Vai al contenuto
ultrasnapoli

Acquisto Libro Autocad 2008

Recommended Posts

Come da titolo che libro mi consigliate che spiega Autocad 2008 in tutto e per tutto???

Inclusa modellazione 2d/3d, rendering etc...

Attualmente sono riuscito a trovare solo questi testi

questa dell'Apogeo

e questo della Mondadori in abbinamento a questo ovviamente

gradirei un vostro aiuto a riguardo, anche xche sono molto indeciso.

Grazie :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

secondo me nessuno dei due

avendo autocad e internet ti ritrovi con:

help in linea di autocad 2008

più

filmati sulle nuove funzionalità che trovi sempre a corredo dell'help in linea

più

videotutorials e tips & tricks che trovi ovunque in internet

dopo tutta 'sta roba a che ti serve un libro su autocad? :blink2:


Modificato da philix

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
secondo me nessuno dei due

avendo autocad e internet ti ritrovi con:

help in linea di autocad 2008

più

filmati sulle nuove funzionalità che trovi sempre a corredo dell'help in linea

più

videotutorials e tips & tricks che trovi ovunque in internet

dopo tutta 'sta roba a che ti serve un libro su autocad? :blink2:

Beh l'help in linea è in lingua italiana??? No xche ancora nn mastico bene l'inlese.

Non so io essendo alle primissime armi che lavoro con questo software avevo pensato ad un mnuale che mi guidasse alla comprensione di tutte le funzioni di autocad, se poi mi kdici che c'è l'help che gia esaustiva allora rimango così. :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se hai autocad in italiano ovviamente l'help è in italiano :)

se sei proprio all'inizio dai uno sguardo qui:

http://www.tipus.uniroma3.it/campusone/v2/...zcad/index.html

http://www.professionearchitetto.com/wiki/AutoCAD.aspx

http://www.abcautocad.it/tutorial-autocad.html

cercando con google si trova l'infinito e oltre


Modificato da philix

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao grazie per la risposta terrò conto di quanto detto ;)

Ti chiedo solo di visionare quest'ultimo libro che ho trovato, pubblicato questo mese, scritto da Ralph Grabowski, e se la tua scelta rimane sull'Apogeo; Tenendo conto che quello di ralph ha ben 400 pagine in piu, se vuoi in basso c'è anche l'indice che puoi consultare; chiedo a voi un'aiuto xche come gia detto ancora nn sono pratico, e quindi vorrei ritrovami in mano un testo completo e che spiega tutto bene.

Cmq ho deciso di comprarmi un libro sia xche a leggere l'help di auto. mi rompo i cogl., sia x avere un supporto cartaceo da dove imparare e nn stare 24 ore davanti al monitor a leggere, (gia ho gli occhiali :wallbash: )

Grazie :)


Modificato da Loki

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ti fornisco un elenco di autori stranieri (normalmente tradotti in italiano) di sicura affidabilità, ordinati secondo le mie personali preferenze:

Ellen Finkelstein

Grabowski Ralph

James Leach

George Omura

B.Burchard, D.Pitzer

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ti fornisco un elenco di autori stranieri (normalmente tradotti in italiano) di sicura affidabilità, ordinati secondo le mie personali preferenze:

Ellen Finkelstein

Grabowski Ralph

James Leach

George Omura

B.Burchard, D.Pitzer

Grazie

Il libro di ellen sull'autocad 08 tradotto in italiano dove posso trovarlo?? :blink2:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

bè non cerchero' di inserirmi in lik od altri libri, mi sembra che ve ne siano a sufficienza per farsi un idea su cosa comprare, vorrei solo dare il mio parere visto che di libri ante internet relativi ad autocad ne ho comprati parecchi, riprendendo lo spunto da uno dei commenti della mondadori, riguardo la jackson libri, in effetti non ha torto, pero' ha messo in vendita un unico libro veramente bello "autolisp per autocad 10" un librone veramente notevole, l'unico veramente fatto bene, e cmq quelli di tecniche nuove relativi all'argomento erano delle schifezze, poi dopo qualche hanno ho scoperto il perchè la jackos ha realizzato veramente un libro tanto buono, la mia voglia di imparare il lisp era tanta che ho addirittura ordinato tramite hoepli un libro in lingua inglese in gran bretagna, e così dopo un po' che leggo, che vedo le impostazioni e il tutto, mi si accende la lampadina, "vuoi vedere che ho ricomprato il libro e stavolta in inglese??", ebbene si la jackson l'aveva tradotto pari pari e mi sono ritrovato con 2 libri 1 in italiano ed 1 in inglese di un ottimo libro praticamente uguali, pero' purtroppo le spese il sottoscritto allievo non ne ha tratto vantaggio se non pochissimo e non il raggiungimento della meta prefissata.(la colpa è dell'allievo non del libro)

