Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
Jarhead

Fx1600m O Fx2500m Per Rhino?

Recommended Posts

Ragazzi salve a tutti ...

sono in procinto di acquistare il portatile nuovo. La scelta è quasi certa ed è Dell M6300.

C'è un solo dubbio, visto che mi hanno indicato che forse è possibile far installare la 2500M al posto della 1600M indicata sul sito, e chiedo a voi di aiutarmi a scioglierlo:

meglio la FX1600 con 250mb di ram o la FX2500 con 512mb di ram?

Il dubbio viene perchè non so se Rhino (l'unico programma che uso) sfrutta gli aggiornamenti della 1600 ... e quindi in caso se è meglio puntare alla maggiore potenza di calcolo che dovrebbe avere la 2500.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con Rhino anche 64Mb vanno da paura, basta che è OpenGL (quadro naturalmente), ma anche in DirectX lavori bene! Cmq non è la memoria video che fa la differenza in questo caso, ma il processore e quindi la sua banda! La memoria interviene più nella gestione di scene 3D con mappature (es.: videogiochi o realtà virtuale).

Cmq valuta la differenza di prezzo prima di tutto, poi in base alla complessità dei tuoi modelli, scegli!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?

Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito una mail con le indicazioni per scaricare gratuitamente:

  1. Le immagini HDRI presenti su HDRI pro
  2. Una sequenza di 300 immagini HDRI generata da Luca Deriu tramite il programma Real HDR