Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
chaosmonger

Deformazione Di Un Oggetto Seguendo Le Forme Di Un Altro

Recommended Posts

Salve, per il mio lavoro su Dalì (potete seguirne gli sviluppi QUI), ho bisogno di deformare le pareti di un uovo seguendo le forme di qualcuno che vi sta dentro e ne vuole sbucare.

Questo il primo passo del lavoro:

uovotest.jpg

E questa l'opera che sto cercando di replicare:

Dali-1.jpg

In pratica le pareti dell'uovo devono deformarsi seguendo le forme della testa e del piede.

Avete idea di come poter fare?

Ho provato con un conform ma i risultati sono stati pessimi...

:wallbash:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Chaos, sto seguendo con molto interesse il tuo lavoro e non posso che rinnovarti i complimenti e gli auguri.

Per questo isolato caso penso che quello più diretto sia la modellazione: soft selection, sposta vertigi etc. nella maniera più canonica, oppure potresti chrearti un cloth ad oc e poi rifare la topologia dell'uovo in base al risultato, ma credo che tra smanettamenti vari e ritopologizzare tutto perderesti più tempo. Non mi pare che ci sia questo gan lavorone, se guardi in rete sul softmodelling, la maggior parte dei vestiti e/o simili, sono modellate a mano.

Share this post


Link to post
Share on other sites

se vuoi restare all'interno di max, secondo me puoi usare il cloth.

detatchi i poliogni dell'uovo che devono essere tesi; fissi i vertici ai bordi della parte staccata, applichi il cloth con dei settaggi giusti.

poi weldi la parte "tesa" al resto della mesh uovo...un po' di soft selection e vai.

è fattibile, secondo me.


Edited by dammilo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie mille a tutti.

@seregost:

volevo evitare la modellazione volta per volta, anche perché tra booleane ed il resto, ho un alto numero di poligoni, speravo in un comando di max...

@LucaLi80:

"modificatore spinta"? utilizzo da sempre max in inglese... che modificatore è quello che tu chiami "spinta"?

@gurugugnola:

c'ho provato con ZBrush, ma non è così semplice come sembra, anche forse perché ora il mio uovo ha la booleana e quindi dei poligoni strani. Forse devo utilizzare ZBrush prima di fare il buco all'uovo... ma rimane un'operazione non semplicissima.

@dammilo:

al cloth c'avevo pensato anch'io... se non c'è nulla di meglio, forse è la soluzione più praticabile!

grazie ancora a tutti! :hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites
modificatore spinta"? utilizzo da sempre max in inglese... che modificatore è quello che tu chiami "spinta"?

"Push" ;)

Perchè boleane? non mi pare che sia stata una mossa saggia.

Comunque io rimango della mia, non mi pare un modello particolarmente complesso, anche perchè l'unica cosa che esce dall'uovo è il braccio, o Zbrush o poly, Alt+X sull'uovo e modellare in base al sottostante.

Share this post


Link to post
Share on other sites
"Push" ;)

Perchè boleane? non mi pare che sia stata una mossa saggia.

Comunque io rimango della mia, non mi pare un modello particolarmente complesso, anche perchè l'unica cosa che esce dall'uovo è il braccio, o Zbrush o poly, Alt+X sull'uovo e modellare in base al sottostante.

Non so se mi possa servire il "push"... La booleana l'ho usata per forare l'uovo con quella forma particolare che mi permette di far uscire il braccio ed una parte del corpo. La modellazione sull'uovo va fatta principalmente per la testa e per il piede. Ho dei poligoni parecchio complicati, anche perché all'uovo ho applicato uno "shell" per dargli spessore... ma forse ho fatto un po' troppe cose prima del previsto. Forse è il caso prima di modellare il piede e la testa che "spingono" dall'interno, e poi applicare eventuali booleane o shell...

:wallbash:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?

Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito una mail con le indicazioni per scaricare gratuitamente:

  1. Le immagini HDRI presenti su HDRI pro
  2. Una sequenza di 300 immagini HDRI generata da Luca Deriu tramite il programma Real HDR