Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
brioluk

Quale Università?

Recommended Posts

lo smile che più mi assomiglia in questo momento è questo ===> :blink2:

sono all'ultimo anno di diploma informatico e mi piacerebbe andare all'università , ma non so quale fa per me...

mi piacerebbe lavorare nel campo della grafica 3d, utilizzare software tipo 3ds max o maya...lavorare nel campo del design industriale oppure nel campo del cinema, tipo pixar o dreamworks... :TeapotBlinkRed:

voi che ne sapete di più, che cosa mi consigliate? in quale corso di laurea trovo quello che cerco?

fate conto che sono di Milano...l'ideale sarebbe un'università qui vicino, ma se dovessi trasferirmi non mi faccio grossi problemi...

Grazie, ciaoooo! :hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ne so molto, due miei amici hanno frequentato lo IED di Roma ed entrambi lavorano con successo nel campo della grafica, probabilmente integrandolo successivamente con qualche master specifico si puo' andare molto oltre!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

lo smile che più mi assomiglia in questo momento è questo ===> :blink2:

sono all'ultimo anno di diploma informatico e mi piacerebbe andare all'università , ma non so quale fa per me...

mi piacerebbe lavorare nel campo della grafica 3d, utilizzare software tipo 3ds max o maya...lavorare nel campo del design industriale oppure nel campo del cinema, tipo pixar o dreamworks... :TeapotBlinkRed:

voi che ne sapete di più, che cosa mi consigliate? in quale corso di laurea trovo quello che cerco?

scusa ti sei risposto da solo. guarda se c'è un corso di disegno industriale al politecnico di Milano.

altrimenti http://www.accademiaitaliana.it/sedefirenze.php firenze/roma

Share this post


Link to post
Share on other sites

disegno industriale al poli di milano non è male a quanto ho sentito (l'ho fatto al poli di torino).

lo IED se la tirano e costa tipo 5-10 volte tanto rispetto all'università pubblica (dipende dal reddito della tua famiglia). mio modesto parere è che non ne valga la pena, soprattutto se non vuoi fare il designer come professione principale.

questo SE vuoi fare il designer.

se vuoi fare grafica 3d e visual FX lascia perdere la laurea, fatti qualche corso serio extrauniversitario e cerca subito di fare esperienze lavorative. 3 anni di lavoro sul campo ti insegnano più di 6 anni di università (anche se magari avrai meno "cultura generale...")

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci sono MILIONI di discussioni su questo argomento. Se vuoi fare CG la tua professione, l'nica cosa per non buttare i soldi, ma sopratutto il tuo tempo, è andartene dall'Itali ae frequentare scuole straniere (Francia, Germania, Spagna). Lo dico a malincuore, ma la realtà è così.

Ciao :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

sul fatto che lo IED non sia riconosciuto come laurea aggiungo che è ridicola come cosa.

nel campo sia del design, sia della grafica3d, non ci sono concorsi pubblici o qualcuno che ti chiederà mai che pezzo di carta hai incorniciato a casa.

conta il portfolio, con la laurea ti ci puoi pure.... pulire il naso :)

farsi certificare per un determinato software è tutto un altro paio di maniche ma naturalmente nessuna università che io conosca lo fa

Share this post


Link to post
Share on other sites

se vuoi entrare nel mondo della CG3D in modo rapido il mio consiglio di lasciar perdere l'univ e fatti un paio di master in italia ...vedi bigrock e simili...o meglio ancora all estero ke equivalgono alcuni anke come università.

Se invece vuoi fare anke programmazione o disegno industriale forse l'univ t conviene e nn ti esclude dalla CG3D.

Share this post


Link to post
Share on other sites

si ma cambia nell'università pubblica è per quello che ho scritto da 5 a 10 volte

infatti se hai un reddito molto alto paghi 2.500 euro malcontati se non ricordo male (e se non sbaglio lo IED è intorno ai 10.000) se invece hai un reddito molto basso costa quasi niente (e lo IED viene a costarti 10 volte di più almeno).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Se vuoi fare CG la tua professione, l'nica cosa per non buttare i soldi, ma sopratutto il tuo tempo, è andartene dall'Itali ae frequentare scuole straniere (Francia, Germania, Spagna). Lo dico a malincuore, ma la realtà è così.

Triste verità.

