Jump to content

Quote Piano Calpestio


Recommended Posts

:hello: stavo seguendo gli ottimi filmati su autocad che ho trovato nella sezione tutorial.

Avevo bisogno di una conferma: per quota piano di calpestio cosa si intende?

L'altezza della pianta rispetto al piano terra? Allego 2 simboli.

Inoltre sapete indicarmi delle risorse in rete e non per mettermi in grado di comprendere le simbologie

dei disegni cad architettonici?

Grazie :hello:

Edited by IPPOPOTAMO
Link to post
Share on other sites

Esatto... se tu hai il piano terra alla quota +0.00 questo sarà il tuo riferimento, percui presumibilmente avrai il primo piano a quota +3.00, il secondo a +6.00, un interrato a -3.00, e via di seguito, questo considerando lo standard di 3 m tra un piano e l'altro.

I simboli che hai postato sono quelli utilizzati per indicare in planimetria che un determinato punto, o comunque una superficie (tutto un piano ad esempio) è alla quota indicata. Puoi trovarli anche con un simbolo un po' diverso ma il succo è quello. In sezioni architettoniche solitamente c'è una specie di frecciolina che "tocca il pavimento" per indicare che è alla quota segnata.

Se li trovi tra parentesi in genere indicano la quota a cui si trova il solaio al "rustico" ovvero senza le finiture ;)

Link to post
Share on other sites

lo 0.00 iniziale lo si può fissare arbitrariamente (solitamente è il piano terra ma a volte può essere anche il piano di calpestio esterno) l'importante è che una volta fissato lo 0 tu rimanga coerente con quella misura ed inserisca le quote altimetriche sempre riferite a quel punto, sia in pianta che in sezione, sia nello stato di fatto che in quello riformato

Edited by philix

: :  Youtube : : 

Link to post
Share on other sites

Grazie a tutti e due , i video su autocad sono molto belli, a me piace anche molto l'esposizione è molto più familiare e naturale di tutti quei video che sembrano dettati da automi.

Certo se un giornio li vuoi dare all'Autodesk devi tagliare quel pezzetino divertentissimo sui 2 comandi che hanno la stessa icona e fai i complimento all'Autodesk.

Mi sono visto anche quelli dello script 3dsmax molto belli. :Clap03:

Magari se ci sono altre cose dove ho dei dubbi vi posto le schermate.

Link to post
Share on other sites

Ciao Ippopotamo,

Al momento non ho con me i file che usavo quando lavoravo in uno studio di architettura, appena posso se vui li controllo e ti posto un paio di simbologie che vengono usate in architettura (anche se fai prima a fare una ricerca in google) o per lo meno ti mostro una tipologia di simboli/spessori/metodi di lavoro, così puoi confrontarli anche con quelli che trovi in giro...

Se posso sento lo studio dove lavoravo e gli chiedo se posso rendere disponibile alcune cose del file... (quote, simboli di arredo, spessori, retini ecc...)...

Mat

:hello:

Link to post
Share on other sites
Ciao Ippopotamo,

Al momento non ho con me i file che usavo quando lavoravo in uno studio di architettura, appena posso se vui li controllo e ti posto un paio di simbologie che vengono usate in architettura (anche se fai prima a fare una ricerca in google) o per lo meno ti mostro una tipologia di simboli/spessori/metodi di lavoro, così puoi confrontarli anche con quelli che trovi in giro...

Se posso sento lo studio dove lavoravo e gli chiedo se posso rendere disponibile alcune cose del file... (quote, simboli di arredo, spessori, retini ecc...)...

Mat

:hello:

Ciao Mat grazie, per la disponibilità come sempre.

Mi sono accorto che mi devo rinfrescare un po queste cose perchè ho delle difficoltà

ad interpretare i file cad.

Prinicipalmente perchè su questo settore ho meno esperienza.

La cosa è un po difficile perchè essendo da solo mi devo fare anche un metodo di lavoro su queste tematiche.

Stò cercando anche alla facoltà di architettura qui a milano nella loro biblioteca molto fornita.

Ho rinuciato ad una proposta di lavoro propio per questo.

Stranamente io fatto un processo opposto ho imparato a pensare in 3 dimensioni e ora devo

tornare indietro perchè gli studi lavorano ancora in 2 dimesioni con i file cad.

