Vai al contenuto
digitalfx

Rendering E Modellazione

Recommended Posts

Ciao a tutti

ho preso per clienti delle macchine basate su q6600 ma gli stessi non hanno (a loro detta) avuto incrementi in fase di lavoro e rendering...

adesso però è il mio turno...

ambito di lavoro principale con i pacchetti: max, qualcosa di maya, ae, combustion, flash

Assodato che la scheda video sarà una 8800 gt, 4 o 8 giga di ram corsair ddr2 e dischi seagate e un monitor asus o hp da 22" o 20", alimentatore corsair e case ho già un "piccolo" thermaltake armor....

il problemone sta nella scelta della scheda madre e della cpu, visto le imminenti novità che offrirà Mamma intel.

il tutto deve rientrare in un budget massimo di euro 1.400-1.500...

A voi la parola...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ciao a tutti

ho preso per clienti delle macchine basate su q6600 ma gli stessi non hanno (a loro detta) avuto incrementi in fase di lavoro e rendering...

non ho capito la frase scusa.

rispetto a cosa non hanno notato incrementi in fase di rendering?

il 66 è ancora uno standard molto alto, io ne posseggo uno e non mi posso assolutamente lamentare. adesso sono in procinto di acquistare una nuova ws e il fornitore mi proporrà qualche novità, ma non credo si possa andare oltre il 5-10% di incremento delle prestazioni.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

è arrivata l'offerta del nuovo pc, monta questo processore.

al momento credo sia il più performante.

Processor Type Intel Core 2 Quad

Processor Number Q9300

Process Chipset Intel Q35 Express chipset

Processor frequency 2.50 GHz

2nd level cache 1 x 6 MB

FSB in MHz 1'333

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non riesco a capire rispetto a cosa non abbiano notato miglioramenti; la differenzsa fra un dual ed un quad in re ndering si vede lontana miglia...

Prendiun bel q6600 su gigabyte p35 dq6 e sei a cposto. Se vuoi il massimo delle prestazioni c'è il qx9650 (ma costa molto).

Per marisailbox vale un po' la stessa cosa: il q9300 ha freqeunza leggermente maggiore (100MHz) e una serie di migliorie architetturali che però si fan sentire molto poco in render. La cache, anche questa poco importante comunque, è di 6Mb contro 8Mb del q6600 ed i 12 dei q9xx0 di fascia superiore. Alla fine va grosso modo come il q6600 per rendering.

In compenso se decidi di overcloccarlo sale molto meno, perché nasce con clock molto alto e moltiplicatore basso. Inoltre sono le prime cpu prodotte col nuovo processo produttivo ed ovviamente sono meno "riuscite" dei vecchi q5x00 che sono in produzione da anni

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
Può darsi. Ma loro li usano per rendetring o solo modellazione?

Comunque tu vai sicuro su un bel quad

Ciao Papa

l'utilizzo è per il rendering.. Io penso che usano software "vecchio" o che le scene sono troppo semplici... non saprei...

cmq io mi sto convincendo su questa soluzione base

q6600 + gigabyte p35 dq6 (alternativamente, se il mio rivenditore di fiducia non dovesse averla, mi suggerite una buona scheda madre?)

4 o 8 giga di ram

s.o. windows vista 64 (ditemi se ci sono problemi di compatibilità con applicazioni a 32 bit o hardware particolari per favore)

Infine, il q6600 supporta le ss4!??!?!

Potreste anche suggerirmi un bel dissipatore per il q6600?

Grazie


Modificato da digitalfx

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ciao Papa

l'utilizzo è per il rendering.. Io penso che usano software "vecchio" o che le scene sono troppo semplici... non saprei...

cmq io mi sto convincendo su questa soluzione base

q6600 + gigabyte p35 dq6 (alternativamente, se il mio rivenditore di fiducia non dovesse averla, mi suggerite una buona scheda madre?)

Se non hanno el gigabyte, dunque niente p35 ds4 o dq6, niente x38 ds5, puoi chiedere di una dfi lanparty p35 o di una dfi dk p35 t2rs

4 o 8 giga di ram

s.o. windows vista 64 (ditemi se ci sono problemi di compatibilità con applicazioni a 32 bit o hardware particolari per favore)

Io ti consiglierei 8Gb di ram, alla fine non costano molto e sei a posto per il futuro. Inoltre non credo la ram scenderà ancora di molto e l'inverno prossimo inizierannoa diffondersi le ddr3. Prima o poi le ddr2 cresceranno di prezzo.

Almeno sai che hai una dotazione al top e competitiva per un paio d'anni.

Infine, il q6600 supporta le ss4!??!?!

