Vai al contenuto
david3

Guida Alla Configurazione Del Pc

Recommended Posts

Inviata (modificato)

Purtroppo hanno deciso che solo chi paga un acconut può avere abilitata la firma e così non riesco più a diffondere la guida; ora scrivo qui il link, vado a prenderlo!

Eccola

http://rapidshare.com/files/88542744

Gente scaricatela perché se poi la discussione va a fondo mi tocca tornare a postarla, e perfortuna che ce l'avevo ancora nel testo della sign perché sono fuori casa e non avrei potuto rintracciarla sennò


Modificato da papafoxtrot

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

noooooooooooo...non la trova...azz...cmq ho fatto una specie di assemblaggio, dall'alto della tua conoscenza mi daii una mano a capire se va bene??

Procio: INTEL CORE2 QUAD Q6600 2.4GHZ SOCKET 775 FSB1 216 euro

MB: ASUS P5E3 s.775,x38,4xddr3, 1600mhz,crossfire 175 euro

SV: ZOTAC GEFORCE 8800GTS 512MB PCI-E 275 euro

HD: 150 GB. Raptor WD1500ADFD Western Digital 10.000 rpm 174 euro

HD: 500 GB. SATA II 16MB. 7200rpm Western Digital 84 euro

Ram:Dimm 2x2 GB 800MHz DDR2 Non-ECC CL5 KVR800D2N5/2G KINGSTON 94 euro

Case:

Monitor: PHILIPS 200WB TFT da 20.1"

Risoluzione: 1680x1050 pixel - Luminosità: 300 cd/m²

Frequenza Orizzontale: max 98KHz - Contrasto 600:1

Frequenza Verticale: max 76Hz - Tempo di reazione: 8 ms 239 euro

Alimentatore: 650 W. Free Silent 12 CM FAL650FS TECNOWARE 50 euro

masterizzatore: già è incluso

fino a qui siamo sui 1307 euro poi vorrei chiederti che tipo di case e dissipatore dovrei prendere...e sopratutto sapere se

così è completo o se manca qualcosina, e sopratutto il tuo parere... :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

dici ke mi bastano 75gb?e ke te ne sembra della scheda madre?un ultima cosa...rapporto prezzo qualità?ke ne dici?grazie per i preziosi consigli dispensati

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Spiacente, ma non sono molto esperto. Ho notato solo questa piccola pecca. Oltretutto il mio consiglio non è + valido se fai videoediting, visto che lì va bene avere un bel hd veloce e capiente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ok ho completato l'assemblaggio del pc...dopo tanti e svariati negozi on line ne ho trovato uno veramente conveniente...a me sto pc sembra una bestia...voi ke ne pensate?

procio: Intel Core 2 Quad Q6600 2,4GHz

Dissipatori CPU ZEROtherm CF900 per Socket 775

Mobo: Asus P5K Pro Intel P35 ICH9R socket 775 T

RAM DIMM DDR2 240pin PC2 6400 800MHz Corsair TWIN2X4096A-6400C5 4GB (2GB x 2) DDR2

HD Western Digital Caviar SE16 WD5000AAKS 500GB SATA II 300MB/s, 7.200rpm, 16MB cache

SV: PNY Quadro FX 1700 nVIDIA Quadro FX 1700

Masterizzatori DVD Asus DRW-20141LT Black/Silver

Case Cabinet PC Miditower RaidMax Sirius Silver Miditower

Case Alimentatori Cooler Master eXtreme Series RP-600-PCAP 600w

piu assemblaggio

totale 1169

avevo pensato a 3 diski da 160gb in raid5...xò salgo un po di prezzo e poi penso ke quello ke ho scelto sia abbastanza veloce...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Conmviene che prendi due dischi separati per so e documenti.

Il case che ventole ha?

Dissipatore meglio se prendi uno scythe (mugen) o un noctua (nh-12p)

Alimentatore preferisco i corsair, CM non li ho mai provati ma male non dovrebbero andare. E' modulare?

Per quella configurazione basta e avanza un 500w comunque. Quel pc non credo arrivi a 350w

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Piero da molto leggo e non scrivo... ma interrompo l' astinenza per dirti che il valore aggiunto del forum sei proprio te... altro che chi non paga non ha la possibilità di avere quello che vuole in firma.. dovrebbero pagare loro te per bazzicare sul forum.

Scusate l' intromissione.

BYEEEEEEEEEEEEEEE

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Conmviene che prendi due dischi separati per so e documenti.

Il case che ventole ha?

Dissipatore meglio se prendi uno scythe (mugen) o un noctua (nh-12p)

Alimentatore preferisco i corsair, CM non li ho mai provati ma male non dovrebbero andare. E' modulare?