Devo tornare indietro a rispolverare le lezioni di architettura del liceo e dell 'accademia.

Ma revit non lo usa nessuno negli studi di architettura?

Fanno tanta pubblicità sulla modellazione in 3d e poi lavorano tutti in 2d con autocad.

Comunque questa è un mia lacuna che cerco di riempire.

Mi sa che però non sarà propio semplice, ho trovato dei corsi su autocad legati all'architettura ma non

partono perchè ci sono pochi iscritti.

Poi adesso che ho perso il lavoro non ho più diritto a frequentarli, valli a capire quelli della regione

Se lavori ti fanno fare i corsi la sera quando sei bello cotto dopo 8 ore di lavoro, se rimani a casa

a girare i pollici ti danno un sussido di disoccupazione per sopravvivere ma non puoi fare gli stessi

corsi per rinserirti nel mercato del lavoro, e anzi se devi fare qualche lavoretto lo devi comunicare

subito all'inps così ti sospendono il sussidio e poi quando rimani ancora senza lavoro li devi

ricontattare e rifare tutte le pratiche. ( ho perso 10 giorni tra file fotocopie fax etc)

In pratica ti spingono a non avere opportunità. BO?

Scusate non c'entra niente con l'argomento e la vostra disponibilità ma uno sfogo ogni tanto ci vulole.

Intanto grazie come sempre.

:wallbash:

Edited by IPPOPOTAMO
Link to post
Share on other sites
Ma revit non lo usa nessuno negli studi di architettura?

Guarda... ho avuto modo un anno fa di partecipare al primo Revit Meeting (tra le altre cose a Milano in un posto che reputo figo... vabbè era la prima volta che mi addentravo nella città...) e l'imprssione che mi hano dato quelli dell'Autodesk è che vogliono abbandonare Autocad e formare una nuova piattaforma basata sul BIN di Revit... per questo sono usciti e usciranno software come Revit Architectural e Revit Structural... La vedo difficile far "orire" un programma come Autocad perchè la sua iffusione è enorme e ci sono molti studi che lavorano ancora con le vecchie versioni e fare il passaggio da un 2D al 3D non è semplici (se poi ci metti che ci sono professionisti come Geometri, Architetti e Ingegneri che hanno uan certa età -senza offesa- e non hanno l'elasticità mentale di quando erano giovani...)... In ogni caso stanno puntando molto su Revit e nei vari centri ATC si promuovono molto di più i corsi di ADT (che ha cambiato nome) e di Revit...

Personalmente ancora non l'ho provato Revit e ci tengo poco... mi hanno passato un file da importare in 3D Studio e mi sono messo le mani nei capelli dal numero di geometrie e dal casino che c'era...

Cmq risorse su Revit si trovano, se vuoi posso dare n occhiata e vedere, visto che serviranno anche a me in futuro (forse), posso vedere di passarti qualcosa se lo trovo...

Sul discorso della rappresentazione in CAD e i metodi di lavoro ognuno ha il suo... e il consiglio che ti posso dare è di iniziare ad avere un buon metodo fin da subito in modo tale da non aver casini più avanti... Ci sono forum che trattano solo il CAD e di sicuro li si trovano molte risposte e risorse utili (se guardi le risposte minimaliste di un certo Arri vedi che fornisce un sacco di link a siti di soli caddisti)...

Per ora di personale ho fatto solo questo che se ti è utile puoi metterlo da parte per il futuro...

Link

Stasera torno a Firenze dal mio pc... guardo se non sono troppo stanco posto qualcosina altrimenti ti posto qualcosa per martedì che è il mio giorno libero, così stacco anche dal libro (esame il 15 :wallbash: )...

Mat

:hello:

P.S.: qui il mio resoconto con i link del revit meeting - link

Edited by Guest
Link to post
Share on other sites

cercando tra i vari materiali didattici dei vari corsi di disegno dell'architettura puoi trovare molte cose interessanti

un link a caso uscito da google

http://www.architettura.unina2.it/archisit...o_esecutivo.pdf

comunque se dovessi avere problemi nell'interpretare un disegno puoi sempre scrivermi in mail allegando il file che una mano posso sempre dartela ;)

Edited by philix

: :  Youtube : : 

Link to post
Share on other sites

Grazie a tutti.

