato

questo è normale

ed è così in qualsiasi motore di rendering se si esclude il tonemapping, quest'ultimo è nato apposta per cercare di risolvere i problemi di sovra/sotto esposizione dell'immagine

ora vray (credo anche brazil) e maxwell hanno un controllo diretto sul rendering del tonemapping, mental ray NO, questo significa che se volete una stanza perfettamente illuminata a giorno e non volete bruciare l'esterno dovete usare un formato a 32bit (es: exr) e fare tonemapping in post, in questo modo avete il massimo controllo su tutte le zone del render senza dover stare a fare prove su prove sul motore di rendering

riuscire a controllare il tonemapping è assolutamente fondamentale per riuscire a fare buoni rendering di interni e la cosa è stata evidenziata dallo stesso Alex Konst proprio su treddi.com ;)

giusto sei un mito ... ma (a parte l'uscita in exr) in max ci sarebbe l'exposure controll ... voglio provarlo anche se i controlli sono diversi da quelli consueti del tonemapping

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
giusto sei un mito ... ma (a parte l'uscita in exr) in max ci sarebbe l'exposure controll ... voglio provarlo anche se i controlli sono diversi da quelli consueti del tonemapping

sì è vero, dimenticavo l'exposure control di max ;) è un'altra possibilità... su questo ricordo che archigius aveva fatto delle prove molto interessanti, ma con vray

credo però che i settings si possano portare anche su mental ray, magari prova a chiedere una mano a lui (che ne capisce sicuramente più di me riguardo a 3d max :P )

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×