No, non le supporta, ma queste sono istruzioni utili al video editing ed anche in quest'ambito ancora molto poco usate. Se poi non lavori nel settore proprio non ti servono a niente.

Il q9300 a prestazio ni sarà come il 6600 o pochissimo di più: la cache inferiore, anche se non conta molto, 100MHz in più.

Invece in overclcok sale molto meno, per i motivi che ti indicavo qui sopra. Fra l'altro ricorda che un overclock sui q9300 costa perché si devono usare ram più veloci.

Potreste anche suggerirmi un bel dissipatore per il q6600?

Grazie

Noctuan nh-12p, altrimenti i thermalright si-128se per non spendere molto. Più economico il cooler master hyper tx Se invece vuoi il top, un thermalright ultra 120 extreme con ventola noctua nf-p12 o nf-s12 da 800rpmn per silenzio assoluto

Ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Vuol dire molto poco.

1) Non è detto che tutti i q9300 salgano fin li, anzi.

2) CHissà a che voltaggi l'hanno raggiunto quel risultato. Un conto è portare la cpu ad una certa frequenza per un test, un conto è poter lasciare la cpu in quella condizione per un uso giornaliero. Ovvio che in questo secondo caso ci si deve acvcontentare di risultati molto più modesti per contenere le temperature ed i voltaggi

3) Il fatto che abbiano chiuso un PI non vuol assolutamente dire che la cpu fosse stabile a quella frequenza; in genere chi cerca il PI semplicemente sipinge la cpu al limite con il voltaggio che le serve giusto giusto per finire il test, ma da qui a dire che il sistema regge ce ne passa...

4) Hai visto che clock ci vuole per raggiungere quella frequenza con il q9300?

490 e rotti di clock vuol dire scheda madre molto stressata (e neanche tutte reggono), chipset molto caldo, e ram costose.

E la stessa frequenza la si sarebbe raggiunta con un più economico q6600, più economica mobo, più economiche ram.

Ed è sbagliato pensare che a paritàù di frequenza il q9300 sia superiore. Per fare rendering sono uguali e bisogna mettere in conto che il 5-10% in più che in genere i penryn dimostrano rispetto ai conroe deriva dalla cache maggiorata. Il q9300 però ha cache inferiore al q6600.

Penso che potremo prendere in considerazione i penryn quando arriveranno i q9450, che uniranno frequenze superiori, cache superiore e soprattutto molti più alto.

Ciao a tutti gente!


Modificato da papafoxtrot

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Vuol dire molto poco.

1) Non è detto che tutti i q9300 salgano fin li, anzi.

2) CHissà a che voltaggi l'hanno raggiunto quel risultato. Un conto è portare la cpu ad una certa frequenza per un test, un conto è poter lasciare la cpu in quella condizione per un uso giornaliero. Ovvio che in questo secondo caso ci si deve acvcontentare di risultati molto più modesti per contenere le temperature ed i voltaggi

3) Il fatto che abbiano chiuso un PI non vuol assolutamente dire che la cpu fosse stabile a quella frequenza; in genere chi cerca il PI semplicemente sipinge la cpu al limite con il voltaggio che le serve giusto giusto per finire il test, ma da qui a dire che il sistema regge ce ne passa...

4) Hai visto che clock ci vuole per raggiungere quella frequenza con il q9300?

490 e rotti di clock vuol dire scheda madre molto stressata (e neanche tutte reggono), chipset molto caldo, e ram costose.

E la stessa frequenza la si sarebbe raggiunta con un più economico q6600, più economica mobo, più economiche ram.

Ed è sbagliato pensare che a paritàù di frequenza il q9300 sia superiore. Per fare rendering sono uguali e bisogna mettere in conto che il 5-10% in più che in genere i penryn dimostrano rispetto ai conroe deriva dalla cache maggiorata. Il q9300 però ha cache inferiore al q6600.

Penso che potremo prendere in considerazione i penryn quando arriveranno i q9450, che uniranno frequenze superiori, cache superiore e soprattutto molti più alto.

Ciao a tutti gente!

Bè io farei i complimenti a papafoxtrot che senza di lui saremmo tutti persi!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

capito...

alla fine, il succo è che conviene (al monento) il q6600, rapporto qualità-prezzo-prestazioni..

...l'unico mio problema era la paura di comprare qualcosa di nuovo già "obsoleto"...

PapaGOD (a quanto pare sei il guru dell'hw...) sai dirmi se la mobo Gigabyte GA-P35T-DQ6 supporerà i futuri 8-core (non so il nome...)?

Grazie a tutti per l'hardware...

parlando di s.o. cosa consigliate? s.o. a 64 bit e applicativi a 32? o tutto a 64?


Modificato da digitalfx

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×