Vai al contenuto
rossio

Mac Pro Aggiornato Con Harpertown

Recommended Posts

Sto vedendo proprio adesso l'aggiornamento del mac pro con:

8 core in dotazione standard

L'elaborazione 8 core in passato era riservata alle forniture di livello professionale, mentre oggi è il centro vitale della linea Mac Pro. La potenza di elaborazione viene fornita dai nuovi processori Intel Xeon "Harpertown" Quad-Core, con velocità massime di 3.2 GHz e 12 MB di cache L2 per ciascun processore.

Super veloce, con prestazioni fino a 2x.

Con l'elaborazione a 8 core, l'architettura avanzata Xeon, due bus front-side indipendenti a 1600 MHz e 800 MHz di memoria, il nuovo Mac Pro offre maggiori prestazioni applicative fino a 2x.2

Fino a 4 TB di memoria di massa, RAID e SAS.

Gli alloggiamenti per disco rigido a collegamento diretto, senza cavi, consentono di installare facilmente fino a 4 TB di memoria di massa con le unità seriali ATA da 3 Gb/sec. Per offrire una maggiore protezione dei dati, la scheda RAID opzionale Mac Pro supporta i livelli RAID 0, 1, 5 e 0+1. Con questa scheda, le unità SAS a 15.000 giri/min aumentano ulteriormente le prestazioni delle configurazioni RAID.

La nuova generazione di grafica.

Le nuove schede grafiche ad alte prestazioni ATI e NVIDIA offrono prestazioni ancora maggiori per applicazioni 3D e ad alto utilizzo di grafica. Per una maggiore potenza, basta scegliere una scheda per workstation con 1.5 GB al massimo di memoria. Tutte le schede supportano fino a due schermi Apple Cinema HD da 30 pollici.

Enorme quantità di memoria ad alta velocità.

Aggiungi fino a 32 GB di memoria ECC DDR2 con buffer a 800 MHz, un'architettura di memoria con ampiezza fino a 256 bit che offre una fantastica capacità di memoria, larghezza di banda e affidabilità.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Tra l'altro sto vedendo che il modello base a 8 cores, con il doppio di RAM con cui veniva fornito il Quad core precedente, un HD più grande ed una scheda video migliore...costa meno del predecessore....che cavolo!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

riporto solo questo dato

Memory

Mac Pro systems support up to 32GB of 800MHz DDR2 fully buffered ECC memory in eight FB-DIMM slots. Choose among a variety of memory amounts and configurations.

arrow_open.gif arrow_closed.gif Learn more Loading...

2GB (2 x 1GB) [subtract $1500]

4GB (4 x 1GB) [subtract $1000]

8GB (4 x 2GB)

16GB (8 x 2GB) [Add $2000]

16GB (4 x 4GB) [Add $2800]

32GB (8 x 4GB) [Add $7600]

preso dal configuratore ufficiale

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ok, ho guardato.

Dicimo che mi piace la scelta (era essenziale ormai su un pc così) di mettere a disposizione i dischi sas. Peccato non ce ne siano di più piccoli dei 300Gb che sono abbastanza costosi. La dotazione di ram era ora che togliessero i ridicoli banchi da 512Mb e la dotazione base con 1Gb di ram.

Per quanto riguarfda le schede grafiche, se non altro ora sono moderne e comunque di fascia superiore. La hd2600xt appartiene ad un segmento di merc ato superiore alla vecchia 7300gt ed è finalmente in grado di gestire monitor da 30" (anche due). Mancano però sempre le schede di fascia media, mi chiedo come si faccia a passare da una 8800gt da 250 euro ad una quadro 5600 da 2500. Una quadro 1700 nel mezzo ci sarebbe stata benissimo...

Comunque dai, quei computer si meritavano da tempo un aggiornamento e ora si può dire che siano a tutti gli effetti delle macchine moderne

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Papafoxtrot hai perfettamente ragione tra il divario che cè tra la 8800 e la quadro 5600, perlomeno potevano aggiungere anche la 4600, ma come si dice in questi casi... va bene cosi.