per gli altri libri ovviamente scartando la jakson (a quanto vedo oramai ha fallito) l'unica casa editrice degna di rilievo per me è l'Apogeo, e se devo comprare un libro non guardo la quatità di pagine, ma a me interessa la scorrevolezza del leggere e che le cose siano spiegate bene,e sin'ora non mi ha mai deluso


Modificato da leone

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
bè non cerchero' di inserirmi in lik od altri libri, mi sembra che ve ne siano a sufficienza per farsi un idea su cosa comprare, vorrei solo dare il mio parere visto che di libri ante internet relativi ad autocad ne ho comprati parecchi, riprendendo lo spunto da uno dei commenti della mondadori, riguardo la jackson libri, in effetti non ha torto, pero' ha messo in vendita un unico libro veramente bello "autolisp per autocad 10" un librone veramente notevole, l'unico veramente fatto bene, e cmq quelli di tecniche nuove relativi all'argomento erano delle schifezze, poi dopo qualche hanno ho scoperto il perchè la jackos ha realizzato veramente un libro tanto buono, la mia voglia di imparare il lisp era tanta che ho addirittura ordinato tramite hoepli un libro in lingua inglese in gran bretagna, e così dopo un po' che leggo, che vedo le impostazioni e il tutto, mi si accende la lampadina, "vuoi vedere che ho ricomprato il libro e stavolta in inglese??", ebbene si la jackson l'aveva tradotto pari pari e mi sono ritrovato con 2 libri 1 in italiano ed 1 in inglese di un ottimo libro praticamente uguali, pero' purtroppo le spese il sottoscritto allievo non ne ha tratto vantaggio se non pochissimo e non il raggiungimento della meta prefissata.(la colpa è dell'allievo non del libro)

per gli altri libri ovviamente scartando la jakson (a quanto vedo oramai ha fallito) l'unica casa editrice degna di rilievo per me è l'Apogeo, e se devo comprare un libro non guardo la quatità di pagine, ma a me interessa la scorrevolezza del leggere e che le cose siano spiegate bene,e sin'ora non mi ha mai deluso

Guarda anche per me la principale cosa che mi interessa la qualità con cui e stato scritto il libro, comprensivo e allo stesso tempo seguendo una logica (passo x passo); solo che, come ho gia scritto prima vorrei trovarmi tra le mani un manuale completo, che spiega in tutto e x tutto il programma, quindi osservando queste 400 pagine in +, il che nn e poco, mi fa sorgere un dubbio circa la completezza del libro di Apogeo. :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ti do ragione, Leone, un libro veramente fatto bene "autolisp per autocad 10"; io ho comprato la versione ital. immediatamente successiva; ma questo è un altro discorso. Altri libri fatti bene su Autocad (semplici, chiari, didatticamente ottimi) erano quelli di Maria Nieddu "Disegno con Autocad" Architettonico, Meccanico e per le Scuole Superiori, purtroppo fermatasi alla versione 2002, della Le Monnier, ora difficilmente reperibili, ma che davano una solida base sia sul 2d che sul 3d.

Ma io vorrei fare un'altra osservazione.

Primo, non esiste un libro che dica tutto di Autocad (vedasi la quantità di informazioni aggiuntive che si trovano nei forum, date proprio dagli stessi autori dei testi).

Secondo, dipende molto dalla preparazione iniziale di chi ha fatto la richiesta.

Se parti da zero, sicuramente un supporto cartaceo occorre, da sfogliare, sgualcire e consumare e su cui annotare e finora non ho trovato autori italiani al livello di quelli stranieri citati prima; guarderei però l'affidabilità dell'autore, più che il numero di pagine.

