Jump to content

Difficoltà Nell'iserimento Di Un Blocco


Recommended Posts

Premetto che nell'usare autocad sono quasi un principiante, detto questo vi espongo il mio problema sperando in un aiuto, ho un disegno base che deve essere aggiornato ogni qualvolta con l'inserimento di un blocco rappresentato da un nuovo disegno, fino ad ora tutto bene, il blocco lo inserisco normalmente e mi appare nel disegno di base, il problema è che questo nuovo disegno deve essere rappresentato da un numero e per fare questo devo inserire un nuovo blocco che raffigura un insieme di numeri con collegamenti ipertestuali rispettivamente per ogni disegno che man mano viengono inseriti su quello base, spero che mi stia spiegando bene, comunque all'inserimento di quest'ultimo blocco, visivamente non mi appare nulla, per vedere il blocco inserito devo prima congelare il layer del disegno base e poi fare un zoom di estensione, però in questo caso mi appare solo l'ultimo blocco, se scongelo il disegno base non cambia nulla. Lo so che mi sono un pò spiegato una schi.. spero che comunque qualcuno abbia capito il mio problema, un grazie anticipato

Link to post
Share on other sites

grazie kainiv per avermi risposto, credo di sapere il problema quale sia, solo che non so risolverlo, in effetti i due blocchi devono avere le coordinate corrispondenti, mentre per il blocco inserito, le coordinate sono di tre cifre superiori, quindi i due blocchi si troverebbero ad una distanza enorme. Inoltre essendo il nuovo blocco fatto di numeri la loro altezza è di 3000 quindi un solo numero andrebbe a coprire quasi tutto il blocco sottostante.Spero che tu possa darmi un aiuto, grazie.

Link to post
Share on other sites
scusa arri, i passaggi sarebbero questi: apro il file principale C, inserisco blocco X, poi congelo C, poi zoom di estensione , così mi appare X, poi seleziono tutto e col comando sposta inserisco le coordinate 0,0

fai prima ad aprire X , selezionare tutto e spostare a 0,0, salvi

poi lo inserisci in C

Di ogni dwg che inserisci, è fondamentale conoscere il punto base per l'inserimento

Edited by arri
Link to post
Share on other sites
scusami arri non ci riesco, ho provato come dici tu, ma quando apro il file X gia è posto a cordinate 0,0,

non mi pare che sia a coordinate 0,0

Ti allego il file originale X dove ho tracciato una linea che parte da 0,0 e arriva ai testi

Edited by arri
Link to post
Share on other sites

Scusa arri se ti chiedo ancora aiuto, ma riallacciandomi alla discussione di ieri, riguardo l'inserimento del blocco "X" nel disegno base"C", vorrei chiarire alcune cose, i vari passaggi vengono dettati da un manuale di aggiornamento ad un programma, tale programma veniva aggiornato periodicamente dal suo realizzatore che veniva retribuito per questo, ti invio il testo relativo al suddetto aggiornamento, dove trovo difficoltà al passaggio punto 29, in effetti come leggi di seguito, è necessario solo quel modo affinché la rutin funzioni, la cosa che io trovo di strano, è che secondo le spiegazioni non ci dovrebbero essere differenze di coordinate per far combaciare i numeri con le rispettive cavità raffigurate nel disegno "C", quindi penso che la persona che ha realizzato il programma abbia inserito un " inghippo " per i suoi interessi, scusami se ti sto riempiendo di chiacchiere, ma credimi per me è di fondamentale importanza risolvere la cosa. "Di ogni dwg che inserisci, è fondamentale conoscere il punto base per l'inserimento" queste sono tue parole, ma io sicuramente le ho rispettate, in effetti nel momento che inserisco il blocco la finestra di immissione, mi da la possibilità di specificare le coordinate, perchè dunque queste poi cambiano? Sarei riconoscente per una tua risposta, grazie

CCO00001.txt

Link to post
Share on other sites
grazie arri per l'aiuto, ciao

confermo quello che hai scritto

quindi penso che la persona che ha realizzato il programma abbia inserito un " inghippo " per i suoi interessi,

qui sono riportati un sacco di passaggi (per robot), senza spiegare le motivazioni