Un mio giudizio personale; sono contento per questo aggiornamento del mac pro, ci voleva e penso che nei prossimi 6/8 mesi rimarrà la macchina top come rapporto prestazione/prezzo( in rete leggo che harpertown è piu veloce di clevertown di un 35/40%) comunque verificheremo a presto le sue prestazioni, sicuro che tra una o due settimane ordinerò questa stupenda macchina,aspettata dall'estate, dovrò decidere solo la configurazione.(mi farò dare qualche consiglio da voi)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Eh, il 40% in più c'è, ma solo in alcuni ambiti, e cioè se si esegue del video editing con un software che usi le sse4, nuovo set di istruzioni implementato sui nuovi processori. Per il resto, a pari frequenza sono un 10% più veloci dei vecchi.

Comunque si ci voleva, come soprattutto ci volevano i dischi sas.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Nè approfitto subito per chiedere qualè la differenza in termini prestazionali tra un disco serial ata e un sas.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

He he, ti dico subito

Non è tanto il sas o il sata che fanno la differenza, di per sè: si tratta di due interfacce seriali (per la verità praticamente uguali tant'è che hanno la stessa spina e ad un controller sas si può collegare anche un disco sata). Anche la velocità di comunicazione dovrebbe essere la stessa.

Solo che i dischi che nascono con controller sas sono gli eredi dei dischi scsi (come i sata sono il nuovo formato degli IDE), sono dunque dischi destinati ad un sergmento di fascia molto alta e ad un ambito tipicamente enterprise dove sono richieste, oltre che alte prestazioni, una sicurezza dei dati di prim'ordine.

Di qui la prima caratteristica che balza all'occhio èp la velocità di rotazione dei dischi, che può essere di 10000 giri al minuto o di 15000 giri al minuto. In ambito sata tali formati non esistono, semplicemente perché le case produttrici di hdd hanno tutto l'interesse a mantenere il distacco dai ben più costosi scsi e sas. Guarda caso l'unico grande produttore di hdd che non ha in listino prodotti scsi produce l'unico hdd sata da 10000rpm, cioè il raptor di westerndigital. Fra l'altro un ottimo prodotto, peccato sia costosetto. In effetti generalmente un disco sata si indirizza ad un mercato inferiore e che dunque accoglierebbe difficilmente un disco costoso come un 10k rpm o addirittura 15k. Bisogna dire che però l'interfaccia sata è diffusissima e gli utenti in cerca di prestazioni ci sono sempre.

Fattostà che questa velocità di rotazione elevatissima consente un tempo di accesso ai files molto basso, questo perché per espplorare il disco la testina impiega pochissimo tempo, il piatto del disco si muove, cioè, più velocemente e può essere esplorato in fretta.

Bisogna inmoltre aggiungere che la logica del controller è di livello molto alto e dunque consente accessi molto più rapidi, transfer rates leggermente maggiori (neanche poi tanto rispetto ai sata comunque) e una gestione molto migliore degli accessi simultanei, cosa che può essere interessante, oltre che nell'uso generale, in ambito server nel caso di molteplici accessi ai dati da diversi clients.

Unisci tutto questo ad uno standard qualitativo elevato, ad una meccanica praticamente indistruttibile e hai fatto un bel disco sas.

Detto questo gentre, devo dire che il nuovo macpro ha un ottimo prezzo di partenza, soprattutto per via dei 2 processori quad core, offerti a 2500 euro.

Vale poi sempre la regola di andare a comprare a parte la ram, che la apple vende a vifre apocalittiche, e anche gli hard disk sarebbe meglio arrangiarsi.

Unico prob le schede grafiche. Aihò, bisogna scegliere. 250 oppure 2500 euro

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per la risposta molto esauriente.

Per la scheda grafica, la 8800 gt è una schedona e senza ombra di dubbio la scelgo, senza scomodare la top in campo professionale che è la quadro 5600 (finchè non esce la 5700).

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si, la 8800gt dovrebbe andar bene, anche perché pèer macos ha drivers openGL, non directx.

Ti suggerisco di acquistare 8Gb di ram in banchi da 2Gb, ma prendendoli all'esterno dello store apple, dove costano molto meno.

