Jump to content

Workstation Dell Precision


Recommended Posts

Ciao a tutti...

Sono in procinto di acquistare una workstation DELL "fissa" essendo già in possesso di una notebook M60 della quale peraltro sono soddisfattissimo, ma si sà le esigenze aumentano e il fatto di aver iniziato ad usare archicad e render dei progetti sviluppati mi spinge a fare questo nuovo passo.

Volevo approffittare del noleggio che DELL propone e quindi acquistare tutto da loro (computer e monitor).

Per la macchina mi sono orientato verso una T5400 con la seguente configurazione:

Intel Xeon E5430 ( 2.66GHZ, 1333Mhz, 2x6MB,Quad Core)

Memoria FBD DDR2 a quattro canali da 4 GB a 667 MHz (4 x 1 GB)

512MB PCIe x16 nVidia Quadro FX 1700 Dual Monitor DVI or VGA Graphics Card

Disco rigido SATA da160 GB e10.000 rpm con NCQ

Disco rigido 320GB (7,200 rpm) SATA 3.0Gb/s with NCQ and 16MB DataBurst Cache

Che ne pensate? Configurazione accettabile?

Ora tocchiamo il dubbio più grande... IL MONITOR... (premetto che mi sto accecando la vista con un 15 pollici sul notebook quindi vorrei qualcosa di serio e abbastanza ampio)...

1) http://accessories.euro.dell.com/sna/produ...128235#Overview

2) http://accessories.euro.dell.com/sna/produ...1&sku=88915

3) http://accessories.euro.dell.com/sna/produ...u=IM-B920690-IT

Non riesco a capire se fra quelli proposti da DELL c'è qualcosa di valido...qualcuno mi può illuminare?

Ringrazio tutti coloro che mi aiuteranno a sciogliere questi dubbi..

Link to post
Share on other sites

Il primo monitor ha pannello TN, quindi lo scarterei, il secondo dicono sia fantastico, il terzo non lo conosco.

Io ho un Dell 2407-HC, quello famoso per l'effetto ghosting (che peraltro il mio non ha) ed è fantastico.

Tra qualche giorno pare che uscirà il nuovo 2408 da 24" con color GAMUT del 102%.

Di questo nuovo modello c'è una discussione in corso a questo indirizzo:

http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.p...e=254&pp=20

Però, visti i modelli precedenti è probabile che sia consigliabile attendere l'uscita di due o tre "revision" prima di acquistarlo, quindi fossi in te punterei sul 2707, da quanto ho letto è ottimo.

Qui c'è il test di Tom's Hardware: http://www.tomshw.it/display.php?guide=20070327

Ciao

Zenoboy

Link to post
Share on other sites
La macchina così configurata costerebbe 2380 + IVA ma ancora da scontare...

Il prezzo è quello del sito, ovviamente telefonando e trattando con il commerciale si riescono ad ottenere buoni sconti...

ll prezzo secondo me è buono, però spendendo poco di più poi configurare un dell ben più potente.

Ho fatto al volo una configurazione di ws precision 690, dual xeon quad 2.33, 4 giga (2x2) di ram, nvidia quadro fx3500, hd 160giga 7200 rpm. totale 2.651,00 €.

Come processori è più performante, e guardando sul configuratore la versione T5400, sembra che non possa montare un secondo xeon.

In questo caso se ti serve potenza bruta ti consiglio di configurare una 690, anche con singolo processore, il secondo lo puoi aggiungere in un secondo momento, sicuramente è una scelta più longeva.

Mi hanno appena fatto un preventivo per una ws hp, modello wx6600: dual xeon quad 2.33, 4 giga di ram, nvidia 8800gt, hd 160g. a 2500 euro, te lo dico a titolo informativo.

Ciao

Link to post
Share on other sites

BAH, mi sembrano costosetti...soprattutto il sistema con singolo xeon, che non ha nulla di più di un q6600 da 200 euro...

Alla fine 2800 euro ivato son tanti se pensi che un pc dalle prestazioni simili o superiori lo assmbli con 1500.. e ti consente di aggiornarlo in futuro.

