Jump to content

Quale è Meglio Pc Desktop O Workstation


Meglio Desktop o Workstation  

12 members have voted

  1. 1.

    • Desktop
      5
    • Workstation
      8


Recommended Posts

Salve a tutti prima di mettere la richiesta vorrei esporre la mia vita con i PC in modo da poter valutare e poi consigliarmi al meglio, considerando che su un altro forum mi hanno già detto cosa è meglio a sono tutti degli Overclocching e guardano solo le perstazioni per quel contesto, mentre io sono abbituato a esigere le prestazzioni in default magari spendendo qualche euro in più.

Premesso questo vi illustro la mia storia,

Parto dal lontano 1996 con il mio primo PC era un pentium 133 poi appena disponibile qualcosa di più performante sono passato al 233 mmx poi ancora al 400 mmx il problema di questi continui aggiornamenti era dovuto alle necessità di avere macchine sempre al top del momento, poi ho fatto una pausa riflessiva e ho deciso di farmi la mia prima workstation due bei dual P III 1200 tualatin con 2GbRam su MB MSI e dischi ATA 133 in raid, la soddisfazzione è stata immensa.(premetto che è ancora funzionante) poi col passare del tempo e sopratutto perchè un amico mi ha regalato una MB MSI dual AMD ho deciso di fare l' aggiornamento, mi sono prese due AMD 2800+ MP e 2GbRam e due dischi scsi sempre in raid una scheda video ATI 9800 Pro 512MbRam all-in-wonder radeon ottima per me, direi che se non fosse stato per il problema all' AGP non lo avrei cambiato, a questo punto guardato il budget e ho optato per un Desktop la CPU e a 2.33 Ghz e con ben 4GbRam sv ATI X1950Pro 512Mb i dischi raid me li sono pertati dietro dal vecchio sistema e ho aggiunto un po di dischi Sata II , ma devo dire con gran delusione che il PC non risponde come l' altro, a volte si ferma a pensare e non mi lascia far nulla mentre sul dual AMD non mi era mai sucesso, per questo e per necessità ho deciso di farmi qualcosa di serio, tenendo conto che di norma ho rta i 5 ai 6/7 applicativi sempre in esequzione.

queste sono le 2 configurazioni che avevo valutato oviamente sono propenso per la prima soluzzione, dato i risultati di quello che sto usando adesso,

comunque se qualcuno di voi può o sa la reale differenza tra gli Xeon quad e intel dua Quad e mi passasse l' info ne sarei grato.

Ecco elencate le due configurazioni:

Workstation

Case tengo sempre il mio Case: Thermaltake Skull

Alimentatore: HIPER HPU-5M730 PFC-Attivo 930W Quad-SLi Hub-USB Nero EPS12V rev2.91

Scheda Madre: Supermicro X7DWA-N I5400 XeonDUO*5400 FbDimm 2*PCi-Ex 2*GLan sk771

CPU:Due Intel Xeon Quad E5420 2.50GHz Harpertown 1333Mhz L2-12Mb sk771 45nm

Scheda Audio: On Board

Ram: Corsair FBDIMM 2Gb DDR2-800Ecc al momento 8Gb con possipbilità di espandere il sistema a 64Gb se dovesse servire

Hd: WesternDigital Hd sata 36.7gb raptor 10000rpm 2 in raid

Scheda Video: be pensavo propio alla ATI 3970x2 in cross-fire che gentimente il suppotro tecnico supermicro mi ha garantico con piena compatibilità

poi che dire i miei 2Tb sata II che ho li trasferisco

OS Vista ult. 64Bit.

mentre l' avversario:

Desktop

Case tengo sempre il mio Case: Thermaltake Skull

Alimentatore: HIPER HPU-5M730 PFC-Attivo 930W Quad-SLi Hub-USB Nero EPS12V rev2.91

Scheda Madre:GA-X48-DQ6 quando uscirà

CPU:Intel Core2 Quad Extreme QX9650 3.0Extreme 45nm

Scheda Audio: On Board

Ram:GEIL Kit 8GB 4*2GB PC2-8500 1066Mhz CAS5 BLACK DRAGON o EVO per un totale di 8Gb non espandibile

Hd: WesternDigital Hd sata 36.7gb raptor 10000rpm 2 in raid

Scheda Video: be pensavo propio alla ATI 3970x2 in cross-fire

poi che dire i miei 2Tb sata II che ho li trasferisco

OS Vista ult. 64Bit.

la differenza di prezzo è minima o comundie allineata, e comunque non voglio problemi per almeno altri 3/4 anni.

