Vai al contenuto
  • Annunci

    • D@ve

      Visita la nuova Home Page di Treddi.com   19/02/2018

      E' finalmente on-line la nuova home page di Treddi.com. Da oggi tutti i contenuti del portale saranno facilmente accessibili e visibili direttamente dall'home page dove avrete la possibilità di dare i vostri like a contenuti, immagini e progetti. Ogni giorno potrete trovare nuovi contenuti e news relative al mondo della computer grafica e seguire le numerose attività del portale.  Fate il login e fateci avere i vostri feedback!  https://www.treddi.com/
guybrush3d

Ricostruzione E Walktrough Di Un Forte Romano 3d

Recommended Posts

Ciao a tutti...per la mia laurea finale ho creato un documentario su un antico forte romano (di Londra) con ricostruzioni 3d. Ora che ho finito l'animazione e il walk trough di alcuni edifici ho ancora qualche problema...

Qui SIto Forte potete scaricare i vari video. (tempo di rendering medio: 20 ore.)Motore usato: vray

Potete notare un certo flickering, un antialiasing strano e altre amenità.

Per favore suggeritemi come migliorare la resa finale, ho passato settimane a provare rendering, e quelle animazioni sono state le meglio che mi sono venute.

In allegato trovate lo screenshot di configurazione di vray.

Ho fatto 2 rendering: nel primo ho calcolato l'irradiance map e nella seconda il rendering finale.

Grazie per tutto l'aiuto che mi fornirete, so che troverò dei maestri della cg pronti ad aiutarmi.

post-32682-1200966006_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao. io prima che parlare di GI parlerei delle texture che sono terrificanti. migliorare le texture per me significherebbe molto di piu che tirare fuori la gi. Seguo con interesse. Auguri!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

effettivamente c'è ancora da lavorare parecchio su modelli e texture.

un accenno di ambientazione esterna non sarebbe male, inserirlo in un panorma...

le tegole mi sembrano sovradimensionate: 2 coppi sono larghi quanto il pozzo, come hanno fatto a tirarle su?

le texture con le crepe sono troppo ripetitive, si becca subito la stessa crepa ripetuta.

i movimenti di camera continui non sono mai il massimo perchè ti vincolano a fare un giro lunghissimo e piuttosto noioso

se fa tutto parte di uno stesso complesso perchè non metterli insieme questi pezzi?

il terreno che si ferma di botto e non sfuma con lo sfondo che hai messo grigio è proprio brutto. per mascherare questo gap ti consiglio di tenere la camera bassa in modo da non inquadrare il distante e cercare di riempire l'inquadratura per i particolari visti dall'alto.

potresti se no anche abbandonare l'idea di inserimento in ambiente e dare un'impressione totalmente diversa presentando il tutto come modellino ricostruito, mettere magari i singoli edifici su piedistalli in un ambientazione neutra e creare un percorso tra di loro. è un'idea piuttosto bislacca, ma prova a pensare ad una soluzione meno fotorealistica, sebbene di fotorealistico al momento ci sia solo un'accenno di luce.

cerca di migliorare il tutto che ha moltissimo potenziale e con alcune modifiche puo' fare un bel salto di qualità :P

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie a tutti per i suggerimenti, sono necessari come il pane.

Essendo una tesi di laurea sulla grafica 3d e il suo utilizzo nella disciplina storica, il lavoro non deve essere fotorealistico, ma deve rispettare dei vincoli di ricerca storica.

Il modello però non deve essere grezzo.

Non ho inserito il panorama perchè per avere un'attinenza storica avrei dovuto ricostruire parte della città di Londinium, quindi ho preferito inserire i modelli in un contesto avulso.

Lo sfondo indica le dimensioni del forte, ecco il brutto stacco verso il piano grigio.

Ci sarà sicuramente un'altra animazione con tutti gli edifici insieme, questi video verranno inseriti in parte nel documentario finale.

Il mio problema (vista anche la mancanza di tempo) è quello di sistemare le animazioni (togliendo alcune cose strane che avevo accennato nel primo post tipo flickering e riflessi strani). Come posso fare? Dove devo lavorare?