L'idea di prendere una workstation biprocessore con un procio solo non mi attirerebbe troppo; poi va quasi sempre a finire che o non si aggiunge il nuovo procio, o che comunque se ne comprano due (ammesso che siano ancora compatibili) nuovi perché più potenti del vecchio. Ricordiamo anche che quando un processore viene superato in un listino, non scende di prezzo, ma mantiene il suo prezzo iniziale fino all'espulsione dal listino. Per cui se si dovesse spendere i soldi (molti) di una workstation studiata per accogliere due processori (quindi mobo biprocio, processore per forza xeon e dunque ram per forza fbdimm, tutta roba costosa) conviene prendere subito i due proci. Sennò è molto meglio spendere quasi metàò e prendere un pc singolo processore potente ora e cambiare procio o tutto il pc fra un po'...

Link to post
Share on other sites
BAH, mi sembrano costosetti...soprattutto il sistema con singolo xeon, che non ha nulla di più di un q6600 da 200 euro...

Alla fine 2800 euro ivato son tanti se pensi che un pc dalle prestazioni simili o superiori lo assmbli con 1500.. e ti consente di aggiornarlo in futuro.

L'idea di prendere una workstation biprocessore con un procio solo non mi attirerebbe troppo; poi va quasi sempre a finire che o non si aggiunge il nuovo procio, o che comunque se ne comprano due (ammesso che siano ancora compatibili) nuovi perché più potenti del vecchio. Ricordiamo anche che quando un processore viene superato in un listino, non scende di prezzo, ma mantiene il suo prezzo iniziale fino all'espulsione dal listino. Per cui se si dovesse spendere i soldi (molti) di una workstation studiata per accogliere due processori (quindi mobo biprocio, processore per forza xeon e dunque ram per forza fbdimm, tutta roba costosa) conviene prendere subito i due proci. Sennò è molto meglio spendere quasi metàò e prendere un pc singolo processore potente ora e cambiare procio o tutto il pc fra un po'...

Hai ragione; però, seguendo il tuo ragionamento è pur vero che se il prezzo è sempre quello, spalmarlo in un arco di tempo più lungo non sarebbe male, soprattutto considerando che una ws biprocessore ha (o almeno ce lo si augura) una vita lunga lunga. (confesso che l'idea mi tenta)

Link to post
Share on other sites

Mah guarda, se compri tutta la workstation meno un processore, poi aspetti sicuramente almeno qualche mese a comprare anche il secondo. A quel punto, ammesso che il secondo procio che prendi vada d'accordo dcol primo, perché se anche si chiamano tutti nello stesso modo non sono tutti uguali, il processo produttivo può cambiare da una settimana all'altra e tu non hai modo di saperlo... comunque ammesso che il secondo ci vada bene ti costa comunque una buona cifra; mettiamo 500 euro. A quel punto...sono passati alcuni mesi... quel processore è anche magari stato superato e vedi che per 500 euro compreresti un nuovo processore più potente. Allora dici...quasi quasi ne compro due di quelli nuovi e saluto quello vecchio, e così hai speso dei bei soldi, altrimenti paghi un processore invecchiato.

E fra l'altro intanto sei stato mesi con una workstation che hai pagato 1000 euro in più per avere potenzialmente un processore in più ma in realtà niente.

A quel punto tant'era se risparmiavi i soldi e per quei mesi tenevi un quad core normale e poi compravi un processore nuovo e più potente, oppure vendi scheda madre, procio e ram (che sono sempre un dlocco che va via) e compri mobo biprocessore, processori e ram.

Fra l'altro in genere succede che appena montata la macchina si viene da un sistema molto meno potente poer cui già con un solo processore si resta stuiti della velocità e si pensa ad altre spese prima chje al secondo procio. QUando è passato un anno addio tutto il pc comincia a diventare vecchiotto ed il secondo procio lo paghi per avere una cosa superata...

Secondo me se bisogna andare su otto core, meglio farlo subito.

Inoltre contate che le prestazioni di 8 core a 2,33GHz non sono poi tanto diverse da quelle di un qx9650 a 4GHz-4,2GHz, cosa che costa molto meno...

Link to post
Share on other sites
chiedo scusa all'autore del thread se mi intrometto, però ero interessato anch'io a questo monitor...perdonate la domanda banale...ma cosa significa TN? come mai è scartare?

grazie, ciao

I pannelli TN generalmente vengono usati per scopi ludici perchè sono più veloci come tempo di risposta, ma sono inferiori come qualità di colori. L'angolo di visualizzazione tipico è 160° contro i 178 del pannello s-pva montato sul mio 2407-hc.

