Vai al contenuto
bat755

Compositing Che Potenza!

Recommended Posts

Solo adesso mi sono accorto di quato il compositing per un artista 3d sia fondamentale. Vorrei imparare ad utilizzare un software di compositing come After Effects o Combustion. Possiedo la suite Video Adobe ed ho utilizzato AE qualche volta solo per apportare correzioni di colore e roba simile o al massimo qualche volta per i titoli.

Però tali software non credo nascano per questi utilizzi ne tanto meno per aggiungere fiamme alle finestre di un castello.

La loro reale funzione dovrebbe essere quella di "comporre" parti di fotogramma con altre utilizzando delle maschere. Inoltre di ogni oggetto dovrebbe essere possibile renderizzare separatamente componente diffusa, speculare, riflessioni, ombre ecc.

Ho visto che Shake ha un sistema di interfaccia simile ad hypershade/hypergraph di Maya e mi è sembrato molto valido. Anche AE e Combustion permettono di operare in tale maniera?

In conclusione, è il caso di pensare di passare a Combustion o altro software di compositing per approfondire il render su più livelli render multipass e cose del genere? O mi tengo After Effects?

Potreste consigliarmi dei tutorial per chi si avvicina a queste tecniche per la prima volta?

Mille grazie in anticipo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Shake è piaciuto anche a me per la possibilità di collegare tra di loro i vari nodi in modo intuitivo come in Maya. L'interfaccia grafica di AE mi terrorizza...

Cmq considera che Shake non viene più sviluppato su Windows, è fermo alla versione 2.5 mentre attualmente siamo alla 3.5. Sia, chiaro, anche quella vecchia ti basta e avanza, poi se hai un Mac meglio ancora.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

allora.. a me mi piache combustion di piu..

i motivi sono troppe.. combustion e low entry post fx e video compositing software.. pero ha un sacco di "grandi fratelli".. anche appena e uscita unasito un "middle range" (apple shake e in middle range diciamo quasi professionale) software.. che gira per winodws.. certo, che i software professionali funzionano solo con i Silicon Graphics - pero.. la interfacia e quasi come questa a combustion..

adesso autodesk ha fatto versioni di smoke e flint per linux.. e speriamo che fanno import di inferno, fire, flame...

se parliamo.. per shake.. la ultima versione che e uscita x windows era 2.51.. e potrei dire.. che e troppo vechia.. lenta.. e... beh.. non e attuale.. rispetto shake 3.x che e veramente bella.. pero gira solo in linux e sgi irix... e certo che gira anche in quell strano bsd di apple..

il adobe.. a me da parechio che non mi piachano.. usato aldus after fx (doppo adobe hano comprato... e rovinato quasi tutto di aldus)

e anche la interfacia di AFX sembra come un photoshop :-) quasi avanzato..

la interfaccia di combustion (anche apple shake) ha proprio interfaccia vera..

che un altro software.. che io lo usavo.. prima di uscire combustion. si chiama Digital Fusion.. furnziona in win32 ambienza.. secondo i miei amichi che lo usano DF adesso puo fare la concurenza di shake... e ai momenti si comporta meglio.. io quell software non lo visto da circa 5 anni e non posso dire nulla..

un altro molto avanzato software per video editing, post fx, compositing etc e Nuke di D2 (Digital Domain) http://www.d2software.com/ lo provato ma non avuto tempo a vederlo.. pero.. ho un sacco di amichi (miei ex colegi) che lavorano a Hollywood e dicono, che adesso il software piu-moderno e d2 Nuke...

laselta e tua.. io ho selto Discreet (autodesk) da troppo tempo.. La mia prima esperienza con software di questo tipo era nel 1989 con il Autodesk Animator.. sono passati 16 anni (azzo! :wacko: )

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Ah, autodesk animator! :P

Io mi trovo benissimo con AE, ci faccio perfino animazione 2D "tradizionale" affiancandolo a Photoshop. Si tratta cmq di un software immenso che comprende una marea di funzioni, quindi non è facile capirne subito il potenziale.

Lavorando con XSI, preparo il render in "pass" separati, in modo da avere l'animazione divisa in sequenze in base agli oggetti o agli effetti che dovrò aggiungere. Poi posso caricare tutto in After Effects e modificare l'aspetto della scena a piacimento.

Sui tutorial, i consulenti Adobe hanno aperto un nuovo sito dove si può avere un contatto diretto con loro. Presto verranno aggiunti anche i tutorial. Altro sito che ti consiglio è Teacher-In-A-Box, ottimo per reperire materiale da studiare di prima qualità.

:>Nime


Modificato da Nime

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×