Vai al contenuto
Obiwan

Lo So...non Centra Una Cippa Con Il 3d...

Recommended Posts

Allora, come ho scritto in oggetto, questo topic non centra una mazza con il 3d ne tantomeno con la grafica...

quindi inizio subito con il dire che se il moderatore lo vuole chiudere, pace...però nn sapevo in che sezione scriverlo per chiedervelo... :(

cmq, passiamo subito alle 2-3 domandine :

Luogo pubblico.

1. I bagni per i portatori di handicap, che dimensioni minime debbono avere?

2. i bagni "normali", nel senso solo dove c'è il water, devono aver sempre e obbligatoriamente la porta con senso di apertura verso l'esterno?

Vi sembreranno domande stupide, solo che adesso ho un mal di testa apocalittico :crying: e ho letto 2-3 cose in giro per la rete che mi hanno completamente confuso.

Per esempio, io sapevo che per la prima domanda, il minimo fosse 1.50x1.80m e volevo conferma.

Mentre per la seconda sapevo che il minimo era 0.90x1.20m con apertura verso l'esterno mentre se la porta si apriva verso l'interno il minimo era 0.90x1.50 di profondità...

Adesso mi vengono i dubbi dopo che ho letto nuove cose...e volevo sapere la vostra...:)

ciauz e vado a prendermi un'aspirina :(

p.s. = come ho detto all'inizio se il mod ritiene da chiudere...chiuda pure...no problem :)

p.p.s. = L'ho chiesto qui, perchè visto che ci sono molti che lavorano o collaborano con studi di progettazione... :P

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Guarda adesso al volo non posso essere più preciso (anche perchè ste cose l'ultima volta che le ho viste è stato 2 anni fa), ma sulle dimensioni dei bagni H (e altre norme apposta per le barriere architettoniche) c'è una legge apposta (la merloni? che memoria del cavolo); la dimensione dei 150 cm che hai scritto anche tu risulta dal fatto che questà misura è pressapoco il diametro di una rotazione di una carrozzella (140 cm in caso di ristrutturazioni); non sono certo che debba avere dimensioni "minime", ma DEVE consentire la rotazione (quindi per esempio se attrezzi con il wc appeso risparmi dei cm).

Sui bagni normali non mi pare che sia obbligatorio, però sicuramente è buona norma ;)

Spero di esserti stato utile, se riesco a essere più preciso ti faccio sapere :)


Modificato da kage_maru

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

prova a guardare sul Neufert....contiene tutto di tutto.. misure spazi dimensioni per l architettura...è l enciclopedia dell architetto!! :D:D ...forse pero devi andare in biblioteca a cercarlo...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie a ceco per averla spostata e grazie a kage per le info e a sberla per il consiglio

Allora il Neufert ce l'ho qui accanto a me....ma non definisce, come ha detto kage, distanze minime...

Cmq, nonstante il mega mal_di_testa :wacko: sono riuscito a scoprire la storia di quello per gli H...mentre il dubbio mi rimane ancora per quelli normali...seconodo voi la porta si deve aprire solo ed escluzivamente per fuori?

Intendo ovviamente per quelli, come ho detto qui sopra mi pare... :crying: (uffi meglio vada a letto), con solo la tazza insomma...

Perchè a pensarci bene, il discorso del perchè si deve aprire per fuori è per sicurezza in caso che qualcuno si senta male e non riesce più ad uscire...da ffuori si può aprire mentre se la porta si aprisse internamente...e il tipo che sta male è dentro (ovviamente...) non si riuscirebbe ad aprire...

Quindi mi sà che si aprono solo verso fuori...mah...aspetto altri consigli :)

adesso vedo di lobotomizzarmi per vedere se passa :(

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Allora, come ho scritto in oggetto, questo topic non centra una mazza con il 3d ne tantomeno con la grafica...

....

1. I bagni per i portatori di handicap, che dimensioni minime debbono avere?

2. i bagni "normali", nel senso solo dove c'è il water, devono aver sempre e obbligatoriamente la porta con senso di apertura verso l'esterno?

Sono un po' in ritardo (di solo 2 mesi) ma forse può servire a qualcun'altro ...e io ripasso!

1. D.M. 236 del 14/6/1989 dimensioni minime bagno 1.80X1.80 (con spazio interno per carrozzina tra sanitari e porta minimo 1,35X1,50), ma studi successivi hanno appurato che anche con queste dimensioni si sta stretti e suggerito standard minimo di 2,10X2,10, ma, non è normato e se lo fai 1,80X1,80 non ti dice niente nessuno!!!

Porta scorrevole o apribile verso l'esterno.

2. bagni "normali": solitamente le porte si aprono verso l'interno perchè se no le sbatti in faccia a chi si sta lavando le mani (il contrario vale solo per gli handy che hanno problemi per aprirle!) non ricordo se sono state normate le dimensioni minime. Solitamente il buon senso di farci entrare una tazza e lasciare un po' di spazio ai lati e all'apertura della porta, me li ha sempre fatti fare di 1,00X1,30.

meglio tardi che mai....giusto?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×