Se invece arrivi da una versione precedente, non troppo lontana, potresti fare a meno di un testo e appoggiarti, come dice Philix, su Internet, Forum italiani e stranieri che danno tutto e di più; anche perchè nel tempo che impiegherai a studiare il 2D, il 3D, Assonometrie, Render e altro, la versione 2008 sarà già superata dalla 2009 e forse dalla 2010, che ti stravolgeranno molto di quello che hai imparato; e più che preoccuparti di imparare i comandi più avanzati, cerca di procurarti una solida formazione di base sul 2D, che è più facile ottenere usando una versione più semplice, evitando il rischio di distrarti o perderti nella miriade di comandi, variabili e opzioni avanzate del 2008.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ti do ragione, Leone, un libro veramente fatto bene "autolisp per autocad 10"; io ho comprato la versione ital. immediatamente successiva; ma questo è un altro discorso. Altri libri fatti bene su Autocad (semplici, chiari, didatticamente ottimi) erano quelli di Maria Nieddu "Disegno con Autocad" Architettonico, Meccanico e per le Scuole Superiori, purtroppo fermatasi alla versione 2002, della Le Monnier, ora difficilmente reperibili, ma che davano una solida base sia sul 2d che sul 3d.

Ma io vorrei fare un'altra osservazione.

Primo, non esiste un libro che dica tutto di Autocad (vedasi la quantità di informazioni aggiuntive che si trovano nei forum, date proprio dagli stessi autori dei testi).

Secondo, dipende molto dalla preparazione iniziale di chi ha fatto la richiesta.

Se parti da zero, sicuramente un supporto cartaceo occorre, da sfogliare, sgualcire e consumare e su cui annotare e finora non ho trovato autori italiani al livello di quelli stranieri citati prima; guarderei però l'affidabilità dell'autore, più che il numero di pagine.

Se invece arrivi da una versione precedente, non troppo lontana, potresti fare a meno di un testo e appoggiarti, come dice Philix, su Internet, Forum italiani e stranieri che danno tutto e di più; anche perchè nel tempo che impiegherai a studiare il 2D, il 3D, Assonometrie, Render e altro, la versione 2008 sarà già superata dalla 2009 e forse dalla 2010, che ti stravolgeranno molto di quello che hai imparato; e più che preoccuparti di imparare i comandi più avanzati, cerca di procurarti una solida formazione di base sul 2D, che è più facile ottenere usando una versione più semplice, evitando il rischio di distrarti o perderti nella miriade di comandi, variabili e opzioni avanzate del 2008.

Ok mi avete convinto vado su Apogeo, cmq sono alle primissime armi con autocad, quindi nn ho nessuna esperienza riguardante una vers. precedente........ mi è tutto nuovo :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

bè qualsiasi manuale che come titolo abbia "la Grande guida etc etc." non è altro che il manuale dell'autodesk, non vi sono molte aggiunte, tranne che appunto le case editrici e chi lo scrive lo rendono un pò più comprensibile dello stesso help in linea di autocad, quindi le pagine in più o in meno non contano, conta il modo in cui un libro espone gli argomenti.

e poi diciamocela tutta e brevemente, iniziare con autocad sono sufficienti comprendere 4 comandi

innanzitutto Linea ddal punto al punto

es:

command: linea da punto (punto a piacere sullo schermo)

al punto:@30<0

(input da tastiera con coordinate polari relative dove 30 sono le unità video, e 0 è l'angolo, ovviamente poi l'unità video puo' essere 10.15, oppure 23.78, en anche l'angolo che segue la rotazione antioraria, e al luogo di 0 può essere 23.4567, oppure 59.3434, insomma qualsiasi lunghezza e qualsiasi angolo)

poi ti serve conoscere il comando offset, taglia, spezza, raccorda

questo è diciamo per così dire metterti in moto con autocad, il resto vien da se e se hai voglia di imparare, ma se non padroneggi inizialmente questi 4 comandi lascia stare il resto, come il 3d, gli ucs, il loft e la miridade di comandi per semplificare (ed anche per complicare) che ha autocad.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×