Inserimento di una nuova cavità

1) Preparare il disegno di dettaglio della nuova cavità da inserire così come si vuole

che venga visualizzato al momento della sua apertura e salvarlo con il proprio

numero di catasto, es. C0631, nella cartella Disegni

2) Salvare nuovamente il disegno in una cartella temporanea di lavoro, su questa

copia saranno eseguite tutte le operazioni necessarie al suo inserimento sul file di

consultazione generale

3) Portarsi nella gestione dei layer e scongelare, accendere e sbloccare tutti i layers

presenti sul disegno

4) Portarsi nello spazio carta e cancellare tutto

5) Portarsi nello spazio modello

6) Assicurarsi che il disegno della cavità sia georeferenziato

7) Cancellare tutto tranne la sagoma, i pozzi, le scale, e i muri della cavità

8) Esplodere il disegno ed eseguire il comando purge (pulisci) fino a quando non

saranno eliminate tutte le entità non più necessarie presenti nel database del

disegno

9) Assicurarsi che nel disegno non siano presenti degli archi :nel caso si riscontrino

degli archi, essi dovranno essere sostituiti da una polilinea con segmenti ravvicinati

10) Creare un nuovo Iayer e nominarlo C

Il) Selezionare la sagoma della ~cavità e in proprietà assegnare il layer C, il colore

rosso, e il tipo di linea Continuous

12) Selezionare la sagoma dei muri e in proprietà assegnare il layer C, il colore bianco,

e il tipo di linea Continuous

13) Selezionare le scale e in proprietà assegnare il layer C, il colore ciano, e il tipo di

linea Continuous

14) Selezionare i pozzi e in proprietà assegnare il layer C, il colore blu, e il tipo di linea

Dashed2

15) Eventualmente assegnare il tipo linea dashed2 anche a tutte quelle linee che si

vorrà visualizzare in tratteggio

16) Selezionare tutto il disegno ed in proprietà assegnare il valore 0.2 a scala tipo di

linea

17) Eseguire nuovamente il comando purge (pulisci) fino a quando non saranno

eliminate tutte le entità non più presenti sul disegno

18) Verificare che siano rimasti esclusivamente i layers C sul quale sarà tutto il disegno

eO

19) Salvare il disegno ed uscire

20) Aprire il file C..dwg posto nella cartella Dati

21) Congelare il layer C

22) Inserire, attraverso il comando inserisci blocchi, il nuovo disegno con coordinate

di origine 0,0

23) Eseguire uno zoom estensione

24) Esplodere il disegno inserito

25) Se il disegno è ancora visibile, selezionare tutto e con proprietà spostano sul layer

C

26) lI disegno scompare

27) Scongelare il layer C

28) Eseguire il comando Purge (Pulisci) e salvare il file C.dwg

29) Inserire su Cdwg, come blocco il file X.dwg, con coordinate 0,0 ed esplodere

X.dwg, copiare il numero di una cavità vicina e posizionarlo in prossimità della

nuova cavità.

30) Selezionare il numero e con proprietà Contenuto modificare ed assegnare il nuovo

numero

31) Digitare il comando Mblocco, selezionare il nuovo numero e premere invio, verrà

creato, nella cartello Dati, un nuovo disegno automaticamente nominato nuovo

blocco.dWg

32) Chiudere C.dwg senza salvare

33) Aprire il file X.dwg ed inserire come blocco il file nUOVO blocco..dWg con

coordinate 0,0 esplodenlo selezionano e con proprietà portarlo sul layer X

34) Aprire con Word la scheda C0000..htm dalla cartella Schede fig. 5.

35) Compilarla

36) Selezionare con il tasto destro del mouse il pulsante rosso relativo al collegamento

che si vuole realizzare, ciccare su collegamento ipertestuale, cliccare su file,

scegliere il percorso e realizzare il collegamento

es. ~~\~cs~Cavita\DiSegflitCO63l .dwg

37) Salvare la nuova scheda con il numero appropriato, es. C0631 .htm (Salva come

Pagina Web N.B. se si utilizza Office 2000 salvare come Pagina Web fittrata)

38) uscire da word

39) in AutoCAD, sempre su~ file X.dwg, c~ccare sull’icona inserisci collegamento

ipertestuale, selezionare il nuovo numero e premere invio

40) Cliccare su file, scegliere il percorso e realizzare il collegamento

es. C:~lcs~Cavita~SChede\C063l .doc

41) Eseguire nuovamente il comando purge (pulisci) fino a quando non saranno

eliminate tutte le entità non più presentì sul disegno

42) Salvare il file X.dwg

43) Chiudere il disegno

44) Aprire il file BASE.dwg presente nella sottocartella C:~lcs~CaVita\Dati

45) Al prompt dei comandi di Autocad 2000 digitare: aggiornamento e quindi invio

46) Autocad prowederà ad aggiornare il grafico generale con la nuova cavità inserita.

Avviare la procedura di consultazione S.LT. e verificare il corretto inserimento del

grafico e dei collegamenti.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

Per garantire la migliore esperienza di navigazione possibile questo sito utilizza cookie tecnici, statistici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy - Cookie Policy