E ti consiglio una configurazione a due dischi rigidi. Quello di sistema potrà essere da 250Gb basta che sia moderno, quello dei documenti sceglilo tu. Puoi anche farti mandare un disco grosso dalla apple e prendere tu un disco per il sistema...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Prezzo: Eur 2.307,50

IVA: Eur 461,50

Subtotale: Eur 2.769,00

Disponibilità:

3 - 5 settimane

Consegna gratuita

Specifiche

Two 2.8GHz Quad-Core Intel Xeon

2GB (2x1GB)

NVIDIA GeForce 8800 GT 512MB GDDR3

500GB 7200-rpm Serial ATA 3Gb/s

One 16x SuperDrive

Apple Mighty Mouse

Apple Keyboard & Mac OS

Five USB ports

Two FireWire 400 ports

Two FireWire 800 ports

Comprerò apparte ram e disco rigido sas.(che ne dici)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per la ram fai benissimo, salvo il fatto che se non vuoi buttare quella in dotazione ti tocca acquistarla in banchi da 1Gb. Fai i conti di cosa ti conviene. Altrimenti puoi prendere due banchi da 2Gb dall'apple ed il resto fuori.

Per quanto riguarda l'hard disk accertati che il controller sia integrato sulla scheda madre.

non vorrei che sui 650e che ti fan pagare in più per quell'hdd ci fosse anche il prezzo di un controller su scheda pci (non quello pciexpress raid).

Ecco, ho controllato ora. Ci vuole il controller raid che forniscono loro (al prezzo di 999 euro) per attaccarci un sas.

Quindi se vuoi un sas devi prendere anche il controller.

Per un disco solo basterebbe un controller adaptec da 50e su slot pci, ma non so se ha i driver

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma lui ha scelto l'HD classico SataII da 500GB, non in SAS, non c'è bisogno di nessun controller, neanche se vuol prendere un HD identico e poi fare il RAID (lo può fare lo stesso senza comprare quella scheda RAID da 720euro che vende Apple...non so per il Raid di dischi SAS se è assolutamente necessaria).

Per la RAM fai benissimo a prenderla altrove, risparmi a volte anche il 400%!!! Quindi prendi la dotazione di base e compra RAm di terze parti. Se poi vuoi aggiungere RAM per ora non ti preoccupare di dover buttare i 2 banchi da 2GB che hai in dotazione...di spazio ce n'è a sufficienza, hai 8 slot a disposizione per montarli.

L'unica accortezza è che devi montarli in un certo modo se vuoi sfruttare il Quad Channel degli slot. Anzitutto monta sempre la RAM per "coppie" identiche, sia come quantità di GB che come marca...poi per il montaggio segui lo schemino che ti allego..ti sarà molto utile.

http://img293.imageshack.us/my.php?image=r...llazioneyc7.jpg

Si riferisce ai Macpro della precedente generazione, ma non credo abbiano cambiato gli slot della RAM e la modalità di configurazione.

Sullo schemino, in base al quantitativo di Ram che vuoi installare troverai le diverse configurazioni a seconda del numero e tipo di RAM che compri.

...AZZO...non avevo visto ancora che supportano sino a 32GB!!!! Credo che lo schema comunque valga lo stesso. Ma per configurazioni superiori a 16GB...segui più o meno lo stesso criterio!!


Modificato da MSolferino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
...Comprerò apparte ram e disco rigido sas.(che ne dici)

ATTENZIONE IMPORTANTE...

Sui sistemi MacPro, i dischi che monti devono essere dello stesso tipo.

O monti SATAII a 7200rpm, o i SAS.

Se lo compri con un disco SATAII, poi non puoi accoppiarlo con un disco SAS...almeno così ho letto nelle specifiche.