I 18° di differenza possono sembrare pochi, ma non è così, infatti a mano a mano che ci si sposta dal punto frontale, in un pannello TN la perdita di qualità dei colori è molto maggiore rispetto ad un s-pva (per maggior chiarezza se guardi un monitor TN girato di 30° è peggio che guardare un s-pva ruotato di 50°).

Qui sotto ti riporto un paio di link interessanti .

http://www.tftcentral.co.uk/articles/panel_technologies.htm

http://www.tftcentral.co.uk/reviews/dell_2407wfp-hc.htm (qui mostrano, tra le altre cose, anche quanto rimane elevata la qualita dell'immagine nonostante l'angolazione del punto di osservazione)

Ciao

Zenoboy

Link to post
Share on other sites
I pannelli TN generalmente vengono usati per scopi ludici perchè sono più veloci come tempo di risposta, ma sono inferiori come qualità di colori. L'angolo di visualizzazione tipico è 160° contro i 178 del pannello s-pva montato sul mio 2407-hc.

I 18° di differenza possono sembrare pochi, ma non è così, infatti a mano a mano che ci si sposta dal punto frontale, in un pannello TN la perdita di qualità dei colori è molto maggiore rispetto ad un s-pva (per maggior chiarezza se guardi un monitor TN girato di 30° è peggio che guardare un s-pva ruotato di 50°).

Qui sotto ti riporto un paio di link interessanti .

http://www.tftcentral.co.uk/articles/panel_technologies.htm

http://www.tftcentral.co.uk/reviews/dell_2407wfp-hc.htm (qui mostrano, tra le altre cose, anche quanto rimane elevata la qualita dell'immagine nonostante l'angolazione del punto di osservazione)

Ciao

Zenoboy

perfetto! ora ho cacpito :)

grazie 1000 anche i per i link

ciao

Link to post
Share on other sites
Mah guarda, se compri tutta la workstation meno un processore, poi aspetti sicuramente almeno qualche mese a comprare anche il secondo. A quel punto, ammesso che il secondo procio che prendi vada d'accordo dcol primo, perché se anche si chiamano tutti nello stesso modo non sono tutti uguali, il processo produttivo può cambiare da una settimana all'altra e tu non hai modo di saperlo... comunque ammesso che il secondo ci vada bene ti costa comunque una buona cifra; mettiamo 500 euro. A quel punto...sono passati alcuni mesi... quel processore è anche magari stato superato e vedi che per 500 euro compreresti un nuovo processore più potente. Allora dici...quasi quasi ne compro due di quelli nuovi e saluto quello vecchio, e così hai speso dei bei soldi, altrimenti paghi un processore invecchiato.

E fra l'altro intanto sei stato mesi con una workstation che hai pagato 1000 euro in più per avere potenzialmente un processore in più ma in realtà niente.

A quel punto tant'era se risparmiavi i soldi e per quei mesi tenevi un quad core normale e poi compravi un processore nuovo e più potente, oppure vendi scheda madre, procio e ram (che sono sempre un dlocco che va via) e compri mobo biprocessore, processori e ram.

Fra l'altro in genere succede che appena montata la macchina si viene da un sistema molto meno potente poer cui già con un solo processore si resta stuiti della velocità e si pensa ad altre spese prima chje al secondo procio. QUando è passato un anno addio tutto il pc comincia a diventare vecchiotto ed il secondo procio lo paghi per avere una cosa superata...

Secondo me se bisogna andare su otto core, meglio farlo subito.

Inoltre contate che le prestazioni di 8 core a 2,33GHz non sono poi tanto diverse da quelle di un qx9650 a 4GHz-4,2GHz, cosa che costa molto meno...

In effetti il discrimine è dato dall'assemblarsi da soli il tutto, allora c'è risparmio; purtroppo nel caso doppio xeon non è sempre sempre agevole (è da un mese che cerco info su una mother dual proc. gigabyte) (prima o poi ci apro un treadh)

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

Per garantire la migliore esperienza di navigazione possibile questo sito utilizza cookie tecnici, statistici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy - Cookie Policy