Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
Dual Rectifier

Help Scelta Server Per Renderfarm

Recommended Posts

HI

Mi servirebbe una mano per la scelta di un server per fare una mini renderfarm. Dico mini perché si limiterebbe ad una workstation normale collegata ad un server (di quelli a rack) del quale sfrutterei solo i processerori per il calcoli di render.

La scelta sarebbe caduta su un dell R200

Quad Core Intel® Xeon® X3220, 2.40GHz, 2x4MCache, 1066MHz FSB

4Go DDR2 SDRAM 667MHz (4X1G Dual RankedDIMMs), ECC

250GB SATA (7,200rpm) 3.5inch Hard Drive (ma usato unicamente per installare l OS e il Vray spawner)

Piu tutti i controller(RAID/sata/sas) e le schede rete (gigabit) per interfacciarlo in rete (connessione diretta e riservata unicamente con la workstation 3D distante)

che ne pensate potrebbe andare bene?

Eppoi cosa importantissima che sistema operativo conviene installarci, Dell consiglia windows server 2003 R2 SP2 ma non so se vada bene per un utilizzo come renderfarm. Oppure posso installarci Vista e cosi lavorarci direttamente in 64 bit tenendo conto che con in processori xeon dovrebbe essere l'ideale

Insomma cerco esperti del ramo hardware per sapere un po se questa scelta potrebbe essere affidabile e adeguata per il calcolo di rendering

Grazie in anticipo

have a nice day

Dualrectifier

Share this post


Link to post
Share on other sites

dunque ... partiamo da qua... perchè ha scelto un rack? lo devi mettere nel frigorifero?? o lo vuoi tenere sulla scrivania... non ho capito bene.. ma poi quel processore è un singolo processore quad a 2,40 ( alla fine non è tutto sto mostro...)???

Quei processori poi non si possono scalare.. non monterai mai un dual xeon etc etc ... secondo me un pc normale fatto per bene è più veloce di quel server.

Comunque io ti consiglio uno di questi server o comunque caratteristiche simili a quelle configuarabile su questo modello.

Poi passiamo al software Vray spawner non funziona come il net render, mi sa che il software anche se inutilizzato si apre ( non ne sono certo, non uso max da molto tempo ) verifica se la scheda video integrata ATI da 32 mb funziona correttamente o non crea conflitti.. crashando il software all' apertura...

Molti mie amici / colleghi stanno risolvendo il problema assemblando dei cube case.. tenendo all' interno, ovviamente una configurazione harware di proprio gradimento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

dunque ... partiamo da qua... perchè ha scelto un rack? lo devi mettere nel frigorifero?? o lo vuoi tenere sulla scrivania... non ho capito bene.. ma poi quel processore è un singolo processore quad a 2,40 ( alla fine non è tutto sto mostro...)???

la scelta rack piucchealtro é per una questione di gestione degli spazi (che mancano......sigh)

Poi passiamo al software Vray spawner non funziona come il net render, mi sa che il software anche se inutilizzato si apre ( non ne sono certo, non uso max da molto tempo ) verifica se la scheda video integrata ATI da 32 mb funziona correttamente o non crea conflitti.. crashando il software all' apertura...

Non ho capito molto .....soprattutto quando dici che il software anche inutilizzato si apre. L'importante é che non si chiuda quindi ben venga l'apertura eterna.Per quanto riguarda la scheda video....mi é capitato di far funzionare su un computer non mio max con una 64mb integrata intel.Quindi penso che non sia estremamente differente da una da 32mb ,poi il server non dovrebbe gestire il display ma solo la parte calcoli o mi sbaglio?

have a nice day

Dualrectifier

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?

Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito una mail con le indicazioni per scaricare gratuitamente:

  1. Le immagini HDRI presenti su HDRI pro
  2. Una sequenza di 300 immagini HDRI generata da Luca Deriu tramite il programma Real HDR