In Europa ci sono ottime scuole, conosciute e quotatissime nelle maggiori case di produzione.

Cerca un po', troverai di sicuro quello che fa per te.

In bocca al lupo

Share this post


Link to post
Share on other sites

lo ied costa 7.000.

se vuoi fare CG3d, se fai virtual design allo ied, a quanto ho visto da amici, di cg ne fai parecchia..

ma dilazionata in 3 anni..

e forse un bel master di un anno in un altro posto, che probabilmente ti costa anche meno,

è la soluzione ideale..

almeno hai l'opportunità di farti esperienza sul campo prima, che è la cosa più importante secondo me..

Share this post


Link to post
Share on other sites
lo smile che più mi assomiglia in questo momento è questo ===> :blink2:

sono all'ultimo anno di diploma informatico e mi piacerebbe andare all'università , ma non so quale fa per me...

mi piacerebbe lavorare nel campo della grafica 3d, utilizzare software tipo 3ds max o maya...lavorare nel campo del design industriale oppure nel campo del cinema, tipo pixar o dreamworks... :TeapotBlinkRed:

voi che ne sapete di più, che cosa mi consigliate? in quale corso di laurea trovo quello che cerco?

fate conto che sono di Milano...l'ideale sarebbe un'università qui vicino, ma se dovessi trasferirmi non mi faccio grossi problemi...

Grazie, ciaoooo! :hello:

secondo mè dovresti, NON concentrarti sui programmi che vuoi usare per lavorare ma imparare bene un lavoro... poi i programmi li puoi sempre imparare... un conto è dire che lavori come disegnatore di oggetti un conto e dire che sei progettista di oggetti... cerca di capire cosa ti interessa di più... se invece ti interessa lavorare nel campo del cinema ci sono i dams o corsi tipo arti visive e multimediali... che non ti insegnano direttamente i software ma ti permettono di capire come si fà il cinema... se studi da regista è meglio che studiare solo 3dstudio o maya... hai anche altre opportunità per quanto obbiettivamente sia comunque difficile... ma sappiamo che tutti i campi sono difficili da percorrere!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

wow! come siete tempestivi a rispondere!

ho letto tutti i vostri preziosi consigli...ho riflettuto sono arrivato alla conclusione (anche se ancora traballante) che mi piacerebbe creare il progetto, ideare design nuovi, oggetti che un giorno potrebbero anche essere realizzati concretamente.

Mi piacerebbe anche lavorare nel mondo del cinema, ma a quanto ho capito in Italia non hanno ancora acceso i pc...

Se iniziassi la laurea di design industriale al politecnico, potrei imparare quelle basi sull'arte, sul design che non ho (ricordo che sono all'ultimo anno di perito informatico...avrei dovuto fare l'artistico...)

Anche il suggerimento dei corsi tipo Bigrock non è male...però non avrei quelle basi di arte che penso siano essenziali per un design...io so disegnare abbastanza bene e ho un certo occhio creativo (a quanto dicono gli altri), ma non conosco nessuna tecnica...

se facessi la laurea di 1° livello in design industriale al politecnico di milano e poi uno dei corsi Bigrock?

è utile o solo una perdita di tempo?

Grazie mille!

P.S: per quanto riguarda l'IED, è stati uno dei primi istituti che ho addocchiato, ma appena saputo il costo ci ho fatto una croce sopra...purtroppo non è alla mia portata...

Share this post


Link to post
Share on other sites

un consiglio spassionato.

Se adesso non hai la possibilità di spendere molto, iscriviti pure a Disegno industriale, come si diceva prima, se il reddito è medio basso non paghi nulla e prendi le borse di studio. Sfrutta questi anni (se ci riesci) ad accumulare un pò di soldi e quando finisci, investili in un corso/master all'estero anche molto costoso. Se la scuola sarà importante, ne varrà la pena. Solitamente i grandi centri ti indirizzano direttamente nel mondo del lavoro, devi entrare a far parte di una certa elìte (purtroppo).

