Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Recommended Posts

Ciao a tutti, è la prima volta che posto qualcosa su questo forum, ma dato che in verità ne ''abuso'' da almeno tre annetti, mi sembra il caso di presentarmi con questo breve corto realizzato in occasione del concorso Faber.

Colgo l'occasione per ringraziare chiunque abbia postato dei tutorial di max e maya, ma in particolare voglio esprimere la mia più profonda riconoscenza a Philix per la sua Sacra bibbia treddiana, un raggio di sole nelle giornate più ombrose, a Ciberdany per i preziosi consigli, specialmente nel favoloso videotutorial di animazione in virtualdub ed a Cecofuli per avermi ''Illuminato la strada in V-ray''eheh..

Ecco il link al corto..

http://it.youtube.com/watch?v=xxqeWI5M6Bc

Grazie ancora a tutti.

Gianluca

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ciao,

Per quanto ne possa capire io di animazione e di CG in generale ci sono un paio di cose che non vanno:

- L'illuminazione brucia troppo le parti metalliche, se non vuoi ri-renderizzare puoi modificare il tutto in post-produzione aggiustando anche con la saturazione, curve o altri strumenti di regolazione (io dico su prodotti come Premiere-pro o After Effects... virtual Dub non lo conosco, ma credo che ci siano anche li)...

- Shader... ci possono stare tutti unica cosa il vetro non fa passare il raggio di luce e non è molto chiaro costa facendo la lente... poi dipende anche dal taglio/tipologia che vuoi dare al video in generale...

- Animazione... da rivedere molte cose a livello di curve di livello e movimenti in generale, personalmente non mi piace quando il "protagonicta" viene su dal buco e salta sul "righello" (?) è troppo legnosa... va rivisto...

- L'asenza totale di motion-blur è voluta?

Come storia è carina anche se il video è molto statico... capisco se è un lavoro che porti avanti da tanto tempo e ci tieni particolarmente che le critiche possono essere prese male, ma servono solo per aiutarti a migliorarlo fidati ;)

Un giorno guarderai indietro e vedrai che di strada ne hai fatta se inizi a lavorare su ccerte piccole cose ;)

Ciao e buon lavoro

Mat

:hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Mat, Innanzitutto le critiche, oltre che ad alimentare lo spirito di questo forum, sono sempre gli insegnamenti migliori, quindi le accetto, anzi le pretendo..!! :-)

Detto questo ti rispondo:

Non è un lavoro portato avanti da tempo, al contrario è stato realizzato in quattro giorni , proprio in occasione di un concorso (ho consegnato il lavoro a mano a 24 minuti dalla scadenza). Per questo motivo ho accettato un gran numero di compromessi: quali L'illuminazione brutale, assolutamente non controllata, i materiali osceni me li ha chiesti in ginocchio il portatile, non avrebbe sostenuto la presenza di trasparenze, riflessioni o altri effetti.. , le sporcizie sono dovute al fatto che la mappa di irradianza di vray è calcolata una volta sola (perché la multiframe incr. non va bene se non per scene statiche..) ,in più era la prima volta che mi cimentavo in un'animazione (a parte qualche scena statica in cui si muoveva solo la camera). Questo spiega la legnosità e l'assenza di m. blur..

mi rendo conto che risulta tutto un po' macchinoso, però mi sono divertito un sacco ed ho imparato tantissimo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
Non è un lavoro portato avanti da tempo, al contrario è stato realizzato in quattro giorni , proprio in occasione di un concorso (ho consegnato il lavoro a mano a 24 minuti dalla scadenza). Per questo motivo ho accettato un gran numero di compromessi: quali L'illuminazione brutale, assolutamente non controllata, i materiali osceni me li ha chiesti in ginocchio il portatile, non avrebbe sostenuto la presenza di trasparenze, riflessioni o altri effetti.. , le sporcizie sono dovute al fatto che la mappa di irradianza di vray è calcolata una volta sola (perché la multiframe incr. non va bene se non per scene statiche..) ,in più era la prima volta che mi cimentavo in un'animazione (a parte qualche scena statica in cui si muoveva solo la camera). Questo spiega la legnosità e l'assenza di m. blur..

mi rendo conto che risulta tutto un po' macchinoso, però mi sono divertito un sacco ed ho imparato tantissimo

Ma infatti come prima volta va bene! tieni a mente le critiche per i prossimi ;)

I render troppo tempo?... soluzione in scanline oppure prova a renderizzare sia gli effetti che gli elementi separati... certe cose le ho testate pure io e le sto testando tutt'ora ;)

Mat

:hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

scusa, te lo domando per capire meglio certi meccaniscmi i render.

ma non potevi renderizzare le mappe con render texture epoi renderizzare con scaline?

in questo modo i tempi sarebbero stati brevissimi e tu ti saresti potuto permettere di usare qualche effetto in più.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?

Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito una mail con le indicazioni per scaricare gratuitamente:

  1. Le immagini HDRI presenti su HDRI pro
  2. Una sequenza di 300 immagini HDRI generata da Luca Deriu tramite il programma Real HDR