Per quanto riguarda il discorso di Revit come diveva Matt la Autodesk cerca di vendere a più non posso questo prodotto.

Conosco uno dei venditori che si sposta tra le varie fiere.

Comunque anche lui mi ha confermato che poi i clienti spedicono i file in 2d di Autocad e quando mi ha detto sta

cosa ho pensatto " odddio ho passato un sacco di tempo su 3dsmax e adesso mi manca una parte importante."

Comunque si tratta di mettersi a studiare ancora ( tanto per cambiare )

Conoscendo 3dsmax sono più portato a pensare che mi converebbe studiare come ripulire i file di Autocad ( unire le

linee per le estrusioni, eliminare quote , pulire i layer etc. ) per preparare un disegno che tanto mi viene già fornito da un architetto; e poi modellare il tutto in 3dsmax.

tra l'altro per fare questo basterebbe avere Autocad LT credo.

Leggo però tra forum e libri dedicati che molti sconsigliano l'uso di 3dsmax come disegnatore cad, ma nel mio caso

dato che il disegno arriva già fatto forse si può fare.

A riguardo penso che questo link faccia meglio comprendere cosa intendo:

http://www.cgarchitect.com/upclose/VI/Week22/VI_Week22.pdf

In questo che sicuramente conoscete poi ci sono altre lezioni interesanti.

http://www.cgarchitect.com/upclose/VI/default.asp

Sembra che il tizio che ha scritto questa guida predilisce l'uso delle spline come percorso di estrusione

nella creazione dei modelli, rispetto alla modellazione poligonale. ( credo che un mix dei 2 metodi serva

ad affrontare tutti i vari aspetti )

Comunque adesso mi vado a vedere i vostri link grazie. :)

Link to post
Share on other sites

Interessanti i link proposti sia da te che da Philix...

Sul discorso di pulire i fil in *.DWG ti basta anche la versione LT, ma il vantaggio della full sono gli strumenti Express (che non so se sono anche nella versione LT)... ma se devi comprore un CAD ti consiglio un atro prodotto diverso da autodesk (il mio compagno di casa sta provando un paio di sistemi Acad... se vuoi ti mando due dritte in privato)...

Sul metodo di costruzione dipende da quello che devi fare... la scorsa settimana mi è stato commissionato un lavoro dove dovevo rifare la facciata e per far prima invece di modellare il tutto con la modalità Box-Modeling o Spline ho semplicemente usato la geometria AEC Wall alla quale puoi linkare le Windows e ti fa subito il buco... appena torno dal mio bambino posto qualcosa nel mi blog così almeno è una risorsa reperibile e un infomazione più chiara di questa confusionata risposta...

Mat

:hello:

P.S.: le tavole sono banali, sbagliate, molto criticate e nell piante manca qualcosa... però questo è un vecchio esame dove puoi notare diversi livelli di rappresentazione nelle piante, specie nelle seconde... se hai domande falle pure...

Link

In ogni caso il Philix è molto più professionale di me sul cad e l'architettura essendo un architetto puro e non un aspirante designer...

Link to post
Share on other sites

Se devi solo pulire e sgrossare i file, non ti servono strumenti avanzati di gestione del testo puoi tranquillamente usare prodotti del consorzio Intellicad, io ho acquistato il Progecad e vivo tranquillo :)

Ha un po' di indecisioni quando il file è molto pesante (con xrif e menate varie) ma ci si lavora e se non hai bisogno di express tool e 3D c'è anche la versione più economica.

Se modelli direttamente in 3D non pensarci 2 volte e liberati dalla schiavitù Autodesk :P

Link to post
Share on other sites
Interessanti i link proposti sia da te che da Philix...

Sul discorso di pulire i fil in *.DWG ti basta anche la versione LT, ma il vantaggio della full sono gli strumenti Express (che non so se sono anche nella versione LT)... ma se devi comprore un CAD ti consiglio un atro prodotto diverso da autodesk (il mio compagno di casa sta provando un paio di sistemi Acad... se vuoi ti mando due dritte in privato)...