Attendo vostre risposte, oviamente se mi consigliate una configurazione o l' altra vorrei sapere il perchè, in modo da poter valutare i pro e i contro.

Link to post
Share on other sites

mi pare inutile spendere una barcata di soldi e mettere il cross, pure inutile la votazione... che ci devi fare con la macchina, se non lo dici mi pare difficile pronunciarsi. cmq per me non esistono pc fissi che durino 4 anni ( e stentano sempre di piu anche i portatili)

a parita di hw la prima macchina è piu veloce hai 8 core contro 4 non c'è confronto.

per il resto 2 tera e scheda audio on board sono le cose che fanno veramente la differenza ;)

Link to post
Share on other sites

questi sondaggi, come dimostrato da anni di topic in cui si finisce per discutere sempre delle stesse cose, sono davvero tempo perso.

non esiste un sistema migliore di un altro, esiste un sistema più adatto di un altro a soddisfare certe esigenze.

se le esigenze sono quelle che hai descritto (tenere 5-7 applicazioni aperte) un sistema a singolo processore se corredato da un buon quantitativo di ram può essere adatto tanto quanto un dual processor e può farti risparmiare anche un bel po' di soldi.

"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi" (Marcel Proust)

"Due sono le cose infinite esistenti: l'universo e la stupidità degli uomini, ma sull'universo ho ancora qualche dubbio" (Albert Einstein)

Link to post
Share on other sites
questi sondaggi, come dimostrato da anni di topic in cui si finisce per discutere sempre delle stesse cose, sono davvero tempo perso.

non esiste un sistema migliore di un altro, esiste un sistema più adatto di un altro a soddisfare certe esigenze.

se le esigenze sono quelle che hai descritto (tenere 5-7 applicazioni aperte) un sistema a singolo processore se corredato da un buon quantitativo di ram può essere adatto tanto quanto un dual processor e può farti risparmiare anche un bel po' di soldi.

Non sono un esperto di Hardware, ma credo proprio che la tua risposta entra in sintonia con il mio pensiero... anzi il terzo perchè il secondo è sempre "cerca la strada migliora per ottimizzare quello che fai in base alle tue potenze hardware"...

Mat

:hello:

Link to post
Share on other sites
mi pare inutile spendere una barcata di soldi e mettere il cross, pure inutile la votazione... che ci devi fare con la macchina, se non lo dici mi pare difficile pronunciarsi. cmq per me non esistono pc fissi che durino 4 anni ( e stentano sempre di piu anche i portatili)

a parita di hw la prima macchina è piu veloce hai 8 core contro 4 non c'è confronto.

per il resto 2 tera e scheda audio on board sono le cose che fanno veramente la differenza ;)

A dimenticavo o 2 monitor da 22" LCD Wide 1680x1050 0,28Dp 5ms DVI 1080P e conessione HDMI e il plasma da 50" che tengo in salotto collegato al PC

be la scheda audio è integrata ma è Modello Realtek® ALC883 Numero Canali 7.1 ad alta definizione che non è male

mentre i dischi li ho già li sposto solo sul nuovo sistema .

naturalmente non o elencato tutta la comonentistica che trasferisco mi sembrava inutile tivo sche da acquisizione video/audio e altre cose che non sto a elencare.

per l' utilizzo è un po difficile da definire in che percentuale uso un programma o l' altro

faccio gestione database quindi un grosso flusso di dati sia lan che internet poi video editing e montaggi, faccio anche rendering su modellazione 3D ma non è per me quindi l' utilizzo è variabile, poi oviamente visto che il PC è a casa tengo aperte molte sezzioni di lavoro " ci guardo i filmati in alta risoluzione ianche via SAT, in salotto o musica in camera e altro praticamente è il centro multimediale del mio mondo"faccio anche sorveglianza via internet nel laboratorio e di conseguenza il PC resta acceso sempre por qui è naturalmente sfruttarlo anche per i giochidi fatti ci giochiamo anche in quattro, quindi facendo 2 conticini le cpu sono sfruttate bene le ram pure, il PC è sfruttato , poi si sa o per lo meno io valuto la mia situazzione se il sistema da io attingo le risorse, di conseguenza più da e più riesco ad attingere.

spero di essermi un po spiegato

poi comunque i soldi non sono tutto ovio che non cerco di spendere una follia ma neanche di dovermi ritrovare come adesso con un PC monco e ... indefinito

Edited by byxfile1969
Link to post
Share on other sites

Perchè uno dovrebbe partire raccontando la sua storia dal 1996 per dire che deve comprare un pc?