Per quella configurazione basta e avanza un 500w comunque. Quel pc non credo arrivi a 350w

OK allora da quello ke mi hai detto te ho cambiato l'alimentatore prendendone uno meno potente e meno costoso Corsair,

poi ho preso 3 hard disk per metterli in raid...mi hanno detto ke le prestazioni aumentano del 40% e infine ecco il risultato:

procio: Intel Core 2 Quad Q6600 2,4GHz

Dissipatori CPU ZEROtherm CF900 per Socket 775

Mobo: Asus P5K Pro Intel P35 ICH9R socket 775 T

RAM DIMM DDR2 240pin PC2 6400 800MHz Corsair TWIN2X4096A-6400C5 4GB (2GB x 2) DDR2

Western Digital Caviar SE WD1600JS 160GB SATA II 300MB/s, 7.200rpm, 8MB cache, <9ms x3 raid5

SV: PNY Quadro FX 1700 nVIDIA Quadro FX 1700

Case Cabinet PC Miditower RaidMax Sirius Silver Miditower

Corsair CMPSU-450VX alimentatore 450w

Pioneer DVR-215D Black

totale 1210 euro

un ultima cosa...questa skeda madre mi permette di overklokkare vero?a quel punto l'alimentatore basta?

ps: grazie dei saggi consigli dati fin ora:D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

dimenticavo il case...RaidMax Sirius Silver Miditower ATX, SENZA alimentatore, mm 205x450x520 (l/a/p), vani est 5,25 5, vani est 3,5 2, vani int 3,5 in esc 3, 2 porte USB frontale, audio + mic, finestra laterale, ventola posteriore / anteriore da 12cm, laterale da 8cm a LED Blu, indicatori analogici frontali

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ok la configurazione va abbastanza bene, ma se vuoi fare un buon overclcok lascia stare la asus P5K pro, hanno un vdrop piuttosto elevato con i quad core. Guarda la dfi p35 dk. DFI è un produttore eccellente e se anche non è la sua scheda di fascia altissima, la dk si difende davero bene.

I dischi che hai scelto non vanno bene, appartengono ad una generazione superata e fra l'altro erano anche la fascia consumer.

Preferirei degli SE16 AAKS oppure dei cavair RE (raid edition), dato l'uso che ne vuoi fare. Altrimenti dei seagate da 160Gb 7200.10.

Usando il matrix storage nel modo che è spiegato nella mia guida puoi creare negli stessi tre dischi due volumi raid diversi: un raid 0 da destinare al sistema oeprativo, così acquista velocità paurose, ed un raid 5 per i documenti, che così godono di un buon compromesso fra prestazioni e sicurezza.

L'alimentatore è buono e credo proprio non darà problemi in overclock, anche perché la scheda video consuma molto poco derivando da una fascia bassa.

Se pensi, in futuro, di poter abbandonare le quadro passando a geforce e dunque di fascia molto alta (e molto dispendiosa dal punto di vista energetico) puoi propendere per il fratello maggiore, l'hx 520w. Ma per quella configurazione non è assolutamente necessario.

@Toyto, troppo buono, figurati! Mi diverto a bazzicare da queste parti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Hmn....chiedendo con alcuni Guru degli hd (quelli a cui abbiamo rotto le palle per gli scsi su hwu ;) )mi hanno sconsigliato di configurare RAID 5 su ICH9R...praticamente va "benino" per raid 1 e 0 , ma per il raid 5 si rivela un giocattolo , e' meglio un controller serio , magari SAS per non entrare nel mondo scsi e rimanere su SATA!

Copio incollo la risposta che mi e' stata data quando ho chiesto se conveniva il raid 5 su ich9R

----------------------

I south bridge Intel ICHx con suffisso "R" (ma nel computo metti anche tutta la "marea" di prodotti di "peggior qualità" prodotti dai vari SiliconImage, S.I.S, V.I.A ecc. ecc.) a mio modesto ed insignificante "parere" sono sufficienti solo per i primi due livelli non nidificati di matrici R.A.I.D di cui il primo, il tipo "0" non propriamente appartenente alla tassonomia definita da Patterson.

Ergo solo R.A.I.D 1 e 0+1 se il numero di unità è sufficiente.

Purtroppo come bene sa chi conosce ad esempio il "mondo Linux", il numero dei sistemi R.A.I.D a chip singolo definiti "fake R.A.I.D" è sterminato e spazia in maniera orizzontale per tutti i tipi di bus e/o interfaccia per hard disk "magnetici" a dischi in rotazione: S.A.S, S.C.S.I, S-A.T.A, P-A.T.A.

