Vai al contenuto
motopiku

Maledetta Autodesk

Recommended Posts

Chiedo scusa in anticipo non solo per il titolo ma anche per il post che sara polemico, forse fortemente polemico.

Volevo mettere l'attenzione sul comportamento di autodesk per il mercato italiano di 3DsMAX.

un paio di numeri fa di CG segnalavano il prezzo di max sui 3400 euri e la subscription a 360 euri (non ricordo bene ma all'incirca erano così).... anche su un'altro forum avevo notato queste cifre.

Invece ora che devo aggiornare le cifre sono le solite. 450 per la sub e 4300 per la full.

Mi domando come mai 4300 dollari siano 4300 euro.

non solo.....

a noi utenti di max ci avevano detto dalla versione 7 che max non sarebbe stato localizzato, invece viene localizzato in molte lingue tranne Italiano e spagnolo.....ok... il programma in inglese mi va benissimo ma la manualistica mi avrebbe fatto comodo in italiano....e comunque i miei euri sono come gli altri...

non solo .....

fra le novita della subscription c'è il supporto tecnico... vale per tutti i prodotti tranne che per 3dsMAX....

quindi... io utente italiano.... pago il prodotto molto più del valore reale ed effettivo, non ho ne servizi ne assistenza a differenza dei miei colleghi europei ( e cinesi, sia semplificato che normale).

in non credo che in italia ci siano solo versioni "popolari" (come si è giustificata autodesk EMEA)... non v orrei essere l'unico coj...ne ad aver pagato max per buono....

... non sarebbe possibile comunicare ad autodesk questo tremendo disagio?

vorrei approfittare del forum per raggruppare un numero più alto possibile di utenti 3DsMAX e comunicare ad autodesk i nostri disagi ed insoddisfazioni. Credo che sia il minimo che un software A POAGAMENTO possa offrire ai suoi utenti... infondo se ho dei problemi e devo chiedere aiuto allo staff di Treddi... che differenza ci sarebbe con Blender o i sw opensource? pago lo sviluppo? quale sviluppo.... da max 4 si doveva chiamare 4.1, 4.5, 4.6 e non max 5, 6, 7 etc etc.

chiedo scusa per lo sfogo ma pagare per buono un prodotto con meno servizi dei colleghi europei non mi piace per nulla... già guadagno di meno, spendo molto di più (sopratutto in comunicazioni) e che ci si mettono anche le ditte a discriminare non mi piace affatto.

Spero che l'idea di scrivere una petizione possa essere utile.

Buon lavoro a tutti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Oltre al titolo c'è da dire che questo è un argomento già trattato varie volte, lascio aperta la discussione solo perchè proponi una petizione... personalmente non concordo nel tuo ragionamento, se non ti trovi d'accordo con le "politiche" di una softwarehouse trovo + saggio il passaggio a un altro SW piuttosto che la petizione

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

hehehehehe.... l'avevo valutato 3 anni fa... convinto di passare a Maya.... ma dopo 2 settimane mi è giunto l'amaro messaggio da parte di autodesk.

Passare alla concorrenza lo vorrei lasciare come ultima spiaggia.... infondo ho (e abbiamo) investito molto tempo e risorse per diventare produttivi. Credo sia più saggio segnalare tali anomalie... infondo dovrebbe essere un problema di Autodesk EMEA.

magari..... ci scappasse anche un finanziamento autodesk per www.3dstudiomax.it......

Grazie per non a ver chiuso il topic, so che esistevano altre segnalazioni e che questo topic potrebbe degenerare... spero però di trovare una soluzione pratica e costruttiva per risolvere il problema.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
...se non ti trovi d'accordo con le "politiche" di una softwarehouse trovo + saggio il passaggio a un altro SW piuttosto che la petizione

Concordo... però voglio vedere che altri problemi vengono fuori perchè mi interessa come discussione...

Mat

:hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In realtò sono 3500 dollari che si trasformano in 4300 euro (+ IVA). Magia.

Non sapevo della latitanza dell'assistenza per 3ds Max. Sei sicuro?

Cmq il consiglio di gurugugnola è l'unico valido: passa ad altro se ritieni di essere preso in giro (ma non passare a Maya, che ti ritrovi sempre nella stessa barca). Se invece sei costretto ad usare assolutamente 3ds Max per motivi di lavoro, prova a organizzare sta petizione, ma visti i soggetti a cui ti rivolgi, non aspettarti chissà quale risultato.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sinceramente non credo che una petizione risolva molto, ma tentare non nuoce e in qualità di clienti (o futuri clienti) è giusto che vi facciate valere... se non lo conosci, c'è questo sito per proporre petizioni on-line di ogni genere ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Nello studio dove lavoro stiamo seriamente pensando di passare ad XSI................e quello citato da Motopiku è una delle ragioni.

Jago75


Modificato da jago75

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Quali sono le "condizioni di vendita" di Maya?