Comunque, io rivedrei un po' la prima configurazione e piglierei quella.

I dischi da 36giga sono assolutamente troppo piccoli per vista, se vuoi montare raptor mettilo almeno da 74, altrimenti non ci sta nulla oltre al sistema operativo.

Ciao

Link to post
Share on other sites

Mah, lasciando stare la storia dei tuoi pc, definisci subito quali software utilizzi e a cdhe livello. Per quanto li usi e se li usi tutti assieme, insomma le esigenze che hai.

La differenza di prezzo è minima semplicemente perché sul secondo è in corso un'immane sperpero di soldi: attenzione perché un buon pc non è un pc costoso e un pc costoso non sempre è mun buon pc. Se non si parla di otimizzazione sulla base delle necessità, difficile ottenere un risultato veramente buono. Puoi fare il pc più pompato del mondo, ma se non risponde alle necessità oper cui l'hai fatto sarà sempre un poc sbagliato ed un mucchio di soldi spesi.

E poi, la differenza fra pc e workstation, quale credi che sia? Molti penjsano che semplicemente la seconda abbia due processori, o sia comunque una cosa più pontente. Mica vero!! La workstation semplicemente è ottimizzata per svolgere UN lavoro. E molte volte una work usata in un altro ambito fa schifo.

La x48 dq6 a che ti serve? Se vuoi fare overclock immensi, ma mi par di aver capito di no, la p35 dq6, se vuoi solo tirargli il collo allora pa p35 ds4, se non vuoi overcloccare o poco, la p35 ds3r.

La ram prendila da 800MHz, tanto se anche overclocchi con quel processore sali di moltiplicatore e solo poco doi clock fino a saturare i 400. A quel puinto fa direttamente 8Gb di ram.

L'alimentatore è spropositato. Prendi un bel corsair hx520w o 620w e sei a posto.

La scheda video non serve proprio a niente, sli e crossfire non vengono sfruttati dai software di grafica. Prendi una geforce 8800gt o 8800gts e sei a posto se usi 3ds. Se invece usi software basato su openGL allora prendi una scheda video professionale, e dunque una quadro 1700.

No voglio assolkutamente dire che il dual quad non ti serva, ma semplicemente che c'è il modo da una poarte di cavare molto di più da un computer, anche a singolo processore, dall'altra di spendere meno senza rinunciare a niente molte volte. Perr quanto riguarda l'8 core, valgono alcune considerazioi già fatte, prendi un ali da 600-700w ed una scheda video adeguata. La ram prendila pure a 667 MHz se ci risparmi, tanto non cambia nulla in prestazioni. Inutile avere la ram più veloce del processore, lo aspetta e basta, la ram non fa conti.

A proposito di dotazione: non guardare ai 64Gb di ram come unba possibilità in più di questa workstation; al lmite 16Gb possono essere interessanti, ma di più dubito fortemente che li useresti. Già la gente in genere è molto intrigata a mettere a frutto gli 8Gb...

Per quanto riguarda la differenza fra xeon quad core e core 2 quad.... NESSUNA, solo che il primo può essere montato in coppia, mentre il secondo no. Stesas cosa per i dual.

Link to post
Share on other sites
Perchè uno dovrebbe partire raccontando la sua storia dal 1996 per dire che deve comprare un pc?

Comunque, io rivedrei un po' la prima configurazione e piglierei quella.

I dischi da 36giga sono assolutamente troppo piccoli per vista, se vuoi montare raptor mettilo almeno da 74, altrimenti non ci sta nulla oltre al sistema operativo.

Ciao

Ho scelto 2 da 36Giga perchè attualmente Vista ultimate a 64Bit sta su 60Gb e con tutti i prog installati mi occupa 43Gb quindi 72Gb mi sembravano comodi.

Mah, lasciando stare la storia dei tuoi pc, definisci subito quali software utilizzi e a cdhe livello. Per quanto li usi e se li usi tutti assieme, insomma le esigenze che hai.

La differenza di prezzo è minima semplicemente perché sul secondo è in corso un'immane sperpero di soldi: attenzione perché un buon pc non è un pc costoso e un pc costoso non sempre è mun buon pc. Se non si parla di otimizzazione sulla base delle necessità, difficile ottenere un risultato veramente buono. Puoi fare il pc più pompato del mondo, ma se non risponde alle necessità oper cui l'hai fatto sarà sempre un poc sbagliato ed un mucchio di soldi spesi.

