Vai al contenuto
  • Annunci

    • D@ve

      Visita la nuova Home Page di Treddi.com   19/02/2018

      E' finalmente on-line la nuova home page di Treddi.com. Da oggi tutti i contenuti del portale saranno facilmente accessibili e visibili direttamente dall'home page dove avrete la possibilità di dare i vostri like a contenuti, immagini e progetti. Ogni giorno potrete trovare nuovi contenuti e news relative al mondo della computer grafica e seguire le numerose attività del portale.  Fate il login e fateci avere i vostri feedback!  https://www.treddi.com/
Obiwan

Meglio In Dwg O In Eps?

Recommended Posts

Ciao a tutti!

Passo subito al dunque senza far perdere tempo a nessuno...ho letto già il tutorial per importare da autocaz a illustrator o photoshop...l'unica cosa che non mi è chiara è questa :

Io ho sempre fatto l'import con l'eps...mediante i plotstyle...e non mediante lo spessore linea in di ogni layer...e devo dire che fino a oggi ha sempre funzionato bene...

l'unico mio dubbio è questo...non è che per caso se importo direttamente il dwg mi ottimizzo ancora di più il flusso di lavoro?

Mi spiego meglio: imposto il disegno dwg scegliendo di lavorare con gli spessori linea...e con i colori dei layer ovviamente...per poi, decidere dove e come suddividere le aree che verrano successivamente riempite di retini e o campiture varie in illustrator...quando importo direttamente il dwg in illustrator, avrò già anche la suddivisione dei layer, così come li avevo impostati nell'autocad...solo il nome non viene conservato ma il colore e lo spessore della linea sì...

essendo poi già polilinee chiuse, in un attimo...spegnendo-accendendo...i layer desiderati avrei quello che voglio visualizzare subito per campirlo o per quant'altro...

Non so se questo procedimento vada bene anche per il photoskiop, però per illustrator mi sembra funzi...

Solo che io ho fatto solo una prova...vorrei sapere se è un metodo valido oppure se poi, quando il dwg diventa più pesante mi va tutto a...

insomma...è meglio continuare la strada dell'eps (e in caso per le campiture/riempimenti ricalcarle in illustrator, o fare una polilinea dell'area interessata in autocaz e importare solo...) oppure usare il dwg?

qualcuno ha consigli al riguardo?

perchè...certe volte se si importa una figura complessa...in eps...e la voglio riempire...magari un semicerchio...o una poligonale...viene riempita in maniera disomogenea, obbligandomi a rifarla o ricalacarla in illustrator con un sacco di tempo da perderci...

spero in vostre info...

ciauz :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

non conosco Illustrator, ma importerei direttamente il dwg,

è un passaggio in meno


Modificato da arri

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

credo che sia superfluo scrivere che una prova per appurare le migliori condizioni di riuscita possa essere la migliore risposta.

d'altro canto per poco che ho usato illustrator, si è vero che importando eps si perdono i layer, d'altronde importare il dwg ho avuto difficoltà a regolare lo spessore delle polilinee che a me sembrava eccessivo, non essendo pratico ho dovuto modificarle una ad una ( un lavoraccio).

è da molto che non utilizzo illustrator per mancanza di tempo o di qualche cosa particolare nel settore design, quindi non ti resta altro che provare un pò, e di certo troverai la soluzione ideale, e spero che farai partecipe anche a noi dell'esperienza e del risultato.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

almeno io possiedo un mac.. e mentre per l'eps ci sono vari programmi, per il dwg c'è un visualizzatore dove non si possono eseguire modifiche, e un programma, che però non sempre lo importa(almeno capita a me).. secondo me è preferibile eps, per possibili ulteriori modifiche e una max compatibilità...

poi non sono così esperta nel campo come magari possono essere gli altri...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Decisamente meglio il dwg!

Ti ritrovi i layer così come erano in autocad

L'eps spezzetta le curve in tanti segmenti retti, nel dwg rimangono le curve

le campiture in eps diventano tante singole linee, nel dwg diventano campiture di illustrator

il testo in eps diventa un groviglio di linee, in dwg rimane editabile

ciao

ps problemi ad editare le linee in un secondo momento in illustrator non ne ho mai riscontrati...

pps per leone: in illustrator ci sono un po' di scorciatoie molto utili. se per esempio devi cambiare lo spessore delle linee 0.1 portandolo allo spessore 0.2, basta selezionare una sola linea con tratto 0.1 e poi andare nel menu select - same - stroke weight, e tutte le linee con lo spessore 0.1 verranno selezionate e potrai portarle allo spessore 0.2. ma comunque se importi un dwg hai già le linee nel layer che ti interessa (non so come lavori, da me per i 2d, ogni layer è uno spessore di tratto). in tal caso basta selzionare tutti gli oggetti nel layer e cambiargli spessore.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
pps per leone: in illustrator ci sono un po' di scorciatoie molto utili. se per esempio devi cambiare lo spessore delle linee 0.1 portandolo allo spessore 0.2, basta selezionare una sola linea con tratto 0.1 e poi andare nel menu select - same - stroke weight, e tutte le linee con lo spessore 0.1 verranno selezionate e potrai portarle allo spessore 0.2.

in AutoCAD usi il comando _QSELECT

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×