Jump to content

Mac O Pc


Recommended Posts

Ciao a tutti.

Lo so che quanto sto per chiedere è stato ormai dibattuto alla nausea, però vi pongo lo stesso il mio cruccio...

Devo (e finalmente posso!) aggiornare il PC. Terrei il mio fido M90 portatile per la modellazione e pensavo di prendere un fisso per le rese. Uso solitamente Rhino, poi renderizzo il tutto in Lightwave, procedura comunque da aggiornare, e, pensavo di farlo con Maxwell Render.

A questo punto la domanda nasce spontanea: prendo un PC, che so, un quad core, o prendo un Mac Pro con 2 quad Xeon? Maxwell gira su entrambi i sistemi operativi, Rhino è in beta testing anche nell'ambiente della Mela, per non parlare dell'aspetto estetico del Mac :Clap03:

Il prezzo, dopo il calo del dopo feste, non mi sembra esageratissimo, certo non popolare, ma Dell, ad esempio chiede di più...

Che fareste? Aspetto lumi! :wallbash:

Link to post
Share on other sites

Se i programmi che usi ci sono anche per Mac non esitare a prenderlo.

Le motivazioni sono tante ma quella che più incide secondo me è Vista/Xp (xp ancora per poco visto i piani della MS) o OSX?

Non penso ci siano bisogno di spiegazioni su dove pende la bilancia!! Per un computer per fare rendering ti serve potenza e soprattutto affidabilità e mi sembra che questo sia il punto forte della mela!

Io ho mac e pc ... pc ancora per poco!! :D

Link to post
Share on other sites

I prezzi dei mac sono precipitati, di fatto il mio 2xdualcore si è svalutato da matti.

I mac sono delle macchina incredibili, solidi, silenziosi e potenti (mentre renderizzo lavoro in photoshop) insomma le mercedes dei computer.

Ho montato da sole le ram nuove, tempo 2minuti, ho montato da solo l'hd nuovo, tempo 2 minuti, è tutto predisposto ed ergonomico.

Tieni conto che ci puoi far girar sia vista che windows 64bit, ho però incontrato difficoltà con certi programmi, si tratta ancora di capire se è x via del sistema operativo o per l'hardware .

In + hai due sistemi operativi, vuoi mettere?Se vuoi testare qlcosa puoi farlo.

Per gli assemblati credo che sia necessario essere davvero competenti, ma poi le garanzie chi te le da?Poi se qlcsa nn va, vai a capire....

insomma spendi qlche centinaio di euro in più ma vuoi mettere!

Link to post
Share on other sites

Vedo che ci si sta spostando nuovamente verso la Mela...

Ammetto sinceramente che da parte mia è merito soprattutto di Vista, e del fatto di aver visto un Mac Pro funzionante... naturalmente con il suo monitor "allegato". Uno spettacolo... e io che non amavo la casa di Cuppertino!!!

L'unica cosa è capire dove reperire la ram aggiuntiva, essendo stato da tutti sconsigliato sul suo acquisto da Apple. Qualcuno di voi sa qualcosa?

PS: quando rhino sarà su Mac, più nulla mi tratterrà in ambiente MS!

Link to post
Share on other sites

ho da poco cambiato il mio Macpro 4 cores con uno a 8 cores. Mi sono informato un pò in giro e il costo di un PC (anche assemblato) con le stesse caratteristiche costerebbe anche di più.

Unico appunto...fai attenzione ad usare software Universal Binary (ossia ottimizzato per le macchine con processori Intel), quindi per Lightwave...dalla versione 9.3 in poi... ti garantisco che avvertirai un incremento notevole renderizzando sulla stessa macchina con la versione 9.2 e la versione 9.3.1 (ad esempio).

Insomma...un 8cores conveniente economicamente, ed un'ottima macchina.

Edited by MSolferino
Link to post
Share on other sites
ho da poco cambiato il mio Macpro 4 cores con uno a 8 cores. Mi sono informato un pò in giro e il costo di un PC (anche assemblato) con le stesse caratteristiche costerebbe anche di più.