Sul metodo di costruzione dipende da quello che devi fare... la scorsa settimana mi è stato commissionato un lavoro dove dovevo rifare la facciata e per far prima invece di modellare il tutto con la modalità Box-Modeling o Spline ho semplicemente usato la geometria AEC Wall alla quale puoi linkare le Windows e ti fa subito il buco... appena torno dal mio bambino posto qualcosa nel mi blog così almeno è una risorsa reperibile e un infomazione più chiara di questa confusionata risposta...

Mat

:hello:

P.S.: le tavole sono banali, sbagliate, molto criticate e nell piante manca qualcosa... però questo è un vecchio esame dove puoi notare diversi livelli di rappresentazione nelle piante, specie nelle seconde... se hai domande falle pure...

Link

In ogni caso il Philix è molto più professionale di me sul cad e l'architettura essendo un architetto puro e non un aspirante designer...

Link to post
Share on other sites
lo 0.00 iniziale lo si può fissare arbitrariamente (solitamente è il piano terra ma a volte può essere anche il piano di calpestio esterno) l'importante è che una volta fissato lo 0 tu rimanga coerente con quella misura ed inserisca le quote altimetriche sempre riferite a quel punto, sia in pianta che in sezione, sia nello stato di fatto che in quello riformato

Grazie Philix il file che mi hai indicato è interessante.

Ti faccio un domanda ma non ti spaventare per la semplicità, a volte mi vengono dei dubbi elementari.

Nel file ti ho indicato con 2 freccine verdi una parte della pianta dove è inserita la finestra.

Ma quella superficie a cosa si riferisce sempre alla finestra o è un davanzale interno e esterno in muratura?

grazie :D

Poi ti devo fare una domanda sulle sezioni, quando ho finito di leggere.

posso postare una parte del materiale che mi ha indicato qui su treddi ?

Link to post
Share on other sites
Se devi solo pulire e sgrossare i file, non ti servono strumenti avanzati di gestione del testo puoi tranquillamente usare prodotti del consorzio Intellicad, io ho acquistato il Progecad e vivo tranquillo :)

Ha un po' di indecisioni quando il file è molto pesante (con xrif e menate varie) ma ci si lavora e se non hai bisogno di express tool e 3D c'è anche la versione più economica.

Se modelli direttamente in 3D non pensarci 2 volte e liberati dalla schiavitù Autodesk :P

Grazie per la segnalazione mi stò scaricando la trial della versione 2008 professional.

Dici che con la standard si può fare ugualmente il lavoro di pulizia riposizionamento e salvataggio layer?

;)

Link to post
Share on other sites
Mi pare non abbia gli equivalenti degli Express Tools, questo dipende da quanto li utilizzi normalmente, io ne sono dipendente e ho preso la Pro :)

Visto che ho la fortuna di avere un utente di progecad allora ti faccio un domanda.

Ma nella gestione dei layer ho visto che sia con il comando spegni che con congela il layer selezionato sparisce dalla

foglio di lavoro.

Ma che differenza c'è allora tra i 2 metodi.

Abituato al layer di 3dmax pensavo che congela mi frezava il disegno senza possibilità di sriverci sopra e comunque

rimanendo visibile o di un colore alterato.

Grazie :)

Link to post
Share on other sites

La stessa differenza che trovi in Autocad, e che noti solo su disegni molto pesanti.

Attiva/Disattiva praticamente spegne e accende la visibilità, se noti lo fa anche con il layer corrente, lo puoi Disattivare ma comunque disegnarci sopra... in pratica AutoCAD/ProgeCAD continua a considerarlo esistente anche se invisibile e continua a gestire le entità presenti.

Congela/Scongela a prima vista sembrerebbe identico, mentre in effetti inibisce qualsiasi operazione sul layer... è come se il programma lo scarica/carica dalla gestione. Quando tu lo scongeli AutoCAD/ProgeCAD rigenera tutto il layer, operazione che normalmente è rapidissima e non te ne accorgi della differenza... ma immagina su un layer stracolmo di roba.

Devo dire che in ProgeCAD questo limite si fa sentire un po' prima, con file moooolto pesanti fatica un po' rispetto a AutoCAD, ma niente di assurdo comunque :)

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

Per garantire la migliore esperienza di navigazione possibile questo sito utilizza cookie tecnici, statistici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy - Cookie Policy