Jump to content

Illuminazione Da Videogioco


Recommended Posts

da un mesetto per lavoro ho iniziato a studiare i videogiochi con sfondi prerenderizzati per capire come ottenere un risultato simili, nel tempo libero ho giocato con un vecchio gioco e ieri e oggi mi sono dedicato a riprodurne una scena, renderizzato cn defaultscanline senza radiosity ne lightracer

vediamo se indovinate ke gioko è?

2001439121851693906_rs.jpg

2001420740397821358_rs.jpg

Link to post
Share on other sites
Bella la luce, Quoto anche io MmAaXx ci sono troppi poligoni, 4 mila e rotti per uno sfondo sono un pò tanti...

Vabbè che se si usano sfondi prerenderizzati il problema non si pone, ma + si risparmia e + si lavora di texturing, mneglio è ;)

sinceramente mi piaceva l'idea di mettere qualke poligono in più solo per sfizio come noterete le foto e gli stralci di giornali non sono perfettamente adesi al muro, gli archi nell'immagine stessa presentano un'irregolarità prospettica ma sono comunque molto smoothati inoltre l'illuminazione è cosi leggera che il rendering lo esce in 2 secondi.

2002601423066637567_th.jpg

questa è l'immagine che ho usato come riferimento.

Link to post
Share on other sites

ma.. a dire il vero se lo sfondo è prerenderizzato ci può mettere anche 10 milioni di poligoni... cambia soltanto il tempo di rendering. :P

Ma se non ricordo male RH2 non era proprio prerenderizzato, la telecamera si muoveva... (ditemi se ho detto una boiata), in tal caso devi ridurre al minimo i poligoni soprattutto nei tubi (quelli piccoli tra le 5 e le 7 divisioni) e sul pomello della porta e buttare tutto su texture.

Regola generale:

Oggetto piccolo = pochi poligoni. Mai fare poligoni più piccoli di un pixel.

@MmAaXx: anche gli ennagoni non contano se l'illuminazione è fatta su texture. Alla fine al motore di rendering arrivano solo triangoli (directX ha solo quelli).

Comunque mi sembra ben fatto, l'atmosfera è quella giusta.

Edited by ilmale
Link to post
Share on other sites
ma.. a dire il vero se lo sfondo è prerenderizzato ci può mettere anche 10 milioni di poligoni... cambia soltanto il tempo di rendering. :P

Ma se non ricordo male RH2 non era proprio prerenderizzato, la telecamera si muoveva... (ditemi se ho detto una boiata), in tal caso devi ridurre al minimo i poligoni soprattutto nei tubi (quelli piccoli tra le 5 e le 7 divisioni) e sul pomello della porta e buttare tutto su texture.

Regola generale:

Oggetto piccolo = pochi poligoni. Mai fare poligoni più piccoli di un pixel.

@MmAaXx: anche gli ennagoni non contano se l'illuminazione è fatta su texture. Alla fine al motore di rendering arrivano solo triangoli (directX ha solo quelli).

Comunque mi sembra ben fatto, l'atmosfera è quella giusta.

resident evil è completamente prerenderizzato tranne i personaggi questo fino a prima del code veronica.

della capcom il primo survival full3d è stato dino crisis 1 se non sbaglio :P

Link to post
Share on other sites
sinceramente mi piaceva l'idea di mettere qualke poligono in più solo per sfizio come noterete le foto e gli stralci di giornali ....2002601423066637567_th.jpg

questa è l'immagine che ho usato come riferimento.

si, ma infatti è un ottimo lavoro secondo me... Appunto dicevo a prescindere dallo scopo è ovvio + poly ci sono meglio è per dettagli ecc ecc... Cambia se invece lo scopo è un RT .... Ma è indubbio che è un bel lavoro! Bravo :D

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

Per garantire la migliore esperienza di navigazione possibile questo sito utilizza cookie tecnici, statistici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy - Cookie Policy