Con R.A.I.D di tipo 5 o 6 o loro varianti che richiedono massicciamente il computo di XOR logico o peggio aritmetica modulare nel campo GF16 serve un controllore hardware assisted...e questa è una ragione.

Altre condizioni indispensabili per avere un sistema affidabile è la gestione in journaling della matrice R.A.I.D (analogamente a quanto accade per i file system) tramite presenza come condizione appena sufficiente di una memoria N.V.R.A.M sul controllore o sulla scheda madre.

Thanks.

---------------

Non e' un pessimo controller , ma per alcune funzioni e' meglio orientarsi su altro! ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ok, è un commento di Marco71 lo riconosco da chilometri ormai; non fosse altro per il thanks finale o per il termine controllore...

Comunque: ICH9R non è certo un controller raid di alta qualità, ma bisogna dire che non è neanche così male; in raid 0 ed 1 permette di ottenere buonissime performances, in raid 5 è comunque molto superiore alla concorrenza, e sinceramente ho visto delle buone migliorie rispetto al disco singolo; in pratica se con un raid 0 di due dischi il transfer aumenta di un 70%, con un raid 5 di tre dischi aumenta del 40%, ma non è male, se contiche comunque oltre la soglia dello stripe di due dischi non può andare perché comunque lui spezza i dati in due, non in tre. Infine il tempo di accesso non subisce variazioni degne di nota.

Per cui, tenendo anche conto del vantaggioc he apporta dal punto di vista della sicurezza, io non lo sconsiglio.

Come già detto poi si può utilizzare un raid 0 sugli stessi tre dischi per creare un volume molto veloce da destinare a so e software.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

visto ke gli hd non vanno bene e cmq ce ki mi consiglia di farlo il raid e ce ki me lo sconsiglia ho pensato di fare cosi

dimme ke te ne pare...

Western Digital Caviar WD740ADFD 74GB Raptor SATA 150, velocita' di rotazione 10.000Rpm per il S.O.

Seagate Barracuda 7200.10 ST3250310AS 250GB SATA II 300MB/s, 7.200 Rpm per i dati

taglio la testa al toro e ho forse più velocità...ke ne dici?

ps: il case kome ti sembra?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

@papafoxtrot

Ehehhe...effettivamente si riconosce subito la risposta ltra professionale di Marco 71!!! ;)

@david3

Non ti sto sconsigliando il raid in generale,ma il raid 5 , lo 0 e l'1 vanno benissimo , uso anch'io il raid 1 sul ich9r!

Magri il raid 5 con il matrix allocando alcune parti con raid 1 e altre in 5 puo' essere conveniente, ma 3 dischi SOLO per il raid 5 no , a questo punto meglio uno 0+1 ! ;)

Togimi una curiosita' , visto il nick e l'uso di cinema4d mi viene il dubbio...sei il Ruzza?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Boh, devi vedere tu; la seconda è una soluzione più semplice, la prima più elaborata e dava prestazioni e sicurezza superiori al volume dati.

Penso che la soluzione con 3 dischi in raid 0 equivalga o superi il raptor singolo per il sistema operativo. Il raid 0 verrebbe infatti posizionato all'inizio dei dischi, dove non solo il transfer è massimo, ma anche l'access time è molto spinto. Per cui otterresti un access solo leggermente superiore al raptor (fa conto 9ns anziché 7,9), ma un transfer di 160-180MB su quasi tutto il volume, mentre per il raoptr, a parità di dimensioni del volume avresti sui 90MB/S; il transfer è comunque poco importante perché una lettura dei dati sequenziale è quasi inesistente nell'ambito del comune uso che si fa del pc.

Scegli tu ecco. Considera anche la maggiore sicurezza del volume raid 5 dei documenti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ok perfetto, visto e considerato la semplicità dell'opzione raptor da 10000 e che cmq la differenza non è abissale penso che sceglierò l'opzione raptor. Cmq grazie per le precise delucidazioni:D....abisso non sono il ruzza sono uno che da poco cerca di entrare nel mondo della motion graphics ecco perke cinema 4d photoshop e ci avrei messo pure after effect...solo ke l'icona non c'era:D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Scusa , c'e' un amico che ho un po' perso di vista che stava iniziando con la grafica 3d con cinema4d e il suo sito e nickname sono Davide3D,quindi mi era venuto il dubbio! ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

hihihi tranki:D ok...datemi un ultimissimo parere su questa bestia e ordino tutti i pezzi domani stesso:D

procio: Intel Core 2 Quad Q6600 2,4GHz

Diss: Scythe Mugen

Mobo: Asus P5K Pro Intel P35 ICH9R socket 775 T

RAM: DIMM DDR2 240pin PC2 6400 800MHz Corsair TWIN2X4096A-6400C5 4GB (2GB x 2) DDR2