E poi, la differenza fra pc e workstation, quale credi che sia? Molti penjsano che semplicemente la seconda abbia due processori, o sia comunque una cosa più pontente. Mica vero!! La workstation semplicemente è ottimizzata per svolgere UN lavoro. E molte volte una work usata in un altro ambito fa schifo.

La x48 dq6 a che ti serve? Se vuoi fare overclock immensi, ma mi par di aver capito di no, la p35 dq6, se vuoi solo tirargli il collo allora pa p35 ds4, se non vuoi overcloccare o poco, la p35 ds3r.

La ram prendila da 800MHz, tanto se anche overclocchi con quel processore sali di moltiplicatore e solo poco doi clock fino a saturare i 400. A quel puinto fa direttamente 8Gb di ram.

L'alimentatore è spropositato. Prendi un bel corsair hx520w o 620w e sei a posto.

La scheda video non serve proprio a niente, sli e crossfire non vengono sfruttati dai software di grafica. Prendi una geforce 8800gt o 8800gts e sei a posto se usi 3ds. Se invece usi software basato su openGL allora prendi una scheda video professionale, e dunque una quadro 1700.

No voglio assolkutamente dire che il dual quad non ti serva, ma semplicemente che c'è il modo da una poarte di cavare molto di più da un computer, anche a singolo processore, dall'altra di spendere meno senza rinunciare a niente molte volte. Perr quanto riguarda l'8 core, valgono alcune considerazioi già fatte, prendi un ali da 600-700w ed una scheda video adeguata. La ram prendila pure a 667 MHz se ci risparmi, tanto non cambia nulla in prestazioni. Inutile avere la ram più veloce del processore, lo aspetta e basta, la ram non fa conti.

A proposito di dotazione: non guardare ai 64Gb di ram come unba possibilità in più di questa workstation; al lmite 16Gb possono essere interessanti, ma di più dubito fortemente che li useresti. Già la gente in genere è molto intrigata a mettere a frutto gli 8Gb...

Per quanto riguarda la differenza fra xeon quad core e core 2 quad.... NESSUNA, solo che il primo può essere montato in coppia, mentre il secondo no. Stesas cosa per i dual.

come avevo scritto sopra uso svariati programmi

quelli che impegnano di + i proc sono Katià e tinkdisinger (che sono dei miei clienti quindi se ci metto metà tempo guadagno il doppio ;) )

e programma di contabilità sopratutto quando lancio l' impolosione e l' espolosione delle distinte, e quando verifico la disponibilita e l' impegno dei particolari/componenti,

e qualche sw per editing mentre quelli che mi impegnano la vga sono soprattuto i giochi, poi i rendering ma per quelli basta una scheda molto più piccola perchè sono otimizzati,

ma considerando che l' utilizzo e a 360° e non mi interessa averne altri in casa, mi bastano i 4 che ho.

Dopo lunghe e attente valutazioni sono arrivato alla conclusione che 1 deve essere buono anche perchè fa da server per gli altri, ha una gran mole di dati da gestire.

Per quanto riguarda la ram lo so anche io che con 8Gb sono apposto, ma siccome o programmi che già adesso impegnano di più utilizzando lo swap del disco, poi un domani non so cosa possa accadere. e per un domani intendo 4/7 mesi.

Poi come dicevo nel post sopra vi o chiesto pareri per poter fare le mie valutazioni.

Edited by byxfile1969
Link to post
Share on other sites

Comunque ho inserito la storia dei miei PC giusto per illustrare i passaggi

poi sono andato in crisi quando sono passato da 2 CPU AMD 2800+ MP 2.1Gb con Ddr 300 a un dula core 2.13 Gb con Ddr 667 in dual channel il raid è lo stesso ma le prestazzioni sono inferiori, per quello ho deciso di fare richiesta, perchè se la differenza fosse solo che uno va da solo e l' altro lo puoi mettere in tandem allora passo al dual quadricore subito.

Link to post
Share on other sites

con tutta onesta mi pare la fiera della banfata ( ho il 50" ho la x360 ecc) condita con un bel po dati inutili e sbagliati ( i rendering non impegnano la sv, catia non katia) non metterei mai altri soft su un pc su cui gira catia ma penserei a prendere una ws certificata da loro, soprattutto per la scelta dellla sv.