Infatti mi sono accorto di questa cosa! Beh, prima del drastico calo di prezzi pre festivo non vedevo convenienza, ma adesso...

Dici che mi convenga comprare anche il monitor da 20? Ho sempre visto Mac con il "loro" monitor attaccato, e solo in un caso con un Nec. Che ne pensi della qualità? Dopo tutto son quasi 600 caffè!

Link to post
Share on other sites

Anch'io ho appena preso un bi-quadcore, un 2.8. Posso assicurarti che è una macchina fantastica, soprattutto silenziosissima. Ti consiglio di non prendere la scheda video di default, la ATI, ma di scegliere la GeForce 8800. A me hanno consegnato la macchina con la ATI in attesa che arrivi la nVidia e noto che è piuttosto lenta e soprattutto i driver per Vista 64 sono instabili, ogni tanto crollano. Può anche darsi che sia perché la scheda è molto sfruttata (ho due monitor, uno da 2560 x 1600, molto esigente, e l'altro da 1280 x 1024, quindi il sottosistema grafico fa gli straordinari :rolleyes:), ma se l'obiettivo è farci 3D è molto meglio che metti in conto la GeForce; a meno che non sia molto ricco e ti possa permettere la Quadro FX 5600 proposta da Apple, uno sproposito da 2560 euri!!!

Confermo la meravigliosa ingegnerizzazione del Mac, qualunque operazione a cuore aperto è rapida e sicurissima: i dischi si staccano e riattaccano in stile hot swap, la RAM è montata su schede indipendenti dalla motherboard, così si può operare comodamente seduti alla scrivania, senza districarsi fra cavi e connettori. Inoltre, questo Mac PESA, e a me che sono un vecchietto i computer pesanti mi danno l'idea di essere costruiti con materiali solidi :rolleyes:.

Per la RAM, non ti preoccupare. Si trova in giro RAM perfettamente compatibile a cifre pari a circa un terzo del prezzo Apple (Kingston, per esempio), e non è un ripiego, ma RAM del tutto equivalente all'originale (800 MHz, fully buffered, con dissipatori tipo boxer BMW :Clap03::Clap03:)

Personamente ho però trovato laboriosa l'installazione di Vista, che ha richiesto molti tentativi prima di riuscire. Non so perché, ma la procedura indicata nel manuale di Boot Camp non funziona sempre, mi è toccato ripeterla più volte prima di farcela (io lo chiamo "fail counter": dopo un numero prestabilito di capocciate, finalmente il sw fa quello che deve, anche se la procedura è esattamente la stessa tutte le volte!!!)

Auguri!

Link to post
Share on other sites

Beh... Vista non dovrebbe metter piede su questo Mac...e neanche su di un PC a mio vedere. E' uno dei motivi principali del cambio di direzione... in caso installo XP, ma per emergenze varie, vedi PC n°1 incriccato di lavoro e devo finire qualcosa con il secondo. L'idea sarebbe quella di avere solo OSX.

Cavolo... credevo di trovare un coro di NO, invece la situazione si sta ribaltando in favore della Mela alla velocità della luce. Per adesso Mac VS Windows 9 a 0!!! Sarà un caso? :unsure:

Mi state convincendo... :devil:

Link to post
Share on other sites

Qui trovi le specifiche:

http://www.apple.com/it/macpro/specs.html

Qui anche dei test reali su cume va la macchina:

http://www.barefeats.com/octopro1.html

http://reviews.zdnet.co.uk/hardware/deskto...39284700,00.htm

Su come va il sistema osx ...io ti posso dire che secondo me non teme confronti con nessuno e dalla 10.5, ossia il Leopard, perfino linux fatica a reggere il confronto.

Non sono di parte è solo che sono 12 anni che uso i mac per lavorare e i pc li ho sempre avuti per diletto e affiancati ai mac.