In bocca al lupo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
secondo mè dovresti, NON concentrarti sui programmi che vuoi usare per lavorare ma imparare bene un lavoro... poi i programmi li puoi sempre imparare... un conto è dire che lavori come disegnatore di oggetti un conto e dire che sei progettista di oggetti... cerca di capire cosa ti interessa di più... se invece ti interessa lavorare nel campo del cinema ci sono i dams o corsi tipo arti visive e multimediali... che non ti insegnano direttamente i software ma ti permettono di capire come si fà il cinema... se studi da regista è meglio che studiare solo 3dstudio o maya... hai anche altre opportunità per quanto obbiettivamente sia comunque difficile... ma sappiamo che tutti i campi sono difficili da percorrere!!!!

quoto

un consiglio spassionato.

Se adesso non hai la possibilità di spendere molto, iscriviti pure a Disegno industriale, come si diceva prima, se il reddito è medio basso non paghi nulla e prendi le borse di studio. Sfrutta questi anni (se ci riesci) ad accumulare un pò di soldi e quando finisci, investili in un corso/master all'estero anche molto costoso. Se la scuola sarà importante, ne varrà la pena. Solitamente i grandi centri ti indirizzano direttamente nel mondo del lavoro, devi entrare a far parte di una certa elìte (purtroppo).

In bocca al lupo.

e ri quoto.

fatti la uni nella tua città, e intanto inizia subito ad usare i programmi a a familiarizzare con la cg..

gia imparerai tanto.

poi vai a fare un bel master all'estero su quello che piu ti appassiona e ti specializzi.

in bocca al lupo

anche por mi parte.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Se iniziassi la laurea di design industriale al politecnico, potrei imparare quelle basi sull'arte, sul design che non ho (ricordo che sono all'ultimo anno di perito informatico...avrei dovuto fare l'artistico...)

Anche il suggerimento dei corsi tipo Bigrock non è male...però non avrei quelle basi di arte che penso siano essenziali per un design...io so disegnare abbastanza bene e ho un certo occhio creativo (a quanto dicono gli altri), ma non conosco nessuna tecnica...

per fare i designer o gli architetti non bisogna essere bravi a disegnare (e al limite neanche essere molto creativi) e in nessuna universitá in linea di massima ti insegneranno tecniche artistiche o varie (come in nessuna universitá ti insegnano la grammatica italiana o a fare le radici quadrate, sei ad un livello superiore, certe conoscenze si danno per acquisite)

Piuttosto, visto che mi sembri molto "ottimista", mi informerei meglio su come effettivamente funziona l´inserimento nel mondo del lavoro dopo un determinato corso di laurea o master o varie. Ad esempio, non credere che dopo aver preso la tua bella laurea in disegno industriale la gente ti telefoni per chiederti (e pagarti) idee e progetti di design. Purtroppo di creativitá nel mercato del lavoro é una qualitá piuttosto inflazionata e scarsamente pagata................

Magari chiedi su questo forum ai vari designer, digital artists, architetti, etc. etc. cosa fanno veramente, cosa vuol dire essere designer, digital artist, etc. etc. in soldoni.


Edited by krone

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da laureando in Disegno industriale di I livello al poli di Torino ti dico la scelta che ho fatto io: avendo la passione per grafica 3d, 2d ecc... ma non essendo la mia unica passione ho iniziato il corso di disegno industriale a torino e devo dire che mi è piaciuto molto, ti insegna a guardare bene le cose, a vederle sotto altri punti di vista e spesso ti aiuta a capire come funzionano(non solo oggetti ma anche la loro comunicazione a livello pubblicitario ad esempio).

Diciamo che ti da una bella formazione che ti permette di iniziare ad avvicinarti al progetto, intanto ti fai dei corsi con software 3d, come rhino, blender, 3dstudio ecc...E capisci se ti piace disegnare oggetti o case ecc...

Come giustamente ti hanno detto la laurea in disegno industriale non ha alcun valore... nel senso che se un bambino di 10 anni si presenta con un progetto valido a un concorso può vincerlo e realizzarlo e guadagnarci sopra esattamente come un laureato nella specialistica di disegno industriale.

Io quindi mi fermo alla laurea triennale per iniziare a farmi le ossa lavorando (perchè in un anno di lavoro impari come in 2 o 3 di università...come ti hanno già anche detto).

Detto questo... Prendi la tua strada, il mio consiglio è: se non sei proprio impallinato lasciati altre porte aperte.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?

Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito una mail con le indicazioni per scaricare gratuitamente:

  1. Le immagini HDRI presenti su HDRI pro
  2. Una sequenza di 300 immagini HDRI generata da Luca Deriu tramite il programma Real HDR