E ora, continuate a massacrarmi :-)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma ti poni il problema del video quando non hai nulla di concreto da inquadrare? sistema nel più breve tempo possibile il modello e arricchiscilo di dittagli storici, poi preoccupati delle striscioline dei semicampi...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

concordo su tutte le osservazioni su textures e modello.

In generale però penserei anche ad un pò di post (un filo di blurring etc) con software di editing tipo After Effect. Per questo motivo ti conviene (se non lo hai già fatto) di renderizzare come sequenza di frame, in maniera da poter lavorare in AE con più agilità.

Essendo poi un walkthrough, magari la GI puoi pure calcolarla frame per frame in maniera aumentativa (c'e' un apposita opzione per la IM). Forse cosi' si riduce pure un po' il flicker.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

@marisalibox

in effetti sì, ottenuta l'approvazione dal punto di vista storico da studiosi del museo di Londra, vorrei intanto finire l'animazione...per rispettare la consegna tra una settimana...poi per aggiungere e sistemare ho altro tempo.

Nessun consiglio?

@elpibe

non sono un esperto di post (quindi non so nemmeno come impostare il blur). puoi indirizzarmi verso tutorial? Credi che la qualità dell'animazione possa migliorare?

I rendering sono stati effettuati dopo aver calcolato l'irradiance map in maniera aumentativa. Il samples era a 5. Magari se l'abbasso a 1? Altri suggerimenti?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

vero la base c'è dipende da che discorso fai nella tua tesi: considera che ad esempio "archeologia, percorsi virtuali nelle civilta scomparse" a cura di J. Leclant, Mondadori, Novara, è del 1996, e presenta modelli molto migliori dei tuoi ( alcuni ), quindi la cg al servizio della documentazione del restauro ecc è stato molto trattato. se invece nessuno aveva fatto il tuo particolare oggetto ( o uno similare) ci sono cmq degli aspetti di comunicazione poco trattati ed accettabili.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

@algosuk

hai ragione, ma capisci anche me, da solo, senza un teamm realizzare questo documentario è stato stressante. la mia tesi è un discorso su come la computer grafica può dare un apporto alla ricerca e alla divulgazione storica, e come esempio ho provato a ricostruire il forte romano di londra.

Il punto che secondo gli storici i modelli vanno bene, volevo solo capire perchè durante l'animazione si vedono strani effetti che ho già citato. sai aiutarmi?

Grazie per l'interessamento...:-)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

guarda secondo me c'è qualcosa che non funziona in queste tesi.

già da un'altra parte stiamo dibattendo su una cosa simile. ma io credo che nel 2008 sia ormai una cosa OVVIA che la CG, quando non invasiva, sia di supporto alla progettazione, previsualizzazione, documentazione, rivisitazione e revisione.

perchè passano queste proposte di tesi?

non è forse meglio dire che a qualche prof serve quel modello e te lo fa fare gratis spacciandolo come lavoro di tesi?

comunque con questi modelli non dovresti metterci più di 40 secondi a fotogramma. prova a dettagliare un pò di più.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

@marisalibox

hai ragione in pieno, però all'università a Pisa sta passando come una novità assoluta pensa te...:-) Almeno la prossima tesi sarà più dettagliata..

Ci vuole dai 40 ai 60 secondi a fotogramma...ma per gli effetti sulle tegole e sulle ombre che sono in video posso fare qualcosa?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

applica un motion blur dal pannello effects (tasto 8---> effects), dovrebbe limare un po'.

avere poi settaggi di irr map su high se poi metti hsbp e l'altro così basso.

se vuoi non avere piu' problemi usa il texture baking, qui il tutorial

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se la qualità che raggiungi con vray è questa puoi fare un fake con scanline con due luci e renderizzare in 1-5secondi per frame.

Tanto non hai glossy reflection e null'altro che scanline non possa fare.

