Jump to content

Recommended Posts

Vi riporto il link dove potete trovare maggiori dettagli:

LINK

Mi chiedevo, è realmente possibile?

Non so come funzionino le licenze, ma è possibile acquistare una versione stand-alone di V-Ray e farla girare con Blender, senza suscitare le ire dell'Autodesk?

Link to post
Share on other sites

L'AutoDesk non centra nulla :) . La Standalone, attualmente, è solamente tramite riga di comando e non include nessuna GUI, tranne che il VFB e può essere reperita aderendo al progetto beta VRay4Maya. Il file che produce è un file di testo, ma è possibile crearselo da soli (credo che sia come per Indigo). Potete trovare un po' di roba nella documentazione dell'SDK.

Il progetto credo che sia comunque sotto osservazione anche dalla Chaosgroup, la quale, credo, non ha solo che interesse verso questo prodotto :)

Ciao :)

cecofuli

Edited by cecofuli
Link to post
Share on other sites

AH, ecco chiarito il dubbio, è che tra il mio inglisc fatto in casa non avevo capito bene.

Però sarà una bella botta per quelli che usano Max o Maya solo per modellare. N-gons a parte Blender va più che bene per la modellazione architettonica, basta solo farci la mano per le misure.

Pensate che qualcuno cambi bandiera? Anche perchè da quanto ho letto in giro i piccoli studi preferiscono sempre un SW fidato, commerciale e piratato, piuttosto che cercare alternative.

Non voglio accendere flame, ma non credete che sia ora di iniziare a pensare a corsi, attestati ecc.. anche per Blender?

Link to post
Share on other sites
Che blender sia un buon prodotto, non ci sono dubbi, ma da li a far paura a Maya, e sopratutto a 3ds Max per la modellazione architetonica (con tutti i suoi tool, script, plug ecc... ) la vedo dura. Comunque, per VRay è sicuramente un bel colpaccio :)

Senza contare che Ton sta riscrivendo il core e se tutto va in porto (han detto luglio ma non ci spererei tanto) si avrà una versione completamente customizzabile, oltre a poter finalmente scegliere gli shotcuts, si potranno registrare macro e creare interfacce completamente diverse a seconda del progetto (architettonico, Animazione, videoediting). In oltre dicono che si potrà agire anche a livello di programmazione e creare degli editor personalizzati direttamente in Python.

Insomma qualcosa di molto simile a Maya.

Link to post
Share on other sites

Ciao,

questo è un messaggio generato automaticamente.

Se hai ricevuto questo messaggio è perché la tua discussione è stata spostata e messa nella sezione più appropriata.

Quando crei una discussione ti preghiamo di far attenzione ad inserirla nella sezione corretta in modo che sia più facile per tutti consultare il forum.

grazie per la collaborazione

lo staff di Treddi.com

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

Per garantire la migliore esperienza di navigazione possibile questo sito utilizza cookie tecnici, statistici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy - Cookie Policy