HD: Western Digital Caviar WD740ADFD 74GB Raptor interfaccia SATA 150, velocita' di rotazione 10.000Rpm

HD: Seagate Barracuda 7200.11 ST3500320AS 500GB SATA II 300MB/s, 7.200 Rpm

SV: PNY Quadro FX 1700 nVIDIA Quadro FX 1700

Case: Cabinet PC Miditower RaidMax Sirius Silver Miditower

Ali: Corsair CMPSU-550VX alimentatore ATX 2.2, 550W,

Ventole case Scythe Slip Stream SY1225SL12M ventola per case aggiuntiva da 12cm

Mast: Pioneer DVR-215D Black

tot iva 20% 1310 euro

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se vuoi fare overclock come ti dicevo cambia scheda madre sennò ti ritrovi con 0,1v di vdrop già a 3GHz, oltre che con il bios più incasinato che ho mai visto.

Il raptor non è un cavair!!

Alimentatore prendi il 520, non il 550. Il primo infatti è modulare.

Le ventole scythe slip stream lascia stare, dopo un po' diventano rumorose perché usano come supporti le brinzine. Prendi nanoxia o noctua.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

mmm non penso farò overklokk per adesso in futuro magari si...il fatto che a quel prezzo non trovo di meglio come scheda madre. la ventola l'ho cambiata ho messo una Noctua NF-R8 800-1800rpm, ventola ipersilenziosa 8cm, per quanto riguarda l'alimentatore non hanno Corsair da 520 li hanno da 450 e mi sembrano pochini. Ma l'hd non è quello giusto?L'unico problema è il case il problema e ke non ne hanno una vasta gamma...ti faccio vedere qualcosa:

- Cooler Master Mystique RC-631 S Miditower ATX SENZA alimentatore, argento, mm 202x445x480 (l/a/p), vani est 5,25 4, vani est 3,5 2, vani int 3,5in esc 4, 2 porte USB frontale, audio + mic + firewire, ventola 12cm a LED posteriore, ventola 12cm normale anteriore

RaidMax Sirius Silver Miditower ATX, SENZA alimentatore, mm 205x450x520 (l/a/p), vani est 5,25 5, vani est 3,5 2, vani int 3,5 in esc 3, 2 porte USB frontale, audio + mic, finestra laterale, ventola posteriore / anteriore da 12cm, laterale da 8cm a LED Blu, indicatori analogici frontali (quello ke ho scelto)

Enermax CS-039B ECA3092-B Phoenix Miditower ATX, senza alimentatore, colore nero, mm 200x455x490 (l/a/p), vani est 5,25 5, vani est 3,5 1, vani int 3,5 in esc 4, 2 porte USB frontali + audio I/O, Monster Fan da 25cm, predisposizione per ventola post 8/9/12cm, ventola luminosa anteriore da 12c

Nickel KSV-CS.72A5S Miditower ATX 2.03 500W CE, mm 190x425x486 (l/a/p), vani est 5,25 4, vani est 3,5 2, vani int 3,5 in esc 5, 2 porte USB frontale, audio + mic + Firewire, finestra laterale, display con sensore temperatura

Antec NSK6000 Miditower ATX SENZA alimentatore, silver/nero, mm 210x465x472 (l/a/p), vani est 5,25 4, vani est 3,5 1, vani int 3,5 in esc 5, 2 porte USB frontale, audio + mic + firewire, ventola 12cm

Questi vanno da 70 a 90 euro più di questo non voglio spendere...riuscite a trovarne uno migliore del RaidMax Sirius Silver?a me sembrava ottimo perke ha 3 ventole (posteriore,anteriore e frontale) più una l'aggiungo io...ditemi voi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Se vuoi fare overclock come ti dicevo cambia scheda madre sennò ti ritrovi con 0,1v di vdrop già a 3GHz, oltre che con il bios più incasinato che ho mai visto.

Il raptor non è un cavair!!

Alimentatore prendi il 520, non il 550. Il primo infatti è modulare.

Le ventole scythe slip stream lascia stare, dopo un po' diventano rumorose perché usano come supporti le brinzine. Prendi nanoxia o noctua.

Quoto,

Sopratutto per la scheda madre se vuoi fare overclock...meglio lasciar perdere le asus! ;)

Occhi all'hard disk...chiedi conferma che sia un errore del listino!

Per le ventole evita quelle !tamtarre" ma vai su quelle "serie"...purtroppo anche come costi!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×