Con un pass di scanline + un pass di AO ottieni in 10-20 secondi per frame, un filmato di buona qualità, con illusione di GI e nessun fliker, assicuato.


Modificato da nicolce

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Se la qualità che raggiungi con vray è questa puoi fare un fake con scanline con due luci e renderizzare in 1-5secondi per frame.

Tanto non hai glossy reflection e null'altro che scanline non possa fare.

Con un pass di scanline + un pass di AO ottieni in 10-20 secondi per frame, un filmato di buona qualità, con illusione di GI e nessun fliker, assicuato.

verissimo, anche perchè quanto tempo ci impieghi a calcolare l'irr map con quei valori?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

@unclepritt

[avere poi settaggi di irr map su high se poi metti hsbp e l'altro così basso.]

che vuol dire? ora provo il texture baking

con l'irr map per 1500 frames ci metto in media 20 ore

@nicolce

mi puoi spiegare meglio come posso simulare l'illuminazione con 2 luci? scanline + daylight + cosa? c'è la GI in Max?

Hai dei tutorial per l'ambient occlusion di cui non so niente?

Grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ricetta per un fake sempliciotto:

Scanline pass:

1 spot per simulare il sole, colore pesca quasi bianco. Ombre raytrace o shadow map.

1 omni per simulare lo skylight, intensità bassa, colore azzurro quasi bianco, ambient only on.

Renderizzi una sequenza di immagini .tga o .png

AO pass:

Il pass di AO lo devi renderizzare con mental ray: attivi mental ray come motore di render, crei un materiale mental ray e in surface applichi ambient reflecctive occlusion... nella mappa si AO setti un max radius appropriato (50cm-1m) un numero di samples appropriato e uno spread di 1,5.

Dal pannello di render--->processing assegni nello slot di override il materiale creato di modo che venga applicato a tutta la scena.

Spegni la spot e porti l'intensity della omni a 1 e il colore a bianco.

Renderizzi una sequenza di immagini .tga o .png.

I due passes vanno sovrapposti in multiply o color burn con un software di post, tipo After Effects.

Questa ricetta può essere cucinata in molti altri modi :D

Ciao

Ps: fare baking in max è un'operazione un po' lunghetta, ma attenzione, riferisco solo per sentito dire, non l'ho mai fatto :) ...


Modificato da nicolce

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

per un modello così semplice 20 ore sono una enorme perdita di tempo. puoi benissimo usare settaggi medium e fare al massimo 10 calcoli di irr map da posizioni diverse. per singolo edificio metterci mezz'ora è già dire tanto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora in questi giorni ho fatto molte prove. Ho provato l'ambient occlusion, come mi aveva suggerito nicolce...e il risultato è questo:

Walls max ao

Poi ho ripreso le vecchie animazioni fatte con vray sun e ho provato a cambiare metodo di antialiasing e di salvare non più come avi, ma come sequenza di frames, da importare in after effects.

Il risultato è migliorato molto. Il risultato è questo;

Granaio vray

Io sono propenso per riprendere le vecchie animazioni e salvarle tutte come sequenza di frames, voi cosa ne pensate.

Ho però 2 problemi:

1) un difetto riscontrato nell'animazione del granaio è la presenza di rumore sopra le tegole: fastidiosi puntini che appaiono e scompaiono. A cosa sono dovuti e come si possono levare? (forse perchè il filtro di antialiasing ora è area invece di Catmull Rom?)

2) non mi esporta nè il vraysky nè il max environment nella sequenza dei frames. E' trasparente e after effects me lo renderizza in nero. Come mai? dovevo selezionare qualcosa?

Vi prego non mi abbandonate ora che siamo quasi arrivati!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Comprimi un po' i file! così sono inscaricabili

1)il flicker puntinato può essere colpa di un bump.

2)che tipo di formato hai esportato? se png basta che non ci sia la spunta su alphachannel e ti esporta anche lo sfondo, il tga invece lo include inautomatico, comunque ti costa due secondi fare il test sul singolo frame, aprirlo in ps e vedere se lo sfondo c'è.

Ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×