Link to post
Share on other sites

comunque di solito i montaggi con catia li faccio solo nel weekend, anche perchè la chiave poi gli serve,

quindi per quelle 3/4 volte al mese che lo adopero non mi sembra il caso di dovermi fare 2 PC e tink disinger lo stesso.

poi per quanto riguarda l' alimentatore per la MB è consigliato 550 Wat mentre le sc video 200 Wat x 2 schede, non satà mai utilizzato al massimo ma l' alimentatore di norma lavora a 650W con la possibilità di incrementere fino a 930W e di conseguenza mi sembrava il più opportuno

Edited by byxfile1969
Link to post
Share on other sites

Bah per me si può fare tutto su un pc. Semmai non userei un pc del genere come server poer lo storage, perché lavora molto, è dunque più stressato, e perché consuma, dunque se lo devi accenrere per ogni cosa che fai (che s, magari anche solo guardare un film o scaricare col mulo...) paghi molto di bolletta. Per lo storage in genere si usano pc semplicie se hai già altri pc in casa userei quelli.

Non preoccuparti che l'incremento di prestazioni sarebbe notevole, anche con il 4 core, rispetto alla tua situazione attuale.

Per quanto riguarda le tue necessità in fatto di prestazioni e dunque di hardware, non dipende tanto da quali software usi (si, quelli possono influire sulla scelta dfella scheda video o della quantità di ram), ma soprattutto sul livello al quale usi ogni software. Come in parte dici tu, se usi catia un paio di volte al mese e magari neanche a chissà che livello, mica ti serve una workstation totalmente dedicata e con costi enormi solo per quello...

Per quanto riguarda l'alimentatore, credi a me che la mobo consumerà sui 300-40w, il consiglio dei 550w almeno tiene conto di un intero pc medio (ma neanche tanto medio, io finora ho fatto andare qualunque pc con un buon ali da 520w). Non si tratta tanto di quanti watt eroga l'ali, ma della qualità dello stesso. Un pc molto potente non assorbe più di 350-400w in genere; 550-600 se dual processor. Il problema sta nella qualità dell'alimentatore; se questo non riesce ad erogare i 400w necessari esattamente a 12v, ma magari arriva a 11,5, questo sarà causa di gravi instabvilità. E per questo se si usano alimentatori scadenti, come la maggior parte degli assemblatori fa, alloa è csa buona e giusta sovradimensionarli adeguatamente.

Per il resto, sulal configurazzione ti ho già detto la mia opinione

Edited by papafoxtrot
Link to post
Share on other sites
Bah per me si può fare tutto su un pc. Semmai non userei un pc del genere come server poer lo storage, perché lavora molto, è dunque più stressato, e perché consuma, dunque se lo devi accenrere per ogni cosa che fai (che s, magari anche solo guardare un film o scaricare col mulo...) paghi molto di bolletta. Per lo storage in genere si usano pc semplicie se hai già altri pc in casa userei quelli.

Ok lo storage posso tranquillamente farlo con un altro

Non preoccuparti che l'incremento di prestazioni sarebbe notevole, anche con il 4 core, rispetto alla tua situazione attuale.

Per quanto riguarda le tue necessità in fatto di prestazioni e dunque di hardware, non dipende tanto da quali software usi (si, quelli possono influire sulla scelta dfella scheda video o della quantità di ram), ma soprattutto sul livello al quale usi ogni software. Come in parte dici tu, se usi catia un paio di volte al mese e magari neanche a chissà che livello, mica ti serve una workstation totalmente dedicata e con costi enormi solo per quello...

di fatti lo avevo acennato

Per quanto riguarda l'alimentatore, credi a me che la mobo consumerà sui 300-40w, il consiglio dei 550w almeno tiene conto di un intero pc medio (ma neanche tanto medio, io finora ho fatto andare qualunque pc con un buon ali da 520w). Non si tratta tanto di quanti watt eroga l'ali, ma della qualità dello stesso. Un pc molto potente non assorbe più di 350-400w in genere; 550-600 se dual processor. Il problema sta nella qualità dell'alimentatore; se questo non riesce ad erogare i 400w necessari esattamente a 12v, ma magari arriva a 11,5, questo sarà causa di gravi instabvilità. E per questo se si usano alimentatori scadenti, come la maggior parte degli assemblatori fa, alloa è csa buona e giusta sovradimensionarli adeguatamente.

quello che avevo inserito è di buona fattura con un risparmio energetico fino all' 80%

in più ha tutti i contatti placcati oro, comunque come standard di erogazione è sui 600W ma e variabile all' occerrenza arriva ad erogare fino a 930W, per quello mi ero indirizzato su un modello del genere, anche perchè è una marca che conosco bene e non mi a mai dato problemi.

Per il resto, sulla configurazzione ti ho già detto la mia opinione

Ok le ho recepite grazie

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

Per garantire la migliore esperienza di navigazione possibile questo sito utilizza cookie tecnici, statistici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy - Cookie Policy