Nel configuratore, quando ti permette di scegliere gli HD, leggi la nota sotto che riporta quanto segue:

Disco rigido – Alloggiamento 1

Mac Pro include quattro alloggiamenti per dischi rigidi e supporta dischi Serial ATA e Serial Attached SCSI (SAS), fino a un massimo di 4 terabyte di archiviazione dati. Configurate ogni alloggiamento separatamente. Nota: i sistemi Mac Pro devono essere configurati con dischi rigidi tutti Serial ATA o tutti SAS. "


Modificato da MSolferino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

""ATTENZIONE IMPORTANTE...

Sui sistemi MacPro, i dischi che monti devono essere dello stesso tipo.

O monti SATAII a 7200rpm, o i SAS.""

Grazie MSolferino , non avevo letto bene, a questo punto sono un po indeciso.... se configurarlo con i sata e poi aggiungerne un altro comprandolo altrove o configurarlo con i sas e aggiungerne un altro comprandolo altrove. Spendere 580 euro in più non so per il mio lavoro quanto sia vantaggioso.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Specifiche

Two 2.8GHz Quad-Core Intel Xeon

2GB (2x1GB)

NVIDIA GeForce 8800 GT 512MB GDDR3

500GB 7200-rpm Serial ATA 3Gb/s

One 16x SuperDrive

Apple Mighty Mouse

Apple Keyboard & Mac OS

Five USB ports

Two FireWire 400 ports

Two FireWire 800 ports

Ho deciso scelgo i sata.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

@LSolferino

Guardate che mi pare stranissimo che non si possano mettere sas e sata insieme.

Su tutte le workstation si usano sas per i dischi veloci di sistema e swap e dischi sata per lo storage, perché più economici e soprattutto capienti! Infatti non esistono dischi sas più grandi di 300Gb, almeno sul mercato destinato a noi comuni mortali.

Fra l'altro il connettore è lo stesso ed il controller sas può gestire anche dischi sata, e anche dischi sata e sas assieme (ovviamente non in raid).

Per cui penso che se non si può attaccare dischi sata e sas tutti al controller raid dedicato, almeno si potrà attaccare i sata alla mobo ed i sas al controller!

Altrimenti penso che ci si possa informare per un controller di terze parti. Tanto per 1000 euro ti compri un fiord i controller!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

fra l'altro prendere il sas da loro non sono 580 euro in più ma 1500 perché devi acquistare anche il controller raid. Se magari non fai il raid sono soldi buttati perché un comun e controller per scsi costa 50e ed uno per sas è sui 100....se non sbaglio, ma certamente non 1000

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
...ma certamente non 1000

...ma dove hai letto 1000? Io vedo 720...che comunque sono una cifra enorme, e non spenderei assolutamente per un controller RAID.

xRossio: Non so che genere di lavoro farai, ma credo che i SATAII vadano più che bene.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Papafoxtrot, mi dicevano che il controller raid è all'interno di utility disco, basta solo inserirlo. Mi spiegavano che l'ingegnerizzazione del mac pro è stupenda basta per istallarli spingerli come a delle semplici prese per la corrente, senza avere a che fare con fili e jek vari.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Scusa, mi basavo sui miei ricordi, mi sembra che almeno sul vecchio macpro fossero 990, ma potrei sbagliarmi. Sono comunque i soldi di un buon controller raid per sas su pciexpress.

Il fatto è che uno che non vuol fare raid è inutile che li spenda perché per gestire un disco solo (o più dischi non in raid) basta un comune slot pci con un controller da 100e.

Poi mi pare così strano che si debba scegliere fra sas e sata...! E' la prima volta che sento una cosa simile

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Papafoxtrot, mi dicevano che il controller raid è all'interno di utility disco, basta solo inserirlo. Mi spiegavano che l'ingegnerizzazione del mac pro è stupenda basta per istallarli spingerli come a delle semplici prese per la corrente, senza avere a che fare con fili e jek vari.

Eh grassie al cavolo, l'ingegnerizzazione del macpro è quella di una scheda madre intel e di dischi seagate, hitachi, fusjitsu a seconda di cosa gli costa meno in quel periodo.

Tu come credi che si monti un controllerr raid su un comune pc? lo prendi, apri il case, e lo infili nel suo slot. Fine! Mica devi avere a che fare con chissà che robe, al mlimite devi collegarci l'hard disk!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×