Vai al contenuto
dagon

32bit E Problemi Con L'aa In Mental Ray

Recommended Posts

dopo diversi test sono giunto alla conclusione che ci sia qualcosa che non va nell'AA di mental ray quando si usa un framebuffer a 32bit

il problema riguarda esclusivamente le aree sovraesposte

ho già postato questo problema su altri siti per capire se è un bug o un problema già conosciuto e risolvibile

ecco le mie prove

8x4 bit

direct_fast_2m50s.jpg

32x4 bit

direct_fast_30s_32bit.jpg

in entrambi i render uso il filtro mitchell che in parte attenua gli effetti, usando il Lanczos diventa ancora più evidente

a occhio sembra un problema di threshold (sembra che nelle parti sovraesposte il threshold sia molto più alto rispetto alle altre zone)

se qualcuno di voi sa qualcosa mi sappia dire

è un bel problema perché per fare tonemapping diventa fondamentale uscire con un formato a 32bit in mental ray :(

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

premessa:

pberto posta in pochi siti(magari mandagli una mail in ita http://www.jupiter-jazz.com/) e di solito quando posta in (inglese soprattutto) è molto stringato-->di conseguenza criptico. in realtà in due righe ti dice tutto ma non sempre si riesce a capire... è troppo avanti :D cmq se ti serve una mano qualcosa lo posso tradurre io

per il problema... va un po' al di là delle mie conoscenze :P

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

ciao dagon...non ho mai approfondito l'argomento AA e molti passaggi mi sfuggono.

ho provato ad usare min 0 max 2, filtro Triangle e contrasto a 0.05 non mi sembra malaccio...

altrimenti puoi sempre fare render grossi e rimpicciolirli leggermente in PS. :D


Modificato da Omnis

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
ciao dagon...non ho mai approfondito l'argomento AA e molti passaggi mi sfuggono.

ho provato ad usare min 0 max 2, filtro Triangle e contrasto a 0.05 non mi sembra malaccio...

altrimenti puoi sempre fare render grossi e rimpicciolirli leggermente in PS.  :D

questa effettivamente è una soluzione, cmq secondo me è proprio un bug, oppure un problema di gestione del framebuffer che devo riuscire a capire...

anche alzando l'AA quel problema non si risolve

se andate su cgtalk potete vedere altri rendering che ho fatto, la differenza tra 8bit e 16/32bit mi sembra evidente...

domani cercherò di fare altri test e poi dovrei sentire paolo tramite mail... vedremo... ;)

edit:

sì, sto usando anche il jitter e migliora leggermente, ma sembra che proprio il contrasto non funzioni nelle zone sovraesposte... forse è un problema di colori...


Modificato da dagon

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Scusa dagon, ma per tone mapping in post cs intendi? :unsure:

beh il tonemapping è quello che fai quando lavori sui livelli in photoshop

sui file a 32 o 16 bit il concetto si allarga perché il file ha incorporate delle informazioni su luminosità/colori, molto maggiori di quelle che tu riesci a vedere a schermo, quindi per tonemapping si intende lavorare sul gamma e sull'esposizione delle immagini (un esempio efficace può essere quello delle hdri in cui tu hai tante versioni della stessa immagine sovra e sottoesposte, ecco fare tonemapping significa lavorare su questi livelli di esposizione per trovare quello migliore)

poi ci sono software/plugin che ti permettono di avere un controllo del tonemapping sulle singole componenti dell'immagine (highlights/shadows/midtones)

alcuni motori di rendering incorporano delle funzionalità di tenemapping (cercando di facilitarti il compito che tu puoi fare in post), tra questi vray ha il bright/dark multiplier che agisce sulle zone sovra e sottoesposte dando più o meno illuminazione (e questo è uno dei motivi per cui vray è diventato il software più usato per l'illuminazione di interni, in cui il tonemapping è fondamentale, sapendo usare il tonemapping nel render riesci a tirare fuori immagini che hanno bisogno di meno lavoro in post... uno dei principali vantaggi ad esempio è il famoso bianco vray ;) )

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Quindi il tone mapping lo fai con il comando modifica livelli?

é un interpolazione cmq. nn è come hdri. o si.

se usi exr (o qualsiasi formato 32/16bit) è esattamente come le hdri, anzi puoi usare addirittura il formato hdr :P l'exr ha il vantaggio di avere una maggiore gamma dinamica ;)

il comando modifica livelli era un esempio, puoi farlo in tanti modi...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ok, scoperto l'inghippo ;)

se renderizzate in .exr (o hdr, o tiff16) andate nel render global > preview

e togliete la spunta su

"tonemap cl

e

"

ora i problemi di aliasing delle zone sovraesposte non comparirà più ;)

grazie a paolo berto e bart gawboy per il loro aiuto ;)

direct_fast_32bit.jpg

ciau

mat

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×