Alla fine si giudica una macchina dalla sua stabilità e affidabilità nel tempo e ti posso dire che la Apple è una ditta seria e non lancia prodotti incompleti o mal funzionanti. ndr!!!!

Alla fine ti consiglio di fare dei test reali se hai la possibilità. Lo stesso lavoro su mac e poi su pc. Nulla è più affidabile della prova reale, i Benchmarks sono relativi e alle volte inaffidabili!

:hello:

Link to post
Share on other sites
Beh... Vista non dovrebbe metter piede su questo Mac...

Beh, ma vedo che usi MAX, e per quello non hai alternative, non esiste sotto OSX e temo (ma non ho ancora provato) che non giri granché bene su macchine virtuali, che di solito usano solo 2 degli 8 core della macchina.

La scelta di Vista 64 bit è stata necessaria perché questo computer ha grossi limiti nell'utilizzo di xp 32bit, dal momento che non vede più di 2 GB. Quindi, o XP 64 o Vista, non c'è storia. Io ho scelto Vista perché ormai mi pare stabile, ma nulla vieta di installare XP64 per andare sul sicuro.

Per la scheda video, puoi scegliere solo quello che offre Apple, quindi la ATI Radeon di serie, la geForce 8800 GT o la mostruosa ma costosissima FX 5600. Di fatto, non c'è scelta...

Per i dischi, devi fare una scelta iniziale: o SATA o SAS. Non si possono montare dischi in configurazioni miste. Naturalmente i SAS sono migliori perché più veloci e SCSI, ma costano un botto!

Link to post
Share on other sites

Un po' alla volta Max sta sparendo dal mio campo d'utilizzo. Figurati che la versione in mio possesso è VIz 3 (o 2) e che da una vita non lo utilizzo più. Lightwave a suo tempo era migliore, costava meno, gli aggiornamenti (7.0 > 7.0b > 7.5 e così via) erano gratuiti e non usciva una nuova release ogni due mesi. Infine nessuna subscription, nessuna necessità di aggiornare continuamente il programma con la paura di perdere la licenza acquistata a caro prezzo. Se Rhino migliorerà la gestione del 2d anche la licenza di Autocad LT (2000!) finirà di funzionare. Il suo porting su Mac, la presenza di Maxwell, Lightwave e la gestione 2d del Mac(photoshop & Co. Vai in tipografia con un file trattato con Coreldraw e ti rideranno in faccia...anche se non condivido) sono i motivi principali di questa scelta. Non ultimi prezzo, qualità costruttiva e prestazioni. Dopo aver visto un Mac funzionare (OS X, anche se neanche il System 9 non era male) ho guardato Windows con occhio moooolto diverso! :crying:

Link to post
Share on other sites
Ah, beh, allora non vedo proprio dove sia il dubbio. Tu DEVI prenderti un Mac Pro :Clap03::Clap03:.

Io continuo a sperare che Autodesk prima o poi faccia un porting di MAX su OSX (ma tanto non lo faranno mai).

Bye

A questo punto non posso che capitolare!

Max su OSX? Autocad? Oddio...non so... mi ricordo che al tempo di Autocad per Windows versione 12 (taaaanti e tanti anni fa in una galassia lontana lontana) si parlava di un suo porting su System 7 o quel che era. Poi sono passate voci relative a Coreldraw (4 e qualcosa!), però di 3ds Max mai sentito nulla. Chissà... Autodesk si sta comprando tutto un po' alla volta, magari prima o poi, come con Maya, farà il porting su OSX. Più poi che prima direi!

Link to post
Share on other sites
A questo punto non posso che capitolare!

Max su OSX? Autocad? Oddio...non so... mi ricordo che al tempo di Autocad per Windows versione 12 (taaaanti e tanti anni fa in una galassia lontana lontana) si parlava di un suo porting su System 7 o quel che era. Poi sono passate voci relative a Coreldraw (4 e qualcosa!), però di 3ds Max mai sentito nulla. Chissà... Autodesk si sta comprando tutto un po' alla volta, magari prima o poi, come con Maya, farà il porting su OSX. Più poi che prima direi!