Per "stessa barca" intendevo che chi ti vende Maya sono gli stessi che ti vendono 3ds Max. Se uno pensa che con 3ds Max si comportino male, perché "premiarli" utilizzando un altro loro prodotto?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non per polemizzare su riviste che non conosco, ma la sub è sempre costata (da quando c'è) 430+iva e la full 4300+iva

La questione $=€+qualcosina è la solita questione america->europa, mai risolta. :(

I motivi sono legati all'importazione e ai costi di distribuzione locale (a detta loro).... poi non sono del campo e quindi non saprei quanto possa incidere realmente sul prezzo finale per il consumatore.

Il consumatore può fare una sola cosa:se può, cambiare. Se non può.... siamo sulla stessa barca :wallbash:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Le solite discussioni sterili ed inutili.

É come dire "Facciamo una petizione perché il macellaio sotto casa vende carne avariata e siccome non ho voglia di cambiare macelleria, chiedo che cominci a vendere carne buona".

Io sono sicuro che l´Autodesk leggendo questi post stia meditando di alzare ulteriormente i prezzi, tanto la gente Max se lo comprererá sempre e comunque, anche quando sará nettamente inferiore a tutti i softwares 3D in circolazione.................

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

andrò controtendenza ma fino a quando la subscription è compresa nella soglia dei costi diretti ammortizzabili nell'anno commerciale a me non interessa che costi 50 o 100 dollari in meno l'anno.

è un costo che esiste, da tener presente quando si compilano i preventivi.

pace...

"

.....

Passa a Maxon con Cinema 4D.......

ne vale la pena...

"

questi invece sono i post che meno gradisco.

"passare" ad un altro sw non è come andarsi a sedere dall'altra parte dello stadio.

un professionista non soltanto dovrebbe ricominciare da zero a studiare un nuovo pacchetto di strumenti, ma dovrebbe rinunciare o riconvertire (se e quando possibile e chissà con quale spesa di tempo e risorse) un intero archivio di lavori già fatti, sui quali si basa una percentuale non ignorabile di know-how e investimenti.

deve succedere un cataclisma, prima che un professionista rinunci ad uno strumento (più o meno affidabile) che padroneggia in favore di uno nuovo.

e questo vale per ogni sw di 3D


Modificato da marisalibox

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non vorrei accendere la miccia esplosia ma.....

ho capito che le scuse per aumentare il prezzo in euro... ma sommato alla NON ASSISTENZA del pacchetto 3dsmax (mentre sono più presenti sia in Inventor che in Revit), al non supporto in lingua (mentre viene garantito per francese tedesco etc)... alla fine ti RODE.

La mia polemica ad Autodesk (o almeno mi piacerebbe che lo scrivessi a loro.. a nome di molti/tutti) sarebbe, se queste sono le condizioni, se i rappresentanti di autodesk italia hanno ammesso all'epoca di max7 "max sarà solo in inglese.... tanto gli utenti di max lavorano già con la versione inglese krakkata....."......... possiamo allora tranquillamente usare tutte le versioni di max XXXXX.

comunque la petizione non è intesa a scopi intimidatori/giuridici, ma solo una segnalazione alla dirtezione centrale. magari tali problemi sono ignoti ad autodesk per via di un'inefficenza degli addetti d nachatell. Se nessuno si lamenta significa che tutto va bene? molte ditte si, ma se gli segnaliamo un disagio ne dovranno prendere atto. anche solo per pulircisi il...... hehehehehe.

Comunque una segnalazione la farei volentieri... e magari a nome di un bel gruppo.... non credo che l'idea di collaborazioni dirette con autodesk siano assurde. Già funzionano con Revit ad opera di personaggi "meritevoli" di TechDATA.


Modificato da motopiku

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Cambia SW!!!

l'unico strumento che abbiamo noi consumatori é non comprare il programma.

ti do un paio di consigli

rhino costa 4 volte meno!

Blender e gratuito!

ah! per chi usa autocad, per rimanere in casa autodesk...

c'é u SW progecad che costa 250euri ed é uguale ad autocad.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
ah! per chi usa autocad, per rimanere in casa autodesk...

c'é u SW progecad che costa 250euri ed é uguale ad autocad.

Veramente sembrerebbe che costi il doppio, 570€... 250 costa l'aggiornamento da progecad 2007.

http://www.progesoft.com/compra/index.asp?...amp;showcoupon=

Iil link è solo informazione, se volete (moderatori) potete tranquillamente toglierlo, non me la prendo di sicuro.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

é vero scusate...

beh! 8 volte meno di autocad, piu o meno un 85% meno.

per Krone.. É come dire "Facciamo una petizione perché il macellaio sotto casa vende carne avariata e siccome non ho voglia di cambiare macelleria, chiedo che cominci a vendere carne buona".

se il maccelaio vende carne avariata prima lo denunci e poi cambi macelleria....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Le solite discussioni sterili ed inutili.

É come dire "Facciamo una petizione perché il macellaio sotto casa vende carne avariata e siccome non ho voglia di cambiare macelleria, chiedo che cominci a vendere carne buona".