Eh, ma il porting di Maya su OSX l'aveva già fatto Wavefront, ed era facile perché OSX è un sistema Unix.

Per Autodesk è più complicato, è tutta roba che viene dal DOS...

Bye

Link to post
Share on other sites

Non voglio entrare nella questione Mac vs Pc, anche se non credo di andare molto OT...

I prezzi dei mac sono precipitati, di fatto il mio 2xdualcore si è svalutato da matti.

I mac sono delle macchina incredibili, solidi, silenziosi e potenti (mentre renderizzo lavoro in photoshop) insomma le mercedes dei computer.

Certo che detta così, non è che sia un gran bel punto a favore... visto che significa che i processori durante il rendering non vengono sfruttati al 100%... il principio di avere tanti cores a disposizione è per sfruttarne al 100% la potenza, "inchiodando" la macchina sul rendering... se ti permette di continuare ad usare Photoshop, IMHO, c'è qualcosa che non torna (anche perchè in Win basterebbe dare diverse priorità per avere il medesimo risultato)...

Link to post
Share on other sites
Non voglio entrare nella questione Mac vs Pc, anche se non credo di andare molto OT...

Certo che detta così, non è che sia un gran bel punto a favore... visto che significa che i processori durante il rendering non vengono sfruttati al 100%... il principio di avere tanti cores a disposizione è per sfruttarne al 100% la potenza, "inchiodando" la macchina sul rendering... se ti permette di continuare ad usare Photoshop, IMHO, c'è qualcosa che non torna (anche perchè in Win basterebbe dare diverse priorità per avere il medesimo risultato)...

beh..questo avviene perchè OSX è multitasking e partiziona il carico in maniera equilibrata in base al processo che necessita più risorse (non lo devi settare tu)...semplicemente se non fai nulla durante il rendeing...verranno impiegate tutte le risorse per il solo rendering...ma se vuoi fare altro? Con Windows come funziona? Usi un altro computer? Non sono pratico di Windows...ma spero proprio che non sia così...cioè, un computer che quando eseguo un processo impiega tutte le risorse per quella cosa e che non mi permette di fare altro lo trovo poco "intelligente".

Edited by MSolferino
Link to post
Share on other sites
Con Windows come funziona? Usi un altro computer? Non sono pratico di Windows...ma spero proprio che non sia così...cioè, un computer che quando eseguo un processo impiega tutte le risorse per quella cosa e che non mi permette di fare altro lo trovo poco "intelligente".

Beh, dai, Windows è multitasking e multithreading dai tempi di NT ^_^ ... almeno in quello non si può incolpare...

Come già detto, basta dare la priorità volute ai vari processi assegnando, per esempio, quali e quanti cores utilizzare... altrimenti, se ci fosse solo il rendering in corso, tutti i processori sarebbero usati per quello ... l'importante però è che con il Mac si possa fare il contrario, cioè assegnare tutta la potenza elaborativa di n-cores su un singolo task...

Link to post
Share on other sites
... l'importante però è che con il Mac si possa fare il contrario, cioè assegnare tutta la potenza elaborativa di n-cores su un singolo task...

Certo basta non eseguire altre applicazioni...ma del resto anche in Windows non puoi eseguirle se hai indirizzato tutti i processori allo svolgimento di una sola funzione. Solo che il mac lo fa in automatico (e pensavo lo facesse anche il Windows sinceramente)...non ero al corrente di questo. Cioè se mi rimetto a lavorare su un'altra applicazione...sarà lui a partizionare il lavoro sui processori...e non dovrò dirgli io cosa fare...magari sbagliando anche...cioè se ne indirizzo a un processo più di quanta ne serve...allora perderò una parte della potenza inutilmente!!

Ma siete sicuri che il windows funziona davvero così??? E' scoraggiante sta cosa...davvero.

Link to post
Share on other sites
Ciao a tutti.

Lo so che quanto sto per chiedere è stato ormai dibattuto alla nausea, però vi pongo lo stesso il mio cruccio...

Devo (e finalmente posso!) aggiornare il PC. Terrei il mio fido M90 portatile per la modellazione e pensavo di prendere un fisso per le rese. Uso solitamente Rhino, poi renderizzo il tutto in Lightwave, procedura comunque da aggiornare, e, pensavo di farlo con Maxwell Render.

A questo punto la domanda nasce spontanea: prendo un PC, che so, un quad core, o prendo un Mac Pro con 2 quad Xeon? Maxwell gira su entrambi i sistemi operativi, Rhino è in beta testing anche nell'ambiente della Mela, per non parlare dell'aspetto estetico del Mac :Clap03:

Il prezzo, dopo il calo del dopo feste, non mi sembra esageratissimo, certo non popolare, ma Dell, ad esempio chiede di più...

Che fareste? Aspetto lumi! :wallbash:

Beh premettendo che il confronto lo devi fare tre componentistica uguale non dovresti dire meglio una lancia ypsilon o una fiat croma?

Ti suggerisco di prendere la configurazione del Mc adocchiato, provare a montartelo e vedere se risparmi col pc. Se tisparmi meglio il pc... tanto nei rendering non ti cambia nulla... e poi se c' hai tempo con la nuova workstation ( durante la pausa ) ti fai pure na partita a CRYSIS ... che non fa mai male.

Ciao. Ti consiglio di verificare attentamente le tue necessità perchè meglio un pc di 1500 euro ogni 2 anni che uno di 3000 ogni 4.

Ciaoooooooo

Link to post
Share on other sites
Beh premettendo che il confronto lo devi fare tre componentistica uguale non dovresti dire meglio una lancia ypsilon o una fiat croma?

Ti suggerisco di prendere la configurazione del Mc adocchiato, provare a montartelo e vedere se risparmi col pc. Se tisparmi meglio il pc... tanto nei rendering non ti cambia nulla... e poi se c' hai tempo con la nuova workstation ( durante la pausa ) ti fai pure na partita a CRYSIS ... che non fa mai male.

Ciao. Ti consiglio di verificare attentamente le tue necessità perchè meglio un pc di 1500 euro ogni 2 anni che uno di 3000 ogni 4.

Ciaoooooooo

Più che altro adesso come adesso non c'è un pc che offre 8 cores (a meno della workstation Dell, ma era la serie 690, adesso scomparsa). In passato conveniva il pc: il mac pro con 8 cores aveva solo l'opzione a 3 ghz, non troppo economica, mentre adesso hanno abbassato sia il prezzo che il modello di CPU. Il discorso però è un altro... sono sempre stato un maniaco del pc home made, che non voleva i grossi brand preferendo configurare da solo la macchina. Adesso il discorso è maturato: ho un fracco (spero per molto) di lavoro, e non ho più il tempo fisico (e la voglia!) di mettermi a smanettare sul pc perchè si è incriccato per qualcosa. Se salta il pc saltano i soldi, e quindi cerco qualcosa di affidabile, senza doverci perdere tempo. Se faccio il calcolo delle ore perse a prendere informazioni, aspettare i componenti, montarli, testarli, installare SO e software, beh, il pc da 1500 euri va a costarmi molto più di quella cifra.

Ok, il mac pro rispetto ad un assemblato costa molto, ma se vai su prodotti a marchio (con, spero, assistenza!) la differenza cala e di brutto. E' che non sono riuscito a provarlo, a vedere Maxwell funzionare su OSX.

Comunque seguirò il tuo consiglio: per certe cose, anche se i clienti premono, meglio non avere fretta! :unsure:

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

Per garantire la migliore esperienza di navigazione possibile questo sito utilizza cookie tecnici, statistici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy - Cookie Policy