Io sono sicuro che l´Autodesk leggendo questi post stia meditando di alzare ulteriormente i prezzi, tanto la gente Max se lo comprererá sempre e comunque, anche quando sará nettamente inferiore a tutti i softwares 3D in circolazione.................

Imho, non credo che max sia un prodotto "avariato", e che, come ogni volta viene detto a chi chiede quale è il software migliore, la sua particolarità d'uso (coi suoi pro e contro) sia "commerciabile". Più che altro credo che "chi compra un'auto che vuol tenere 2 o 10 anni, deve avere la garanzia di poter trovare distributori e ricambisti visto l'onere che l'acquisto ha comportato" (l'esempio non calza?... pazienza, mi impegnerò di + la prossima volta :P )

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
questi invece sono i post che meno gradisco.

"passare" ad un altro sw non è come andarsi a sedere dall'altra parte dello stadio.

un professionista non soltanto dovrebbe ricominciare da zero a studiare un nuovo pacchetto di strumenti, ma dovrebbe rinunciare o riconvertire (se e quando possibile e chissà con quale spesa di tempo e risorse) un intero archivio di lavori già fatti, sui quali si basa una percentuale non ignorabile di know-how e investimenti.

deve succedere un cataclisma, prima che un professionista rinunci ad uno strumento (più o meno affidabile) che padroneggia in favore di uno nuovo.

e questo vale per ogni sw di 3D

quoto in pieno.

Per esperienza, ho mollato max per maya e poi Autocad2006 per Autocad 2007 . Prima modellavo con cad texturizzavo in max e con vray renderizzavo...ora modello lentamente e male con maya (con autocad 2007 non se ne parla) praticamente non so texturizzare e i render sono a malapena dignitosi. Se non butto tutto nel cesso è per una questione di principio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

condivido Ruezzana, infatti non mi sono lamentato delle prestazioni... che grossomodo reputo personali e soggettive. ogni software eccede in un settore e magari è mancante in un'altro....

Io mi lamentavo solo della gestione marcketing, attualmente 3DsMAX è fra i sw più cari, LW, C4D costano molto meno, maya costa meno, anche Ssoftimage costa meno, è anche vero che questi ultimi si intende le versioni base.... ma per chi fa rendering architettonici di molti moduli ne potrebbe fare a meno. solo che con max li paghi per forza.

è anche vero che c'è la variante VIZ........

fino a pochi anni fa lavoravo in un ASC Autodesk... e ho perso molti clienti per colpa di AutodeskVIZ4 che era solo in inglese e... nonostante molti clienti avevano fatto la Subscrition, è stato comunicato a loro che Viz sarebbe scomparso. Non ci sarebbe stata evoluzione.

All'epoca allora scelsi MAX... ma a quanto pare dpo alcuni anni di fermo Viz ha ripreso..... come si fa a fidarsi di queste strategie? ci sarebbe da chiedere la "castrazione" all'individuo che ha gestito questo sporco affare.

Come utente pagante.... anzi molto pagante (ho sempre rimpianto di non aver comprato subito il Vray ai tempi del max7.... ho dovuto pagare 4 subscription per vedere solo ora mentalray sfruttabile....ovvero 450x4+iva....) mi sembrerebbe giusto chiedere a autodesk " i soldi te li sei sempre presi... o mi fai lo scontone o mi dai per forza un servizio assistenza.

Mi sembra strano che in un mondo dove si pretende delle garanzie su tutto.... questo software si permette di divulgarlo e bonasera.

insomma.... quella che avevo sempre chiamato "autodesk media inchiappetment" si sta rivelando un nome azzeccato.

( e quì parte il quizzone: cosa significano i simboli colorati rosso,blu,verde,giallo o a sfere (materiali) o rombi (texture) nel browser materiali di max? è da anni che me lo chiedo e non ho mai trovato una descrizione.....insomma... in bvase al colore cosa dovrebbe comunicarmi?)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Le differenze in italia sono solo che ci sono più persone che fanno i furbetti e lo piratano.volete anche che venga tradotto in italiano per niente. ( con ciò non voglio attaccare nessuno)

Credo che a fronte di questo sia normale che atodesk non investa sul mercato italiano.

E se il prezzo è troppo alto forse è anche per questo. ( non possono certo avanzare,come motivazione della differenza di prezzi il fatto che in italia si pirata di più che in altri paesi.)

Ciao :lol: senza offesa per nessuno.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Le differenze in italia sono solo che ci sono più persone che fanno i furbetti e lo piratano.volete anche che venga tradotto in italiano per niente. ( con ciò non voglio attaccare nessuno)

Credo che a fronte di questo sia normale che atodesk non investa sul mercato italiano.

E se il prezzo è troppo alto forse è anche per questo. ( non possono certo avanzare,come motivazione della differenza di prezzi il fatto che in italia si pirata di più che in altri paesi.)

Ciao :lol: senza offesa per nessuno.

non so quanto sia una giustificazione ... è come se smettessero di produrre cartine perchè molti le usan per le canne.. non ho trovato un esempio più elegante.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×